6 ragioni per cui il mercato MMORPG è di fronte una svolta



Moltissime persone nell'industria dei videogame sono convinti che il genere MMO sia il passato del settore online. Eppure crediamo di essere di fronte ad una autentica 'svolta' per gli MMORPG e abbiamo 6 buone ragioni per pensarlo...



Ashes of Creation

Perchè no? In fondo è stata la grande novità delle ultime 2 settimane. E' riuscito a conquistare decine di migliaia di giocatori e vagonate di dollari in finanziamenti tramite Kickstarter in una misura che lascia sperare la creazione di un MMORPG davvero unico. Potrebbe cambiare il concetto dietro ai nodi ed ampliarlo ad un livello mai visto prima d'ora; ha un'ottimo comparto grafico e un assortimento tra classi e razze molto variegato. Siamo eccitati all'idea di vedere cosa ha da mostrarci nei prossimi mesi.



Crowfall: nuovi test e sempre più fan
Stanno per superare la quota dei 200mila utenti registrati sul loro forum scalando classifiche di popolarità ad una quota vertiginosa. Ad ogni modo il team non si è adagiato sugli allori, ed in particolare dopo l'ultimo update, possiamo dire che come IP sta uscendo fuori quello che ci aspettavamo se non di meglio. Così come cresce la
loro popolarità, crescono loro. Vinciamo tutti.



Star Citizen: Il futuro di domani... oggi
Star Citizen non è solo un gioco 'futuristico'; è un'avventura fantastica da cui moltissimi si sono fatti attrarre. Non è completo e chissà quando vedremo la sua uscita definitiva, impossibile però non considerarlo un progetto decisamente di successo (almeno se si pensa a quanto hanno incassato dal primo giorno di lavoro!). Con 26 sistemi visitabili annunciati e 22 navi tra cui scegliere, sarà un MMO spettacolare. Potrà non piacere a tutti, ma sono tanti invece quelli che hanno aderito alla Robert's Industry. Chissà quanti ancora ne arriveranno..



ESO: Morrowind
E' un po come tornare a casa per moltissimi di noi. Il gioco rimane uno dei migliori sul mercato, capace di un livello tanto alto di gameplay a cui pochi possono competere. Zenimax Online ha fatto un numero incredibile di cose sul suo MMO e dopo il rilascio di Morrowind crediamo farà l'ennesimo Boom, nonostante sia una espansione abbastanza costosa (quasi 30 euro), saranno tantissimi nuovi giocatori in entrata nel reame di Tamriel più celebre di tutti, ne siamo sicuri.



Final Fantasy XIV: Stormblood
Un'altra espansione incredibile, ma lasciatevi dire quanto ci abbia entusiasmato scrivendo questo: @Alion ha detto che ne è rimasto così incuriosito da voler tornare su questo incredibile MMO. Insomma un mezzo miracolo. Grazie all'arrivo di tonnellate di nuovi contenuti e bilanciamenti, FFXIV sembrava stesse mollando dopo l'annuncio della free trial fino al 35esimo livello, ma adesso è il momento di tornare a riscuotere popolarità e successo!



Albion Online
Ero indeciso se inserirlo o meno in questa lista, ma è un titolo in uscita nel 2017 e sui cui amiamo darvi aggiornamenti. Sappiamo che avete voglia di giocarci, provare il suo faction system, la guerra tra gilde, il crafting ed il grande numero di biomi e nemici affrontabili. Crossplatform, giocabile anche da una moltitudine di dispositivi diversi portatili, lo consideriamo un titolo a 360°. Il costo del gioco in sé, unito alla necessità di doversi abbonare potrebbe essere un deterrente per parecchi. Noi ci crediamo possa avere una chance in questo anno però.. e voi?
_____________________________________________________

Ma ci sono anche dei grandi assenti:

Guild Wars 2
- dopo i leak potrebbe essere in arrivo un'espansione decisamente estesa. Siccome sappiamo poco o nulla a riguardo meglio non rischiare: potrebbe arrivare anche quest'anno o potrebbe non uscire fuori nulla.

Black Desert Online - con l'arrivo di Kamysilvia, la regione di appartenenza degli elfi, in Corea già nello scorso anno, aspettiamo qualcosa di simile anche noi europei. Eppure come spiegato dagli stessi sviluppatori, non sarà nulla di debordante nei contenuti (se escludiamo quanto rivelato riguardo le flying mount anche queste però 'work in progress').

Destiny 2 - bellissimo, fantastico, ma non è un MMO. Se escludiamo gli HUB, nulla porterebbe questo titolo a distinguersi rispetto un altro tra i tanti sofisticati team-shooter presenti.

Wild West Online - l'ultimo arrivato. Hype e poco di materiale su cui parlare. Ok che ieri hanno confermato si potrà fare a scazzottate nei saloon in stile Bud Spencer & Terence Hill ma a noi questo non basta.. vogliamo saperne di più!

Chronicles of Elyria - ...???
 
Ultima modifica di un moderatore:
Non a caso l'epoca d'oro del genere dei mmorpg fu quando uscivano titoli AAA ogni 3 mesi e tutti si fiondavano sul nuovo per poi abbandonarlo dopo 1 mese o due per poi mettersi ad aspettare il successivo discutendo quanti soldi sono stati buttati dai pubblisher per finanziare i titoli sopracitati.
Il fatto era di peso anche perchè venivano fatte credere cose non vere....
 
Se la lista da te citata è la 'svolta' allora siamo già alla frutta XD
Concordo, a parte Ashes of Creation che sembra forse l'unico promettente ma che vedremo finito forse fra 10 anni visti gli attuali tempi di sviluppo.
Altro che svolta... qua siamo vicini alla fine...
 
Ti direi di sì se avessero usato un metodo classico di sviluppo, ovvero partire da un embrione e poi pian piano espanderlo /cut.
Il problema è che più estendi lo sviluppo di un gioco, più è probabile che le tecnologie in voga finiscano per sorpassarti e tu sia costretto a rimettere mano al progetto per rincorrerle. Oggi la grafica ed i concetti base di SC sono talmente spettacolari da lasciare a bocca aperta, ma tra altri 5 anni SC potrebbe essere un gioco in release con feature ritenute comuni e date per scontate nel futuro panorama mmo
 
Il problema è che più estendi lo sviluppo di un gioco, più è probabile che le tecnologie in voga finiscano per sorpassarti e tu sia costretto a rimettere mano al progetto per rincorrerle. Oggi la grafica ed i concetti base di SC sono talmente spettacolari da lasciare a bocca aperta, ma tra altri 5 anni SC potrebbe essere un gioco in release con feature ritenute comuni e date per scontate nel futuro panorama mmo
Vero, ma se ciò dovesse accadere sarebbe comunque grazie a SC. Voglio ricordare che fino al KS di SC ed ED il genere sci-fi/spaziale era morto su pc. Morto. Io con quello che ci ho investito (in linea con altri titoli su PC, quindi meno di 100€) ho già avuto il mio ritorno in fatto di "divertimento": ho un gruppo con cui gioco nato per SC che posso definire amici (ci siamo anche incontrati in RL), ho avuto modo di giocare TANTI giochi sci-fi molti dei quali scimmiottano e copiano quello che SC ha portato/porterà (ovviamente solo parzialmente, il pregio di SC sta appunto nel portare TUTTO in un singolo gioco). Quindi già da ora non mi sento di dire che SC sia stata una scammata. Non per l'investimento da me fatto, certo. Al contempo trovo ridicolo chi ricrimina sulle scelte di investimento altrui. Ognuno coi soldi fa quel che vuole e se su SC vendono navi non vuol dire che tutti i 300 che ci lavorano fanno SOLO le navi. Veramente, la gente ragiona solo con quello che gli sta più davanti e non riesce a comprendere che dietro stanno veramente lavorando a qualcosa di enorme e non propriamente facile. La questione è il tempo. Il tempo per sviluppare un classico AAA sono di 5 anni, anche più se si tratta di un open world. Perchè pretendere che SC dovesse uscire dopo 4 anni non è dato saperlo. Non stiamo mica parlando di un platform 2d eh (ed anche qui, su KS ho un paio di titoli proprio 2d platform che sono vecchi quasi quanto SC ma nessuna traccia manco di una Alpha, ma non si tira su tale macello). E poi la questione soldi: sembra quasi che 150 milioni li abbiano sempre avuti per chi disprezza il gioco XD
Son passati 5 anni e nel frattempo chissà quanti ne hanno bruciati. 150 milioni sono solamente quelli accumulati E utilizzati.
Ora, non voglio passare da difensore del gioco, anche se già sono tacciato di ciò, ma se la gente prima di scrivere amenità sul prodotto di informasse e non seguisse il trend "SC=scam" magari si riuscirebbe a parlarne meglio, dando più info sul progetto e legarsi meno alle notizie sensazionali. Ogni volta che si raggiunge un nuovo milione giù di news, ma quante volte si è linkato un monthly report, magari spiegandolo in modo esaustivo? Mai. Quindi la gente che lurka è solamente convinta che questi creino navi, le vendano, facciano soldi e bona, non lavorino ad altro. Questo è quello che mi fa incazzare, la disinformazione.
Molti sperano, non si sa perchè, che SC fallisca. Forse odiano il crow-funding e trovano che avere dietro una SH grossa sia sinonimo di garanzia di qualità e tempistiche, ma visti gli ultimi prodotti, usciti buggati, incompleti, lavorati a metà direi che SC potrebbe invece dare uno scossone anche a loro in senso positivo. Sperano nel fallimento, ma pensiamo se dovesse uscire un prodotto anche solo al 50% di quanto promesso: sarebbe più completo di molti vg di oggi e infinitamente con una qualità grafica-gameplay superiore. Io questo voglio. E certo, vorrei anche giocarci :asd:
 
FFXIV un F2P? Questa mi è nuova...è la prima volta che lo sento, ma ne siete sicuri? O c'era Rum nel caffelatte?
P.S.
Comunque Anche Blade and Soul mi sembra che stia riscuotendo un discreto successo tutto sommato e poi ci sono i "vecchietti" come Aion, WOW, LOTRO, Lineage 2 e anche....Metin 2 (già purtroppo) che nonostante l'età continuano a essere giocati da un buon numero di persone.
 
Ultima modifica:
FFXIV un F2P? Questa mi è nuova...è la prima volta che lo sento, ma ne siete sicuri? O c'era Rum nel caffelatte?
P.S.
Comunque Anche Blade and Soul mi sembra che stia riscuotendo un discreto successo tutto sommato e poi ci sono i "vecchietti" come Aion, WOW, LOTRO, Lineage 2 e anche....Metin 2 (già purtroppo) che nonostante l'età continuano a essere giocati da un buon numero di persone.
è @kourahn che ha corretto la grappa con troppo rum e ancora non ha fixato l'articolo.
 
Vero, ma se ciò dovesse accadere sarebbe comunque grazie a SC. Voglio ricordare che fino al KS di SC ed ED il genere sci-fi/spaziale era morto su pc. Morto.
Ma a parere mio non è mai morto siccome esiste un gioco che si chiama EvE online che tutt'oggi ha online sempre oltre i 20 mila utenti utenti connessi in un solo server , e oltre questo attualmente è l'unico gioco che permette guerre da 1000 + player senza troppi pensieri
 
l'unico commento che approvo xD DAOC era DAOC e tutt'ora è il migliore per il RvR , black desert e compagnia oltre la grafica non hanno nulla , DAOC o sapevi giocare o morivi pochi cazzi xD
quando c'era DAOC poi l'appartenenza al reame la sentivi veramente mica come sui giochi di ora che zompi fazione in base a chi vince! :sisi:
 
quando c'era DAOC poi l'appartenenza al reame la sentivi veramente mica come sui giochi di ora che zompi fazione in base a chi vince! :sisi:
Si è vero , a prescindere perchè se volevi giocare in multi realm dovevi pagare più account ( io ne avevo 2 , 1 main e 1 bot ... ) , ma poi quando leggevi adunata per difesa relic , e te vedevi la gente lasciare il lavoro , figli , dungeon , mogli , e qualsiasi cosa stavi facendo per collegarti al pc e difendere fino alla morte le relique conquistate con sudore.
O le bellissime adunate per il drago , sul forum tot giorno tot ora radunata per killare il drago e trovavi 600 persone pronte a fare il culo al drago ( e il 90% delle volte si wippava almeno 1 volta) ( te pensa che io ero tank e mi sono trovato più e più volte a tankare il drago su Vorty , andavo con armatura al 100% tornavo con armatura al 95/96% e mi piangeva il cuore perchè calava la durability ... )
Era un gran gioco ed è tutt'ora un gran gioco , li si che ci stava gente skillata 8 vs 24 li si che vedevi gente che usava il personaggio per come doveva essere , non come ora che i tank fanno dps , i dps fanno dps , i curatori fanno dps , i buffer fanno dps , i maghi fanno dps... e cazzo un tank su daoc si passava il 90% dell'inc a proteggere il curatore facendo snare e stun su chi lo menava , avevi un giocatore che il suo scopo era proteggerti a tutti i costi.
 
R.I.P.
Insieme agli mmo =)
Ce la racconteremo quando verrano rilasciati, al momento non ha senso parlar di prodotti in alpha...fretta non ne ho, quindi posso aspettare che siano pronti, che ci voglia uno o due anni ancora non mi cambia nulla... tanto non mi pare che i giochi tripla A rilasciati dalle major siano perfetti, esenti da bug e con contenuti freschi innovativi, anzi mi sembrano tutti un trito e ritrito che seguono le mode del momento... almeno questi provano una strada differente. Voglio crederci... viva gli indi! Lunga vita agli MMO :p
 
Ma a parere mio non è mai morto siccome esiste un gioco che si chiama EvE online che tutt'oggi ha online sempre oltre i 20 mila utenti utenti connessi in un solo server , e oltre questo attualmente è l'unico gioco che permette guerre da 1000 + player senza troppi pensieri
Si bhè, ma il tempo viene rallentato fino quasi ad essere alla moviola di 90° minuto :D
Su gioco action come SC non credo propria sia la strada da seguire...
 
Ma a parere mio non è mai morto siccome esiste un gioco che si chiama EvE online che tutt'oggi ha online sempre oltre i 20 mila utenti utenti connessi in un solo server , e oltre questo attualmente è l'unico gioco che permette guerre da 1000 + player senza troppi pensieri
Oh sì, me ne scordavo, ma comunque è un genere di nicchia. Oltre ad EVE quanti altri VG sci-fi simulativi c'erano? Non parlo di MMO eh, parlo di tutto quello che è uscito a seguito di SC ed ED. EVE ha sempre avuto una barriera molto grossa all'entrata, vuoi per il canone, vuoi per la curva di apprendimento complessa. SC ed ED hanno spalancato le porte a dei generi più easy e userfriendly, come con Everspace che è un roguelike, vari survival nello spazio ecc ecc... no, SC ed ED hanno rilanciato il genere. EVE non ha spinto, nonostante gli altissimi numeri dell'utenza che vi gioca, il mercato nel proporre tanti generi a tema sci-fi quanto l'hanno fatto SC ed ED... ovviamente è un parere personale eh :D
 
Alto