Colonizzare

#1
Usare saggiamente gli spazi

Quando viene colonizzato un pianeta, si ottiene un numero variabile di spazi da utilizzare. Il calcolo degli spazi è il seguente.

Calcolo della dimensione planetaria (numero di spazi)

• pos1 to 3: 80% tra 40 e 70 spazi (55+/-15)

• pos4 to 6: 80% tra 120 e 310 spazi (215+/-95)

• pos7 to 9: 80% tra 105 e 195 spazi (150+/-45)

• pos10 to 12: 80% tra 75 e125 spazi (100+/-25)

• pos13 to 15: 80% tra 60 e190 spazi (125+/-65)

la % indica la probabilità di ottenere un numero di spazi compreso nell’intervallo indicato, il restante 20% indica la possibilità di ottenere un numero maggiore o inferiore di spazi. Si possono avere colonie con 300 e passa spazi, anche se esiste la possibilità di averne di quelle con pochissimi spazi.

Più spazi ci sono sul pianeta, più costruzioni possono essere sviluppate. Ogni costruzione occupa spazi, e a mano a mano che gli edifici crescono di livello consumano altri spazi. Le difese planetarie non occupano spazio.

Se si colonizza un pianeta con pochi spazi (meno di 150) è consigliabile usarlo come centro di produzione materiali. Basta tirare su il più possibile le miniere e costruire un cantiere navale di livello 1 per permettere a una nave cargo grande (mandata appositamente da un altro pianeta) di rifornire gli altri pianeti.

Se la colonia è di medie dimensioni (circa 150 spazi) si possono costruire alcune difese di medio livello (vedere manualetto: Costruire Difese Planetarie) per proteggere le risorse prodotte.

Non bisogna comunque dimenticarsi di spedire spesso le risorse, in modo da averne sempre poche sul pianeta e disincentivare eventuali attacchi.

Si ringrazia per la traduzione la nostra Purificatrice Lorelee
 

Merville

Super Postatore
#9
Azzardo:
magari sono le risorse 10k di M. +20k di C. +10k di D. persi nel sacrificio della nave colonizzatrice???

Anche se il totale fa solo 40 punti.

La butto li
 
#10
nefion ha scritto:
ero in circa 700esima posizione.. poi ho colonizzato e sono piombato dopo i 1000....

da 411 ca a 350

bho
Non è dovuto alla colonizzatrice, ma bensì ai continui assestamenti in classifica, dovuti alla perdita e guadagno di punti.

Sono in corso molte guerre ora, per cui i punti fluttuano di molto, di conseguenza anche la classifica ;)
 
#11
Captain Conan ha scritto:
Non è dovuto alla colonizzatrice, ma bensì ai continui assestamenti in classifica, dovuti alla perdita e guadagno di punti.

Sono in corso molte guerre ora, per cui i punti fluttuano di molto, di conseguenza anche la classifica ;)
ma io mica devo perdere punti!!!!

non ho perso solo la posizione, ho perso proprio i punti...

cioè 411 significava che avevo speso 411k di risorse.. e il giorno dopo mi sono di nuovo trovato poco sopra i 350.. questo è strano!!
 
#15
Ho trovato questa tabella sul forum ufficiale dove si parla di colonie.

Dimensione dei pianeti:

posizione pianeta - dimensione media - dimensione probabile
posizione 1 . . . . 64 . . . . 60% tra 48 e 80
posizione 2 . . . . 68 . . . . 60% tra 53 e 83
posizione 3 . . . . 73 . . . . 60% tra 54 e 82
posizione 4 . . . . 173 . . . . 60% tra 108 e 238
posizione 5 . . . . 167 . . . . 60% tra 95 e 239
posizione 6 . . . . 155 . . . . 60% tra 82 e 228
posizione 7 . . . . 144 . . . . 60% tra 116 e 173
posizione 8 . . . . 150 . . . . 60% tra 123 e 177
posizione 9 . . . . 159 . . . . 60% tra 129 e 188
posizione 10 . . . . 101 . . . . 60% tra 79 e 122
posizione 11 . . . . 98 . . . . 60% tra 81 e 116
posizione 12 . . . . 105 . . . . 60% tra 85 e 129
posizione 13 . . . . 110 . . . . 60% tra 60 e 160
posizione 14 . . . . 84 . . . . 60% tra 42 e 126
posizione 15 . . . . 101 . . . . 60% tra 54 e 149
 

HTML

Alto