• Fallen Earth: La Nuclearizzazione di Icarus Studios

    Fallen Earth non è certo un MMORPG che abbia registrato latitanza di update nel corso della sua ancor breve (è uscito lo scorso anno) vita. Basti citare l'espansione Blood Sports. Certo è un titolo uscito con parecchie magagne alla release e ancora parecchie ne ha, nonostante gli sforzi degli sviluppatori di Icarus Studios.
    Tutto ciò ha inficiato sulla ricettività da parte della community dei netgamer delle indubbie potenzialità e qualità del titolo, probabilmente il miglior ibrido tra sandbox e theme park mai visto nella storia dei giochi di massa. E non è una sicuramente una sorpresa degli ultimi giorni i massicci tagli apportati al suo personale dalla softco americana, che oltre che un maggior interesse verso il suo titolo da parte dei giocatori sperava anche di divenire fornitore di tecnologia con la vendita del suo engine proprietario. Attese rimaste sinora vane, e purtroppo ciò altro non può fare che portare a nuovi tagli.

    Gli ultimi di cui abbiamo notizia sono invero clamorosi, in quanto si trattasi di Dave Haydysh, Producer, Wes Platt, Director of Content Development e di Jessica Orr, Marketing Manager che avevamo avuto modo di conoscere personalmente all'E3 dello scorso anno. Insomma, dopo la prematura dipartita del Lead Designer Lee Hammock si può dire che il team di sviluppo originario si è completamente dissolto. Come ormai è sua prassi i "sopravvissuti" (bene in tema con l'ambientazione del titolo...) alla Icarus confermano che il gioco continuerà ad essere sviluppato senza stravolgimenti e senza interruzioni, però la community sta iniziando a scaldare le armi...



    Un ringraziamento a OldMaster per la segnalazione

      


     
     
     
    Commenti 6 Commenti
    1. L'avatar di Monchakay
      Speriamo bene!!!!!
    1. L'avatar di OldMaster
      Da una parte tolgo tanto di cappello al team originario perchè ha tirato fuori un gioco originale e con moltissimi assi nella manica. Dall'altra Lee Hammock & Co. hanno fatto un grosso errore alla release: hanno deciso di sistemare il gioco partendo dalle cose più facilmente e velocemente realizzabili. Come metodo di lavoro può anche essere buono, ma in questo modo durante il primo anno non sono stati affrontati i veri problemi del gioco: eccessiva facilità del PVE, mancanza di endgame pvp/pve, sistema delle fazioni a dir poco osceno. Tutte queste cose le stanno fixando sul Test Center soltanto ora...
      Continuo a pensare che i prossimi mesi saranno fondamentale per FE, c'è tanta roba in lavorazione: nuovo sistema di fazioni (ciao ciao Wheel Flip!), nuove contested town, e sul Test Center ci sono già il nuovo ribilanciamento del combat e perfino i pet da combattimento.
      Fallen Earth è un gioco ottimo, non devono lasciarlo andare in rovina!
    1. L'avatar di AWACS
      un altro titolo che andrà in malora dopo che la softco ha ben spremuto i soldi dei giocatori
    1. L'avatar di Explicit
      E' imbarazzante vedere come pochi errori di game design possano distruggere un gioco, errori che il più delle volte sono piuttosto evidenti durante la stessa fase di progettazione.
      Possibile che nessuno si sia accorto che il pve era di una facilità disarmante e l'interazione tra giocatori di fatto nulla ?
    1. L'avatar di OldMaster
      Citazione Originalmente inviato da Explicit Visualizza messaggio
      E' imbarazzante vedere come pochi errori di game design possano distruggere un gioco, errori che il più delle volte sono piuttosto evidenti durante la stessa fase di progettazione.
      Possibile che nessuno si sia accorto che il pve era di una facilità disarmante e l'interazione tra giocatori di fatto nulla ?
      Se ne sono accorti anche i muri, ma i devs da quel punto di vista non hanno fatto nulla nel primo anno di gioco. Hanno migliorato la grafica, le animazioni, aggiunto una nuova porzione di mappa, nuovi item, il Blood Sport, tanti fix... ma il pve resta di una facilità imbarazzante (c'è perfino in circolazione un video con un party di giocatori che affrontano la fortezza di Kingman Prison nudi e disarmati...).

      Devono darsi una svegliata perchè hanno tra le mani un gran gioco. Sto provando Mortal Online e Darkfall, e come giocabilità Fallen Earth è avanti anni luce.
    1. L'avatar di Explicit
      Citazione Originalmente inviato da OldMaster Visualizza messaggio

      Devono darsi una svegliata perchè hanno tra le mani un gran gioco. Sto provando Mortal Online e Darkfall, e come giocabilità Fallen Earth è avanti anni luce.
      Io ho fatto solo la trial ma devo dire che il sistema di gioco di FE è veramente la miglior cosa mai vista in anni, accontenta sia il giocatore di theme park che non resta spaesato da astrusi sistemi di gioco sia il giocatore di sandbox per la totale libertà che dà.
      Se non avessero fatto questi stupidi errori e magari con un'ambientazione un po' meno deprimente (magari fantasy) sarebbe tranquillamente tra i primi 10 MMO più giocati.

      Di Mortal mi è bastata la beta per vedere che stavo giocando un'alpha con tante pretese e pochi mezzi e Darkfall ha pure lui incomprensibili errori di gameplay che ne hanno compromesso le potenzialità, senza contare il fatto che FE tra i sandbox usciti di recente sia tecnicamente su un altro livello rispetto agli altri sandbox che sembrano dei progetti semi amatoriali (EVE escluso)