Conan Exiles: I Devs Spiegano il Cambio di Genere e la Character Creation



[EDIT 08/12/2016] Funcom ha rilasciato un lungo video ieri in cui tornare a parlare di Conan Exiles e delle sue meccaniche alla base del titolo. Un recap rapido per discutere anche di alcuni aspetti inediti come la caccia degli animali (anche enormi come gli elefanti n.d.r.), il procacciamento delle risorse, il sopravvivere alle tempeste di sabbia ed infine la costruzione delle strutture. Il team ha anche spiegato una feature non di poco conto come la riduzione in schiavitù di NPC che potrebbero poi venire da voi impiegati per la creazione di materiale craftato o per proteggere il vostro accampamento quando voi sarete a dormire.


Tribes, bandits, mercenaries, pirates, and other lowlife scum all call the Exiled Lands their home, but if you are playing on a player vs. player server the most dangerous threat to survival will be your fellow players. They can hunt you down wherever you are and smash your houses into the ground. Building strong defenses may not be enough to save you so the greatest defense is working together with others and forming a clan. Together you can build castles or even whole villages. You can further bolster your defenses by capturing NPCs and turn them into thralls on the Wheel of Pain. Thralls can defend your walls as archers, help you craft more powerful equipment, or help you recover from the rigors of battle as entertainers. The world of Hyboria has many gods, and through their worship you gain access to the most powerful weapons of all – their avatars! Assault the strongholds of your enemies with an army of friends and devastating siege engines before unleashing the embodiment of your god upon their pitiful souls.




Arriva un nuovo dev blog dai creatori del sandbox survival Conan Exile, a chiarire alcuni aspetti dei primi passi da compiere in gioco... i vostri. Specificatamente, si sono concentrati sullo speigare uno degli aspetti fondanti del gioco: la creazione del personaggio e come esso sia importante per farvi calare nella parte. Per chiarirci la situazione Funcom ha pubblicato alcuni screenshot di avatar crocifissi. Non male come inizio.

Gli studios hanno anche motivato le ragioni per il quale hanno deciso di cambiare genere "passando da un MMORPG, per creare qualcosa di nuovo" ad un multiplayer sandbox survival. L'elenco delle varie combinazioni sembra far parte di quel roster 'grande e classico' di razze a cui ci ha abituato l'universo scritto da Robert E. Howard: "abbiamo al momento 11 tipi di acconciatura per capelli, un abbastanza ampio tipo di colori della pelle, 14 tipi di etnie, tutte offerte al giocatore sin da subito", spiegano da Funcom. "Offrire un largo numero di opzioni ai giocatori ci sembra davvero molto importante."

Un'altra feature caratteristica di questo titolo su cui abbiamo buttato l'occhio. è certamente quella, anch'essa da decidere nel nostro esordio del mondo di gioco, del sistema di crimini commessi per il quale siamo finiti 'incrociati'. Non sono tutti quanti orrendi: alcuni sono legati a 'efferatezza, perversità, particolari differenze culturali' e così via. Quando sarete all'aperto per quanto riguarda il resto del gameplay, solo uno sarà il vostro obiettivo: restare in vita.

La lista completa delle nostre impressioni sull'ultimo live Twitch della scorsa settimana la potete trovare qui.
 
Ultima modifica:

Commenti

#2
Io non capisco se ci fanno veramente i soldi con questi prodotti, io non ci giocherei mai e poi mai... bah
 
#4
Io non capisco se ci fanno veramente i soldi con questi prodotti, io non ci giocherei mai e poi mai... bah
Concordo, infatti, credo che sia un gioco che non ha nulla a che vedere con il mondo di Conan se non lo avessero scritto potevamo metterci qualsiasi altro titolo.
 
#6
Investire i soldi spesi per questo ennesimo survival sandbox per rinvigorire e rinverdire il mmo di Conan con miglioramento delle meccaniche di gioco con un bel revamp e la creazioen di una bella campagna PVE con l'aggiunta di una bella zona pvp contestata dalle gilde per prenderne il controllo e magari aggiungere un paio di fazioni in cui di dividere le gilde, no eh!?...Impiegano lo stesso tempo e soldi per realizzare un gioco survival gia' morto alla nascita...bah contenti loro.
 
#8
Trudi, ma come fai a dire una cosa del genere se oggi i survival sono in cima al mercato. Dal tuo Nick capisco che sei uno di quelli che vuole i giochi nutellosi con gli orsettini rosa.
 
#9
Campagna pve, zona pvp..... Ma fammi il piacere, gioca a wow lascia perdere Conan.
WoW!? mai piaciuto, giocavo DAoC imho il miglior mmo di sempre, ho giocato anche AoC, ma mancava di carattere.
Comunque un survivial cosi' che ha solo il nome di Conan e' una licenza usata male che danneggia solo futuri altri sviluppatori che un giorno vorrebbero riproporla in modo migliore.
 
#10
ennesimo survival... e ora hanno pure deciso di infangare il lore di conan. Non potevano fare un age of conan 2? no perchè ora i bimbimikia si eccitano con questii survival e non gli basta averne già una camionata alle spalle. A dire la verità forse è stato meglio cosi, la funcom non ci ha mai capito un cazzo del genere mmorpg.
 
#12
vista la "qualità" del recente film che doveva rilanciare conan, direi che al limite lo possono tirare su. ormai è un merchandise senza ne arte ne parte, si perde nella bolgia.
io mi riferivo principalemte a quello che doveva essere il predecessore(age of conan), che pur "merda" che sia, era sempre meglio di sta survivata da 4 soldi... perchè diciamocelo, segliere un prodotto del genere, significa veramente avere poche ambizioni in campo videoludico :D
 
Alto