Bioware ritarda l'update 5.2 ma potrebbe essere a lavoro su un nuovo 'Semi-MMO'

swtor-1-860x280.jpg


Faccio un rapido recap: non ci sarà nessun update alla 5.2 stamane. Bioware ha anzi annunciato sul forum che ci sarà un ritardo nella patch, che contiene il primo nuovo raid MMO degli utlimi due anni, arriverà la prossima settimana. Nel frattempo su SWTOR è stato esteso l'XP/CXP event fino al 18 del mese per compensare i giocatori dei problemi di oggi.

Gli studios hanno scritto di essere al lavoro per risolvere dei problemi che si sarebbero creati con questo update: "in questo momento, non siamo soddisfatti del livello qualitativo dell'update Iokath. Per questa ragione abbiamo ritardato il rilascio della 5.2 di una settimana, il giorno 18 di aprile. Permetteremo allo staff così di migliorare i problemi che abbiamo riscontrato."



Così come un Old Republic game vede un ritardo, ecco che un altro è in arrivo. Schuttlebutt questa settimana ha ammesso di essere negli uffici di BioWare ad Edmonton al lavoro su un nuovo capitolo di Knights of the Old Republic. I rumor a riguardo non chiariscono sono si tratti di un remake dell'originale, o di un revival del franchise, o persino di qualcosa di interamente diverso. Eppure qualcosa bolle in pentola.

Il nuovo gioco inedito chiamato "Dylan" sembra non sarà un semplice co-op: alcuni leak trapelati dal giornalista Liam Robertson che lo definisce come "un semi-MMO" con similitudini a Destiny e The Division. Aspettiamoci nuovi dettagli al prossimo E3.

Sito Ufficiale STWOR & Sezione forum STWOR
 
Ultima modifica di un moderatore:
Alto