Alcune interessanti curiosità relative a World of Warcraft

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
WOW come non ve lo sareste mai aspettato!

Appassionati di MMORPG che si caratterizzano per un game-play sempre al passo con i tempi e amanti delle avventure videoludiche fantasy con tanto di spassosissime quest, riunitevi perché è il momento di parlarvi di un grande classico che voi conoscete bene. Quale? World of Warcraft. Ci scommettiamo, ora direte: "Ecco il solito articolo che racconta di un Massive[ly] Multiplayer Online Role-Playing Game che conosciamo a memoria. Ma che noia!”. Siccome immaginavamo tale commento, oggi proveremo a stupirvi parlandovi non del capolavoro sviluppato da Blizzard Entertainment ma delle curiosità che gli ruotano intorno. Pronti a conoscere qualcosa in più di questo titolo che sta per compiere il suo 16° anno di età? Iniziamo. World of Warcraft con il tempo è divenuto talmente popolare da essere protagonista di alcune serie tv tra cui Big Bang Theory.

Riguardatevi o guardatevi, a seconda dei casi, la stagione 4 e in particolare l’episodio 19 durante il quale un hacker ruba a Sheldon gli oggetti del suo personaggio di WOW. Non diteci che ve lo eravate persi? WOW è ovunque (e non stiamo scherzando) anche in South Park. L’episodio “incriminato”, il numero 8 della stagione 10, è “Fate l’amore non Warcraft”, e dopo questa rivelazione lasciamo a voi la possibilità di approfondire. Vi piacciono i numeri? Anche a noi, e dunque numeri siano: nel 2008, a 4 anni dal suo lancio, World of Warcraft deteneva il 62% del mercato mondiale dei nostri cari e amati MMORPG. Pazzesco, come pazzesco erano all’epoca i 100 milioni di gamers che ci giocavano e gli oltre 500 milioni di personaggi creati. Oggi tali cifre non sorprendono, ma 12 anni fa…

virtual-reality-1802469_960_720.jpg

Tanti racconti reali di un unico racconto virtuale


World of Warcraft, come avete visto nel paragrafo precedente, ha tantissimo da raccontare. Limitarci a elencarne le caratteristiche principali, come si fa di solito, sarebbe stato riduttivo. Certo, a nessuno sfugge come WOW abbia segnato l’universo videoludico, regalandoci un mondo simile a quello di Second-life ma in chiave fantasy, e abbia influenzato la pop-culture virtuale, creando un'esperienza immersiva fatta di strategia e di disimpegno, ma qui vogliamo parlare di altro. Ecco perché proseguiremo con l'elencarvi alcune curiosità relative a World of Warcraft in cui a farla da protagonista è per lo più la realtà non virtuale.

Questo capolavoro, che fa parte degli e-sport di ultima generazione, e-sport che fino a 25 anni fa era un termine usato per identificare i tornei 8bit con la console NES, piace molto a VIP come Chuck Norris e Vin Diesel, che ci giocano abitualmente, e anche a Barack Obama che pare abbia vestito i panni di un mago umano. Un avatar presidenziale, lo ammettiamo, non ce lo saremmo mai aspettati, come non ci saremmo mai aspettati che grazie a World of Warcraft potessero nascere nuovi amori destinati a durare in eterno. Possibile? Possibilissimo. Seguiteci nel prossimo paragrafo e lasciatevi trasportare dalla passione.

i-dep-1506519_960_720.jpg


Matrimoni, lavoro e altro ancora

Sembra impossibile ma giocando a WOW ci si può anche sposare. Due giovani taiwanesi, Craig e Zoe, si sono conosciuti proprio grazie a questo titolo, si sono innamorati e poi sposati vestendo costumi fantasy. Ah, l’amour! Oltre all’amore, WOW ha a che fare con il lavoro: molti ragazzi in cerca di un impiego ora nei loro curricula segnalano di esserne videogiocatori. Questa mossa risulterà davvero vincente? Non ci è dato ancora saperlo. Domanda: conoscete per caso gli Elite Taurien Chieftain? No, ebbene sappiate che sono la band ufficiale di World of Warcraft, in cui suonano alcuni sviluppatori di casa Blizzard e i loro alter ego virtuali, che, dal 2003 a oggi, si è fatta conoscere in tutto il mondo.

Ne hanno fatti di concerti in questi anni gli Elite Taurien Chieftain e vi invitiamo a cercare qualche loro performance online. Credeteci, non ve ne pentirete. Le curiosità su Wow (ahinoi) sono finite. Oggi avremmo potuto parlarvi di come tankare un Blood Death Knight tramite quest, oppure raccontarvi tutt’altro, magari qualcosa su War of World of Warships, ma non ci sembrava il caso. WOW sta per compiere 16 anni (mica pochi!) e siamo certi che in un futuro non troppo lontano, oltre a raccontarci nuove evoluzioni del suo universo virtuale, ci regalerà altre curiosità che hanno a che fare con il mondo reale. Siccome succederà, e presto, noi saremo pronti con l’aggiornarvi.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto