DC Universe Online: Differenze fra giocatori PS3 e PC

N3OM4TR|X

MMORPGITALIA SUPPORTER
[imgtext=http://www.mmorpgitalia.it/gallery/filesnew/6/3/4/8/dcuo_800427.jpg]DC Universe Online agli inizi dello sviluppo preoccupava il team di Sony Online Entertainment per la difficoltà di aggiornare in contemporanea la versione per PC e quella per PS3.[/imgtext]Il problema che, col passare del tempo, si è fatto più notare però non è affatto questo, tanto che il direttore creativo Jens Andersen e il produttore senior Wes Yanagi non ne tengono neppure conto nella recente intervista svolta da MTV Multiplayer.

Ciò che preoccupa attualmente non sono più le due periferiche in senso stretto bensì la diversa tipologia di giocatori che ne usufruiscono.

È noto, infatti, che i giocatori di console sono abituati ad un’esperienza offline che non fornisce interazione vera e propria con altre persone reali a meno che non si tratti di amici coi quali si è seduti l’uno accanto all’altro.

Questo, secondo gli intervistati, porterebbe ad una vera e propria mancanza di buone maniere all’interno di una comunità online, cosa che i giocatori su PC conoscono per via dell’esperienza maturata in altri MMORPG o, almeno, attraverso l’utilizzo di programmi di chat, partecipazione a forum, etc.

Per ora non sono stati cambiati i piani di interoperabilità fra le piattaforme, è previsto che le comunità siano ancora fuse fra loro. Certo è che se gli utenti console finissero per essere poco disposti nei confronti della comunità lo svantaggio sarebbe per lo più il loro in quanto in pochi sarebbero disposti a formare gruppi. Andersen, infatti, conclude con una battuta sarcastica: “Sapete che vi dico? Probabilmente sarà una buona cosa. Insegnerà le buone maniere a questi bimbetti!”.
 
ma sono fumati? non sanno che le console sono sbarcate sulla rete con mmorpg già dai tempi di ffxi? e poi che diamine, la gente che gioca a soul calibur online o che partecipa a tornei di wipeout vale 100 volte ogni bambinetto che preme senza guardare f1,f2,f3 sulla tastiera o che botta per vincere le instance, ma stiamo scherzando?
l'unico problema che questo tipo di giochi può avere su console è quello di essere troppo noioso per i consolari abituati a imparare a giocare e non a skillare l'omino >_>
 

BalmungT

Super Postatore
grande max damage !XD

(pero io rientro nella fascia del "se vinco a wipeout hd in un torneo mando un mex al secondo con scritto che e un perdente" XDXD)
 

thekurogane

Super Postatore
È noto, infatti, che i giocatori di console sono abituati ad un’esperienza offline

ma ne siamo veramente sicuri??? ormai le ultime console tengono il collegamento a internet...poi ultimamente nei giochi ci mettono pure la modalitaà multiplayer online...a me mi pare strano che facciano questa affermazioni....mah
 

SpJneX

Super Postatore
ma sono fumati? non sanno che le console sono sbarcate sulla rete con mmorpg già dai tempi di ffxi? e poi che diamine, la gente che gioca a soul calibur online o che partecipa a tornei di wipeout vale 100 volte ogni bambinetto che preme senza guardare f1,f2,f3 sulla tastiera o che botta per vincere le instance, ma stiamo scherzando?
l'unico problema che questo tipo di giochi può avere su console è quello di essere troppo noioso per i consolari abituati a imparare a giocare e non a skillare l'omino >_>

Azz... ti quoto!!
 

Ragnamar

Divo
La questione è diversa, ovvero che l'interazione online che offrono i giochi su console è profondamente diversa da quella offerta da un MMORPG. Su un racing game non parli praticamente con nessuno, su un FPS comunichi coi tuoi compagni di squadra via microfono, su un MMORPG devi relazionarti con persone da tutto il mondo per miriadi di motivi, è un tipo di contatto molto più intenso e continuo. Certo i MMORPG su console esistono da molto (ancor prima di FF XI si può arrivare a Phantasy Star Online su Dreamcast anche se non era un vero MMORPG), ma sono ancora un settore fortemente di nicchia, sono sicuro che il 90% o più dei giocatori console-only non ha mai messo mano ad un MMORPG.
 

Shaurenx

Divo
Si ma non è che chi gioca con le console non ha un pc, io ho entrambi e uso in continuazione entrambi. I veri problemi di comunicazione si avranno perchè su console non c'è la tastiera.
 

thekurogane

Super Postatore
Si ma non è che chi gioca con le console non ha un pc, io ho entrambi e uso in continuazione entrambi. I veri problemi di comunicazione si avranno perchè su console non c'è la tastiera.

su console ci sono delle tastiere adatte...dovrebbero essere pezzi aggiuntivi oppur sono joistic a sè stanti che hanno pure la tastiera
 

Eco

Super Postatore
A mio avviso è solo una scusa di facciata per giustificare un cambio di programma,quando mai una software house si è preoccupata del bon ton dei clienti , di solito sono più impegnate a far credere che stà piovendo quando p.sc.ano ( i ) sulla testa dei loro clienti e GG
 

T_Tzero

Super Postatore
...da estimatore del pc e della ps3 posso affermare che un ragionamento come quello fatto sopra sarebbe stato valido circa 4 anni fa ^^...

Tra l'altro proprio su TGM di questo mese dovrebbe esserci un articolo interessante sull'utilizzo delle console nel mondo online e di come il mercato premiera' quel sistema piuttosto che il pc da qui a poco.
Io personalmente se potessi scegliere un qualsiasi mmorpg su pc o su ps3 allo stato attuale lo sceglierei per ps3...molta piu' comodita e iterazione identica vista la possibilita' di utilizzare qualsiasi periferica USB .....
 
ma sono fumati? non sanno che le console sono sbarcate sulla rete con mmorpg già dai tempi di ffxi? e poi che diamine, la gente che gioca a soul calibur online o che partecipa a tornei di wipeout vale 100 volte ogni bambinetto che preme senza guardare f1,f2,f3 sulla tastiera o che botta per vincere le instance, ma stiamo scherzando?
l'unico problema che questo tipo di giochi può avere su console è quello di essere troppo noioso per i consolari abituati a imparare a giocare e non a skillare l'omino >_>

scusa <.< mi sono perso quando hai parlato della differenza di premere senza guardare f1 f2 f3 e premere X quadrato e triangolo (sempre senza guardare, ma se guardi non è che ci perdi nulla eh!?) e poi scusa tu non sei uno di quelli che gioca a air rivals e preme (senza guardare) i pulsanti del mouse per attaccare? :asd: prima di criticare gli altri "come disse un vecchio saggio" guardarsi allo specchio.
ricordo che giochi con le combo ci sono anche su pc anche se molto spesso sono giochi portati su pc dalle consolle su cui sono nati, vedi assassin creed e devil may cry e tomb raider tanto per fare un esempio...non vedo come uno sia "più intelligente" perchè gioca a giochi in cui sono richieste combo più complesse (dove combo sta per sequenza di tasti X triangolo quadratino) oppure X W R T Z (su pc in base all'assegnazione dei tasti, ma anche F1 F2 F3 in base all'assegnazione dei tasti da parte dell'utente) temo che da questo punto di vista non sia l'utente a sbagliare, è l'mmorpg che offre questo sistema di gioco che è sbagliato, ma in un altro post lo diceva anche un giornalista "critico" americano di mmorpg vero?
e poi sono stufo di sentirmi dire che final fantasy è un rpg da bambini che hanno sempre solo giocato a final fantasy e dragonball e non hanno mai giocato nè a zack mccracken nè a day of the tentacle, a loom, a monkey island a broken sword o a indiana jones and the last crusade o indiana jones and the fate of atlantis o grim fandango o still life per citare titoli più recenti, o syberia, devo citarne altri? voi non sapete neppure di cosa sto parlando come minimo, quindi prima di parlare di rpg e di gdr informatevi sulla definizione che di certo non comprende l'ammazzare mostri a ruota continua...quelli sono gli shooter in first person o come si dice in gergo, sparatutto in prima persona, o anche in terza...solo perchè la square soft o square enix afferma che i suoi final fantasy sono rpg non significa che lo siano...altrimenti lo sarebbe anche tomb rider...e persino assassin's creed...sinceramente non mi piace che il popolo della consolle sia considerato "più avanti" anzi, è che il popolo della consolle è composto in maggioranza da nerd non da persone che giocano per socializzare questa è la triste verità ovvero noi giocatori di pc di solito abbiamo il secondo fine quando giochiamo, non giochiamo semplicemente per giocare, è per questo che è nato il gioco online, oltre che per rendere l'esperienza di gioco più interessante dal punto di vista pratico.
ed è per questo probabilmente che i giocatori di oggi per la maggior parte ritengono noiosi gli adventure che sono giochi per una nicchia ristretta di giocatori, che sono dei puristi come me, ciò non vuol dire che non mi piacciano giochi come final fantasy, ma di certo non li considero degli rpg, o volete dirmi che oblivion e final fantasy sono la stessa cosa? allora vediamo di chiarirci quando parliamo di certe cose...
poi ribadisco, non mi è piaciuto che si sia detto che gli mmorpg siano nati su consolle (che sarà pure vero) ma non vedo come questo possa rendere diversi o migliori i giocatori di consolle, rispetto a quelli per pc, o anche viceversa, qui non si fanno discriminazioni.
 

anuby

Super Postatore
e poi sono stufo di sentirmi dire che final fantasy è un rpg da bambini che hanno sempre solo giocato a final fantasy e dragonball e non hanno mai giocato nè a zack mccracken nè a day of the tentacle, a loom, a monkey island a broken sword o a indiana jones and the last crusade o indiana jones and the fate of atlantis o grim fandango o still life per citare titoli più recenti, o syberia, devo citarne altri?
a me molti di quelli che hai citato mi sembra (e con mi sembra intendo dire che sono sicuro :asd:)siano avventure grafiche o punta e clicca, chiamali come vuoi, di rpg proprio niente.potevi citare baldur's gate, torment, fallout, kotor...
 

mcrema

Super Postatore
Ps2 universale con FFXI, online 5-6 anni fa ora non ricordo.

probabilemtne hanno difficoltà di programmazione, bella scusa comunque:)
 
scusa <.< mi sono perso quando hai parlato della differenza di premere senza guardare f1 f2 f3 e premere X quadrato e triangolo (sempre senza guardare, ma se guardi non è che ci perdi nulla eh!?) e poi scusa tu non sei uno di quelli che gioca a air rivals e preme (senza guardare) i pulsanti del mouse per attaccare? :asd: prima di criticare gli altri "come disse un vecchio saggio" guardarsi allo specchio.
ricordo che giochi con le combo ci sono anche su pc anche se molto spesso sono giochi portati su pc dalle consolle su cui sono nati, vedi assassin creed e devil may cry e tomb raider tanto per fare un esempio...non vedo come uno sia "più intelligente" perchè gioca a giochi in cui sono richieste combo più complesse (dove combo sta per sequenza di tasti X triangolo quadratino) oppure X W R T Z (su pc in base all'assegnazione dei tasti, ma anche F1 F2 F3 in base all'assegnazione dei tasti da parte dell'utente) temo che da questo punto di vista non sia l'utente a sbagliare, è l'mmorpg che offre questo sistema di gioco che è sbagliato, ma in un altro post lo diceva anche un giornalista "critico" americano di mmorpg vero?
e poi sono stufo di sentirmi dire che final fantasy è un rpg da bambini che hanno sempre solo giocato a final fantasy e dragonball e non hanno mai giocato nè a zack mccracken nè a day of the tentacle, a loom, a monkey island a broken sword o a indiana jones and the last crusade o indiana jones and the fate of atlantis o grim fandango o still life per citare titoli più recenti, o syberia, devo citarne altri? voi non sapete neppure di cosa sto parlando come minimo, quindi prima di parlare di rpg e di gdr informatevi sulla definizione che di certo non comprende l'ammazzare mostri a ruota continua...quelli sono gli shooter in first person o come si dice in gergo, sparatutto in prima persona, o anche in terza...solo perchè la square soft o square enix afferma che i suoi final fantasy sono rpg non significa che lo siano...altrimenti lo sarebbe anche tomb rider...e persino assassin's creed...sinceramente non mi piace che il popolo della consolle sia considerato "più avanti" anzi, è che il popolo della consolle è composto in maggioranza da nerd non da persone che giocano per socializzare questa è la triste verità ovvero noi giocatori di pc di solito abbiamo il secondo fine quando giochiamo, non giochiamo semplicemente per giocare, è per questo che è nato il gioco online, oltre che per rendere l'esperienza di gioco più interessante dal punto di vista pratico.
ed è per questo probabilmente che i giocatori di oggi per la maggior parte ritengono noiosi gli adventure che sono giochi per una nicchia ristretta di giocatori, che sono dei puristi come me, ciò non vuol dire che non mi piacciano giochi come final fantasy, ma di certo non li considero degli rpg, o volete dirmi che oblivion e final fantasy sono la stessa cosa? allora vediamo di chiarirci quando parliamo di certe cose...
poi ribadisco, non mi è piaciuto che si sia detto che gli mmorpg siano nati su consolle (che sarà pure vero) ma non vedo come questo possa rendere diversi o migliori i giocatori di consolle, rispetto a quelli per pc, o anche viceversa, qui non si fanno discriminazioni.
pvp di florensia:

[YOUTUBE]http://www.youtube.com/watch?v=RWehElfLLEY[/YOUTUBE]

contro pvp di airrivals

[YOUTUBE]H_RNq16tWeI[/YOUTUBE]

giocaci e prova a grindare senza guardare lo schermo o usando bot, vediamo dove vai :asd:
informarsi prima di parlare plz.
secondo me non hai ben chiaro il concetto di rpg se consideri final fantasy uno sparatutto o roba simile.
 
allora :) rpg è l'acronimo inglese di gdr italiano, che significa gioco di ruolo, ora gioco di ruolo letteralmente significa un gioco in cui tu interpreti un ruolo, in questo caso un personaggio, ma per "interpretare" un personaggio non basta esserlo o fare finta di esserlo, significa che devi avere delle possibilità di interpretazione che in questo caso devono essere offerte dal gioco :) in final fantasy come anche in tomb rider ad es ci sono per la maggior parte delle volte cutscenes mentre mancano opzioni di dialogo come in un adventure, che poi sono quelle cose che permettono di scegliere una strada anzichè un'altra e variare l'avventura, va detto che questo in molti, la maggior parte degli adventure non avviene, il dialogo molto spesso serve solo per conoscere meglio l'ambiente e la storia del gioco, però le opzioni di dialogo ci sono (e ci mancherebbe aggiungerei), ma questo è solo un aspetto, anche in final fantasy 7 c'erano alcuni casi, ad es quando cloud ricordava determinati eventi, o li raccontava, in cui potevi fare delle scelte di dialogo per così dire, però per il resto del tempo il gioco era basato su un ammazza mostri a ruota continua che servivano come scusa per dare un motivo al salire di livello del personaggio...altrimenti non avrebbero saputo come spiegare perchè il personaggio a un certo punto aumentava di livello e acquisiva nuove capacità.
questo formato è ormai abusato fritto e rifritto pure negli mmorpg, possibile che non si trovi un metodo alternativo per far acquisire delle capacità al pg? benchè non intendo considerarlo un rpg nè tantomeno un adventure, anche se non so come classificarlo, forse uno shooting? assassin creed ha trovato una valida alternativa, ovvero l'acquisire nuove capacità come reward, o premio per il completamento di una missione, ma non devono per forza esserci delle missioni da compiere che ti assegna qualcuno, possono esserci semplicemente degli "eventi" nel corso di una storia che ti portano a conoscere nuove cose ad apprendere nuove abilità o scoprire nuovi luoghi...ma non per forza si deve usare il metodo dell'ammazza 10 mostri e sali di livello e ammazzane 20 per aumentare il livello della skill...ecco cosa sto cercando di dire ed è questo che differenzia un adventure e un rpg da un qualunque shooting...si poi possiamo discutere sul fatto che c'è una sottile differenza fra i giochi classificati come rpg e quelli classificati come adventure, perchè negli rpg si cerca di mescolare l'adventure con un minimo di azione o combattimento, però diciamo che sono molto simili sotto molti aspetti...soprattutto dal punto di vista degli elementi narrativi visto che negli adventure di solito manca l'azione...
edit: max damage io intendevo dire che quando giochi non guardi i tasti, non che non guardi lo schermo <.<
E poi final fantasy sarà pure un rpg dal punto di vista narrativo, ma nessuno può togliermi dalla testa l'idea che alla fine le cutscenes non sono solo che delle varianti per spezzare il continuo ammazzare di mostri per salire di livello, vedi, l'ammazzare i mostri deve essere qualcosa che serve per movimentare la storia, non deve essere la storia una cosa "rara" del gioco che serve per farti prendere un attimo di pausa e riposare le mani dal continuo ammazzare di mostri non so se mi spiego...
 
Ultima modifica:

Astinus

Super Postatore
A mio avviso è solo una scusa di facciata per giustificare un cambio di programma,quando mai una software house si è preoccupata del bon ton dei clienti , di solito sono più impegnate a far credere che stà piovendo quando p.sc.ano ( i ) sulla testa dei loro clienti e GG

Quoto sul fatto della scusa... che anche la sony si sia resa conto che programmare la loro consolle non sia poi cosi' semplice e poco dispendioso (in termini di costi)? Aggiornare un PC/PS3 con patch era sicuramente semplice fare il porting dei sorgenti no..e comunque i mmorpg sono giocati al 99% da PC (per tutta una serie di motivi) mentre la PS3 sarebbe sicuramente una minoranza (se non si fanno titoli esclusici) e probabilmente i costi per quella minoranza superano i guadagni degli eventuali abbonamenti.
Comunque un giocatore PC puo' essere maleducanto tanto quanto un giocatore di una qualsiasi consolle e viceversa...
 

.:Mattia:.

Super Postatore
pvp di florensia:

[YOUTUBE]http://www.youtube.com/watch?v=RWehElfLLEY[/YOUTUBE]

contro pvp di airrivals

[YOUTUBE]H_RNq16tWeI[/YOUTUBE]

giocaci e prova a grindare senza guardare lo schermo o usando bot, vediamo dove vai :asd:
informarsi prima di parlare plz.
secondo me non hai ben chiaro il concetto di rpg se consideri final fantasy uno sparatutto o roba simile.

Non ho ben capito se il paragone tra i due PvP Style che ci hai fatto vedere è volutamente idiota, o ti ci sei impegnato.
Il PvP che hai messo di Florensia è for fun, tirano solamente cazzotti con canne da pesca; ergo non è un PvP.
Il PvP che hai messo di AR non è for fun con canne da pesca a mio avviso.

Quindi, hai ragione che AR ha un PvP piu complesso e dinamico, ma se devi fare il paragone tra i due giochi usa due esempi equi di PvP, non due pesi e due misure.

Per il fatto che i giocatori di Consolle sono più skillati o intelligenti perche invece di schiacciare W D FO GUS A FJ schiacciano X Triangolo Cerchio Quadrato, no sense :|
 
Quindi, hai ragione che AR ha un PvP piu complesso e dinamico, ma se devi fare il paragone tra i due giochi usa due esempi equi di PvP, non due pesi e due misure.
se siamo già d'accordo sul fatto che ar ha un pvp più dinamico l'esempio non serve a nulla, comunque questo va meglio?

[YOUTUBE]wYF0dG024qg[/YOUTUBE]

io sinceramente non noto la differenza, c'è solo qualche lucina in più :asd:

Per il fatto che i giocatori di Consolle sono più skillati o intelligenti perche invece di schiacciare W D FO GUS A FJ schiacciano X Triangolo Cerchio Quadrato, no sense :|
sì anche Mozart era un idiota, del resto invece che premere W D FO GUS A FJ premeva i tasti di un pianoforte, per te è la stessa cosa? non è che magari in alcuni giochi contano anche altri elementi, che invece nei mmo contano meno? oppure pensi che premere il tasto per la macro sia uguale a fare un giro perfetto in granturismo :asd:
facciamo uscire florensia per xbox o ps3, vediamo quanti utenti fa :asd:
 
Alto