Caratteristiche peculiari del gioco?

raven77

Super Postatore
Ciao a tutti, sto guardando alcuni video e recensioni del gioco per decidere se provarlo oppure no e mi è sorta una domanda che vorrei porre a chi il gioco lo sta giocando: in che cosa, secondo voi, si contraddistingue questo gioco dai concorrenti?
Quali sono le caratteristiche che lo rendono "unico" e dovrebbero spingere a provarlo?
 

Ladyowl

Super Postatore
Non ha unicità di alcun tipo.
È un mix di tante cose viste nel tempo (3 reami in lotta, aspetti survival, housing, dungeon PvE, crafting, PvP open world, siege, combat action senza tab target).

Finché qualcuno non si inventerà un mmorpg con realtà aumentata/realtà virtuale o simili non esisteranno innovazioni, ormai abbiamo visto e rivisto tutto.
 

Bryan Fury

Super Postatore
Quali sono le caratteristiche che lo rendono "unico" e dovrebbero spingere a provarlo?
Partiamo dal presupposto che non è un mmorpg ma un survival mascherato da tale e per quanto gli dica contro l'ho provato pure io e continuo a dire che, non mi sa di nulla, sciapo, contenuti scarni fatti un pò così come vengono (il farming senza senso dovrebbe essere fatto solo per poi arrivare verso l'end game, ossia per il PvP, sopratutto in un gioco che ha come focus quello) e sopratutto una gestione da pagliacci.

Per riassumere
-Farmi materiali per il 90% del tempo (zappi sassi, legno, ecc.. e torni in città).
-Ogni tanto fai dungeon (Le run può capitare che duri ore e sono run abbastanza piatte e pallose)
-Ogni tanto fai Siege (o PvP in generale, non mi ricordo tutte le modalità).

Ovviamente la mia esperienza è personale, potrebbe non rispecchiare quello che invece a te potrebbe capitare di sentire giocando.

L'unica cosa che ti dico è: Stai attento alla gestione da pagliacci che hanno, perchè il cielo è pieno di nuvole nere e basta.
 

anarres

Super Postatore
unicità? brucia le gpu sopratutto di fascia alta tipo rtx 3090 perchè non è ottimizzato
se scegli un server tipo quello ufficiale degli italiani potresti stare ore ed ore in coda senza manco entrare in gioco
il resto gia visto da tempo
 

raven77

Super Postatore
Urca... peggio di quanto mi aspettassi!
L'impressione di piattume e scarsa innovazione l'avevo già avuta guardando i video ma non pensavo fosse messo così male...
Per giocare ad un gioco che scopiazza dal resto del panorama e ritrovarmi a giocare a qualcosa che ho già provato millemila volte in passato lascio perdere...
 
Ok.

Quando lo dicevo io mi veniva scritto che ero "il solito filosofo di turno".

Mah.

Molti si lasciano confondere dal fatto che il gioco ha 10 M di players, ne può avere pure 100 M non cambia il fatto che al momento il gioco è una ciofeca.

N.B: ho detto al momento, poi se tra 1-2 anni diventa meglio non si sà.
 

Ladyowl

Super Postatore
Urca... peggio di quanto mi aspettassi!
L'impressione di piattume e scarsa innovazione l'avevo già avuta guardando i video ma non pensavo fosse messo così male...
Per giocare ad un gioco che scopiazza dal resto del panorama e ritrovarmi a giocare a qualcosa che ho già provato millemila volte in passato lascio perdere...
non esiste alcun mmorpg innovativo, il genere è stagnante da anni.
La tecnologia è il grande limite quindi come dicevo o si fa un salto generazionale serio oppure saranno tutti sempre la stessa minestra riscaldata.
 

Matusalemme

Super Postatore
Dico la mia anche se è un po disallineata rispetto alle critiche di chi mi ha preceduto :

Da un punto di vista grafico il gioco è piacevole , per giocarlo ai massimi dettagli occorre una macchina da gioco "importante" , ma abbassando i settaggi si arriva a giocarlo senza troppi scatti .

Una volta pagati i 40 euro non c' è da pagare abbonamenti mensili e quindi si presta ottimamente per i giocatori casuali .

Per il PvE si puo fare tutto in solo a parte i dungeon e altre modalità dove si puo ricorrere a party organizzati sul momento facendo richiesta in chat .

Il crafting pure si fa tutto in solitario e non c' è cap di abilità lavorative quindi potenzialmente uno puo essere assolutamente autonomo in tutta la costruzione di armi\armatura\case\e compagnia cantante .

E' la prima volta che mi capita di fare un gioco tipo mmorpg dove craftando si fa punti exp per crescere non solo nella capacità lavorativa ma anche di livello del PG stesso .

Questo facilita molto la ricerca delle risorse che servono in giro per il mondo dato che ( parlo della mia esperienza dove sto craftando quasi tutto ) il livello dei mob è di molto inferiore a quelle del PG .

PvP non lo sto facendo , aspetto di arrivare a livello 60 per dedicarmi all' assedio dei forti per la conquista dei territori , qua invece ( da quello che mi dicono ) per fruirne al meglio necessita essere in una gilda organizzata e motivata con tanto di gerarchia , ruoli e comando .

L' open PvP 1vs1 ( o gruppetto vs singolo come capita piu spesso ) lo ritengo una "cagata" ( scusate il francesismo) , spesso da origine a flame nella chat generale del gioco da parte di chi ha perso ( quasi sempre il singolo ) .

Della serie : uno è li che sta cercando risorse o fa quest PvE flaggato PvP , incontra uno di altra fazione e quindi si mettono a menarsi , poi casomai arriva un altro della terza fazione e si aggiunge alla zuffa fino a che almeno 2 finiscono al recap .

Tutto senza regole , avrei preferito la singolar tenzone 1vs1 o gruppo vs gruppo dove le ostilità avvenivano in modalità concordata , palese e accettata.
 

raven77

Super Postatore
non esiste alcun mmorpg innovativo, il genere è stagnante da anni.
La tecnologia è il grande limite quindi come dicevo o si fa un salto generazionale serio oppure saranno tutti sempre la stessa minestra riscaldata.

Sì, capisco il tuo ragionamento e mi trovi d'accordo: il genere ha determinate caratteristiche che possono essere combinate in vari modi ma la sostanza è sempre quella (pvp, pve, full loot, dungeon, gilde, party, raid, 1vs1, NvsN, gathering, crafting, ecc.ecc.).
Spesso quello che fa la differenza è la grafica, l'ambientazione o l'hype che si genera attorno al gioco.
La mia impressione, vedendo solo dei video (e quindi è una impressione MOLTO limitata), è che il gioco manchi di ambientazione: mi sembra tutto molto piatto e "banale".
L'hype invece, solo per il nome dietro il progetto (Amazon) è andato fuori scala!
 
Alto