Chronicles of Elyria

matsnake86

Super Postatore
Arrivo tardi scusate, ma me l'ero persa questa scammata magistrale.

Non c'è più niente da dire che non sia stato già detto.

Vorrei solo lasciare un mio personalissimo appello a tutti i gamers che si imbatteranno qua.

Smettetela di spendere soldi in anticipo.
Torniamo alla giusta abitudine di comprare il gioco quando arriva sulle piattaforme di distribuzione.
anzi meglio aspettare anche qualche settimana prima di fare l'acquisto.
Basta kickstarter / donazioni / early access e basta anche con i preorders.

Il panorama videoludico è al momento in un stato preoccupante anche a causa di chi continua ad aprire il portafogli su questi pseudo finanziamenti.

Prodotto finito ? ===> €€€€
Prodotto in sviluppo e tante belle parole? ====> Bravi continuate a lavorare! Ci vediamo in release.

Peace!

P.s.
Un po mi spiace per chi ha beccato la scammata.
 

Ladyowl

Super Postatore
Il problema è che senza early access/kickstarter NESSUNO si prende più la briga di sviluppare/produrre, soprattutto mmorpg.
Il rischio d'investimento è troppo alto e non è profittevole per il mercato.
Quindi o trovano il modo di avere fondi dalla clientela o i progetti non partono.

Un cane che si morde la coda :
il cliente non paga se non vede il prodotto finito ma le sh se non paghi non sviluppano.

Chi ci rimette secondo voi?
 

rob339

Utente
Il problema è che senza early access/kickstarter NESSUNO si prende più la briga di sviluppare/produrre, soprattutto mmorpg.
Il rischio d'investimento è troppo alto e non è profittevole per il mercato.
Quindi o trovano il modo di avere fondi dalla clientela o i progetti non partono.

Un cane che si morde la coda :
il cliente non paga se non vede il prodotto finito ma le sh se non paghi non sviluppano.

Chi ci rimette secondo voi?
Ma per principio è assurdo che un cliente paghi prima per lo sviluppo di qualcosa che poi una volta completato potrebbe deludere o addirittura non venire completato.

Se non si hanno garanzie il kickstarter dovrebbe essere reso illegale fosse per me...
 

Ladyowl

Super Postatore
Sono daccordo il problema è che sviluppano per fare soldi.

Il rischio di andare in perdita è elevatissimo quindi il ragionamento è "se qualcuno ci finanzia a fondo perduto bene sennò amen"

Quando ottieni sponsorizzazioni ufficiali o fondi di qualche publisher poi DEVI presentare un prodotto valido altrimenti partono cause milionarie.
Questo rischio non se lo assume più nessuno e puntano sui proventi da privati (privi di rischio e copertura legale).
Purtroppo così facendo i fondi sono pochi e la qualità misera.
È un settore morto ormai... diciamo un malato terminale al quale l'utenza (noi) non vuole staccare i macchinari.
 

rob339

Utente
Proprio così, credo comunque che il settore continuerà a sopravvivere con gli mmorpg vecchi, è triste ma la strada sembra essere diventata questa. Inutile buttar soldi o sperare nel mmorpg rivoluzionario ultra epico, siamo noi i primi a sbagliare che ci diamo aspettative enormi (complici anche gli pseudo-sviluppatori-falliti del momento che pur di raccattare qualche soldo caricano video e screenshot delle loro ALPHA version mostrando solo grande apparenza ma contenuti che poi si scopre essere solo delle grezzissime bozze di difficile realizzazione) purtroppo la mentalità moderna è tutta basata sul lucrare. soldi soldi soldi, mò addirittura li vogliono prima di lavorare, stiamo appost' :rotfl:


Comunque per tornare in tema CoE, serva da lezione a chi ha buttato soldi in questo progetto, lasciate perdere ste boiate impossibili da realizzare.
 
Ultima modifica:
Alto