News

Swordsman Online: Preview

Commenti (22)
  1. devix ha detto:

    mi da fastidio il fatto che la telecamera non segue i spostamenti…e stressante dover muoverla sempre

    1. Aerandir ha detto:

      Usa l’impostazione di telecamera “action” e risolverai! In arrivo la videoprova!

    2. AlphAtomix ha detto:

      concordo, volendo la si può mettere action, ma non so come far apparire il mouse per cliccare poi sull’ui…

      1. Aerandir ha detto:

        alt o ctrl ora non ricordo il tasto esatto ma c’è 😉

        1. AlphAtomix ha detto:

          riprovo stasera, ora ho il bot attivo…Grazie comunque!
          C’è anche un modo per velocizzare la telecamera? E’ lentissima anche impostata al massimo…

  2. AlphAtomix ha detto:

    Pvp open, gvg (Finalmente un gvg!!!), combat semi action con parata attiva.
    se fosse meno grindoso sarebbe perfetto. A livello estetico, se da una parte abbiamo modelli poligonali non esagerati, dall’altra abbiamo delle texture praticamente perfette. Non hanno bisogno di nulla perchè hanno lavorato egregiamente sul bump map.

  3. Andri89 ha detto:

    Io lo sto provando proprio in questi giorni e ci sono due cose che mi fanno storcere il naso la prima è il fatto che il gioco si muove su dei binari , si può avere una sola quest attiva per volta e basta ( o almeno io nn riesco ad averne più d’una) la seconda cosa è che non vi è modo di fare le quest senza usare il sistema di autopath del pg … ok potrà essere utile ( anche se io lo trovo orrenda come cosa) ma io se gioco ad un gioco voglio effettivamente giocarci non premere un nome in giallo e guardare il pg che fa tutto da solo

    1. ErenJaeger ha detto:

      Di quest ne puoi avere molte attive, premi N e vedi le quest disponibili, diciamo che fino al 20° livello hai solo la quest principale, poi dopo inizi a avere le quest giornaliere della bounty board, varie quest sparse dagli NPC, ecc.
      Mentre l’autopath è decisamente brutto come sistema, anche perché o non l’ho capito io o nella minimap non sono indicati i quest giver nè gli obiettivi e di certo le quest non spiegano dove andare

  4. ErenJaeger ha detto:

    Di videogiochi, single player o MMO, sul filone wuxia non ce ne sono molti ed è un peccato perché se uno conosce un po’ la cultura dietro a quel tipo di narrativa, si scopre un vasto mondo, personalmente lo preferisco al più (per noi) tradizionale “cappa e spada”. Però un videogioco che voglia seguire questo filone deve saper mantenere anche la spettacolarità che questi eroi marziali mettevano nei loro combattimenti. Il problema è che giochi come Age of Wushu/Wulin invece fa perdere molto della bellezza dei combattimenti. In questo Swordsman online un po’ sono riusciti a riportare dei combattimenti anche esteticamente belli composti comunque in gran parte di arti marziali (stonano molto le Emei qua in Swordsman che sembrano più dei maghi fantasy).
    Il gioco però intorno al 30esimo livello diventa molto ripetitivo e da farm, senza una storia che invece dovrebbe accompagnare il giocatore fino ai livelli finali. Peccato, perché alcune idee sono carine, come gli stili personalizzati mescolando skill da più stili

    1. Mulcarn ha detto:

      A livello di arti marziali sinceramente ho trovato molto meglio resa la cosa in Age of Wushu/Wulin. Ho provato un poco questo Swordsman Online e l’impressione che ne ho avuta è la stessa di cui avevo presentimento: troppa tamarraggine! Più che combattimenti tra artisti marziali, mi sembrano combattimenti tra Power Rangers o classici personaggi dei mmo fantasy coreani… questi non usano arti marziali, ma raggi della morte e kamehameha di Goku. Questi di Swordsman Online mi sa che si sono fatti un’idea delle arti marziali guardando gli episodi di Dragonball… E il Tong/Tang? Dovrebbe usare coltelli da lancio e al massimo trappole e qualche esplosivo… invece qui sembra averci i mitragliatori! Ma che porcata è? Da migliorare anche le collisioni o la sensazione che danno.

      1. ErenJaeger ha detto:

        Vero, oltre a Emei anche Tong è decisamente fuori luogo. Le altre scuole invece mi sembrano interessanti rimanendo nell’ambito dei combattimenti spettacolari ma senza “magie”.

  5. level-up ha detto:

    il solito gioco dove si combatte e basta?

  6. Shockwave ha detto:

    Provato qualche ora ma mi ha fatto defecare… contento che a qualcuno piaccia… io non so come fare a continuare a giocarci… mi prende male veramente… vedere mucchie di mob tutti attaccati e tutti identici che non ti attaccano se ci passi in mezzo… vedere che quando combatti hai sempre le solite 2 o 3 skill da spammare a casaccio… sicuramente andando avanti cambierà la faccenda… ma dopo i primi 30 livelli è ancora cosi’ e io ad andare avanti non ce la faccio… peccato.

  7. Isak ha detto:

    ci sto giocando e devo dire che non è male,di certo non è un giocone…ma anche se fosse sarebbe lo stesso criticato!

  8. phoenix530 ha detto:

    qualcosa di innovativo? immagino ci saranno almeno una sessantina di livelli da farmare come koreani privi di vita sociale….qualsiasi cosa ci diano cambia esteriormente, ma dentro e’ sempre lo stesso farma farma farma…correggetemi se sbaglio…

    1. auramasda ha detto:

      per adesso sono al 14 e si livella molto facilmente, poi non si sa, comunque qualcuno sa dirmi come si fa a cambiare stile di combattimento?

  9. youkai94 ha detto:

    ma è normale che l’unico server che c’è si chiama closed beta? non era in open?

  10. Sibo ha detto:

    Il gioco e’ indubbiamente carino e un po’ meno ermetico di Age of Wulin solo lo trovo un pelino macchinoso nell’assegnazione dei tasti visto che alcuni sono di default e non si possono toccare . Il gioco di per se stesso non ha nulla di cosi’ innovativo (e nemmeno privo di difetti) ma comunque e’ gradevole e “prende” piu’ di altri f2p a mio modo di vedere .

    1. OldMaster ha detto:

      Oddio per fare un gioco meno ermetico di age of wulin non è che servisse una scienza.

    2. Kyrie ha detto:

      Ma come? AoW non era sandbox? xD

  11. Code ha detto:

    Io mi chiedo perchè visti i difetti di Age of Wulin e 9dragons, tanto per citarne 2, non si sia cambiato drasticamente da quella rotta, insomma qui a perseverare negli errori le softco ci prendono gusto.
    Certo, dai video sembra leggermente migliore, ma se poi leggo che, da un certo livello in poi non sai che fare e ti ritrovi al solito a farmare mezzo milione di mob per accumulare quel 5% di exp, e che il gameplay diventa troppo ripetitivo, direi che ancora non ci siamo.

  12. Dragokan ha detto:

    Il giorno che Pw lancia un mmorpg dove non ce da grindare come dei dannati, sarà il segno del inizio della fine del mondo 😛