01/22/15 - The Crowfall Universe, Economy/Crafting & Raph Koster!

Lol.. dov'eri te nel 2009 esattamente?



Non vedo dove sia il problema sinceramente.

Guarda che Shadowbane si gioca da molto prima. Io ho iniziato tardi (nel 2006) ma alla chiusura ero sia su Malog che Thurin. Sicuramente tu eri in quelle gilda italiane su Thurin che la notte prima di un bane (contro quasi tutto il server) sull'unica città di Arirang rimasta, per paura di essere colpite cambiarono bandiera tanto per non far dimenticare l'italico vizio
Riguardo all'esempio fatto, tutti i sostenitpori del full loot la menano con il fatto che con inventory loot si girerebbe senza oggetti non equippati e quindi il rischio di perdere roba sarebbe nullo, io ti ho dimostrato che anche col full loot il rischio di perdere roba sarebbe nullo, ovviamente solo per i pkers
 
Ultima modifica:
Non voglio entrare nel merito del full loot, tanto ognuno la pensa come gli pare...

Però sarebbe "bello" se in una situazione come quella da te descritta, una volta morto durante il siege bastasse passare dai crafter di gilda, che faranno da armeria in questo caso, a prendere altro equip da usare subito in battaglia, equip che essendo in questo frangente fatto di fretta non sarà al livello del meglio possibile, ma neanche lammerda, questo potrebbe incentivare assai la pianificazione degli attacchi (e delle difese) in quanto potrai sopportare un siege (da entrambi i lati) solo fino a quando non finisci le scorte...

Non funzionerebbe, non ci sarebbe tempo per provvedere a tutti. Durante i siege che ho combattuto in SHadowbane (alcuni duravano ore e ore) si poteva morire anche decine di volte, specie se si era tra chi difendeva e si era in meno degli attaccanti. Come potrebbero i crafters provvedere alle armature di 50 pg (numero che probabilmente è troppo basso, in SHadowbane che aveva un apopolazione scarsissima , sono stato ad assedi 200 vs 150) che muoiono una decina di volte a testa magari tutti nello stesso momento o quasi? E' semplicemente impossibile.
Durante gli assedi in SHadowbane , è sempre capitato che i difensori continuassero a ritornare a difendere anche quando la battaglia era persa, per cercare di acquistare tempo per il guild leader e / o gli ufficiali, di rimuovere gli NPC dagli edifici o per pemettere ad altri gildani e / o alleati, di andare ad attaccare la pietra del bane mentre ci si faceva massacrare all'albero della vita per acquistare tempo per loro.
Il full loot renderebbe gli assedi un problema enorme, posso accettare il full loot al di fuori degli assedi, ma durante un siege deve esserci un sistema che impedisce a chi è direttamente coinvolto (gilda / nazione che attacca e gilda / nazione che difende) di perdere gli oggetti indossati altrimenti sarebbe un casino, sarebbero necessari inventari di banca enormi per tenere decine di set di equipaggiamento pronti per gli assedi, una cosa che non ha alcun senso
 

Falce

Divo
Il tuo è il classico errore da mentalità da themepark e ti spiego perchè.

eh?

Come ho già detto il gear deve essere un mezzo e non un fine, anche se ho faticato a prendermelo (3 mesi in effetti è un esagerazione), diciamo una settimana, sono più che contento di averlo perso per quello che è il vero fine del mio gioco, cioè sconfiggere il mio avversario, difendere una qualcosa che ritengo "mio" ecc.....

certo che è un mezzo, ma tu continui a non capire, anche fosse un giorno disinstallerei subito. più fatichi, farmi e grindi per farti l'equip e meno il full loot avrebbe senso, più il processo è tedioso e più la gente smetterà di andare in giro o peggio ancora continuare a giocare.

In un vero gioco full loot a te non interessa quasi niente di aver perso il tuo gear,perchè non è quello il tuo fine ultimo per cui giochi, comprendi?
se il gear non serve a niente e non ha valore allora tutti girano nudi. pensa a un siege, perdi l'equip e poi che fai? torni nudo?
l'economia sarà inesistente e compromessa allo stesso modo se l'equip fosse non lootabile.
il gear deve essere facile da ottenere, non deve darti un grosso vantaggio e devi essere incentivato a portatelo dietro e giocartelo. giusto quel vantaggio dell'ordien del 10-15% in più.

E sei più che contento di "sacrificarlo" per quello che ritieni veramente importante!
Cavolo WoW e simili sono stati veramente il cancro dei videogiochi online.

ti servono un pò di lezioni di economia mi sa, secondo la tua logica tanto vale andare in giro nudi con l'arma iniziale. -_-
il gear lo voglio, voglio sentirmi protetto, voglio giocarmelo e guadagnarmelo. è un incentivo per fare pvp, perchè ad ogni duello sai che puoi vincere qualcosa o perdere qualcosa, è questa l'emozione che ti lascia, l'adrenalina, l'istinto di sopravvivere ad ogni costo, cosa che non me ne fregherebbe niente se andassi in giro nudo o il gear avesse zero valore.

ma tu hai mai giocato a Shadowbane? Se non ci hai giocato o ci hai giocato poco , come puoi dire che il sisema di loot dell'inventario che c'era in Shadowbane non funzionava ed è necessario il Full loot a tutti i costi?

giocato pochissimo perchè quel gioco lo consideravo una merda, per una serie di altre ragioni che non sto a elencare.

il loot parziale comunque non ha loco di esistere, perchè non cambia dal non loot, basta che giri con la sacca vuota, quindi a che pro? uccidi qualche gateratore e poi? torniamo al punto di partenza.

devi forzare la gente a perdere qualcosa altrimenti, come è nell'istinto umano, anche se sono solo pixel, la gente farà di tutto per tenerseli con pesanti conseguenze all'economia di gioco, sopratutto ora che hanno annunciato il crafter come classe principale.

se non c'è domanda costante non c'è economia ma solo continua stagnazione.

per approfondire, il solo full loot non basterebbe, serve anche il decay degli item. è una regola naturale, se da una parte cìè gente che muore e perde l'equip, dall'altra c'è gente che vince e lo guadagna, aumentando quindi il numero di gear da stockare e quind iriducendo la domanda per la parte fazione vittoriosa, ecco che quindi entra l'item decay, con l'uso l'equip si rompe, non importa quanto vinci.

FFA pvp, full loot e item decay sono cose le quali le une dipendono dalle altre in un sottile equilibrio. poi hanno messo anche il salvaging, il che è un ulteriore incentivo nel full lootare il tuo avversario e distruggerlo per ricavarne altre materie prime.
 
Ultima modifica:
giocato pochissimo perchè quel gioco lo consideravo una merda, per una serie di altre ragioni che non sto a elencare.

il loot parziale comunque non ha loco di esistere, perchè non cambia dal non loot, basta che giri con la sacca vuota, quindi a che pro? uccidi qualche gateratore e poi? torniamo al punto di partenza.

devi forzare la gente a perdere qualcosa altrimenti, come è nell'istinto umano, anche se sono solo pixel, la gente farà di tutto per tenerseli con pesanti conseguenze all'economia di gioco, sopratutto ora che hanno annunciato il crafter come classe principale.

se non c'è domanda costante non c'è economia ma solo continua stagnazione.

per approfondire, il solo full loot non basterebbe, serve anche il decay degli item. è una regola naturale, se da una parte cìè gente che muore e perde l'equip, dall'altra c'è gente che vince e lo guadagna, aumentando quindi il numero di gear da stockare e quind iriducendo la domanda per la parte fazione vittoriosa, ecco che quindi entra l'item decay, con l'uso l'equip si rompe, non importa quanto vinci.

FFA pvp, full loot e item decay sono cose le quali le une dipendono dalle altre in un sottile equilibrio. poi hanno messo anche il salvaging, il che è un ulteriore incentivo nel full lootare il tuo avversario e distruggerlo per ricavarne altre materie prime.

Mi sà che hai giocato si e no 10 minuti a Shadowbane , se no sapresti che non esistevano gatherer in quel gioco (semplicemente non c'era nulla che un pg in solo potesse "gatherare" perchè le risorse erano le miniere e dovevano essere conquistate e mantenute dalle gilde provviste di città), le cose che si potevano lootare erano drop dai mob , risorse anche se mooolto raramente se non in Hot Zone, gold , oggetti da rivebdere agli npc, rune.
Le uniche cose importanti ed indispensabili che si droppavano dai mob erano quindi le risorse che erano drop più frequente i n Hot zone ,che diventava come da nome, una zona veramente calda specialmente quando capitava in Oblivion dove c'erano le risorse più rara e quindi il pvp di gank era massivo, e le rune.
Le rune di specializzazione e le rune goldy venivano droppate da mob named il cui spot di spawn era conosciuto da tutti e il lui spawn era annunciato in chat generale dal sistema di gioco che richiamava tutti a correre ad ammazzare il mob (e gli altri giocatori che volevano fare la stessa cosa). Quindi si lootava roba eccome in SHadowbane , altro che girare con l'inventario vuoto. L'unica cosa che era sbagliata era che potevi distruggere gli oggetti dell'inventario anche se eri in combat. Ciò portava a deletare ogni oggetto prezioso si avesse in inventario nel momento in cui si capiva che si stava per essere uccisi e non si voleva lasciare roba al killer.
 

D0novan

Super Postatore
ma anche no, se giri nudo in gruppo il taget sono tutti quelli che girano in solo equippati. vai in 5 nudi a menare 1 super equippato e lo seghi e lo looti. Magari 2 o 3 dei 5 crepano (perdendo nulla) ma si rifanno al giro dopo

Ma l'hai capito il discorso di risk\reward? Se giri in 5 naked a cercare il lupo solitario (vestito) e riesci a killarlo, perdi un tot di tempo per ritrovarti alla fine l'uno colle mutande, l'altro col guanto sinistro del tipo. Gatherare sarebbe più conveniente.
Invece vestendosi, in 5, aumenta il rischio ma anche la ricompensa.

DF era full loot e io facevo pure il crafter di gilda (lammerda) e ho gestito la banca di gilda dal day one alla fine, mai, mai una volta siamo usciti naked. E nessuno che usciva per fare pvp andava nudo, sia in solo, che in party, che in siege.
 

Spidersuit90

Super Postatore
Per assurdo è il partial loot che dovrebbe portare la gente ad andare in giro nudi e non il full loot. Sopratutto se si accosta il decadimento degli items e malus sulla morte. Vedi che scompaiono la maggioranza dei PK nudi :sisi:
Se ci fosse il partial loot ma senza malus di alcun genere per le morti allora sì che la gente andrebbe in giro nuda per tentare la sorte.... mi pare logica come cosa, no?
 
Per assurdo è il partial loot che dovrebbe portare la gente ad andare in giro nudi e non il full loot. Sopratutto se si accosta il decadimento degli items e malus sulla morte. Vedi che scompaiono la maggioranza dei PK nudi :sisi:
Se ci fosse il partial loot ma senza malus di alcun genere per le morti allora sì che la gente andrebbe in giro nuda per tentare la sorte.... mi pare logica come cosa, no?

No, che senso avrebbe andare in giro nudi con il partial loot? Se quello che hai equippato non lo puoi perdere (ma solo avere danni) nessuno andrebbe in giro nudo
Infatti in SHadowbane nessuno andava in giro nudo, come ho scritto l'unico errore nella gestione del loot di Shadowbane era permettere la distruzione di oggetti in inventario quando si era in combat.
Comunque il problema rimane la gestione del loot negli assedi, avere full loot negli assedi non può funzionare, oppure funziona che dopo due volte che muori slogghi perchè non hai più roba da metterti, bel pvp...
 
Ma l'hai capito il discorso di risk\reward? Se giri in 5 naked a cercare il lupo solitario (vestito) e riesci a killarlo, perdi un tot di tempo per ritrovarti alla fine l'uno colle mutande, l'altro col guanto sinistro del tipo. Gatherare sarebbe più conveniente.
Invece vestendosi, in 5, aumenta il rischio ma anche la ricompensa.

DF era full loot e io facevo pure il crafter di gilda (lammerda) e ho gestito la banca di gilda dal day one alla fine, mai, mai una volta siamo usciti naked. E nessuno che usciva per fare pvp andava nudo, sia in solo, che in party, che in siege.

Non ho mai partecipato ad assedi in Df (ho quittato quasi subito) e quindi non riesco a capire come possa funzionare un assedio da 200 contro 200 , oppure 100 che difendono contro 200, con la gente nel lato perdente che muore a nastro cosa che capita sempre quando le parti in causa sono sbilanciate per numero o per skill. Se 50 pg muoiono 20 volte in 1 ora chi è che gli fornisce la roba per riequipparsi?
Non dirmi che nei siege la gente muore al massimo una volta perchè allora stiamo parlando di gente che alla prima morte slogga
Comunque staremo a vedere, sinceramente non penso che il gioco sarà full loot sempre , ma che ci saranno condizioni particolari (siege) dove il sistema di loot sarà diverso
 

Badgrandpa

Postatore
Falce secondo me l'unico che non vuole capire qui sei tu, comunque se pensi che un bel gioco full loot debba per forza aver il miglior gear craftabile in 10 minuti buon per te,secondo me sbagli.
Ripeto il concetto che ho espresso inizialmente:
In un gioco full loot come si deve il gear anche se da dei miglioramenti, consente a uno skillato con la peggior armatura,ti tirare giù il nabbo con l'armatura migliore.
Il mio ragionamento si basava principalmente su questa premessa.
Che poi stiamo dicendo più o meno le stesse cose,semplicemente io ritengo che in un gioco full loot serio,uno è ben contento di usare il gear migliore che può benissimo rifarsi in uno o due settimane o (ricomprarlo) per magari proteggere qualcosa di più importante come ad esempio il proprio castello di gilda o la propria casa.
Non vedo come questo possa influire negativamente sull'economia.
Inoltre rileggendo la tua risposta noto che prendi ogni mia frase e ne contorci completamente il significato nella tua risposta,se vuoi ottenere una discussione "costruttiva" non credo sia l'attegiamento giusto.
C'è un bel divario tra inutile e essenziale, il gear per me deve stare nel mezzo, utile ma sacrificabile.
Poi questa cosa dell'andare in giro tutti nudi proprio non la capisco,vuoi dirmi che sei hai faticato un anno per costruirti un castello con la tua gilda e siete sotto assedio in inferiorità non te la giochi con il gear migliore a disposizione perchè sai di perderlo?
E poi mica torni nudo,avrai degli equip di scorta no?potrai craftarti sul momento un gear base?
 
Ultima modifica:

DDevil

Super Postatore
Non ho mai partecipato ad assedi in Df (ho quittato quasi subito) e quindi non riesco a capire come possa funzionare un assedio da 200 contro 200 , oppure 100 che difendono contro 200, con la gente nel lato perdente che muore a nastro cosa che capita sempre quando le parti in causa sono sbilanciate per numero o per skill. Se 50 pg muoiono 20 volte in 1 ora chi è che gli fornisce la roba per riequipparsi?
Non dirmi che nei siege la gente muore al massimo una volta perchè allora stiamo parlando di gente che alla prima morte slogga
Comunque staremo a vedere, sinceramente non penso che il gioco sarà full loot sempre , ma che ci saranno condizioni particolari (siege) dove il sistema di loot sarà diverso

Ascolta, non te lo dico per cattiveria ma non essere chiuso al full loot per principio. Il partial loot di cui parli è già parecchia roba per i mmo moderni, ma fidati il full loot è su un altro livello e probabilmente non ne sei consapevole perché non sei riuscito a giocare un gioco full loot ancora.

In DF abbiam fatto siege anche da più di 500 persone, innanzitutto l'ultima cosa a cui pensi in quei momenti è l'equip. Ma soprattutto dopo un po' a terra ci son talmente tante tombe che volendo potresti diventare milionario solo lootandole e tornando a casa nel mezzo della fight (c'era gente in DF che faceva proprio questo, e la gente in gilda doveva rigorosamente URLARE per fermarli, ahimé credo di aver kickato anche qualcuno fuori dalla gilda per queste cattive abitudini), con questo intendo dire che magari se torni nudo riesci anche a vestirti senza problemi lì per lì. L'armor diventa un bene secondario di cui si può fare a meno.

Ad ogni modo su DF avevamo le sacche siege pronte (accumulate non solo via crafting e farming ma via PVP e magari in altri siege vinti), con numerose armor in caso di necessità. Ma nessuno penso le abbia mai terminate durante un siege per un motivo o per un altro. Se state morendo a nastro significa che non avete chance di vincere, quindi l'ultimo dei tuoi problemi è rimanere nudo.

Dopo esser morti tutti in siege bisogna raggrupparsi da qualche parte con respawn points e banche (non è che si va allo sbando uno alla volta, o si respawna in loco), ed in genere queste sono abbastanza lontane dal punto di siege. Siccome il siege è limitato, quindi c'è anche un limite fisico temporale al numero di armor che puoi perdere.
 
Ascolta, non te lo dico per cattiveria ma non essere chiuso al full loot per principio. Il partial loot di cui parli è già parecchia roba per i mmo moderni, ma fidati il full loot è su un altro livello e probabilmente non ne sei consapevole perché non sei riuscito a giocare un gioco full loot ancora.

In DF abbiam fatto siege anche da più di 500 persone, innanzitutto l'ultima cosa a cui pensi in quei momenti è l'equip. Ma soprattutto dopo un po' a terra ci son talmente tante tombe che volendo potresti diventare milionario solo lootandole e tornando a casa nel mezzo della fight (c'era gente in DF che faceva proprio questo, e la gente in gilda doveva rigorosamente URLARE per fermarli, ahimé credo di aver kickato anche qualcuno fuori dalla gilda per queste cattive abitudini), con questo intendo dire che magari se torni nudo riesci anche a vestirti senza problemi lì per lì. L'armor diventa un bene secondario di cui si può fare a meno.

Ad ogni modo su DF avevamo le sacche siege pronte (accumulate non solo via crafting e farming ma via PVP e magari in altri siege vinti), con numerose armor in caso di necessità. Ma nessuno penso le abbia mai terminate durante un siege per un motivo o per un altro. Se state morendo a nastro significa che non avete chance di vincere, quindi l'ultimo dei tuoi problemi è rimanere nudo.

Dopo esser morti tutti in siege bisogna raggrupparsi da qualche parte con respawn points e banche (non è che si va allo sbando uno alla volta, o si respawna in loco), ed in genere queste sono abbastanza lontane dal punto di siege. Siccome il siege è limitato, quindi c'è anche un limite fisico temporale al numero di armor che puoi perdere.

Non capisco bene l'accenno al fatto del siege limitato. Non mi dirai che vuoi un siege a tempo vero? Mi pare assolutamente ridicolo
Ripeto , il mio dubbio enorme riguarda la gestione dei drop della parte che sta perdendo specialmente se è la parte che difende.
Se è la parte che attacca che sta perdendo il siege dura poco (sempre che stiamo parlando di siege non a tempo che sarebbero una cosa ignobile da mettere tipo i siege istanziati di Archeage) per il problema del tempo necessario a ritornare sul posto eccetera e quindi quasi certamente, chi attacca e perde non morirà più di 2 o 3 volte prima che il siege finisca e quindi la cosa è gestibile. Se la parte che sta perdendo sono i difensori , la cosa è completamente diversa visto che occorre più tempo per conquistare la città e che i difensori (almeno in teoria e in pratica in Shadowbane) dovrebbero avere il vantaggio di un tempo di ritorno molto breve (in Shadowbane se chi moriva in difesa era bindato alla città poteva ritornare entro pochi secondi) e quindi andranno a morire molte volte e perderanno i loro oggetti e non avranno alcuna possibilità di equipaggiarsi dai morti visto che stanno perdendo e non avranno tempo da perdere andando in giro a controllare tombe.
In Shadowbane per esempio, ho partecipato ad un bane durato 7 ore, ero tra chi difendeva e sarà morto 20 volte, (la gran parte delle quali dopo che gli attaccanti sono riusciti ad abbattere i 2 set di mura ed hanno invaso la città iniziando a distruggere il To)l. Noi difensori continuando a tornare e morire, siamo riusciti a rallentare la distruzione del TOL permettendo ad un altro gruppo di difensori di distruggere indisturbati la pietra del bane salvando la città che invece tutti ormai davano per spacciata (ovvio che gli attaccanti sono stati dei polli) . Col full loot noi quella città l'avremmo certamente persa...
Comunque se sarà full loot sempre ma il gioco sarà valido ci giocherò lo stesso, sperando che la di sbagliarmi sulla questione dei siege.

PS riguardo a diversi post in questo thread ed in altri, in questo tipo di giochi io non prendo neppure in considerazione le situazioni 1 vs 1 pensando di andare a vedere chi è più bravo o meno bravo (per quel genere di PVP consiglio di provare gli scacchi il miglior gioco pvp di sempre dove non esiste lag, non ci sono cheat e dove veramente vince la skill del giocatore) ma parlo sempre del gioco di gruppo / gilda.
 
Ultima modifica:

DDevil

Super Postatore
Non capisco, perché i difensori dovrebbero avere il diritto di difendere la propria città ad infinitum?

In darkfall il numero di bind disponibili in città era limitato (a seconda della città), quindi buona parte della difesa doveva fare la stessa routine degli attaccanti (raggrupparsi e tornare indietro), come giusto che sia. E' un siege dove dovrebbe contare la strategia, non un deathmatch dove chi è in difesa può morire a nastro perché tanto respawna al sicuro e magari con l'equip bello e pronto. Mi spiace ma il tuo punto di vista è quello di un giocatore che non ha mai provato queste meccaniche e trova ogni scusa per non farsele piacere.

Sul fatto del siege limitato: è pur sempre un gioco. C'è chi lavora, chi studia, chi ha una famiglia ed amici da vedere. E' più che giusto che il siege non duri in eterno. Su DF si poteva dichiarare siege ad ogni ora ma il tempo era limitato a 4 ore totali (2 offensive? Non ricordo benissimo) ed era fin troppo hardcore perché la gente si svegliava la notte per prenderti la città. Un gioco moderno, imho, deve dare la possibilità di asset protection per almeno 1/3 della giornata (di notte quindi) e deve avere meccaniche da siege alla DF, cioè a tempo limitato. Altrimenti ci giocano solo i bambini di 10 anni.
 
Non capisco, perché i difensori dovrebbero avere il diritto di difendere la propria città ad infinitum?

In darkfall il numero di bind disponibili in città era limitato (a seconda della città), quindi buona parte della difesa doveva fare la stessa routine degli attaccanti (raggrupparsi e tornare indietro), come giusto che sia. E' un siege dove dovrebbe contare la strategia, non un deathmatch dove chi è in difesa può morire a nastro perché tanto respawna al sicuro e magari con l'equip bello e pronto. Mi spiace ma il tuo punto di vista è quello di un giocatore che non ha mai provato queste meccaniche e trova ogni scusa per non farsele piacere.

Sul fatto del siege limitato: è pur sempre un gioco. C'è chi lavora, chi studia, chi ha una famiglia ed amici da vedere. E' più che giusto che il siege non duri in eterno. Su DF si poteva dichiarare siege ad ogni ora ma il tempo era limitato a 4 ore totali (2 offensive? Non ricordo benissimo) ed era fin troppo hardcore perché la gente si svegliava la notte per prenderti la città. Un gioco moderno, imho, deve dare la possibilità di asset protection per almeno 1/3 della giornata (di notte quindi) e deve avere meccaniche da siege alla DF, cioè a tempo limitato. Altrimenti ci giocano solo i bambini di 10 anni.

Perchè dovrebbe esserci un tempo limite? che senso avrebbe visto che vogliamo parlare di realismo.
In Shadowbane l'assedio si concludeva quando la città cadeva (Tree of life distrutto dagli attaccanti) oppure quando la pietra del bane veniva distrutta dai difensori.
In teoria l'assedio sarebbe potuto durare per sempre, ma nella realtà durava da pochi minuti (no show con distruzione veloce della pietra), a qualche ora. So che ci sono stati assedi durati giorni ma sono cose dei primi mesi di gioco. Tra l'altro avere da difendere un oggetto (pietra del bane , albero della vita) invece che limitarsi a uccidere nemici aspettando che il tempo si esaurisca, aggiunge profondità al gioco aggiungendo molte più variabili.
Riguardo al fatto che in un siege dovrebbe contare la strategia posso dirti che spesso la strategia non contava nulla, contavano i numeri, se io ti assedio con 200 pg una città e tu la difendi in 20 , puoi usare tutte le strategie che vuoi, la perdi al 100 %.
Rispetto al discorso orari, questo è un altro aspetto strategico del siege. Ovviamente se il server è internazionale non ci potrà essere una protezione come chiedi tu visto che ci sarebbero tutti i fusi orari possibili. Una cosa come dici tu sarebbe possibile solo con server localizzati per nazione o per continente.
In Shadowbane inizialmente non esisteva asset protection e chiunque poteva costruire dove voleva ma poteva trovarsi l'edificio distrutto in qualsiasi momento del giorno.
Successivamente sono state messe le Woo (window of opportunity) che, essendo i server di gioco in Canada (Montreal mi pare) , favoriva i giocatori del continente NA ( a parte un server che aveva woo completamente diverse). Durante la woo (che andava dalle 4 alle 12 loro mi pare cioè dalle 21,00 alle 05,00 italiane ) il difensore poteva decidere a quale ora sarebbe iniziato il bane che sarebbe continuato fino alla distruzione del tol o della pietra del bane
 
Ultima modifica:

DDevil

Super Postatore
Perchè dovrebbe esserci un tempo limite? che senso avrebbe visto che vogliamo parlare di realismo.

Eh vabé allora barrichiamoci in casa e non alziamo più il culo dalla sedia.

Tra l'altro avere da difendere un oggetto (pietra del bane , albero della vita) invece che limitarsi a uccidere nemici aspettando che il tempo si esaurisca, aggiunge profondità al gioco aggiungendo molte più variabili.

Guarda che è identico su DF..

Riguardo al fatto che in un siege dovrebbe contare la strategia posso dirti che spesso la strategia non contava nulla, contavano i numeri, se io ti assedio con 200 pg una città e tu la difendi in 20 , puoi usare tutte le strategie che vuoi, la perdi al 100 %.

Abbiam vinto siege 50vs100-150 in città 'normali', i TheMercs han vinto siege in 30vs150 ad Aradoth, sfruttando la struttura della città. Magari la strategia non contava su Shadowbane, ma quando il combat è action/fps con friendlyfire, ti assicuro che senza strategia non vai da nessuna parte. Ma di nuovo qui si cade nel solito problema, non avendo giocato o seguito DF1 non puoi capire la funzionalità delle meccaniche.

Rispetto al discorso orari, questo è un altro aspetto strategico del siege. Ovviamente se il server è internazionale non ci potrà essere una protezione come chiedi tu visto che ci sarebbero tutti i fusi orari possibili. Una cosa come dici tu sarebbe possibile solo con server localizzati per nazione o per continente.

Infatti su CF c'è il cross-servering, quindi anche non volendo l'asset protection deve esserci.

Ma level-up ha deciso di toglierci il divertimento quindi meglio finirla qui. :D
 

Spidersuit90

Super Postatore
Comunque tra le cose scritte dai dev, c'è una risposta ad un utente che chiedeva se nel gioco le risorse sarebbero state "random" o localizzate.
Mi spigo: diceva ad esempio per la quetione mining o raccolta erbe, che sarebbe ridicolo e frustante per i gatherer il dover vagare nel mondo per trovare quell'erba o quel minerale, meglio sarebbe se ci fossero zone di gathering predefinite (miniere e campi di erbe) che rispondono anch'esse alla questione del controllo territoriale. In effetti su alcuni sandbox che ho giocato mi intristiva troppo il dover vagare per trovare zone non toccate da altri players in cui poter trovare le risorse. Se poi ci si aggiunge la conquista territoriale avremmo mini-scontri tra fazioni/clan anche per il reperimento e mantenimento delle zone di spawn di risorse, spero infinite (ovviamente a secondo della bravura del gatherer la percentuale di trovare una data risorsa rara aumenterebbe). Così si avrebbero punti fissi di risorse da dover conquistare e o reperire.
Se non erro uno dei Dev si disse molto interessato alla cosa :sisi:

Cosa ne pensate? Farebbe comodo un sistema così? Sopratutto io lo troverei stimolante anche come possibile lavoro, quello di conquistare una data fonte di risorse per il proprio regno :D
 

Falce

Divo
Falce secondo me l'unico che non vuole capire qui sei tu, comunque se pensi che un bel gioco full loot debba per forza aver il miglior gear craftabile in 10 minuti buon per te,secondo me sbagli.
Ripeto il concetto che ho espresso inizialmente:
In un gioco full loot come si deve il gear anche se da dei miglioramenti, consente a uno skillato con la peggior armatura,ti tirare giù il nabbo con l'armatura migliore.
Il mio ragionamento si basava principalmente su questa premessa.
Che poi stiamo dicendo più o meno le stesse cose,semplicemente io ritengo che in un gioco full loot serio,uno è ben contento di usare il gear migliore che può benissimo rifarsi in uno o due settimane o (ricomprarlo) per magari proteggere qualcosa di più importante come ad esempio il proprio castello di gilda o la propria casa.
Non vedo come questo possa influire negativamente sull'economia.
Inoltre rileggendo la tua risposta noto che prendi ogni mia frase e ne contorci completamente il significato nella tua risposta,se vuoi ottenere una discussione "costruttiva" non credo sia l'attegiamento giusto.
C'è un bel divario tra inutile e essenziale, il gear per me deve stare nel mezzo, utile ma sacrificabile.
Poi questa cosa dell'andare in giro tutti nudi proprio non la capisco,vuoi dirmi che sei hai faticato un anno per costruirti un castello con la tua gilda e siete sotto assedio in inferiorità non te la giochi con il gear migliore a disposizione perchè sai di perderlo?
E poi mica torni nudo,avrai degli equip di scorta no?potrai craftarti sul momento un gear base?

non ho detto questo, forse ci siamo fraintesi a vicenda, dicevo solo che il gioco full loot il gear dovrebbe essere più facile da sostituire e non dovrebbe darti questo enomre vantaggio rispetto a un themepark dove l'equip non lo perdi e quindi farsi il gear da end game è l'unica progressione esistente, altrimenti lo stesso concetto di full loot non avrebbe senso se per farti un set ci impieghi una settimana.
il timesink in un sandbox dovrebbe essere sostituito dal risk vs reward, dalla domanda di nuovo gear e dalle guerre per ottenere le risorse migliori.

ovvio che ai sieges ci si va ben vestiti, lo era anche il Darkfall, e io ci andavo sempre con il gear di tier più alto che potevo (anche se con durability prossima alla distruzione :D) permettermi (la full plate e la rank 60).

In crowfall poi c'è il salvaging quindi anche il gear sfatto può essere convertito in materie prime e quindi ha un valore.

in ogni caso, se il gioco in questione avrà un sistema di crafting come classe primaria, il discorso è bello risolto a meno che appunto non vadano per il sistema di Shadowbane con loot del solo inventario, alchè tutti girerebbero con la sacca vuota e quindi il deterioramento del gear non basterebbe per fare del crafter una professione con un buon margine di guadagno.
 
Ultima modifica:

Falce

Divo
Così si avrebbero punti fissi di risorse da dover conquistare e o reperire.
Se non erro uno dei Dev si disse molto interessato alla cosa :sisi:

io spero di no, cioè che una volta consumata una miniera o un nodo questi respawni a random.
mi spiego, se metti mieniere e zone di gathering fisse queste saranno inevitabilmente camperate e monopolizzate dalle gilde più grosse e numerose. quind daresti un vantaggio notevole a queste gilde mentre le gilde più piccole sarebbero penalizzate dal fatto che avrebbero equip peggiore in quanto non avrebbero le risorse per craftare ecquip migliore.

posso accettare risorse regionali o localizzate ma almeno che lo spawn sia a random al momento del repop, o magari lasciare la miniera grossa dov'è ma aggiungere anche piccoli nodi sparpagliati qua e la, così da permettere anche alle gildine di farsi l'equip.
comprare le armature da queste gilde sarebbe inoltre altra cosa negativa, perchè in un modo o nell'altro le arrichiresti ancora di più rendedole inbattibili.

uno dei problemi di SB era il fatto che verso la chiusura esistevano solo 2 grosse alleanze rimaste che avevano assimilato tutte le gilde più piccole, essere forzati a dover joinare una grossa alleanza per sopravvivere non mi pare proprio il massimo del divertimento.
 
Ultima modifica:

Falce

Divo

e heh, lo so, ma devi amettere però che al lancio del 2009 la gente si divertiva tanto, con sieges da 400-500 persone, sono stati per me i momenti più belli. poi ovviamente la mancanza dello skil cap e lo sblocco delle classi magiche, con annessi bloodwalls e macro a go go, hanno rovinato tutto.

Darkfall è stato il classico esempio di come, lasciando a tutti la possibilità di fare tutto, posso completamente azzerare l'economia e il divario fra casual e hardcore.
spero che questo grossolano errore non sia più ripetuto in futuro per altri mmo, se ci saranno, simili.
 
Ultima modifica:
Alto