• La Tempesta Non è più Perfetta?

    L'ultimo periodo pare non essere stato uno dei più fortunati della storia recente di Blizzard Entertainment.
    Specie dopo la fusione con Activision del 2007 la softco di Irvine ha vissuto una continua crescita che l'ha portata ad essere, specialmente grazie al successo di World of Warcraft, una delle più blasonate del panorama mondiale. Tanto da permettersi, unica tra le major, di far uscire i suoi titoli ancora esclusivamente per PC.

    Questo 2011 è però il primo anno in cui WoW ha perso abbonati (secondo le fonti più aggiornate ora saremmo poco sopra i 10 milioni, con un calo di 2 rispetto al picco del 2010), decretando l'implicito fallimento di Cataclysm nell'attirare nuovi giocatori, ciò che era uno degli obiettivi dichiarati del massiccio revamp di Azeroth arrivato con l'espansione. E, almeno di primo acchito, neppure Mists of Pandaria, annunciata all'ultimo Blizzcon, pare capace di invertire il trend.

    Chissà che nel 2012 non si avveri quel tanto atteso passaggio al modello free to play per rilanciare alla grande quello che rimane il MMORPG più giocato, prima che si sappia finalmente qualcosa di definitivo su Titan. Titolo che stiamo attendendo tutti, certo, ma che pare anche lui non passarsela benissimo, visti i rumor che riguarderebbero il licenziamento di un Senior Designer che ha portato a improvvise voci, prontamente smentite, di una ristrutturazione al ribasso tipo quella che ah coinvolto CCP...

      


     
     
     
    Commenti 21 Commenti
    1. L'avatar di degustibus
      f2p forse nel 2015, dubito prima, a meno che il calo non diventi molto più drastico di quello attuale.btw, la differenza di budget, di dimensioni e il fatto che ccp sia indipendente, mentre blizzard sia activision, rendono difficili molti accostamenti (per non parlare della fascia di mercato cui si rivolgono)
    1. L'avatar di Alvys
      WoW free to play? mmhsss....Non penso mai succederà :/
    1. L'avatar di niko919191
      ma anche se perderà alri 9 milioni di utenti..con un milione di utenti registrati il titolo tira avanti p2p...
    1. L'avatar di Demonio
      10 milioni di utenti PAGANTI e passano f2p?Come qualcuno ha gia' detto anche sopra, finché stanno sopra il milione, l'umiliazione del f2p la risparmiano!
    1. L'avatar di Ryoma
      X quanto bello possa essere e x quanto il mondo è vasto tramite gli aggiornamenti ed espansioni, prima o poi l'ascesa di WoW doveva iniziare... è normale...

      Tutto quanto è soggetto al tempo e WoW non ne è immune.

      ...e anche se dovesse diventare free, è innegabile che, nel bene o nel male, sia stato un gran VG che ha saputo letteralmente squarciare il mondo degli MMORPG facendo conoscere questo genere ad una caterva di persone.
    1. L'avatar di Gades
      Io spero vivamente che wow non muoia mai e riesca a mantenere il suo ruolo di contenitore di "wow-giocatori" (ecco cosi evito di scrivere termini poco lusinghieri) allo scopo di risparmiarli il piu possibile su altri giochi.
    1. L'avatar di anuby
      F2P il prossimo hanno? lol con un entrata approssimativa di 30-50.000.000 di dollari al mese blizzard passa a F2P per far piacere ai nemici di WoW
    1. L'avatar di Mauroshi
      mi pare una cazzata anche solo pensare al f2p. anche in calo hanno una playerbase che 10 altri giochi messi assieme si sognano e secondo te passano al f2p?
    1. L'avatar di artiko
      per me è il contrario, se wow passa a f2p io smetto di giocarci
    1. L'avatar di Johnthebeast
      beh prima che diventi un f2p ci vorranno anni... e almeno quando sarà sotto il milione di giocatori....
    1. L'avatar di Estevan
      f2p? E perche' no, aguadagnano piu' da un pet o da un cavallo trasparente che da un mese di sottoscrizione. Tra l'altro, tutti i giocatori dei server privati si sposterebbero sull'ufficiale, e sono convinto ci guadagnerebbero. Puo' essere una strategia vincente per un gioco che non sta attirando nuovi giocatori e che potrebbe avere un brutto tracollo nel 2012. Non serve che se ne vadano TUTTI i giocatori, basta che se ne vadano (in altri giochi) quel numero sufficiente a creare disagi a chi resta (e quindi chi resta si annoia, e quitta).
    1. L'avatar di OldFart
      http://massively.joystiq.com/2011/10...right-for-wow/

      Che qualsiasi gioco perda giocatori dopo sette anni è ovvio. Nel caso di WoW, però, il gioco vende ancora più di tutti gli altri titoli a sottoscrizione mensile MESSI INSIEME. Perché diamine alla Blizzard dovrebbero pensare di passare al ftp adesso, con un titolo ancora così redditizio? Potete scordarvi il ftp per WoW almeno fino a quando non uscirà Titan, che sicuramente non vedremo entro il 2012 e probabilmente neppure entro l'anno successivo. Per l'anno prossimo Blizzard avrà già Diablo 3 su cui contare per ottenere grossi introiti di cash.
    1. L'avatar di timo
      la blizzard wow in f2p ma che loro venderebbero pure le loro famiglie per un euro.sono come ziopaperone.
    1. L'avatar di anuby
      Citazione Originalmente inviato da timo Visualizza messaggio
      la blizzard wow in f2p ma che loro venderebbero pure le loro famiglie per un euro.sono come ziopaperone.
      ho capito a stento! é una delle frasi peggio formulate che abbia mai visto
      comunque si, in blizzard sono parecchio avidi, un po di cuore in più non guasterebbe
    1. L'avatar di timo
      scusa non sono italiano.
      comunque volevo dire che la blizzard non metera mai free 2 play un gioco specialmente wow
    1. L'avatar di OldFart
      Alla Blizzard sono avidi? E quelli della EA/Bioware che mettono una collector edition a 150 euro cosa fanno, beneficenza?
    1. L'avatar di anuby
      Citazione Originalmente inviato da timo Visualizza messaggio
      scusa non sono italiano.
      comunque volevo dire che la blizzard non metera mai free 2 play un gioco specialmente wow
      ops sorry
    1. L'avatar di anuby
      Citazione Originalmente inviato da OldFart Visualizza messaggio
      Alla Blizzard sono avidi? E quelli della EA/Bioware che mettono una collector edition a 150 euro cosa fanno, beneficenza?
      non ho detto "a bioware fanno beneficenza a blizzard no" anzi a bioware mi stanno anche sulle palle mentre sono un grande fan blizzard.
    1. L'avatar di Acheldama82
      Citazione Originalmente inviato da OldFart Visualizza messaggio
      http://massively.joystiq.com/2011/10...right-for-wow/

      Che qualsiasi gioco perda giocatori dopo sette anni è ovvio. Nel caso di WoW, però, il gioco vende ancora più di tutti gli altri titoli a sottoscrizione mensile MESSI INSIEME. Perché diamine alla Blizzard dovrebbero pensare di passare al ftp adesso, con un titolo ancora così redditizio? Potete scordarvi il ftp per WoW almeno fino a quando non uscirà Titan, che sicuramente non vedremo entro il 2012 e probabilmente neppure entro l'anno successivo. Per l'anno prossimo Blizzard avrà già Diablo 3 su cui contare per ottenere grossi introiti di cash.
      Senza contare Sc2 e tutte le possibili espasioni ad esso corelate , stesso discorso per Diablo III, oltreutto su un altro famoso forum di Mmo che ha spesso grosse anteprime riguardo a Wow e non solo , il 65% dei player che lo popolano hanno scelto di pagare 1 anno di abbonamento + Diablo III , player che a differenza di quelli italiani sembrano poter concepire il giocare sia a WoW che ad altro in attesa dell'espansione riguardante la Pandaria senza incriminare nessuno per le libere scelte personali =)
    1. L'avatar di bahamut89
      NON e' esistito nessuno WOW-KILLER!!! wow muore perche' vecchio di meccaniche....e quindi wow sarà l'indiscusso Re dei mmorpg, perche' nessun altro mmorpg gli ha tolto utenza...tutti i giochi proclamati come wow-killer hanno fatto un buco nell' acqua.

      e parla uno che attualmente wow non lo puo' vedere, anche se ammetto che mi sono divertito un mondo.

      se qualcuno dice Ultima è il re, lo killo col mio hunter fermo a TBC lol
      ultima è il padre dei mmo, wow è il re.