Blade & Soul: due nuovi raid nell'update Wings of the Raven

WingsoftheRaven_PN_1.jpg

Blade & Soul: il Raven King

Wings of the Raven, l’update 2.11 dell’MMORPG Blade & Soul ha aggiunto al gioco sviluppato da NCSOFT una serie di interessanti novità.

Innanzitutto fanno il loro esordio due raid da ben 24 giocatori:
  • Skybreak Spire, ambientato all’interno della fortezza di Naryu e nel quale si affronterà Lusung, il traditore della Scuola Hongmoon ancora sotto l’influenza del demoniaco Raven King;
  • Dawn of Khanda Vihar, dove troveremo ad attenderci Meganura, l’antico drago un tempo difensore del Naryu Paradise ma ora corrotto irrimediabilmente dall’influenza del Dark Realm.

Per quel che riguarda il PVP, i giocatori potranno prendere parte al nuovo Clan Battleground Ranking per Beluga Lagoon e Whirlwind Valley, potendo accedere ad una serie di ricompense in base alle loro performance.

Una nuova generazione di armi leggendarie va ad aggiungersi al già vasto arsenale presente e permetterà ai giocatori di evolvere le loro Seraph o Baleful weapons in Raven weapons.

Neanche Blade & Soul poteva farsi mancare il suo evento per celebrare San Valentino. Ecco quindi Blade & Soulmate, una serie di quest che permetteranno di ottenere Chocolate Hearts da scambiare per le ricompense dell’evento, che durerà fino al 1 Marzo.

costume-valentines-day-2017-sweet-treat-01.png

Il costume ottenibile con le ricompense dell'evento Blade & Soulmate
 
ho abbandonato sto gioco proprio perche' mi rifiutavo di dover evolvere le armi piuttosto che dropparne di piu' potenti senza poter scavalcare l'upgrade imposto....peccato perche' non era malaccio, ma arrivato al lvl cap era un grind grind grind continuo.....
 
Ora non è più così restrittivo, c'è l'arma da pvp e quella da pve quindi ti limiti a 2, ma si comincia ad avere gioielli, soul shield badge da switchare a seconda delle occasioni.In più questo equip va a modificare le skills quindi anche le meccaniche e le rotation delle classi. Si avvicina ad un mmorpg normale, anche il crafting per quelle 3 specializzazioni mai usate comincia ad avere un'utilità, anche le classi negli ultimi dungeon cominciando ad avere un ruolo. Cominciano a venir fuori delle meccaniche per cui se manca una classe nel party il dungeon non si fa, diciamo che le classi son quasi sempre 2 per ruolo. I tank son 2 ,gli healer 2, stealth di gruppo 2, buff (blue buff) 2, solo il buff del warlock (sb) al momento è esclusivo di una sola classe.
Col nuovo raid settimanale skybreak spire si droppa il nuovo soul shield leggendario da combinare o switchare col vecchio soulshield leggendario droppato/farmato in precedenza (MSP).L'altro nuovo raid settimanale è facilissimo e per le ricompense che dà potevano farlo giornaliero.
Sul farm niente da dire... è un MMORPG ma i modi alternativi per far soldi senza grindare come un matto ci sono. Tra craft, pvp, tower of infinity, tower of mushin, SSP, e altro i soldi vengono fuori.
Tra l'altro con l'ultimo update se cominci da zero le armi le che ti danno ti fanno buttare quella precedente come piace a te perchè te ne danno di più potenti fino alla fine della storia, l'upgrade adesso comincia dalla vecchia true scorpion che ora si chiama true ivory che appunto ti danno finito le quest gialle (della storia appunto).
Poi non capisco perchè ti stava in culo, per evolvere l'arma dovevi dropparne una nuova e fonderla cmq con la prima che cambiava skin prendendo quella della seconda. Cosa ti cambiava dal fare così al buttare la vecchia?
Comunque per chi si faceva le paranoio per l'upgrade ora è cambiato, l'upgrade comincerà solo alla fine delle quest.
Con l'update hanno messo anche il 64bit che per chi aveva un computer potente l'unica differenza sta nei raid da 24 dove non sarà più necessario usare ctrl+f per nascondere gli altri giocatori, per i computer meno performanti i miglioramenti sono in qualche fps in più, una fluidità maggiore generica e meno crash, freeze in gioco.
Noto che molti utenti stanno tornando a giocare.
 
L'unica nota negativa che vedo e' che il grind in ogni caso e' rimasto pesante come sempre. Magari e' piu' semplice arrivare ad un certo punto (l'ex true scorpio), ma da li' in poi c'e' da annegare grosso modo (mettiamoci pure il soul shield di msp... io che lavoro il weekend e non posso sfruttare il doppio bonus ci mettero' 2 anni a finirlo xD). Anche i nuovi modi per ottenere gli accessori leggendari richiedono comunque 200 token! Anyway, il combat rimane sempre la nota positiva e gli ultimi dungeon son decisamente piu' impegnativi quindi almeno su questo nulla da dire.
 
Too late, abbandonato anch'io quando arrivato al cap mi sono reso conto cge il grind è inumano.
Inoltre per sbloccare skills pve devo fare 50 ore di partite perse pvp (visto che non ho sbloccato le skill), ma scherziamo?
NC$OFT i nuovi raid sai dove mettetteli
 
Veramente conosco persone che lavorano e giocano solo pomeriggio tardi e sera che ora come ora hanno la leggendaria stage 6. Le skill non le ottieni solo con il pvp ma con un po' di gold che fai tranquillamente. I gioielli leggendari adesso sono facilmente droppabili (in gilda ne droppiamo due alla settimana) e per fare i primi due stage del raid hai bisogno solo di un party con qualche gioiello e 700 di media quindi neanche tutti con la leggendaria.

Non so da dove tutti si tirino fuori sta storia del farm. Certo la Soul critical non si può fare e neanche la raven con mezzi umani ma come è sempre stato e sempre sarà, non serve a niente upparle adesso e puoi benissimo fare tutti i contenuti senza.

Quindi in definitiva non vi lamentate del farm perchè ho visto MMO certamente peggiori e invece questo permette di fare tutto senza molto grind, basta sapere le tattiche e sapere giocare bene.
 
Come sempre c'è chi si stufa perchè non c'è più niente da fare, chi shoppa/fama come un dannato e arriva prima all'end game e si stufa perchè non ha pià niente da fare, chi NON shoppa/farma ma vuole arrivare subito all'end game e stufarsi perchè non c'è più niente da fare.

Ma godersi il gioco con calma fa brutto?

Segnalo che l'NCSOFT ha detto che i prossimi update usciranno con molta meno frequenza, quindi per arrivare a vedere tutto quello che c'è adesso il tempo ce ne è e per chi è già all'endgame con l'ultimo update c ha da giocare per mesi.
 
Come sempre c'è chi si stufa perchè non c'è più niente da fare, chi shoppa/fama come un dannato e arriva prima all'end game e si stufa perchè non ha pià niente da fare, chi NON shoppa/farma ma vuole arrivare subito all'end game e stufarsi perchè non c'è più niente da fare.

Ma godersi il gioco con calma fa brutto?

Segnalo che l'NCSOFT ha detto che i prossimi update usciranno con molta meno frequenza, quindi per arrivare a vedere tutto quello che c'è adesso il tempo ce ne è e per chi è già all'endgame con l'ultimo update c ha da giocare per mesi.

Questo ragazzo ha riassunto benissimo l'anno 2016 e ha spiegato cosa succederà nel 2017 in poche righe. Date una medaglia a quest uomo.
 
E pisciare in testa a tutti i rincoglioniti che mollano un gioco perchè non riescono a stare dietro ai nuovi contenuti? Ma esiste veramente un mmorpg che non ti permette di giocare se inizi anche dopo tot anni dall'uscita? Commercialmente sarebbe da dementi tenere in piedi un gioco così, vorrei proprio sapere come si chiama.
 
Mmm, non c'e' nulla di male ad ammettere che Blade & Soul sia particolarmente grindoso, perche' di fatto lo e'. Gli aggiornamenti continui per tutto il 2016 di sicuro hanno reso il grind necessario ancora piu' sensibile.
Che poi un giocatore possa decidere di affrontare il grind in maniera casuale o hardcore son altri discorsi, ma non e' quello il succo del discorso.

Per il resto ho visto anch'io che nel 2017 stanno pianificando meno aggiornamenti, ma piu' corposi, il che e' un bene.

Non credo che rimarro' in ogni caso ancora a lungo perche' comunque sto aspettando principalmente RO, anche se ho sfruttato l'evento dell'anniversario per tornare un po' in pari con il warlock (il bm l'ho parcheggiato ad aprile e li' rimarra') e di sicuro ogni tanto un login continuero' a farlo perche' alla fine il combat e' sempre piacevole.

Il consiglio principale comunque e' stare in un clan attivo. La differenza e' enorme.
 
Io mi sono arreso ai clan internazionali, almneo nel mio prendono i raid con serietà professionale che mette quasi ansia ma come è giusto che sia. Purtroppo la comunità italiana non sà stare in comunità.
 
I fanboys di B&S non si possono vedere.
A differenza dei bimbi-uau e dei loro cugini di givvidue non hanno manco il condizionamento psicologico del "grande" brand a giustificarli parzialmente.
Patetici è la parola adatta per descriverli.
 
Non vedo dove sia il problema sinceramente. A me fa letteralmente schifo gw2 ma non vado a dare del patetico o del bambino a tutti quelli che si divertono giocandoci XD

A parte che su qualsiasi game ci devi spendere tempo per raggiungere qualcosa. Oltre al fatto che si farmano dungeon insieme ad altre persone e non mob, come in altri game ad esempio.
 
Intanto il farm non è come metin2 e si possono fare con una gilda divertendosi insieme, secondo è uno dei giochi meno farmosi che ho conosciuto in vita mia, ora vi spiego perchè.

Se io smetto di giocare per 1 mese non succede niente di male perchè se rimago con 550 AP magari non posso fare Black tower am posso fare qualuqnue contenuto da 6 e moltissimi da 4. Quindi è inutile dire che è farmoso perhè per raggiungere il cap utile non ci vuole molto farm.

Io a desolate ci vado anche con i 450 ap perchè se sanno pendere una palla e sharare il boss si uccide praticamente da solo. Quindi non pensate alla soul sateg 10 quanto dite farm ma pensate alla leggendaria stage 6 e i gioielli come end game perchè per ora serve solo quello per fare qualunque cosa. (magari il pet per un po' di vita anche se opzionale)
 
Lol invece difendersi dietro ad "un grande brand" è meno patetico? Comunque io dico sempre che B&S come mmorpg classico fa schifo, se non fai abitualmente pvp ti perdi la parte migliore del gioco e probabilmente ti stufi (come in tutti i mmorpg).
I lati positivi del gioco per me sono:
- è un mmorpg di arti marziali (almeno in parte) ma ne esistono altri tipo age of wushu che sono più caratteristici per chi piace il genere
-la storia con le sue cutscene
-il pvp in arena più bilanciato di tutti i mmorpg a cui ho giocato fin'ora dove l'equip non viene preso in considerazione
-il combat veloce con counter e contromosse meglio di certi piacchiaduro stile street fighter,tekken ect
- il combat nei dungeon difficili dove è essenziale coordinarsi col party per non far morire tutti
-le build multiple intercambiabili a volontà dove ogni skill e la sua variante ha un suo specifico utilizzo.
-il mercato ricco di dettagli e grafici per chi vuole fare soldi in maniera alternativa
-il sistema di bid a fine dungeon per dividersi il loot
-mentre si fa pve con la build pve si può evitare di venir killati dal bimbominkia di turno vestito e buildato da pvp
-il cross server dungeon per trovare facilmente gente per fare arene, bg e dungeon
-il sistema di evoluzione dell'equipaggiamento che va expato e fuso
- costumi fighi ma è una cosa che lascia il tempo che trova in quanto non influenza la giocabilità
- correre sui muri, sull'acqua e volare in perfetto stile film di arti marziali serie B
- si arriva al level cap in fretta
- si possono acquistare gli oggetti dello shop con i soldi del gioco tramite un sistema di cambio moneta
- non eisiste oggetto indispensabile per l'equip che sia troppo raro da droppare e che sia invece acquistabile nello shop (nel senso che nemmeno li vendono)

quelli negativi invece:
- è parzialmente un mmorpg di arti marziali ma esistono altri giochi più caratteristici
- a chi non piacciono i picchiaduro stile street fighter può non piacere visto la velocità richiesta di reazione nel combat
-poche classi di cui una troppo bimbominkia, troppo "esplicitamente attira ragazzine"
-razze che di diverso una dall'altra hanno in parte l'aspetto e in parte restrizioni di sesso e classe di cui una "come sopra". Non esistono statistiche razziali
-crafting pietoso (sebbene richieda pochi click per falro), solo alcune professioni rendono economicamente (con l'ultima patch rendono piò o meno tutte) e solo un paio servono per l'equip, non esiste il classico crafting di armi e armature
- gli impediti che muoiono nei dungeon e fanno wippare il party spesso provocano il rage quit di un membro che difficilmente si riesce a rimpiazzare al volo (almeno nella versione difficile dei suddetti)
- non c'è un canonico sistema di equipaggiamento dove l'utilizzo di un'arma rispetto ad un'altra cambi qualcosa (adesso almeno le armi sono 2 nel senso che danno 2 bonus diversi)
- il sistema di "armature" è dato da un sistema di 8 pezzi che formano una sorta di pizza (soul shield)ma che non modifica l'aspetto del pg
- i costumi non hanno statistiche, si può cambiare vestito a piacimento (richiama il punto precedente)
- niente mount (comunque non la vorrei)esiste una barra di stanchezza che ti fa correre molto veloce per spostamenti brevi
- ricompense in arena da migliorare (hanno migliorato quelle di fine stagione, quindi miglioramento a metà).
- ricompense dagli eventi facilmente ottenibili senza shop ma se si skippano i suddetti eventi non sono ottenibili in altra maniera (e spesso sono utili)
- eiste uno shop che può aiutare chi spende soldi veri ma le cose utili compaiono saltuariamente, sono limitate a tipo 1 volta per account e comunque acquistabili anche con gold del gioco tramite sistema cambio moneta. E' cmq troppo misero come aiuto per essere considerato un p2w calcolando che in arena l'equip non esiste.
- richiede buone connessioni con ping bassi
 
@carradori
Il sistema del soul shield io lo preferisco, così vi si può cambiare il vestito quando si vuole tenendo invariate le stat...
Però non mi piace il sistema dei fashion, sono quelli e basta e molti sono venduti solo sullo shop a prezzi da usuraio...
Poi non si possono combinare o modificare (tipo come in City of Heroes)...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
 
Lol invece difendersi dietro ad "un grande brand" è meno patetico? Comunque io dico sempre che B&S come mmorpg classico fa schifo, se non fai abitualmente pvp ti perdi la parte migliore del gioco e probabilmente ti stufi (come in tutti i mmorpg).
I lati positivi del gioco per me sono:

- è un mmorpg di arti marziali (almeno in parte) ma ne esistono altri tipo age of wushu che sono più caratteristici per chi piace il genere
Questione di gusti

-la storia con le sue cutscene

Doppiaggio da cani, storia censurata nella versione nostra e diventata una brodaglia insulsa

-il pvp in arena più bilanciato di tutti i mmorpg a cui ho giocato fin'ora dove l'equip non viene preso in considerazione
Bilanciamento ok. Peccato che per essere competitivi bisogni grindare come un suino per sbloccare gli ultimi tier delle skills.

-il combat veloce con counter e contromosse meglio di certi piacchiaduro stile street fighter,tekken ect

Combat veramente bello ed appassionante, peccato che sia l'unica meccanica fatta bene del gioco

-
il combat nei dungeon difficili dove è essenziale coordinarsi col party per non far morire tutti

Dungeon fatti cosi bene che i boss "difficili" e con meccaniche poco più complesse del "fai la combo e ripeti" basta grindare il gear e si fanno ad occhi chiusi.
Per dire i raid di gw2 , per quanto odi quel gioco, sono fatti 100 volte meglio

-le build multiple intercambiabili a volontà dove ogni skill e la sua variante ha un suo specifico utilizzo
.
Build multiple dove? Ogni classe ha 1 massimo 2 build efficaci.

-il mercato ricco di dettagli e grafici per chi vuole fare soldi in maniera alternativa
Stesso schifo di tutti i mmorpg con AH. Si fanno più soldi speculando l'AH che giocando i contenuti

-il sistema di bid a fine dungeon per dividersi il loot
Aspetto neutro. Se hai appena iniziato può capitarti un oggetto che vale una fortuna e non poterlo prendere perchè il tuo compagno al cap può buttarci sopra un paio di gold

-mentre si fa pve con la build pve si può evitare di venir killati dal bimbominkia di turno vestito e buildato da pvp

L' "open" pvp di B&S è lo SCHIFO più totale. P2W a livelli assurdi ed inoltre è obbligatorio per potenziare l'equip

-il cross server dungeon per trovare facilmente gente per fare arene, bg e dungeon
A parte che per me gli LFG nei mmorpg sono il MALE per una serie di ragioni che non sto qui ad elencare, il fatto che per i dungeon di leveling non si trovi mai nessuno non aiuta

-il sistema di evoluzione dell'equipaggiamento che va expato e fuso
Sistema indice del poco sforzo messo a sviluppare questo gioco .
Per non parlare delle centinaia di ore necessarie (di grind) per raggiungere il massimo.
Altrimenti si può sempre pagare e avere subito i materiali per il potenziamento e oneshottare i f2p :facepalm:

- costumi fighi ma è una cosa che lascia il tempo che trova in quanto non influenza la giocabilità
Quasi inutilizzabili per i f2p senza guardaroba


- correre sui muri, sull'acqua e volare in perfetto stile film di arti marziali serie B

Feature carina


- si arriva al level cap in fretta
E li inizia il grind mostruoso per gli upgrade.
- si possono acquistare gli oggetti dello shop con i soldi del gioco tramite un sistema di cambio moneta
Mai droppatp gli oggetti da scambiare. Se questi hanno una % di drop del 1% allora è come se non esistessero (visto anche che scambiando una sola di quelle robe, ammesso che la trovi, non riesci a comprare niente di essenziale nelo shop)

- non eisiste oggetto indispensabile per l'equip che sia troppo raro da droppare e che sia invece acquistabile nello shop (nel senso che nemmeno li vendono)

Quanto sei bugiardo :casino2:
 
Ultima modifica:
Questione di gusti



Doppiaggio da cani, storia censurata nella versione nostra e diventata una brodaglia insulsa


Bilanciamento ok. Peccato che per essere competitivi bisogni grindare come un suino per sbloccare gli ultimi tier delle skills.



Combat veramente bello ed appassionante, peccato che sia l'unica meccanica fatta bene del gioco

-

Dungeon fatti cosi bene che i boss "difficili" e con meccaniche poco più complesse del "fai la combo e ripeti" basta grindare il gear e si fanno ad occhi chiusi.
Per dire i raid di gw2 , per quanto odi quel gioco, sono fatti 100 volte meglio

.
Build multiple dove? Ogni classe ha 1 massimo 2 build efficaci.


Stesso schifo di tutti i mmorpg con AH. Si fanno più soldi speculando l'AH che giocando i contenuti


Aspetto neutro. Se hai appena iniziato può capitarti un oggetto che vale una fortuna e non poterlo prendere perchè il tuo compagno al cap può buttarci sopra un paio di gold



L' "open" pvp di B&S è lo SCHIFO più totale. P2W a livelli assurdi ed inoltre è obbligatorio per potenziare l'equip


A parte che per me gli LFG nei mmorpg sono il MALE per una serie di ragioni che non sto qui ad elencare, il fatto che per i dungeon di leveling non si trovi mai nessuno non aiuta


Sistema indice del poco sforzo messo a sviluppare questo gioco .
Per non parlare delle centinaia di ore necessarie (di grind) per raggiungere il massimo.
Altrimenti si può sempre pagare e avere subito i materiali per il potenziamento e oneshottare i f2p :facepalm:


Quasi inutilizzabili per i f2p senza guardaroba




Feature carina



E li inizia il grind mostruoso per gli upgrade.

Mai droppatp gli oggetti da scambiare. Se questi hanno una % di drop del 1% allora è come se non esistessero (visto anche che scambiando una sola di quelle robe, ammesso che la trovi, non riesci a comprare niente di essenziale nelo shop)



Quanto sei bugiardo :casino2:
Mi sa che non ci hai giocato abbastanza. Per il discorso cambio moneta intendo che se premi ctrl c cambi i gold in hongmoon coin, forse quando hai smesso non l avevano ancora implementato. E i coin che dici tu si sono rari ma ora si possono ottenere come ricompense stagionali pvp e tower of infinity. Non mento quando dico che non esiste oggetto non droppabile ma che compri nello shop per bipassare il drop rate. Poi ci sono molte altre inesattezze che non mi dilungo a spiegare perchè si vede hai mollato presto.
 
Alto