Crisi 2007, due film ed uno sguardo al futuro

indubiis

Super Postatore
The big short, film
Inside Job, documentario
Se qualcuno fosse interessato a capire cos'è andato storto in America nel 2007 questi video sono dei mezzi piuttosto immediati e semplici per provare a conoscere e comprendere il fenomeno.

Piccolo riassunto fatto da me, potrebbe contenere svariate imprecisioni\errori:
1) le banche cartolarizzano i mutui(perlopiù case) dei loro clienti in ABS (simili ai titoli obbligazionari) vendibili anche all'esterno, le ABS dei mutui erano le MBS - Mortgage backed security.
2) inseriscono queste obbligazioni in pacchetti più grandi chiamati CDO (Collateralized debt obligation) e li vendono tramite una società veicolo SPV.
3) in questi pacchetti vengono inseriti mutui "subprime" ovvero mutui ad altissimo rischio ( e altissimo rendimento per le banche che li pattuivano) dati a persone senza reddito verificato o con procedenti negativi
4) Le agenzie di reting Standard & Poor’s, Moody’s e Fitch danno magicamente a tutti questi pacchetti la magica tripla "AAA"(massima solidità del titolo), che permette di vendere questi CDO a chiunque, fondi pensionistici ecc.
5) 2007 - il mercato immobiliare in america si ferma e più dell'8% dei mutui subprime non viene pagato
6) i CDO crollano di valore e tutti tentano di venderli prima che si svalutino troppo, le quotazioni vengono sospese
7) a seguito di questa crisi banche e società di mutui\assicurative come la Lehman Brothers, Merril Lynch, AIG, Fannie Mae, Freddie Mac dichiarano fallimmento.
6) Una manovra da 700miliardi (soldi dei cittadini) viene attuata in USA per tentare di salvare le banche che non possono pagare, si creano 6milioni di senzatetto solo negli USA; le perdite a livello mondiale si stimano oltre a 3 triliardi.

Ovviamente c'è una responsabilità diffusa da parte delle banche, delle agenzie di reting, vari ingegneri finanziari, wallstreet; e una miopia indotta o involontaria da parte di chi poteva o doveva fare qualcosa.
Ora comunque pare che la storia si possa ripetere con dei nuovi pacchetti, i BTO:
Le Bespoke Tranche Opportunities (BTO) rappresentano nuovo strumento sintetico creato dalle grandi istituzioni bancarie americane. Secondo molti osservatori sono un nuovo modo di chiamare un asset class vecchia, ossia i CDO (Collateralized Debt Obligation) strumenti celebri per essere finiti tra i grandi iniziati della grave crisi finanziaria degli anni 2007-2008. Sono strumenti che combinano insieme un CDO (Collateralized Debt Obligation) e un CDS (Credit Default Swap). In pratica l’investitore acquista un CDO tagliato sulle sue esigenze (ossia della rischiosità e quindi del rendimento di cui necessita) e un CDS che “assicuri” tale CDO. Questi asset passano da un mercato pari a 5miliardi del 2013 a uno di 20 nel 2014\15 (non trovo cifre aggiornate ad ora).
Concludo pensando che non avremo un futuro tranquillo, considerando che la storia potrà ripertersi sotto altra forma (magari tramite queste BTO). Questo mercato chiamato di "derivati" così enorme ed esponenziale e sopratutto la finanza che crea cifre x9 superiori all'economia reale può distruggere un governo spostando un po' di liquidi fittizi da una parte all'altra.
Intanto salviamo MPS con 105€ a testa poi vedremo :coffe:
 
Alto