Clan Diablo 3

Achmed82

Super Postatore
eeee metti che il 14 maggio casca una meteora sulla sede della Bliz? Che famo? Ci armiamo ed andiamo a vedere se Cain ci darà una mano? :muhaha: La cattedrale è a San Pietro tanto prendiamo il teleport per gli States ò.ò hmmm e se quell'omino bianco dall'accento dei barbari Germani fosse... ma nooo... dai... possibile... :drak:

Si è rasato la barba l'astuto vegliardo ma a noi non ci fa fessi!



Guardatelo bene!
 
Ultima modifica:

Leogradance

Super Postatore
Ciao MaxCancer.
Se hai cambiato nick ho presente chi sei. Altrimenti forse sei della seconda generazione IGOW.

Per quanto riguarda me non scrivo mai, seguo e leggo solo.

Magari mi aggrego a qualche clan, ma dichiaro subito che non voglio cariche impegni o cose così perchè il mio tempo è minimo e quando gioco voglio solo giocare e basta.

Attendevo un Diablo 3 diverso dall'1 e il 2 e così sembra che sia. E' semplificato sotto certi aspetti e cambiato per altri. Ci sarò sicuramente, attendendo con curiosità l'implementazione del PVP.

Leogradance Drake
 
Ciao MaxCancer.
Se hai cambiato nick ho presente chi sei. Altrimenti forse sei della seconda generazione IGOW.

Per quanto riguarda me non scrivo mai, seguo e leggo solo.

Magari mi aggrego a qualche clan, ma dichiaro subito che non voglio cariche impegni o cose così perchè il mio tempo è minimo e quando gioco voglio solo giocare e basta.

Attendevo un Diablo 3 diverso dall'1 e il 2 e così sembra che sia. E' semplificato sotto certi aspetti e cambiato per altri. Ci sarò sicuramente, attendendo con curiosità l'implementazione del PVP.

Leogradance Drake
Non per flammare dato che giocherò al terzo ma giocando in 4 i clan sono infattibili, al max se ne riparlerà con l'introduzione di una patch per il PvP.. 3 amici uno ce li ha ma il gioco si finirà benissimo anche in solo :p
 

Leogradance

Super Postatore
Darkshneider dove sarebbe il flame?
Ma soprattutto l'attinenza con la mia risposta?
In diablo 1 si giocava pure in 4 eppure c'erano clan da 200 persone, che per l'epoca erano parecchi.
Quindi dove sarebbe il problema?
 

Ogre

Lurker
Leo, è assolutamente impossibile spiegare cosa sono stati i clan in D1 e D2 a qualcuno che all'epoca ha giocato casual o con qualche amico e basta, nemmeno a voce, con amici che ritengo essere persone intelligenti mi è riuscito di raccontare adeguatamente perchè si è giocato a LoD per anni di fila. Molti, tantissimi, ritengono Diablo un brand single player o al max co-op per pochi players in hot seat, basta guardare la levata di scudi al tempo dell'annuncio che D3 sarebbe stato solo on-line.
 
Leo, è assolutamente impossibile spiegare cosa sono stati i clan in D1 e D2 a qualcuno che all'epoca ha giocato casual o con qualche amico e basta, nemmeno a voce, con amici che ritengo essere persone intelligenti mi è riuscito di raccontare adeguatamente perchè si è giocato a LoD per anni di fila. Molti, tantissimi, ritengono Diablo un brand single player o al max co-op per pochi players in hot seat, basta guardare la levata di scudi al tempo dell'annuncio che D3 sarebbe stato solo on-line.
Ogre innazitutto che ne sai quanti anni ho e a quanti anni ho giocato a diablo e diablo2? Se il gioco è in massimo 4 persone ci si può organizzare tra amici, non puoi dire le cose senza sapere nulla di me. Ho espresso un'opinione ma da come leggo vuoi generare flame pertanto dico solo che i clan dal mio punto di vista sono infattibili, al massimo con 3 amici uno fa qualche cosa insieme
@ leogradance il cambiamento con diablo e diablo2 non c'è stato, anzi... han ridotto il numero di persone, han eliminato i drop in comune ecc ecc..cmq ti ho quotato erroneamente perchè volevo dire la mai sui clan in d3 che sono inutili fintanto non ci saranno arene.

edit: chiedo scusa a maxcancer che mi son intromesso nel 3d, probabilmente siete vecchi amici che vogliono giocare assieme su d3 il che è tutto un altro paio di maniche.
 
Ultima modifica:

Leogradance

Super Postatore
Dark ma non ho capito dove sarebbe l'infattibilità della creazione di un clan in base al numero di persone che giocano o alla meccanica di gioco in se.
Il clan è una struttura sociale indipendente dalle limitazioni tecniche di un software.
Che il drop sia comune o no, che si giochi in 4,8, o in 2, che ci sia o no l'auction house, il fabbro, la lag o la marmotta che confeziona la cioccolata, l'aggregazione di persone non verrà da questo limitata.
O sono io che non vedo problemi in questo, o il mercato videoludico ha cerebralmente leso i giocatori, cosa di cui sono in parte convinto ma non fino a questo punto.

Per la questione delle arene: perchè dovrebbe essere inutile?
Si va a caccia insieme, si ottimizzano i tempi, ci si organizza, si trovano le tattiche migliori per combinare al meglio le capacità dei propri alter ego anche in coop.
Davvero, con la più completa serenità, non mi sono mai proprio posto il problema che possa esserci un qualche tipo di limitazione sociale in base alla struttura tecnica di un gioco.
 
Ultima modifica:
Leo, ho da sempre cercato di formare clan, gilde e quant'altro per giocare assieme ad altra gente, sia amici in real, sia persone conosciute direttamente in game dove ho potuto conversare su alcuni programmi vocali. Quando giocavo su diablo2 ho fatto parte di alcuni clan, per non parlare di altri giochi dove si parlava più propriamente di gilda dove ho fatto il guild master, divertendomi molto.

Ritornando a d3:
Per la questione arena forse hai capito il contrario di ciò che ho scritto: "i clan su diablo3 sono inutili fintanto NON ci saranno arene" (ovviamente imho). Di clan PvP ce ne saranno in futuro mentre a mio modesto parere quelle PvE almeno finchè non ci sarà il level cap no.
Poi se uno vuol formare un clan tra amici (cosa che opterò anch'io) è un' altra cosa.
Anch'io come te non mi pongo il problema di limitazioni sociali, tant'è vero che sto esprimendo una mia opinione sul fatto che i clan esterni al gioco (di gente che non si conosce nè in real nè in giochi passati) è infattibile in quanto ognuno vede solo i suoi interessi (imho) anche se ci si scambia qualche parola. A maggior ragione che il gioco presenta la limitazione di 4 giocatori, ne riduce drasticamente la voglia di formarne uno con gente che non si conosce.
Insomma il clan è proprio l'ultima cosa a cui pensare, almeno per i primi tempi, poi se sarà il contrario son contento anche perchè come hai detto giustamente il mercato videoludico tende, a mio modesto parere, non solo a semplificare ma anche ad appiattire giochi come d3 per renderli fruibili per console o una fascia d'età più bassa.
 

Leogradance

Super Postatore
Non ho capito male.
Ma quindi in tutti i giochi PvE oriented mancano i clan?
La cosa non mi cambia nulla.
Che si formino o no ora è difficile dirlo, ma che sia inutile la loro formazione in assenza di PvP mi sembra azzardato.

Gente mai conosciuta che desideri aggregarsi per i più svariati motivi (il mio sarebbe l ottimizzazione del tempo di gioco investito a favore di una più approfondita esperienza di gioco attraverso lo scambio e il confronto, la cooperazione appunto) penso se ne trovino.

Pensi di no?
Se sarà, meglio, altrimenti chissenefrega ; )
 

Ogre

Lurker
Ogre innazitutto che ne sai quanti anni ho e a quanti anni ho giocato a diablo e diablo2? Se il gioco è in massimo 4 persone ci si può organizzare tra amici, non puoi dire le cose senza sapere nulla di me. Ho espresso un'opinione ma da come leggo vuoi generare flame pertanto dico solo che i clan dal mio punto di vista sono infattibili, al massimo con 3 amici uno fa qualche cosa insieme.
Non mi sembra di aver mai citato la tua età ne il tuo nome nel mio post, penso semplicemente che tu sia una persona che rientra nella categoria da me citata: impossibile spiegarti cos'è stata l'esperienza dei clan di D2, le guerre, i tornei ecc.ecc. perchè semplicemente non l'hai provata o non ti è interessato provarla. Nessun flame, nessuna offesa. E' una constatazione, e so che è impossibile riuscire a convincerti del contrario così come so che chiunque sia stato in un clan su D2 e legge quel che scrivi sorride. :)
 
Non mi sembra di aver mai citato la tua età ne il tuo nome nel mio post, penso semplicemente che tu sia una persona che rientra nella categoria da me citata: impossibile spiegarti cos'è stata l'esperienza dei clan di D2, le guerre, i tornei ecc.ecc. perchè semplicemente non l'hai provata o non ti è interessato provarla. Nessun flame, nessuna offesa. E' una constatazione, e so che è impossibile riuscire a convincerti del contrario così come so che chiunque sia stato in un clan su D2 e legge quel che scrivi sorride. :)
Perchè mi giudichi per un pensiero espresso su Diablo 3 senza conoscere minimamente i miei trascorsi da player? Ti ricordo che non ho mai messo in mezzo i primi 2 episodi di Diablo ma sto parlando di un gioco che deve ancora uscire (ho testato la beta per 2 settimane).
Cmq non si può parlare qui sopra, siete 2 persone col paraocchi, non avete minimamente idea come interloquire con gli altri pertanto io la chiudo qui, voi continuate pure sono solo parole sprecate. Buon proseguimento.
 
Ultima modifica:

PRINCIPE081

Super Postatore
State andando un attimino :ot: ormai non se parla più di Clan di Diablo 3 ma solo insulti personali e ovviamente il solito contest di chi ce l'ha più lungo
 

Sasuke Uchiha

Super Postatore
Non mi sembra di aver mai citato la tua età ne il tuo nome nel mio post, penso semplicemente che tu sia una persona che rientra nella categoria da me citata: impossibile spiegarti cos'è stata l'esperienza dei clan di D2, le guerre, i tornei ecc.ecc. perchè semplicemente non l'hai provata o non ti è interessato provarla. Nessun flame, nessuna offesa. E' una constatazione, e so che è impossibile riuscire a convincerti del contrario così come so che chiunque sia stato in un clan su D2 e legge quel che scrivi sorride. :)

quoto!
 

Ogre

Lurker
State andando un attimino :ot: ormai non se parla più di Clan di Diablo 3 ma solo insulti personali e ovviamente il solito contest di chi ce l'ha più lungo
Assolutamente no, se ti stai riferendo a me non mi pare proprio di aver insultato qualcuno. Semplicemente dicevo a Leo che per esperienza personale, e non solo via forum, ma anche via ts ed in real è estremamente difficile spiegare cosa sono stati i clan in D2, e, siccome qua siamo appunto in un forum, di lasciar perdere perchè è improponibile descrivere a parole o convincere qualcuno di quell'esperienza senza scadere, appunto, in "insulti" ed "e-peen", per parafrasarti.
Dark scusami proprio ma io non ti sto "giudicando", mi scuso se ho dato quest'impressione, ma da giocatore di D2, facente parte di un clan, avendo fatto anche qualche torneuccio, mi vien da pensare che le argomentazioni dovrebbero vertere sul "come cambiano le dinamiche dei clan ora che invece di 8 ci sono 4 players per partita, in funzione del, ancora sconosciuto, pvp?". Ecco, tutti gli altri concetti del "4 amici al bar che volevano giocare a Diablo 3" sono legittimi, tutt'altro che negativi, ed appunto per questo non capisco perchè chi come me ha amato le dinamiche dei clans e la community che si è formata allora e vuole rivedere e rivivere quell'esperienza 10 anni dopo ha i "paraocchi". E' indipendente dal gioco quest'aspetto, come lo era allora, più che altro lo si viveva sui forums dei vari clans ed era tutto fatto e gestito dai players. Mi permetto di supporre che tu non hai vissuto quell'esperienza perchè quanto ho scritto sarebbe scontato, se invece non è così allora non ho capito io quello che hai scritto, non ho capito io la differenza tra D1, 4 players, clan sì, D2, 8 players, clan si e D3, 4 players, clan no.
Tutto qui, nessuna offesa, nessun rancore e nessun flame. Saluti.
 
Ultima modifica:
Leo è sempre un piacere rivederti, sono IroN IGOW, prima generazione, master MM Fondatore degli IGOW con Luca e Saeba, spero di trovarti sul 3 :)
 
Alto