Ashes of Creation - Kickstarter completato in 12 ore

klJcasx.png

In poco meno di 12 ore Ashes of Creation nel suo kickstarter ha raccolto ben 750k+ dollari raggiungendo quindi la meta prefissata.
Per chi non lo conoscesse Ashes of Creation è il progetto di un gioco sandbox molto interessante sviluppato da Intrepid Studios, un gruppo di dev che proviene da svariati MMO come ad esempio Star Wars Galaxies, Everquest e Planetside.
C'è tempo fino al 2 giugno per poter contribuire alla crescita del progetto. Qui in calce il link al kickstarter dove troverete un video che spiega il progetto oltre a una spiegazione scritta delle features del gioco.

Al completamento del goal sono state inserite le stretch goal tra cui vediamo l'interessantissima e sempre apprezzata opzione per i combattimenti navali.


Per chi volesse c'è la possibilità di iscriversi alla possibilità di vincere settimanalmente delle Alpha e delle Beta Key: ISCRIVITI CLICCANDO IL LINK (il link ha il mio refer, ve lo scrivo per trasparenza e correttezza).

POTETE DISCUTERE SUL GIOCO NELLA SEZIONE APPENA APERTA: https://www.mmorpgitalia.it/forums/ashes-of-creation.2720/

 
Ultima modifica di un moderatore:
E
Da parte del dev per chiarire la cosa della Piramide.

 
Ultima modifica di un moderatore:
Ma la gente ancora non si è stufata di finanziare vaporware? E' ironico come le persone che si lamentano degli early access sono le prime ad aprire il portafoglio...
 
E
Ma la gente ancora non si è stufata di finanziare vaporware? E' ironico come le persone che si lamentano degli early access sono le prime ad aprire il portafoglio...

Magari invece le persone che si lamentano per prime degli early access non sono le stesse che fanno crowfunding.
 
La cosa che mi spaventava e mi spaventa ancora adesso è che nel team mancano programmatori ecc ma soprattutto che usano UE4 che proprio non si presta ad un MMORPG ma piuttosto a fps/moba o survival da 100pp
 
Mah, ormai iniziamo a tirare in ballo con il crowdfunding, piramidi, complotti, massoneria, modi per lucrare alle spalle con del vapore, ecc...
Inizio a pensare che il termine mmo inizi ad assimilarsi all'avvento dell'anticrsto....
Bei i tempi in cui uscivano i giochi anche se buggati alla morte ma potevi comprarlo fisicamente e poi lamentarti e prenderlo lì. Oggi prima lo si prende e ci si lamenta e poi si ha il prodotto...
 
750k in 12 ore? Fanno proprio bene a rubarvi i soldi.....
la volpe all' uva
solo perche' hai perso la forza di credere nei sogni non significa che anche noialtri sostenitori di una causa si debba venire a tenerti compagnia nell' arido deserto di cinismo in cui ti aggiri solitario.
 
E
Più che altro il Kickstarter di per se non deve essere preso come un acquisto ma più come un giocare in borsa. Non spendere mai più di quanto sei disposto a perdere e trattare il tutto come una scommessa.
A me un paio di Kickstarter sono andati bene (divinity original sin 1 e 2 e Shadowrun) altri sono ancora in alto mare (Camelot), altri te viè da piagne perché ce vorrà ancora un sacco di tempo (Star Citizen).
De roba ne è uscita da Kickstarter, lato MMO ancora poco o nulla ma è questione della complessità del tipo di prodotto e dei tempi che tra una cosa e l'altra so più facili che si allungano.

Quanti MMORPGs sono usciti prima del tempo per esigenze dei publisher che dovevano incassare assolutamente e hanno fatto poi na brutta fine comunque? Warhammer non se lo ricorda nessuno che è uscito senza 4 Capitali e con due classi in meno alla release? GW2? Si bello etc ma alla fine? Wildstar? TESO? FFXIV nella sua prima versione?

Preferisco in tutta onestà che Camelot Unchained esca nel 2020 ma finito piuttosto che ritrovarmi un Warhammer Online 2.0. e stesso discorso per qualsivoglia kickstarter di un MMORPG.
 
Più che di complotti, mi piacerebbe parlare di contenuti e soprattutto dell'aspetto più interessante di AoC: il mondo player-driven; dall'economia fino addirittura allo svilupparsi delle civiltà di npc. Considerato che nel mondo mmo questo obiettivo è tipo la fusione fredda in fisica, i ben informati potrebbe spiegarmi come i dev pensano di riuscire a far funzionare la cosa senza che collassi dopo mezz'ora dall'apertura dei server?
Kickstarter di per se come Patreon sono ottime piattaforme per dare un via col botto ai progetti, /cut...il problema è appunto il genere non proprio immediato nella realizzazione
Magari! Purtroppo sono anche ottime piattaforme per dare un botto e via... :D
 
E
Più che di complotti, mi piacerebbe parlare di contenuti e soprattutto dell'aspetto più interessante di AoC: il mondo player-driven; dall'economia fino addirittura allo svilupparsi delle civiltà di npc. Considerato che nel mondo mmo questo obiettivo è tipo la fusione fredda in fisica, i ben informati potrebbe spiegarmi come i dev pensano di riuscire a far funzionare la cosa senza che collassi dopo mezz'ora dall'apertura dei server?:D

Lo sviluppo dei NPC e della civiltà si ottiene sviluppando il Nodo della zona (principalmente significa fare attività e quindi vivere nella zona di influenza del nodo), investendo risorse per il suo sviluppo come comunità, gilda o come la si vuole chiamare, roba così. Ci sono un paio di video interessanti a riguardo sul loro canale youtube che spiegano la cosa. Il mondo player driven alla fine è tutto nelle mani della community, di fatto come EVE Online.
 
la volpe all' uva
solo perche' hai perso la forza di credere nei sogni non significa che anche noialtri sostenitori di una causa si debba venire a tenerti compagnia nell' arido deserto di cinismo in cui ti aggiri solitario.
A parte il fatto che fortunatamente esistono persone con un cervello funzionante che non comprano qualcosa che non esiste, dunque in questo deserto solitario che metaforicamente hai voluto tirare in ballo non sono solo.
Io non ho bisogno della forza dei sogni per comprare un gioco, un gioco capisci? Se il titolo è valido lo prendo altrimenti no. Non c'è nessuna favola di sogni, buone intenzioni e unicorni fatati da salvare con i vostri soldi. C'è solo un azienda che vuole guadagnare del denaro da un progetto che fa pagare a voi. Dunque se va bene grande, abbiamo guadagnato un sacco di soldi e siamo felici, altrimenti sti cazzi, non abbiamo speso noi quei soldi, ne tanto meno ci sono dei finanziatori sul collo che ci rompono il culo se non facciamo arrivare gli introiti. Tra tutte le spese che devono affrontare, ovviamente ci sono i loro stipendi. E' palese anche ad un macaco che stanno acquistando un posto di lavoro, dunque uno stipendio con i vostri soldi.
La stupidità umana non ha limiti e al contempo è meravigliosa.
 
E
La stupidità umana non ha limiti e al contempo è meravigliosa.

C'è da dire però che senza la stupidità umana non avremmo avuto Shadowrun Returns, Pillars of Eternity, Torments Tides of Numenera, Divinity Original Sin... Rim World... Prison Architect...
E non vedremo Shen Mue 3 nel corso del 2018...
Così tanto per dire alcuni titoli di successo sia di critica che di finanziamento.
Che per i MMORPG ancora non ci siano stati risultati evidenti è per i tempi di realizzazione differenti rispetto a prodotti "meno complessi". Probabilmente appena andrànno in release Crowfall e Camelot senza scomodare Star Citizen e i suoi tempi abissali per via dell'ambizione del prodotto, ci sarà uno sdoganamento dei dubbi sul crowfunding anche dagli amanti dei MMORPG.
 
Alto