DEFIANCE 2050: Nuovi dettagli da Trion Worlds


Dopo l'annuncio di Defiance 2050 avvenuto ieri, sono molti gli interrogativi posti dai giocatori a Trion Worlds.

Quest'oggi la nota casa di sviluppo ha deciso di chiarire alcuni punti che vi riportiamo di seguito:

"I giocatori non potranno trasferire il proprio personaggio dall'originale Defiance, in compenso verranno ricompensati con speciali ricompense.

Pubblicheremo il gioco come Free to Play, apportando notevoli miglioramenti allo stesso, rispetto il predecessore, sia per il comparto grafico che gameplay, con delle novità di cui vi parleremo prossimamente".

Per ora è tutto, non ci resta che attendere per ulteriori dettagli.
 

Commenti

Bel gioco rovinato da un gameplay semplicemente stupido. Quando l'ho provato alla morte si respawnava vicino al luogo del trapasso senza penalità rilevanti. Alla fine il gioco risultava giocabile in solo perché se morivi dovevi solo fare 20 metri e continuare da dove ti eri interrotto. Come avere i cheat sempre attivi...

E poi il telefilm non è stato un gran successo.

Vediamo cosa riescono a combinare.
 
Viste tutte le 3 serie del telefilm di Defiance e ritengo un peccato che abbia avuto poco successo, comunque non è stato interrotto ma è arrivato a una conclusione con un buon finale narrativo.
Anche il gioco originale mi piaceva molto.
Se questo nuovo Defiance sarà completamente giocabile anche in solitaria come il primo (non ho più tempo né voglia di stare dietro alle pippe mentali degli altri giocatori e ai problemi del giocare in multiplayer) non è escluso che lo giochi per la storyline, che suppongo verrà ampliata rispetto al primo. Di massivo basta che lascino gli arkfall e fine, dovrebbero usare un sistema di scaling per poter fare in solo anche le istanze e sarei molto contento (nel primo ce ne erano alcune discretamente carine)
 
Alto