• Perpetuum: Recensione

    Passata più di una settimana dalla release ufficiale di Perpetuum di Avatar Creations, software house russa alla prima produzione in assoluto, è giunto il momento di dirvi cosa ne pensiamo di questo nuovo sandbox fantascientifico decisamente unico basato sul controllo dei Mech.
    Innanzitutto è il caso di fare una breve introduzione: il futuro del genere umano sarà sconvolto da innumerevoli guerre che aboliranno il concetto di nazioni così come lo conosciamo, portando politica ed economia totalmente in mano agli interessi delle mega-corporazioni. Alla fine del XXII secolo l'uomo ha finalmente appreso la tecnologia necessaria ai viaggi spaziali, e grazie ad essa è riuscita a sbarcare su un pianeta dalle caratteristiche simili alla Terra, battezzato Nia, solo per riprendere quella battaglia per la conquista del territorio e delle risorse che da sempre ha caratterizzato la sua permanenza sul pianeta natale. Questo nuovo terreno di scontro non vede però l'umanità come unica partecipante al conflitto: c'è da fare i conti con la specie nativa del pianeta, una razza robotica che non ha alcuna intenzione di farsi da parte ed intende lottare fino alla fine. Ed è qui che entriamo in gioco noi ed il Project Perpetumm, nientemeno che il piano di conquista delle risorse e della tecnologia dei primigeni di Nia.

    La prima fase di tutto ciò passa ovviamente per la creazione del nostro personaggio che, come su EVE Online (ed è subito il caso di dire che i due titoli si somigliano davvero parecchio) prevede sì la realizzazione di un avatar però confinato alla sola immagine presente sul nostro profilo e nella finestra di chat, con tutte le relative scelte atte a definire una serie di attributi iniziali che forniranno un indirizzo sul tipo di specializzazione che vorremo conseguire. Questa passa, in primis, attraverso la scelta della corporazione della quale entreremo a far parte: i Truhold-Markson sono sostanzialmente gli americani, l'ICS (Institute of Corporate Security) è la confederazione russo-europea e l'Asintec è l'unione degli stati asiatici: Cina, Giappone, Corea & soci. Questo, insieme con la scelta della "scuola" di cui abbiamo appreso i fondamenti, definisce il nostro background e la fazione per cui andremo a combattere, che ci darà accesso a differenti specializzazioni. Tre sono quelle fondamentali: militare, industriale e logistica: seguendo la prima ci ritroveremo con attributi maggiormente votati al combattimento, mentre con la seconda saremo più predisposti al crafting ed infine con la terza agli affari economici. L'ultima fase prevede la scelta dello Spark. La traduzione più adatta è "applicazione": questa insomma determina la piattaforma hardware che avremo sul nostro Mech da cui dipenderà il tipo di software (le estensioni, cioè in pratica le skill) che avremo inizialmente installato. In buona sostanza si tratta di stabilire a quale parte del gioco dedicarci, potendo comunque scegliere ogni tipo di via di mezzo tra le tre professioni sopracitate:


    Come avrete dedotto, la fase di creazione comporta scelte complesse, ma del resto si tratta di un sandbox, e come tale nulla ci sarà precluso a prescindere. Certo sarebbe utile un approfondito tutorial, ma per le scelte iniziali la cosa migliore è provarle un po' tutte e vedere cosa vi aggrada di più. Anche perché, ancora come su EVE, le skill si apprendono col passare del tempo anche quando non si è loggati, per un solo PG per volta. Una volta entrati nel gioco, comunque, passato il tutorial che vi ragguaglierà su tutte le feature di base, potrete far sempre ricorso all'accurato help system, davvero utile e completo, che vi fornirà tutte le istruzioni per addentrarvi a fondo nelle varie parti del gameplay.

    Il punto fondamentale, proprio come su EVE (scusate ma devo insistere), è non scoraggiarsi di fronte alla ripidità della curva d'apprendimento iniziale. E, se non avete mai provato nulla del genere prima d'ora, è senza dubbio meglio che vi rivolgiate ad una corporazione di giocatori ancor prima di scaricare il gioco, così che possiate essere aiutati sin dalle primissime fasi. Sul nostro forum trovate diverse guide introduttive, e soprattutto coloro che sono già in game e possono istruirvi a dovere, oltre a darvi il benvenuto in una corp tutta italiana (così come lo è il titolo, completamente tradotto) che possa darvi una mano a trovare la strada maestra.

      


     
     
     
    Commenti 34 Commenti
    1. L'avatar di OldMaster
      Ma perchè io sono riuscito ad entrare e provarlo senza dover sborsare un euro?
    1. L'avatar di Grigdusher
      Citazione Originalmente inviato da OldMaster Visualizza messaggio
      Ma perchè io sono riuscito ad entrare e provarlo senza dover sborsare un euro?
      con una trial key speciale data da -k3n-?
    1. L'avatar di OldMaster
      Ovviamente no... Mi sono fatto un account senza fornire la carta di credito e sono entrato a panza nel tutorial. Mi sono detto "se c'è da pagare subito me lo diranno...".
      Forse che una parte del gioco è accessibile ai nuovi giocatori senza pagare?

      Ad ogni modo confermo la recensione di Masca. A me piace valutare quello che in gioco effettivamente c'è, non quello che ci sarà, e devo dire che Perpetuum è ancora palesemente acerbo. C'è da sperare che segua la rotta di Eve, ampliando esponenzialmente le possibilità offerte ai giocatori.
    1. L'avatar di Grigdusher
      Citazione Originalmente inviato da OldMaster Visualizza messaggio
      Ovviamente no... Mi sono fatto un account senza fornire la carta di credito e sono entrato a panza nel tutorial. Mi sono detto "se c'è da pagare subito me lo diranno...".
      Forse che una parte del gioco è accessibile ai nuovi giocatori senza pagare?
      umm.. quando è stato questo? magari era nel periodo di open beta di un mese che c'è stata.
    1. L'avatar di OldMaster
      Citazione Originalmente inviato da Grigdusher Visualizza messaggio
      umm.. quando è stato questo? magari era nel periodo di open beta di un mese che c'è stata.
      Non so, una settimana fa.
    1. L'avatar di DucaLeto
      9€ di canone sarebbe tra i contro?

      Non so come interpretare questo commento, quando lo stesso EvE costa quasi 15€
      Aggiungete anche che il client non si paga.

      In pratica state dicendo che non vale, non ancora almeno, 9€ al mese.

      Io lo interpreto così, perchè il fatto che manchi la trial è un discorso a parte (Benchè legato alla presenza del canone).
    1. L'avatar di ryuga81
      devo ancora vederlo, un MMO che vale il suo canone dal day one...

      credo che il problema sia canone + niente trial, ergo tocca pagare anche solo per provare :P
    1. L'avatar di DucaLeto
      si ma non è la stessa cosa

      Al massimo
      PRO
      Solo 9e di canone
      Non si paga il client

      CONTRO
      Manca una Trial

      E se per questo molti giochi mi pare non abbiano offerto TRIAL al day one.

      Vabbè cmq sono dettagli.
    1. L'avatar di Halru
      caruccio
    1. L'avatar di Tsel
      Ma lol cos'è?!?! Il fratello disagiato di EVE?
    1. L'avatar di Frixi
      Fratello disagiato? Ma state scherzando? Questo è un signor gioco. Finalmente un sandbox fantasy dove si può PILOTARE e non solo cliccare.

      Per chi è interessato deve pensare a questo: gioco a qualche mmo p2p? quello che spendo li vale tutti? Bhe allora posso dirvi che i 9€ senza dover acquistare il client, li vale tutti. E' divertente ed esageratamente appagante fin da subito.

      CONSIGLIATO.
    1. L'avatar di DucaLeto
      Io ammetto che gironzolare con un mech, a quel prezzo, me lo toglierei come sfizio.
      Ma non ho più il tempo nè la voglia di dedicare il tempo che questo gioco necessiterebbe, temo.

      Non capisco inoltre sulla base di cosa si possano dare certi giudizi.
    1. L'avatar di lucablue
      Citazione Originalmente inviato da Frixi Visualizza messaggio
      Fratello disagiato? Ma state scherzando? Questo è un signor gioco. Finalmente un sandbox fantasy dove si può PILOTARE e non solo cliccare.

      Per chi è interessato deve pensare a questo: gioco a qualche mmo p2p? quello che spendo li vale tutti? Bhe allora posso dirvi che i 9€ senza dover acquistare il client, li vale tutti. E' divertente ed esageratamente appagante fin da subito.

      CONSIGLIATO.
      Consigliato a chi non ama i MMORPG! perché questo non è un RPG, ma un MMOG visto che si tratta di pilotare :P
    1. L'avatar di Frixi
      Conosci ovviamente cosa significa l'acronimo MMORPG, vero? E mi sai dire perchè secondo te Perpetuum non ha la parte RPG?

      Che strano leggere questi commenti, denotano una non conoscenza del mondo videoludico. Quindi siccome dentro SWG puoi pilotare i mezzi non è un gioco MMORPG?

      Ti invito a documentarti prima di dire che un gioco non è un mmorpg perchè si può pilotare con WASD!!!
    1. L'avatar di Explicit
      Citazione Originalmente inviato da Frixi Visualizza messaggio
      Finalmente un sandbox fantasy dove si può PILOTARE e non solo cliccare
      Per curiosità mia, ma che ha di fantasy questo gioco ?
      Il più grande pregio e il peggior difetto di questo gioco è essere sostanzialmente simile a EVE, non avrà affatto vita facile.
    1. L'avatar di Banthek
      Citazione Originalmente inviato da Tsel Visualizza messaggio
      Ma lol cos'è?!?! Il fratello disagiato di EVE?
      betatestato: sì, è la coppia sputata di EVE online come gameplay. Unica cosa è che qui si viaggia sul terreno, quindi hai degli ostacoli da evitare. Per il resto, fazioni, skill che si aumentano offline (1 action point/minuto), economia, mining ecc. è identico a EVE , cosa che comunque al rilascio della beta o della release lo dicevano chiaramente eh, vedi post precedenti
    1. L'avatar di OldMaster
      Citazione Originalmente inviato da Banthek Visualizza messaggio
      betatestato: sì, è la coppia sputata di EVE online come gameplay. Unica cosa è che qui si viaggia sul terreno, quindi hai degli ostacoli da evitare. Per il resto, fazioni, skill che si aumentano offline (1 action point/minuto), economia, mining ecc. è identico a EVE , cosa che comunque al rilascio della beta o della release lo dicevano chiaramente eh, vedi post precedenti
      Appunto, ma non è un male. Poi dipende da cosa rescono a sviluppare partendo da quello che hanno ora.
      Per me un altro sandbox come Eve, con i mech e a soli 9€ al mese è un dono del cielo, altro che balle.
    1. L'avatar di DucaLeto
      Infatti, non è necessariamente un male. Ok è EVE con ambientazione diversa! Amen! Non tutti amano le ambientazioni spaziali.
      Cmq non importa, è solo che "Definirlo fratello disagiato" sembra voler dire che è un gioco inferiore.
      Inferiore in quanto manca di innovazione, magari, ma a chi gliene è mai fregato qualcosa
    1. L'avatar di Shunsui
      Ottima recensione...lo provero' sicuramente...9 euro non sono tanti...se tutto va bene tra un annetto avremo tra le mani un gran gioco!!! Vedremo
    1. L'avatar di Shunsui
      Citazione Originalmente inviato da lucablue Visualizza messaggio
      Consigliato a chi non ama i MMORPG! perché questo non è un RPG, ma un MMOG visto che si tratta di pilotare :P

      Spiegati meglio...sono curioso