NEWS IN EVIDENZA
 

      Incubi e succubi.

      1. Beorn

        Beorn Orso Mannaro EDITOR

        Registrato:
        30 Settembre 2004
        Messaggi:
        14.056
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        5.040
        Un mistero inquietante (la colpa è di nanoschifoso che me ne fatto parlare :asd: ).

        ATTENZIONE CONTIENE ARGOMENTI NON ADATTI A LETTORI NON ADULTI.

        Chi sono questi esseri?
        Vediamo un po :
        [​IMG]
        http://it.wikipedia.org/wiki/Incubus_(mitologia)

        Originariamente, secondo il floclore romano, un incubo (dal latino incubare, ""giacere sopra") era un demone di aspetto maschile che giace sui dormienti, solitamente donne, per trasmettere sogni cattivi e talvolta per avere rapporti sessuali con esse. Questi demoni erano raffigurati aventi in testa un berretto conico, che talvolta perdevano mentre follegiavano. Colui che trovava uno di questi acquistava il potere di scoprire tesori nascosti.

        Gli incubi continuano ad essere presenti nelle leggende medievali dove la loro figura diventa più malvagia.

        L'incubo sottrae energia dalla donna con cui giace per trarne nutrimento, e nella maggior parte dei casi uccide la sua vittima o la lascia in pessime condizioni di salute. Una versione femminile di questo demone è chiamata un succubo.

        Durante la caccia alle streghe, l'ammissione di aver avuto rapporti sessuali con un demone o Satana era uno dei peccati per i quali le donne venivano uccise.

        Si riteneva che a volte gli incubi concepissero dei figli con le donne che possedevano; una delle leggende più famosa di un tale caso è quella del mago Merlino, il famoso mago della leggenda di re Artù.



        [​IMG]

        Nelle leggende di Roma antica e poi del medievali, un succubo, o una succube, (dal latino succuba, "amante") è un demone di aspetto femminile che seduceva gli uomini (specialmente monaci) per avere rapporti sessuali. Secondo la leggenda i succubi assorbivano l'energia dell'uomo per alimentarsi, spesso portando alla morte l'indemoniato. Secondo altre versioni del mito, spingevano l'uomo al peccato con le loro tentazioni. Questa superstizione fu anche una spiegazione medievale per le eiaculazioni notturne che capitavano ai giovani in età pre-adolescenziale.

        Secondo il Malleus Maleficarum o "Martello delle streghe", i succubi raccoglievano il seme degli uomini con cui giacevano, e gli incubi lo usavano per ingravidare le donne. Si supponeva che i figli così concepiti fossero più sensibili alle influenze demoniache.


        Ed a queste due figure si ricollegano il demone lilith e samael.
        http://it.wikipedia.org/wiki/Lilith
        http://it.wikipedia.org/wiki/Samael
        [​IMG][​IMG]

        Bene dopo che vi siete letti tutta questa pappardella, vediamo un po ciò che conosco.

        E' capitato a me personalmente di incontrare queste entità, ed a persone che conosco direttamente in prima persona ed indirettamente perchè me lo hanno raccontato.
        La dinamica in genere è sempre quella, per la donna si tratta di un tentativo di penetrazione, per gli uomini di una eiaculazione vera e propria.
        Nel caso maschile la differenza con le normali polluzioni notturne che possono avvenire in fase adolescenziale o in chi pratica astinenza ( forzata :asd: ) sessuale, è che durante le polluzioni si emette solo liquido seminale e poco o quasi per nulla seme. Mentre in questi episodi si possono avere due possibilità l'emissione di seme come se si avesse avuto un rapporto completo, o l'eiaculazione senza però emettere nulla come se il seme fosse scomparso.
        In genere questi esseri prendono forme oniriche, quindi entrano nei sogni delle persone, ci si accorge di ciò perchè cambiano i protagonisti del sogno, assumono l'aspetto che più ci piace ed hanno un rapporto sessuale con noi durante il sogno.
        Nella realtà invece stanno rubando la nostra energia, e ce ne accorgiamo perchè al momento dell'orgasmo quando ci viene sottratta l'energia ci svegliamo e sentiamo che qualcosa di fisico agisce.
        Nelle donne possono rimanere segni di violenza sessuale, negli uomini si può avere l'organo genitale dolorante per qualche giorno.
        Sinceramente non so casi di morte per queste cose, ma penso che chi muore non può raccontarlo :asd: , certo è che le persone dopo questa esperienza si sentono molto stanchi e debilitati.
        Nel piano fisico sono invisibili, riescono a non farsi vedere, è possibile percepirli come forme di energia ed appaiono come dischi o sfere argentate roteanti ( forse da qua deriva la visione "ufo" degli adotti? :look: ).
        Nel piano astrale possono assumere qualunque forma, e per allontanarli è possibile recitare alcuni mantra.
        Esistono metodi di protezione per allontanarli che valgono per il piano fisico, il più efficace è usare l'aiuto dell'elementale di una pianta in particolare, se poi interessa ve lo faccio sapere.
        Anche i gatti possono essere utili in tal senso.

        Per ora mi fermo qua.

        P.S.
        Al solito ci saranno commenti sul genere : magari mi venisse la succube di notte....anche se comprendo il tono scherzoso vi assicuro che proprio su questo genere di cose non ci sta davvero nulla su cui scherzare.
        Ultima modifica: 8 Febbraio 2007
      2. orkopazzo

        orkopazzo Lurker

        Registrato:
        24 Novembre 2003
        Messaggi:
        2.159
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        bellissimo 3d Beorn

        ho avuto un esperienza strana nei sogni, forse non centra molto con questo.

        ma siccome cercavo di ricreare situazioni nei sogni, niente di sessuale, solo ricostruzione di una scena e diciamo una intervista a delle persone da me conosciute, ho avuto dei problemi.

        queste stesse persone quando le interrogavo o mi prendevano perculo o mi sembrava che fossero controllate tutte dalla stessa persona, la cosa strana che che questo esperimento l'ho provato più volte e non sempre queste persone si comportavano diciamo male, ovviamente gli interlocutori sono frutto del mio conscio e quindi agiscono per come le conosco, eppure avvolte non erano loro o come li conosce il mio conscio.

        quindi una volta è successo qualcosa che non mi ha più permesso di ricreare questo esperimento ed effettivamente non riesco più a sognare al momento.

        cioé ci riesco per poco poi vengo svegliato o buttato fuori.

        l'ho spiegato così molto approssimativamente.

        però leggendo quì mi domando se non fosse uno de sti incubus a fare gli scherzetti :asd:

        PS: forse sono andato OT ma solo perché mi hai fatto venire il dubbio che fossero sti esseri, però non ho mai avuto delle eiaculazioni notturne, quindi forse sono un po OT.
      3. Heretic

        Heretic Super Postatore

        Registrato:
        9 Maggio 2005
        Messaggi:
        129
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        1.240
        Eheheh Basta zozzoni!!! Sfruttate anche gli incubus per i vostri piaceri sessuali :nono: non si fa!! L'importante è che non venite posseduti (intendo carnalmente) da un Inculus che ferisce l'orgoglio maschile... :asd: :rotfl:
        Okkei detta sta cavolata passiamo a cose serie. Allora io la prima volta che ho sentito parlare di incubus è stato sul manga Berserk, dove queste entità perseguono Gatsu il protagonista appena si addormenta.
        Ricordo però di una ragazza americana credo (correggetemi se sbaglio) che durante il sonno veniva violentata da un'entità, e veniva anche malmenata. I medici e gli psicologi dissero che era un caso patologico, ma ricordo che qualcuno passò la notte con lei e vide tutto quanto. Non so se vi ricordate, ne hanno fatto anche la parodia su Scary Movie 2 credo :asd:
        Ora cerco notizie su quel fatto.
        Cmq imho questi esseri potrebbero esistere.
      4. orkopazzo

        orkopazzo Lurker

        Registrato:
        24 Novembre 2003
        Messaggi:
        2.159
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        io ho avuto il presentimento che qualcosa si fosse intromesso nei miei "esperimenti onirici" ed è quel "avvolte" che mi preoccupa, perché se fosse stato normale sarebbe successo sempre o spesso, e non si sarebbe alzato il mio livello di guardia così tanto, diciamo il sesto senso comincia a renderti nervoso in certe situazioni.

        anche io ho lette berzerk :D

        mi sembra di averla sentita di quella che dormiva e la mattina si ritrovava stuprata.


        però nn trovo nulla al momento peccato, se avete info postate plz
      5. Ryoma

        Ryoma Lurker

        Registrato:
        2 Dicembre 2003
        Messaggi:
        4.479
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        Ma scusa se una succube dovesse entrare nel sogno di un individuo e avere un rapporto sessuale con esso xchè costui dovrebbe caciarla...?
        Capisco che in un qualche modo ti "succhia" energia (energia vitale? xciò se dovesse accadere la linea della vita si accorcirebbe?) ma xchè cacciarla?
        in fine è uno scambio equivalente...tu passi una bella nottata di sesso e in cambio lei si prende la tua energia.

        e i mantra che menzogni te quali sarebbero?
      6. orkopazzo

        orkopazzo Lurker

        Registrato:
        24 Novembre 2003
        Messaggi:
        2.159
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        non dovresti ragionare così
        se ci sono queste entità che si approfittano di te lo fanno proprio offrendoti cose succulente a cui non diresti di no.

        e puoi star pur sicuro che se lo fanno non lo fanno per farti divertire

        tu ti godi una bella scopata e punto(e nemmanco reale per l'appunto)
        e loro chissà che si portano via o cosa ti appiccicano addosso (per farti un esempio banale la sfiga)
      7. Ryoma

        Ryoma Lurker

        Registrato:
        2 Dicembre 2003
        Messaggi:
        4.479
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        Xrò mi è capitato di avere dei sogni dove facevo del sesso e le sensazioni provate erano veramente accentuate (rispetto al lavoro manuale :look: :asd: )
        Quello in teoria sarebbe un rapporto sessuale con una Succube?
      8. orkopazzo

        orkopazzo Lurker

        Registrato:
        24 Novembre 2003
        Messaggi:
        2.159
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        non lo so sinceramente, però le sensazioni quando fai un sogno cosciente sono uguali, avvolte anche esaltate in ocnfronto alla realtà.

        forse non è detto che tutte quelle che ti trombi in sogno sono succubi :asd:

        la prox volta che te la trombi prova a diventare cosciente nel sogno e fagli delle domande.
      9. Ryoma

        Ryoma Lurker

        Registrato:
        2 Dicembre 2003
        Messaggi:
        4.479
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        'na parola...

        Ci ho provato un sacco di volte ma non ci sono mai riuscito...mi sà che non ho la capacità di fare tale cosa.
      10. -LAMERZONE-

        -LAMERZONE- Lurker

        Registrato:
        24 Luglio 2004
        Messaggi:
        8.268
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        curioso questo thread nelle mie (non moltissime almeno quelle che ricordo) uscite astrali mi sono capitate cose simili ma tuttaltro che piacevoli :asd: ne ricordo una nella quale ero appena uscito e non riuscivo a muovermi sentivo il corpo vibrare e stanchezza fortissima, non ho visto niente pero' sentivo come se qualcuno mi stesse portando via energia non riuscivo nemmeno a muovermi come quando ti si addormenta una gamba + o - la sensazione era quella poi a stento sono riuscito a ritornare al corpo e mi sono svegliato stanchissimo e con una sensazione di spossatezza mai provata prima era come se avevo una parte di me mezza fuori un mal di testa fortissimo e sentivo la testa come se fosse stata premuta in aggiunta avevo come l'impressione che l'udito fosse ampliato o che cmq ero molto + attento ai suoni circostanti, la sensazione è durata una buona mezzora, ora non so se centra con questo argomento io sapevo solo di larve astrali che succhiano energia presentandosi in varie forme, ma non penso di averne viste molte anche di quelle o magari non le ho riconosciute ma penso + a proiezioni personali.
      11. Ar¢ano®

        Ar¢ano® Lurker

        Registrato:
        10 Luglio 2006
        Messaggi:
        1.799
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        Dove trovo una succube? :D



        No dai, sul serio...a me non è mai capitata una cosa del genere, mi è capitato di far sogni erotici, ma l'altra persona era ed è rimasta per tutto il sogno la mia ex :look:
      12. Vivec

        Vivec Guest

        a me capita di fare sogni del genere ma non mi alzo con fastidio all'organo ma solo con più voglia :asd:
      13. orkopazzo

        orkopazzo Lurker

        Registrato:
        24 Novembre 2003
        Messaggi:
        2.159
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        no tutti sono portati e possono farlo, ed è pure semplicissimo ma devi essere un po preparato psicologicamente.
        non me la sento sinceramente di confidartelo poiché ho capito che basta che ti offrono una stronzata e ti si comprano subito :asd:



        bellissima sta storia, chissà che era, ma ti ricordi il sogno ne ldettaglio? ricordi la "storia" diciamo?

        anche io mi sono svegliato appezzi una volta, ma c'era un motivo, sono rimasto turbato per parecchio tempo(diciamo 2 giorni quasi)


        avresti dovuto domandarglielo, se stavi bene quando ti sei svegliato è tutto ok.

        lol sei un mito :D

        non ho il coraggio di immaginare cosa faresti in un sogno cosciente :asd:
      14. Beorn

        Beorn Orso Mannaro EDITOR

        Registrato:
        30 Settembre 2004
        Messaggi:
        14.056
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        5.040
        Non è un sogno erotico l'incontro con la succube-incubo.
        E non è nemmeno la stessa cosa che avere un normale rapporto sessuale.
        Questi esseri rubano la tua energia bucando il corpo eterico, il che equivale a dire che perdi la maggior parte della tua energia vitale.
        Se non si fermano o non le blocchi, muori, e comunque rimani debilitato per un periodo di tempo perchè ti manca proprio l'energia (tipico è rimanere paralizzati ad esempio per un certo periodo di tempo durante e dopo l'azione finchè l'energia pranica non si ricostituisce in minima parte ).
        Quando hai un rapporto sessuale condividi la tua energia con un altra persona che si mescola attraverso opportuni canali energetici, e per la sincronia alla fine ne hai di più di quanta ne dai perchè ne attrai altra dalle sfere alte ( è con questa dinamica che la consapevolezza dell'anima viene attratta per una nuova incarnazione ), da qua la sensazione piacevole e paradisiaca dell'orgasmo perchè per brevi istanti entri in contatto con l'energia elevata del regno delle anime.
        Tutto al contrario quando incontri una succube-incubo, dove non hai la sensazione di orgasmo alla fine e si prova dolore e svuotamento, spesso a tal punto che non hai nemmeno l'energia per mantenere la consapevolezza.
        Quindi il motivo per cui scacciarla è chiaro, è un essere che si basa sulle pulsioni umane per parassitare, volendo potrebbe essere assimilato al vampiro.
      15. Beorn

        Beorn Orso Mannaro EDITOR

        Registrato:
        30 Settembre 2004
        Messaggi:
        14.056
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        5.040
        No, possono essere normali sogni erotici, o rapporti onirici con altre persone incarnate o meno dove avviene uno scambio di energia sessuale che tu configuri come un rapporto.
        Sono cose che capitano, ma non sono succubi perchè è ciò che avviene dopo ( ovvero la stanchezza e spossatezza ) che caratterizza la situazione.
      16. Beorn

        Beorn Orso Mannaro EDITOR

        Registrato:
        30 Settembre 2004
        Messaggi:
        14.056
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        5.040
        Quelle che descrivi possono essere larve o attacchi psichici.
        In genere le larve sono come tu hai fatto notare, proiezioni personali, quindi forme pensiero autocoscienti create da noi stessi che si nutrono della nostra energia.
        Anche se comunque esistono larve create da forme pensiero formate da più persone ma in genere si trovano nei luoghi pubblici, soprattutto ospedali per via del fatto che hanno bisogno di energia eterica per sostenersi e vivere parzialmente nel mondo fisico, e negli ospedali ce ne sta in quantità per ovvi motivi ( malattia, morte ).
        Gli attacchi psichici sono portati invece da altre persone, in genere viaggiatori astrali un po esperti che hanno preso la via della magia nera ( alle volte senza nemmeno saperlo).
        Direi non c'entra con la succube-incubo, dove invece si configura sempre un rapporto sessuale.
      17. Vidoque

        Vidoque THE NOOB MASTER EDITOR

        Registrato:
        18 Novembre 2002
        Messaggi:
        4.419
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        per ora sono arrivato a leggere fino a qui e devo rispondere perchè so di questa storia, e se vi interessa ci hanno fatto anche un film, si chiama ENTITY se non erro, non è recentissimo...ora vi lascio che torno a lavoro, e poi continuerò a leggere il resto
      18. -LAMERZONE-

        -LAMERZONE- Lurker

        Registrato:
        24 Luglio 2004
        Messaggi:
        8.268
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        0
        si penso anche io ha una proiezione del resto ne ho avute tante ma sono riuscito a mandarle via con buon tempismo quello è l'unico episodio (che io ricordi perchè ahimè ancora non riesco a ricordare tutto) nel quale ho sentito l'energia che se ne andava, mi è capitato in astrale anche di vedere donne ma penso si trattava anche li di proiezioni pero' come si fà a distinguerle? dovrei leggere qualcosa sull'argomento, la + lampante che mi viene in mente è stata nell'ultima uscita che ho fatto dove c'era una ragazza bellissima che mi guardava in mezzo a un sacco di gente, lho guardata poi ho preso e me ne sono andato tra tantissime ragazze/persone che c'erano (proiezioni anche loro?) lei mi ha colpito + delle altre infatti rimasi 1 po a guardarla calamitato, quando mi sono svegliato ho provato soddisfazione nel girargli le spalle perchè una delle cose che capita + spesso in astrale e di avere "tentazioni" alle quali penso sia opportuno resistere (parlo sempre per esperienza personale).
      19. Beorn

        Beorn Orso Mannaro EDITOR

        Registrato:
        30 Settembre 2004
        Messaggi:
        14.056
        "Mi Piace" ricevuti:
        0
        Punteggio:
        5.040

        Non c'entra nulla con il discorso degli incubi-succubi.
        Il tuo è un tentativo di manipolazione del sogno, il sogno ha una sua stuttura energetica, una specie di film, l'interazione non può andare oltre un certo limite.
        Essere coscienti in un sogno significa avere l'energia necessaria per staccarsi dal film, ma ciò non significa che possiamo cambiarlo a nostro piacimento. Cambiare il sogno significa cambiare la nostra configurazione energetica, se ne siamo capaci possiamo andare oltre il sogno, vederne la struttura quindi i costituenti energetici.
        In questo senso si vede realmente che il sogno non esiste ed appaiono una serie di fili di luce o bolle nel caso in cui nel sogno non siamo soli ( quindi solo frutto di una nostra proiezione ) ma ci stanno anche altre entità.
        Se ancora non siamo in grado di vedere oltre il sogno, perchè la nostra mente non ce lo permette ( sapere che tutto ciò che viviamo di giorno e di notte è illusione non è molto facile da accettare :asd: ) allora ci si sveglia, ovvero si entra in una configurazione energetica "safe", per non far andare in tilt la mente.
        Il fatto che pensi che ci sia qualcuno dietro quelle tue costruzioni mentali può avere molte spiegazioni, per saperlo dovresti essere in grado di "vedere" per verificare se non c'è nulla o è un'altra entità.
        Ciò nel sogno lucido, come penso tu abbia avuto, è possibile farlo tramite le asserzioni, quindi richieste al padre celeste ripetute tre volte.
        Ma ciò funziona solo se ci si rivolge al proprio Se superiore e se ne ha coscienza, in caso contrario bisogna andarci dal basso che è una strada più tortuosa ovvero bisogna prima imparare a "vedere" nel piano fisico e poi in quello astrale.
        Siamo abbastanza OT comunque :asd:, per cui mi fermo qua.
      20. a me succede che sistematicamente tutte le notti mi si addormentano le braccia come se non ci arrivasse piu sangue e sento un fastidio all'altezza delle ascelle. il fatto è che non riesco proprio a muoverle.. se mi devo girare per esempio, devo farlo muovendo solo le spalle. potrebbe essere la posizione in cui dormo ad essere scorretta, ma mi succede anche quando dormo supino.
        Ultima modifica di un moderatore: 8 Febbraio 2007

      Condividi questa Pagina