Amazon lavora ad un nuovo gioco sul Signore degli Anelli?


A quanto pare New World non è l'unico progetto al quale Amazon Studios sta lavorando.

Si vocifera che sia in sviluppo anche un MMO free to play basato sull'universo del Signore degli Anelli.

Stando alle prime informazioni, il gioco uscirà non solo su PC ma anche su console ed è in fase di sviluppo con la collaborazione di Leyou.

Cronologicamente parlando ci porterà molti anni prima gli eventi narrati nel film. Cosa ne pensate?
 
#2
Ecco, manco è uscito New world e già lavorano ad altro?

Ok che hanno soldi e personale, ma la cosa non mi fa ben sperare.
 
#10
Un freetoplay ambientato nei racconti di Tolkien, che bello dai non ci posso credere, magari sono contento, sara' sicuramente fichissimo, bellissimo, stratosferico, poi tutto gratis sono dei veri benefattori, non gli interessa il guadagno, finalmente qualcuno che pensa a noi giocatori!!
Ah no e' l'Amazon, via subito a velocita' "SMODATA" fuori dalla loro rotta di collisione, per carita'.....

 
#11
Ma no dai scherzo, non e' vero, sono curioso di vedere cosa la casa piu' popolare al mondo di mmorpg e videogiochi tirera' fuori, gratis poi per giunta, non sto nella pelle, aspetto fiducioso, anzi sono talmente al settimo cielo che non gioco piu' a nulla e mi sto consolando con i vecchi giocattoli di quando ero bambino.....

 
#12
Magari cercheranno di accostare mmo e serie tv, facendoli andare di pari passo. Del tipo, raccontare la stessa storia in due modi differenti. Il che credo possa solo portare un gran numero di ascolti e una vasta utenza.
 
#13
Tipo un gioco a film, o un film a gioco, tipo che so' una sit com, con aggiornamenti che seguono la serie tv, ecco ho trovato il teaser trailer:


E' fatto veramente bene, poi se contiamo che e' anche gratis....
 
#14
È quello annunciato l'anno scorso in sviluppo da Athlon Games per conto di Amazon.

Ora pare che abbiano aggiunto personale AGS a quello di Athlon.

Con quello che hanno sborsato per i diritti cercheranno di sfruttare con ogni mezzo il brand della Terra di Mezzo.

In ogni caso questo team e quello di New World al momento sono distinti, tra l'altro il primo pare avere a capo la sede di Seattle mentre per New World la sede è a Irvine.
 
#15
È quello annunciato l'anno scorso in sviluppo da Athlon Games per conto di Amazon.

Ora pare che abbiano aggiunto personale AGS a quello di Athlon.

Con quello che hanno sborsato per i diritti cercheranno di sfruttare con ogni mezzo il brand della Terra di Mezzo.

In ogni caso questo team e quello di New World al momento sono distinti, tra l'altro il primo pare avere a capo la sede di Seattle mentre per New World la sede è a Irvine.
Ma scusa "con quello che hanno sborsato per i diritti".....ma non e' gratis???.........hmmmmmmmmmMMMMMMmMMmmMMMMmmmMMMm, non so perche' ma non convince proprio sta cosa, sara' magari risparmieranno dopo per la manutenzione server, per gli aggiornamenti, le patch, chiameranno tipo questi due supertecnici:

 
#16
A mio modesto parere dovrebbero lasciar perdere il settore videoludico, hanno dimostrato che nonostante i fondi quasi illimitati gli mancano le capacità per portare a termine i loro progetti in un tempo ragionevole.
 
#17
A mio modesto parere dovrebbero lasciar perdere il settore videoludico, hanno dimostrato che nonostante i fondi quasi illimitati gli mancano le capacità per portare a termine i loro progetti in un tempo ragionevole.
se cominciassero a prendere a frustate e schiavizzare i devs e i codemonkey come fanno con gli operai degli hub di distribuzione a quest'ora avevamo N.W. ottimizzato alla grande, 3 espansioni maggiori, 5 minori, 2 raid, il f2p di isda e World Tour simulativo e non arcade per idrocefali.

Ma poi un mmorpg con i controcoglioni di isda già c'è, vanno a schiantarsi per cosa?

@Osten Brenner di f2p decenti non p2w ci sono esempi di successo, è questione di qualità e monetizzare nei settori giusti.
 
#18
Survival royal at a service.
Ci stanno provando su più fronti.
Ed è anche comprensibile.
TV, game, service.
I soldi ce li hanno, ma non so se al timone c'è l'uomo con le palle o un pazzo.
Franco bezos alla fine vorrà tirar le somme.
Non vorrei essere nei panni di chi poi dovrà rispondergli.
Per come la vedo io stanno facendo le prove generali per un prossimo futuro.
Però stanno già iniziando a tirar la corda.
 
#19
se cominciassero a prendere a frustate e schiavizzare i devs e i codemonkey come fanno con gli operai degli hub di distribuzione a quest'ora avevamo N.W. ottimizzato alla grande, 3 espansioni maggiori, 5 minori, 2 raid, il f2p di isda e World Tour simulativo e non arcade per idrocefali.

Ma poi un mmorpg con i controcoglioni di isda già c'è, vanno a schiantarsi per cosa?

@Osten Brenner di f2p decenti non p2w ci sono esempi di successo, è questione di qualità e monetizzare nei settori giusti.

Stiamo parlando di AMAZON, non stiamo parlando di benefattori, ma tanto per me inutile neanche instaurare una discussione, altro buco nell'acqua, ne finissero uno poi si potra' anche parlarne, per ora c'e' solo un demo-tech loro, altro e' fuffa fino a prova contraria e a release avvenuta.
 
#20
Survival royal at a service.
Ci stanno provando su più fronti.
Ed è anche comprensibile.
TV, game, service.
I soldi ce li hanno, ma non so se al timone c'è l'uomo con le palle o un pazzo.
Franco bezos alla fine vorrà tirar le somme.
Non vorrei essere nei panni di chi poi dovrà rispondergli.
Per come la vedo io stanno facendo le prove generali per un prossimo futuro.
Però stanno già iniziando a tirar la corda.
ha dato 38,3 miliardi di dollari all'ex-moglie, se non tira la corda ora...

Stiamo parlando di AMAZON, non stiamo parlando di benefattori, ma tanto per me inutile neanche instaurare una discussione, altro buco nell'acqua, ne finissero uno poi si potra' anche parlarne, per ora c'e' solo un demo-tech loro, altro e' fuffa fino a prova contraria e a release avvenuta.
non è questione di essere benefattori, è questione che è possibile fare soldi tramite formula f2p senza sconfinare nel p2w.
 
Ultima modifica:
Alto