News

Land of Britain sarà su UE4!

Commenti (13)
  1. Dragorosso ha detto:

    della serie non c’ho voglia di fare un cazzo. Fantastico.

  2. MagoCarletto ha detto:

    Seguo con forte interesse questo gioco oldgen. Peccato solo ci sarà da aspettare ancora mooolto tempo. Non ci resta che aspettare altre news per capirne meglio le meccaniche.

  3. AlphAtomix ha detto:

    Epic gameS
    Cavolo neanche il nome di chi vi fornisce l’engine…

  4. Luisen ha detto:

    E da quando serve l’approvazione della Epic Games per sviluppare il gioco col suo motore grafico? Dal 3 Marzo il suo utilizzo è libero e gratuito… al massimo chiedono il 5% dei ricavi lordi per i primi 3000 dollari incassati a trimestre.
    http://www.tomshw.it/news/unreal-engine-4-gratuito-addio-abbonamento-mensile-64567
    https://www.unrealengine.com/faq

    1. Land of Britain ha detto:

      L’utilizzo di UE4 è free, ma la pubblicazione e la possibilità di utilizzare i loghi può avvenire solo dopo previa autorizzazione e approvazione da parte di Epic Games del progetto e che questo rispetti gli standard da loro richiesti.

      1. Luisen ha detto:

        In questo caso consiglio di dare un’occhiata a unity 5 che non mi sembra sia così vincolante

      2. Hanser ha detto:

        Che io sappia non serve nessun approvazione per la pubblicazione.
        Al massimo il contratto richiede solo di notificare l’avvenuto rilascio.
        Gli standard richiesti ovviamente devono essere rispettati, ma questo vale per qualsiasi prodotto di terzi che si usa.

        Bho magari mi sbaglio…

        1. AlphAtomix ha detto:

          Che io sappia per utilizzare i loro loghi é necessaria l’approvazione. Vedi hatred.

          1. Hanser ha detto:

            Si per usare i logo loghi serve la licenza e per customizzarli la loro approvazione.

            Ma per il gioco in se, non si menziona nessun approvazione da parte di epic per il rilascio e che serve solo notificarla.

            https://www.unrealengine.com/release

            Dice solo che: “If using Unreal-related trademarks in or on your product, obtain a license from ….”

            e poi dice:

            “if you wish to customize the Unreal Engine logo to fit your own branding needs, please submit materials to be approved in JPEG, PNG or PDF format”

            “While all licensees can enter into the Unreal Engine trademark license, please note that we withhold the right to refuse permission to use our trademarks on a case-by-case basis for projects that are inconsistent with Epic’s brand image (e.g., games with an anticipated ESRB rating higher than M, pornography, extreme violence, etc.). Please check with us if you are unsure if your project fits these requirements.

            We’ll respond to you as quickly as possible, however please allow up to two weeks for us to handle your request. You must receive actual approval from Epic before proceeding with alterations or custom treatments to the Unreal Engine logo. Thank you for building with Unreal Engine technology!”

            https://www.unrealengine.com/branding-guidelines-and-trademark-usage

            Quindi l’articolo è fuorviante, poichè fa sembrare che il gioco abbia superato una specie di controllo qualità, cosa non vera e che non serve assolutamente.

          2. drop2 ha detto:

            L’unica cosa da approvare sono quindi eventuali loghi dell’unreal engine modificatiintegrati per essere adattati all’eventuale brand. Quindi uno può sviluppare in UE e pubblicare senza problemi, anche utilizzando il loro logo a patto che lo si lasci così com’è…

  5. Hanser ha detto:

    “Abbiamo infatti ricevuto l’ok da parte di “Epic Game”, che ha valutato positivamente il nostro progetto”

    In che senso? L’UE4 ormai è completamente free e non occorre l’ok da parte di epic o di nessun altro. E non occorreva nemmeno prima.

    Comunque ottima scelta! Sono stanco di vedere MMO azzoppati per via del netcode pessimo di Unity o del suo codice prefatto che regge a malapena 30 player contemporaneamente.
    Sicuramente però questa scelta allungherà i tempi di sviluppo, ma penso avrete un prodotto molto più professionale…sperando che lo usiate nel migliore dei modi ovviamente..

    1. Kyrie ha detto:

      Unity è un buon motore, il problema è quasi sempre chi programma. Anche UE ha le sue classi per il networking, ma per qualcosa che superi l’arena di un fps devi comunque riscriverti il codice, o ricorrere a soluzioni di terzi (Photon, Smartfox…).
      La differenza è che unity è stato in passato più accessibile di UE (di quest’ultimo si usava per lo più l’SDK, che è qualcosa di diverso) e molti “wannabe gamedev” si buttavano su Unity per progetti scarsi, facendolo sembrare come “un engine da ragazzini”, cosa che non è…

  6. ninjtsu ha detto:

    era ora che apparissero nuove news , voglio vedere il video voglio vedere il video voglio vedere il video voglio vedere il video voglio vedere il video………^^