Asheron's Call è in resurrezione? Il dominio viene riscattato fino al 2022



Asheron's Call
potrebbe non essere morto, e da Turbine ci si potrebbe aspettare persino un sequel. Questo è quanto è lecito immaginare in un roseo scenario in cui, dimentichi del fatto che il gioco sia stato brutalmente chiuso appena pochi mesi fa, il titolo potrebbe tornare.. a splendere!

Prima che possiate pensare ad un imminente futuro in cui la compagnia statunitense annunci una resurrezione o persino una continuazione della sua IP, la situazione è molto più simile a quella di una semplice azienda che semplicemente difende la propria proprietà intellettuale. Il riscatto del dominio era fondamentale ad evitare che il marchio scivolasse dalle mani di Turbine come sarebbe stato previsto per Giugno.

Insomma si doveva semplicemente evitare che qualcun'altro andasse per la rete spammando Asheronscall.com per i propri interessi (attualmente il sito è irraggiungibile e l'URL non porta da nessuna parte).


Nella speranza che lo staff di Turbine si faccia presto sentire e annunci qualcosa (qualsiasi cosa..) le speranze di tantissimi player di MMO non cedono.
 
Alto