Borderlands 3: Gearbox commenta le Microtransazioni


Con l'annuncio Borderlands 3 c'è stata un pò di confusione in merito alla presenza o meno delle microtransazioni.

Le informazioni diffuse facevano intendere che il titolo non le aveva, ma recentemente il team ha smentito la vicenda, attirando come sempre una scia di critiche.

Il CEO di Gearbox Software è intervenuto dichiarando:

Le microtransazioni saranno puramente estetiche, ci saranno tonnellate di oggetti cosmetici e bottini gratuiti che potrete ottenere giocando.

Attualmente non abbiamo piani in merito a DLC cosmetici, se ci sarà domanda come per Borderlands 2 saremo lieti di esaudirla.

I giocatori potranno acquistare alcuni articoli cosmetici come per i personaggi, veicoli e armi, ma nessuno di essi può essere considerato un pay to win o avrà impatto sul gameplay.


Cosa ne pensate?
 

Commenti

Da giocatore storico della serie approvo.
Il gioco di fatto è un Diablo con le pistole, con l'aggiunta di humor nero. (ho sintetizzato)
In End game proprio come per qualsiasi gioco del genere si pensa a portare al massimo la build con oggetti sempre più potenti.

Il motore grafico rivisto e aggiornato pur continuando ad usare il cell shading ha un livello di dettaglio molto più alto.
Quello che mi è sempre mancato negli altri titoli della serie è la diversità estetica.

Parliamoci chiaro, se devo passare decine e decine di ore a guardare l'arma che sto usando non posso vedere sempre la stessa cosa. A parte qualche leggendario le skin delle armi differiscono di poco nei precedenti capitoli. L'estetica smorza la monotonia della ripetitività insita in un gioco dove si farma.

Riot(per league of legend) e GGG(per Path of Exile) ad esempio l'hanno capito e vendeno una paccata di estetiche mantenendo vivi i rispettivi giochi gratuitamente.

Non vedo perchè essere contrari allo shop estetico. Non vuoi spendere? Non le compri il DPS resterà identico. Che problema c'è?
 
Se il gioco è valido dello shop estetico non me ne puo fregare nulla. Se il gioco farà schifo sarà la stessa identica cosa. Non vedo come possa dar fastidio uno shop di vestitini inutili, boh.
 
Alto