Ashes of Creation - Prime due Stretch Goal raggiunte in 3 giorni


Sono passati tre giorni dall'apertura del controverso Kickstarter riguardante l'ambizioso MMORPG Ashes of Creation di Intrepid Games e sembra che il progetto Sandbox di Steven Sharif stia piano piano galoppando verso nuove vette.

Raggiunta quota 1.250.000 dollari sono state sbloccate rispettivamente il Parlor Games nelle taverne e le Mount di Gruppo.

Pochi secondi fa è stato postato nel Discord di Ashes of Creation una spiegazione di come funzionerà questo minigame interno al gioco.

How will Parlor Games work? First off, these games can only be played in a tavern. And must be played between 2 or more people. The tavern will take a cut of the game, I mean, the tavern has to make money ya know!? And the town could use the extra taxes.
These parlor games will have a variety of types, depending on the racial influences of the node. Some involving dice, others cards and some less savory. Players will be able to wager in-game currency against other players. These games will involve aspects of both chance and skill. Never forget, a smart person knows when to quit!
Praticamente giochi di azzardo nelle taverne delle città costruite dalla community del gioco che cambiano in base alle influenze razziali del nodo sul quale sono costruite e si potrà scommettere utilizzando la currency ingame contro altri players.

Sulle mount di gruppo c'è poco da dire oltre un'immagine concept nello stesso diagramma del kickstarter del gioco che raffigura un gruppo di Players su un Elefante da battaglia (molto Lord of the Rings per capirci).

Le prossime stretch goal rispettivamente a 1.500.000 e 1.750.000 saranno rispettivamente maggiore risorse di sviluppo verso il combat navale, quindi con esplorazione marina e navale e L'Underrealm, un mondo sotterraneo in cui si possono sviluppare nodi e quindi città.

Qui sotto spoiler il diagramma delle Stretch Goals attuali raggiunte

Per maggiori informazioni e discussioni sul gioco vi invito a visitare il nostro sub forum di Ashes of Creation:
https://www.mmorpgitalia.it/forums/ashes-of-creation.2720/
 
Ultima modifica di un moderatore:

Commenti

#2
Ammetto di avere un certo limite sulla fiducia quando mi chiedono soldi per delle promesse a venire, ma anche se fossi convinto e volessi partecipare finanziariamente all'impresa questo tipo di "step" mi lasciano veramente dubbioso.

Cioe' fare un video con l'unreal engine non significa avere qualcosa minimamente vicino alle basi per un mmorpg, a partire da un net code robusto e performante per finire con quanti giocatori a video ti puoi permettere di visualizzare con che varianza di customizzazioni nell'aspetto e nell'equip, e tutto quello con cui si scontrano ogni giorno i vari produttori di mmorpg gia' esistenti nel gestire un mondo magari seamless senza ammazzarti con il popup per lod e streaming delle texture, l'economia etc.
Mettere un bell'ambiente con un paio di player dentro con effetti etc. e' qualcosa che l'UE puo' fare senza alcun problema, vedere una bella grafica o animazioni decenti puo' essere una bella cosa dal punto di vista di promessa artistica.. ma non c'entra nulla con la base tecnica che serve per un mmorpg.

Sono questi i problemi che mi aspetto richiedano soldi per essere sviluppati e risolti, cioe' vorrei vederli risolti a step con almeno dei video che mostrino i progressi sull'ambiente vero di gioco.

Gli step presentati per i quali richiedono soldi presuppongono, almeno a mio parare, che tutto il resto gia' ci sia e sia perfetto, e' come vedersi chiedere una notevole quantita' di soldi per sviluppare roba da DLC, mentre ancora il gioco in se non esiste nemmeno.
 
#3
quello che si vede è comunque ben fatto, non è gente alle prime armi. ma tanto ne riparliamo tra 3 anni.
 
#5
Ammetto di avere un certo limite sulla fiducia quando mi chiedono soldi per delle promesse a venire, ma anche se fossi convinto e volessi partecipare finanziariamente all'impresa questo tipo di "step" mi lasciano veramente dubbioso.

Cioe' fare un video con l'unreal engine non significa avere qualcosa minimamente vicino alle basi per un mmorpg, a partire da un net code robusto e performante per finire con quanti giocatori a video ti puoi permettere di visualizzare con che varianza di customizzazioni nell'aspetto e nell'equip, e tutto quello con cui si scontrano ogni giorno i vari produttori di mmorpg gia' esistenti nel gestire un mondo magari seamless senza ammazzarti con il popup per lod e streaming delle texture, l'economia etc.
Mettere un bell'ambiente con un paio di player dentro con effetti etc. e' qualcosa che l'UE puo' fare senza alcun problema, vedere una bella grafica o animazioni decenti puo' essere una bella cosa dal punto di vista di promessa artistica.. ma non c'entra nulla con la base tecnica che serve per un mmorpg.

Sono questi i problemi che mi aspetto richiedano soldi per essere sviluppati e risolti, cioe' vorrei vederli risolti a step con almeno dei video che mostrino i progressi sull'ambiente vero di gioco.
E come farebbero a mostrare quante persone a schermo ci possono stare, se non è manco partita l'alpha ancora? o_O
 
E
#7
Appunto, mi pare un tantino prematuro chiedere soldi da investire in giochi da taverna e tipi di goal elencati sopra.
Quelle sono le stretch goal il gioco è già stato finanziato, quelli sono solo bonus extra dovuti alle entrate maggiori.

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
 
#8
Bha mi auguro per chi ha messo i soldi che facciano anche solo la metà di quel che dicono, ma personalmente non caccio un cent con sti kickstarter o early access, alla fine hai un prodotto che non e mai finito, ma hai finito tu la pazienza di aspettare e passi ad altro.
 
#9
Bah sarò all'antica, uno di quelli che è disposto anche a pagare un canone mensile se un gioco vale (gioco finito ovviamente non sti cavolo di early access), però sti metodi di finanziamento basati sulla speranza futura, perchè di questo si parla, di vedere il gioco rilasciato e con le features promesse proprio non li digerisco.
 
#10
magari era meglio prima presentare degli stretch goals più corposi sui contenuti di terra, piuttosto che buttarsi già a fare il mare...
 
#11
Quelle sono le stretch goal il gioco è già stato finanziato, quelli sono solo bonus extra dovuti alle entrate maggiori.

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
Dal mio punto di vista capisco di piu' il mettere soldi nel finanziamento del gioco, che altrimenti in carenza di fondi potrebbe anche non veder la luce, che il dare soldi per "i bonus extra" a gioco gia' finanziato quando del gioco ancora non c'e' nulla e non e' dato sapere quanto bene e se sara' mai implementato, o se rispecchiera' i gusti di chi vuole usufruire di quei bonus.

Avere il finanziamento non e' sinonimo di gioco sviluppato e pronto al primo DLC, vuol dire che pubblicheranno qualcosa, e se sono stati bravi ed onesti sara' bellissimo, ma da qui (ed e' gia' un azzardo) a dire che saro' entusiasta e sentiro' il bisogno dell'elefante di clan o del gioco da taverna tanto da anticipargli il costo dello sviluppo....

I miei dubbi sono confermati dalle risposte "non sono nemmeno in alpha", "sono bonus il gioco e' gia' finanziato", e' il rapporto di fiducia concesso che e' diverso.
Nulla da togliere a chi comunque gli fa' finanziamento, anzi.. un grandissimo grazie! (non e' ironico).
Se funziona lo comprero' e ci paghero' se possible l'abbonamento, spero veramente ne esca un gran gioco.
 
#12
Mi sa di gioco sbrilluccicoso, odio l'high-fantasy :schifo:, magia, armi incantate, animali magici, mostri enormi... basta è dagli anni 90 che si va avanti con questa cosa (negli MMO), sono mille volte più interessato a LIF e CoE
 
Alto