Black Desert fa il BOOM su Steam: vendute oltre 120mila copie



Sarà la primavera, lo sbocciare dei fiori e l'arrivo delle miti giornate estivi che incombe eppure ci deve essere una sviluppata allergia al polline e al divertimento fuori dalle mura domestiche tra i nerd. Perchè? Dopo il lancio su Steam di Black Desert Online c'è stato un autentico BOOM di vendite per il prodotto distribuito da Kakao.

Sembrava quasi che moltissimi (tra cui io) non aspettassimo altro che la sua uscita sulla popolare piattaforma gaming per poterlo provare ed in effetti stando a quanto riportato dai dati visibili da Steam Chart stesso.. Black Desert ha fatto cassa.



Il pacchetto di lancio con la copia del gioco a 6 euro era fantastico e chiedeva praticamente di essere acquistato. Il numero di copie vendute poi è davvero fuori di testa: 120mila copie vendute segnala Steamspy. Un numero davvero enorme considerando il gioco era messo in vendita solo in Europa e Nord America.

Anche il picco di giocatori è vertiginoso: 18,894 giocatori
. Ad essere onesti Black Desert Online dopo il mega-merge subito non ha mai avuto particolari problemi di utenza bassa.



Le buone notizie non finiscono qui per gli sviluppatori di BDO, i talentuosi ragazzi del team di PearlAbyss hanno ufficializzato la loro entrata in borsa nel mercato azionario coreano per settembre del 2017. Per PearlAbyss in fondo gli ultimi report economici sono stati rosei: Black Desert Online ha generato $25 milioni di dollari di guadagno nel 2016 di cui 15 milioni solo nella seconda metà del 2016.

Con l'arrivo del titolo anche su Xbox Scorpio; l'espansione del brand anche su mobile; e lo sbarco anche in altre regioni del mondo (America del Sud e Taiwan).

Black desert ha ancora molto da raccontarci nei prossimi mesi.


Sezione Forum & Sito Ufficiale Black Desert Online
 
#4
Sì e poi essendo un buy to play, uno se lo compra e intanto ce l'ha, poi non è detto che continueranno a giocarci, quello è ancora da vedere, comunque ho imparato ormai che i mmorpg non si giudicano dal numero di giocatori presenti e BDO ne sarebbe solo l'ennesima prova.
 
#5
Sì e poi essendo un buy to play, uno se lo compra e intanto ce l'ha, poi non è detto che continueranno a giocarci, quello è ancora da vedere, comunque ho imparato ormai che i mmorpg non si giudicano dal numero di giocatori presenti e BDO ne sarebbe solo l'ennesima prova.
amen
 
#8
Sara' anche che a 6 euro e' regalato, ma ultimamente alla sera quasi tutti i server europei li becco crowded con alcuni overrun.
Prima volta tra l'altro che la lag inizia a mordere ogni tanto.
Immagino quelli in sovraffollamento siano quelli con il surplus di exp.

Penso che i dollaroni di cui parla l'articolo e' piu' facile provengano dallo shop che dalla vendita del gioco, cioe' un vestito shoppato costa 34 euro.. l'intero gioco 6 e di gente vestita se ne vede tanta in giro (me compreso).
 
#10
Oltre ad esserci in giro un sacco di trial, a 6 euro è veramente regalato.
Poi l'impatto inziale è sicuramente notevole, graficamente il titolo c'è e il combat system non è male.
Ma per mantenere questo nuovo gruppo di giocatori sarà necessario inserire nuove sfide pvp, modifiche all'AH per permettere a tutti di poter accedere ad oggetti end-game. Eventi con premi importanti (qualcosa è già stato fatto).
E così via.
Altrimenti molti inizieranno gradatemente a mollare, vedendo quasi inarrivabili i veterani del gioco.
 
#11
Oltre ad esserci in giro un sacco di trial, a 6 euro è veramente regalato.
Poi l'impatto inziale è sicuramente notevole, graficamente il titolo c'è e il combat system non è male.
Ma per mantenere questo nuovo gruppo di giocatori sarà necessario inserire nuove sfide pvp, modifiche all'AH per permettere a tutti di poter accedere ad oggetti end-game. Eventi con premi importanti (qualcosa è già stato fatto).
E così via.
Altrimenti molti inizieranno gradatemente a mollare, vedendo quasi inarrivabili i veterani del gioco.
Confermo quanto detto da Modor devono mettere qualcosa in piu sul pvp e modificare se nn rifare da 0 l'asta la trovo bruttissima xD
 
#12
Pretendete contenuti PVP in un gioco nato PVP col partial loot, ma con coreani che si son lamentati in beta e quindi trasformato in un PVE.

Impossibile, ed è il motivo per cui non ci gioco....il gioco in beta era l'evoluzione, case non istanziate che diventano negozi, partial loot, pvp ffa dal liv 30 e si vociferava che tutte le città erano conquistabili e che una casa in città nemiche venivano rivendute ....ma tutto fu cambiato e nulla fu aggiunto per gli assedi
 
#13
Pretendete contenuti PVP in un gioco nato PVP col partial loot, ma con coreani che si son lamentati in beta e quindi trasformato in un PVE.

Impossibile, ed è il motivo per cui non ci gioco....il gioco in beta era l'evoluzione, case non istanziate che diventano negozi, partial loot, pvp ffa dal liv 30 e si vociferava che tutte le città erano conquistabili e che una casa in città nemiche venivano rivendute ....ma tutto fu cambiato e nulla fu aggiunto per gli assedi
Nn sapevo che originariamente fosse stato cosi... Lo avrei acquistato al Day one se nn lo avessero cambiato lol maledetti Coreani...
 
#14
Le case non istanziate (stile Archeage, per intendersi) sono una cosa veramente bella.
Però porta anche tanti problemi e fornisce spunto a tanti possibili hack.
L'housing di BDO è qualcosa che io ho minimamente sviluppato, anche se in giro ho visto delle case veramente belle..

Riguardo al partial o full loot, io lo vedo poco adatto al contesto di BDO.
Certo se il gear avesse meno peso e fosse anche più facile farlo..

Per il pvp, mancano le arene e qualche BG in più.
E magari qualche bel evento pvp che si accende ogni tot ore (stile la battaglia di Halcyona in AA).
L'open pvp non mi dispiace, personalmente.
Soprattutto quando capita di fare pvp saltuario 1vs1 o a gruppetti.
Esempio:
Ieri sera ho scelto di andare un pò dai basilisk per fare un pò di exp e fare qualche drop. Una volta dentro la struttura stavo fregando dei mob ad una witch che in tutte le maniere cercava di stunnarmi/bloccarmi per farmi uccidere dai mob (in modo da farmi perdere exp).
Ho continuato a dargli noia per un pò, curandomi e muovendomi velocemente ma alla fine sono dovuto scappare per evitare che mi fregasse.
Tecnica simpatica, è stato divertente.

Per quanto riguarda l'asta, andrebbe migliorata.
Magari migliorando i meccanismi di preorder, e cambiando certi meccanismi di gestione/acquisto.
Comprare pezzi end-game non è impossibile, io un paio di volte ci sono riuscito..
ma è un pò una rottura.

Vanno migliorate/cambiate le scrolls per fare i memory fragments.
Sono troppo facili e lente.
Tanto vale smettere di fare quei mobs inutili e convertirli in casse apribili con all'interno un numero casuale di memory fragments.

Se poi se aggiungono anche qualche DG istanziato, chiudono il cerchio.
 
#15
per chi vuole provarlo prima metto qualche pass:
Q0FEEKL-DH7NUV7-3FHSAIN-72I7C
D83AOC3-VIB6U70-A4L9H2H-F9TJ2
HO9NUMQ-0DNDCNG-AB9PH02-HJFRG
RUDGHT5-2PM0F8J-LFEH9A7-43HGS
73JSHVM-GU8B7TU-5PB0O3R-7RDN1
3E9L7HR-PDG9FF0-47151AA-9EDGU
AS2S42O-2HUCEPP-ALNLQ85-9JTK6
 
#16
Nn sapevo che originariamente fosse stato cosi... Lo avrei acquistato al Day one se nn lo avessero cambiato lol maledetti Coreani...
Confermo; la questione della gestione delle case è stata forse la vicenda più tormentata nello sviluppo del gioco, tanto che la modificavano ad ogni singola CBT. :)
Per dare un tetto a tutti mantenendo però l'esclusività degli edifici, PA si spinse addirittura ad ipotizzare accampamenti costruiti dai giocatori fuori dalle mura cittadine
Quando giocavo, ogni tanto vedevo rimasugli "archeologici" dei vecchi sistemi di housing, ad esempio le case erano istanziate, tranne le finestre! Perciò se un giocatore apriva una finestra, da fuori lo vedevi muoversi per la stanza come se fosse stata una casa non istanziata
Le case non istanziate (stile Archeage, per intendersi) sono una cosa veramente bella. Però porta anche tanti problemi e fornisce spunto a tanti possibili hack. /cut...Comprare pezzi end-game non è impossibile, io un paio di volte ci sono riuscito..ma è un pò una rottura.
Il problema delle case non istanziate è che chiunque vuole una casa, ed il cliente ha sempre ragione....Riguardo i pezzi end-game ci sono ancora i bot stile E-bay che vincono le aste?
 
#17
Confermo; la questione della gestione delle case è stata forse la vicenda più tormentata nello sviluppo del gioco, tanto che la modificavano ad ogni singola CBT. :)
Per dare un tetto a tutti mantenendo però l'esclusività degli edifici, PA si spinse addirittura ad ipotizzare accampamenti costruiti dai giocatori fuori dalle mura cittadine
Quando giocavo, ogni tanto vedevo rimasugli "archeologici" dei vecchi sistemi di housing, ad esempio le case erano istanziate, tranne le finestre! Perciò se un giocatore apriva una finestra, da fuori lo vedevi muoversi per la stanza come se fosse stata una casa non istanziata

Il problema delle case non istanziate è che chiunque vuole una casa, ed il cliente ha sempre ragione....Riguardo i pezzi end-game ci sono ancora i bot stile E-bay che vincono le aste?
As mi hai fatto ricordare delle tende e orticelli, tutte idee cestinate.
Credo che per sviluppare un buon prodotto, Un sh deve avere delle regole di gioco fisse che non deve cambiare, al contrario delle meccaniche di gioco che devono aggiornarsi nel tempo.
 
#18
Il problema delle case non istanziate è che chiunque vuole una casa, ed il cliente ha sempre ragione....Riguardo i pezzi end-game ci sono ancora i bot stile E-bay che vincono le aste?
Il meccanismo dell'asta non si basa più sulla velocità di inserimento di un codice.
Quando un pezzo va all'asta, esiste una possibilità (casuale) che venga venduto tramite pre-order.
Il preorder è, in poche parole, una sorta di prenotazione che ogni giocatore può lasciare per un determinato articolo. Ogni account può avere un solo preorder attivo.
Se il pezzo all'asta va in preorder, verrà assegnato automaticamente ad un giocatore.
Non è chiara la modalità di selezione, qualcuno dice chi è completamente casuale, qualcuno dice che è un mix tra prezzo messo e casualità. Altri dicono anzianità del preorder... non è definito.

Se il pezzo invece non va in pre-order, va all'asta normale.
Dopo 10-15 min dall'inserimento in asta è possibile offrire la cifra indicata (senza poter rialzare)
Dalle prime offerte scattano 30s, dove finisce la fase di offerta.
Finita la fase di offerta, tra tutti quelli che hanno offerto, viene selezionato un vincitore che può confermare l'acquisto e prendersi il pezzo.

Diciamo che ti serve un bot con molta fortuna, nel caso :)
 
#19
Il meccanismo dell'asta non si basa più sulla velocità di inserimento di un codice.
Quando un pezzo va all'asta, esiste una possibilità (casuale) che venga venduto tramite pre-order.
Il preorder è, in poche parole, una sorta di prenotazione che ogni giocatore può lasciare per un determinato articolo. Ogni account può avere un solo preorder attivo.
Se il pezzo all'asta va in preorder, verrà assegnato automaticamente ad un giocatore.
Non è chiara la modalità di selezione, qualcuno dice chi è completamente casuale, qualcuno dice che è un mix tra prezzo messo e casualità. Altri dicono anzianità del preorder... non è definito.

Se il pezzo invece non va in pre-order, va all'asta normale.
Dopo 10-15 min dall'inserimento in asta è possibile offrire la cifra indicata (senza poter rialzare)
Dalle prime offerte scattano 30s, dove finisce la fase di offerta.
Finita la fase di offerta, tra tutti quelli che hanno offerto, viene selezionato un vincitore che può confermare l'acquisto e prendersi il pezzo.

Diciamo che ti serve un bot con molta fortuna, nel caso :)
Per tutta sta tarantella, dobbiamo ringraziare i giocatori che compravano gold con soldi veri in altri giochi
 
#20
Per tutta sta tarantella, dobbiamo ringraziare i giocatori che compravano gold con soldi veri in altri giochi
Beh direi proprio di si.
Il metodo è rognoso, però mette un pò tutti nelle stesse condizioni.
Chiaro che se hai molto tempo da impiegare su BDO (sia attivamente che AFK) i risultati si vedono.
Considerando che su BDO non è possibile scambiarsi oggetti e soldi, i bot sono un pò inutili.
In gioco vedo comunque dei messaggi di servizi per expare il pg, etc.
Tramite Bot, so per certo che diversa gente è stata bannata.
Se invece gli dai il tuo account e il cinese di turno ti expa il pg... eh questo è a tuo rischio e pericolo :)
 
Alto