BEST MMORPG

Sicuramente sono molti gli appassionati del genere MMORPG in questo forum, avrete giocato a molti giochi, vi sarete scatenati nelle migliori battaglie PvP, avrete raggiunto i livelli più alti del gioco e sicuramente avrete qualcosa da raccontare!
Questa sera ho deciso di interagire con voi, per saperne di più, sapere quale gioco in particolare vi ha colpito e quale esperienza vi ha segnato maggiormente.
 

Commenti

#2
i giochi che mi hanno dato emozioni sono più vecchi di me e voi messi assieme, giochi che tra l'altro non fate più news perchè chiusi, deserti o semplicemente cosi vecchi che ormai giocati da una piccolissima nicchia di persone. Eve online appena uscito, dark age of camelot, guild wars 1,aion prima che diventasse gameforge e warhammer online, di cui sto giocando l'unofficial... non so nemmeno perchè ve li ho elencati, dato che ormai non ci azzeccano più nulla con questo sito xD
Giornalmente vado nella home di mmorpgitalia per leggere le news e quando vedo giochi come: chronicles of elyria, eloa, the black death e altre schifezze mi viene da pensare, sul serio ai giocatori attuali piace questa immondizia? possibile che le software house vedano in noi giocatori la voglia di iniziare a giocare a sta roba? è veramente necessario creare news di questi giochi o è solo un modo per tenere aggiornata e in movimento la home? boh sono sempre più confuso.
 
#4
Ciao @doc jekill , noi recensionisti non facciamo altro che impazzire per cercare news che escono giornalmente su determinati giochi per poi postarle sulla home, non facciamo nessun tipo di preferenza e non trattiamo di MMORPG che vanno o che non vanno, trattiamo di tutto come puoi vedere, qualsiasi news su qualsiasi MMOR è riportata nella nostra home.

Il mio quesito è : Tu sei un produttore di giochi, nel 2010 produci un gioco che ha fatto un boom fino al 2012 ma che poi si è spento e i tuoi server attualmente ( nel 2016 ) sono poco popolati, dal 2012 al 2016 hai lavorato ad altri due giochi abbastanza di tendenza anche se diversi dal tuo primo gioco creato, continueresti a fare uscire news sul tuo primo gioco ( 2010 ) che è poco calcolato e poca gente sarebbe interessata ad un suo eventuale sviluppo, oppure sugli ultimi due ( 2016 ) che sono di tendenza adesso?

E' tutta una questione di evoluzione purtroppo, anche a me piacerebbe tornare a giocare a Call Of Duty BO I però la Treyarch si è evoluta e ha lasciato in cassaforte quella struttura di gioco.
 
#5
Io ho giocato a cosi tanta spazzatura spendendoci pure qualche soldo che ho perso il conto,però devo ammettere che proprio quei giochi mi hanno dato qualcosa di unico,il mio primo MMO era metin 2 che non mi colpi per nulla,successivamente ci fu 4story e stendo un velo pietoso che è super p2w ma mi sono creato li delle amicizie stupende...un caso che ricordo bene fu quando un player linkava in chat un sito dicendo che dava soldi gratis e io all'epoca che ero un bambino(12 anni) mi feci fregare e mi ritrovai l'account svuotato,quando raccontai questa storia agli amici che avevo conosciuto in game mi regalarono pezzi di equipaggiamento che cmq per farli parliamoci chiaro un 10 euro minimo lo dovevi mettere e questo mi fece capire che anche nei videogiochi puoi conoscere tante belle persone.
Successivamente giocai ad eden eternal(supercagata della aeria game)a 15 anni e conobbi una bella gilda che,anche se eravamo 4 gatti,ci facevamo risate dalla mattina alla sera,poi c'era un nerdone di roma che stava tutto il giorno a giocare e mi faceva morire dalle risate.
Il gioco che mi divertiva di piu era atlantica online,uno strategico a turni dove dovevi gestire un party ma c'era un piccolo grande problema...se non ci butti 20 euro al mese minimo non facevi nulla.
In sostanza devo dire che gli MMO che ho giocato mi hanno divertito parecchio piu da ragazzino che adesso(ho 21 anni) e devo dir la verità proprio oggi ho deciso di puntare su World of warcraft come ultimo tentativo per vedere se riuscirò a divertirmi come anni fa o devo al momento lasciar perdere gli MMO in attesa di qualche cambiamento.
 
#6
Ciao @doc jekill , noi recensionisti non facciamo altro che impazzire per cercare news che escono giornalmente su determinati giochi per poi postarle sulla home, non facciamo nessun tipo di preferenza e non trattiamo di MMORPG che vanno o che non vanno, trattiamo di tutto come puoi vedere, qualsiasi news su qualsiasi MMOR è riportata nella nostra home.

Il mio quesito è : Tu sei un produttore di giochi, nel 2010 produci un gioco che ha fatto un boom fino al 2012 ma che poi si è spento e i tuoi server attualmente ( nel 2016 ) sono poco popolati, dal 2012 al 2016 hai lavorato ad altri due giochi abbastanza di tendenza anche se diversi dal tuo primo gioco creato, continueresti a fare uscire news sul tuo primo gioco ( 2010 ) che è poco calcolato e poca gente sarebbe interessata ad un suo eventuale sviluppo, oppure sugli ultimi due ( 2016 ) che sono di tendenza adesso?

E' tutta una questione di evoluzione purtroppo, anche a me piacerebbe tornare a giocare a Call Of Duty BO I però la Treyarch si è evoluta e ha lasciato in cassaforte quella struttura di gioco.
non la devi prendere come una critica non è colpa vostra se il 50 % dei titoli che stanno uscendo, non valgono nulla... però se devo essere sincero, preferirei vedere mille news tutte uguali su un gioco che ormai non va più ma che è andato per x anni, piuttosto che news su giochi che al massimo hanno una longevità di 1 mese, che è quello il tempo medio degli mmorpg attuali... tempo fa ci sono state news su "eloa" (gioco che ho menzionato prima), ha avuto cosi tanto successo che francamente se non ne aveste parlato sarebbe stato uguale... questo intendo. Poi per carita rispetto il vostro enorme lavoro sia chiaro ed è proprio perchè lo rispetto, che trovo scandaloso perdiate tempo su dei titoli di serie z. :)
 
Ultima modifica:
#7
Age of Conan sopra a tutti. Secondo a lui metto Lineage2.
Il più grande rimpianto è Warhammer Online che oltre alla trial iniziale non ho mai giocato.
 
#9
Vi dirò, io ho iniziato a giocare con un 486 e win 3.1 :asd: giocando a wolfenstein 3D... e poi a seguire è venuto tutto il resto, così come ho avuto l'iniziazione al gioco online, armato di modem 56k, con Counter Strike (inteso come mod di HL). Cosa saranno, 16 anni fa?
Però al di là del multiplayer, in campo mmorpg sono indubbiamente meno navigato, dato che per anni mi sono dedicato per lo più ai single player e lasciavo quel poco di online a vari fps o ancora di più a simulatori vari. Di conseguenza ho giocato mmorpg relativamente giovani e ben lontani da pietre miliari come UO ecc.
Mettiamoci pure che non sono così amante del fantasy (non tiratemi le pietre :asd::asd::asd: ) e quindi ecco che la mia lista può sembrare anomala ai più.
Quindi potrei dire che sono rimasto "legato" a PotBS, perchè adoro i pirati, perchè nonostante l'abbandono da parte di SOE ecc, mi è sempre piaciuto come gioco e come "atmosfera" al suo interno..
Similarmente Star Trek Online, che fortunatamente ho deciso di provare qualche anno dopo la release e quindi dopo un bel pò di patch che indubbiamente l'hanno migliorato. Sono il primo a dire che non è mai diventato un capolavoro, ma ritengo avesse un suo perché (ora non so.. è un tot che non ci gioco) e indubbiamente il lore fa la sua parte.
Poi provare in questi ultimi anni ne ho provati un pò, ma niente che mi abbia lasciato il segno.. e attualmente il mio tempo online (che è sempre meno) si divide tra War Thunder e Naval Action.. ma questa è un'altra storia :sisi:
 
#11
Posto che la domanda verte su esperienze del tutto personali e non a trovare il gioco universalmente riconosciuto come migliore i miei sono stati:

Primo che ho giocato in assoluto anche se di massivo non aveva nulla era stato un server privato di NeverWinter con abbastanza giocatori online ogni sera da fare comunita'. Innamorato a tal punto che ho bruciato 2 pc ed innumerevoli ore la sera per tenere online 24/24 un server di gioco.

Come mmorpg veri, Lineage2, quando non c'era A grade era 1x grondante sangue e pure a pagamento. Niente roba sbrilluccicosa, niente istanze, niente catacombe o aiuti di qualche genere.. tanto onesto sudore, pacchi di shot D grade e sincere maledizioni per pk a mamme sorelle e familiari sparsi.

Succesivamente Age of Conan dal giorno 1, mollato all'ennesimo rifacimento della mia classe "barbaro" che e' stata trasformata non so piu' quante volte, fino al passaggio ad un finto f2p, oltre alla fregatura (per me) di aver comprato (T_T) l'espansione e non poterci accedere se, in f2p, non paghi abbonamento ulteriore.

Altri giochi nel tempo e' stato un innamoramento temporaneo dove dopo la novita' e grattando un po' piu' a fondo il gameplay arrivo a stufarmi o all'end game vuoto dove con il pg gia' al massimo bisogna impazzire dietro a cagate ripetitive per maxxarlo ancora di piu'.
 
#12
dovessi sceglierne uno solo direi daoc e i suoi relic raid. nello specifico quello del server vortigern, con comunita' e forum tutti italiani. certo erano altri tempi.
 
#16
-Lotro per il lore e l'immersività

-Zu Online (Esatto, ZU, non MU, parlo di un'altro gioco) perché è stato il primo (e a distanza di SECOLI -ero solo un marmocchio- mi rendo conto che era solo una scopiazzatura palese di WoW)

-Age Of Wulin perché, nonostante sia impegnativo al 100% continua sempre a farmici tornare random (bei paesaggi, vastissime possibilità di personalizzazione del combat, movimenti liberi, feature sandbox)

-Tera perché è l'unico dove ho potuto giocare uno spadaccino con due lame come si deve. Mettevo su una musica epica a palla e killavo mob e boss con una coordinazione che stupiva persino me!

-Neverwinter Online, perchè fa schifo! No.. ok, mi è rimasto impresso solo perché avevo la compagnia. Giocavo con un amico e ci passavamo insieme intere serate, con lui che urlava su ts perché gli laggava da morire -e ogni tanto si sentiva il sinistro rumore di qualcosa che si rompeva.. e io sapevo che era la sua tastiera presa a pugni-

-Ragnarok Online 2, anche se è tremendo sotto diversi punti di vista mi ha permesso di giocare il mage come lo intendo io: uno stregone pieno di incantesimi diversi che all'occorrenza può aiutare in tutto. Curavo, evocavo, attaccavo, difendevo. Il mio ideale di classe magica.

-Wakfu, perché ho trovato una gilda come si deve, perché non è shopposo, perché si deve usare molta strategia, perché il lore è bello e pieno di citazioni (LARA CRAFT e ci sta pure il team rocket) e perché ho finalmente potuto giocare un tank che non fosse il classico tizio con scudo e spada.

-Guild Wars 2, per la cura nei dettagli, per la storia, per la bellezza del lore, per la vastità delle città e perché c'erano sempre cose da fare (ripetitive, ok, ma c'era sempre qualcosa).

Oltre questi ne ho provati molti altri, anche vecchissimi, ma onestamente tanti nemmeno li ricordo e probabilmente erano sconosciutissimi (parlo di fine anni 90/inizi 2000, quando circolavano mmo senza un briciolo di pubblicità e venivano scovati per caso). Magari qualche titolo mi verrà in mente e aggiornerò la lista, ma per il momento sono questi quelli che mi hanno dato, nel bene e nel male, forti emozioni.
 
Alto