Destiny 2: La Maledizione di Osiride - Recensione

By AlphAtomix on 11 Dicembre 2017 alle 13:55
  1. AlphAtomix

    AlphAtomix Mito

    Registrato:
    8 Gennaio 2011
    Messaggi:
    15.432
    Ratings:
    +858
    1.jpg

    Ed eccoci qui, puntuali come un orologio svizzero con la nostra breve recensione sul nuovo DLC di Destiny 2 dedicato al pianeta Mercurio ed alle avventure proposte da Osiride, personaggio a cui si ispira proprio il nome dell'espansione.

    La Maledizione di Osiride è un DLC che cala vertiginosamente l'attenzione agli occhi dei giocatori a causa di molte mancanze ed alcune limitazioni, ma andiamo con ordine.

    Una volta effettuato il login veniamo accolti dalla nuova storia che, senza spoilerarvi nulla che già non sia stato detto, è ambientata su Mercurio e vedrà il nostro guardiano intento a salvare Osiride, intrappolato nella Foresta Infinita (ne parleremo tra poco) mentre tentava di comprendere cosa stessero combinando i Vex.

    2.jpg

    La storia (non delle più memorabili, compresa l'ultima boss fight) è della giusta durata anche se verso la parte conclusiva è palese che sia stata volutamente allungata con missioni "stupide" al fine di offrire qualche ora extra di intrattenimento.
    Personalmente l'ho portata a termine in due serate senza alcun impegno, anzi chiedendomi più volte che senso avesse proporre una sfida di un livello così misero dal momento che avanzavo semplicemente tirando pugni ai nemici.
    Le nuove missioni tornano anche utili per salire fino al livello 25 che è ora il nuovo cap level rispetto al precedente che era fissato al 20.

    Una volta terminata la storia mi sono concentrato sul nuovo pianeta e con mio grande rammarico mi sono reso conto che è un buco. E' talmente piccolo che non ha caricamente tra una zona e l'altra, semplicemente perchè non ne esistono. Non sono presenti neanche grandi attività, c'è un solo evento pubblico che ci fà saltare da una parte all'altra della mappa, ci sono alcuni mini boss (due dei quali collegati tra loro, uccidendone uno se ne libera un altro), ci sono delle casse regionali che prevedono una particolare sequenza per essere sbloccate e...basta.

    5.png

    Amen mi sono detto, la feature che mi interessava maggiormente era la Foresta infinita che veniva descritta sul sito ufficiale come un dungeon randomico (non procedurale) nella quale affrontare nuove avventure. La mia delusione è stata forte una volta scoperto che l'ingresso a questo dungeon è legato a tre missioni (normali e con varianti eroiche). In sostanza avremo un punto A ed un punto B collegati da spezzoni di mappa casuale (pescata da alcune varianti prestabilite, che ovviamente tendono a ripetersi).

    Messa da parte la delusione per la parte PvE mi sono dato al PvP, qui sono state introdotte nuove mappe (di cui una proveniente da Destiny 1) e per fortuna è stata creata una playlist dedicata a queste. Le mappe sono piacevoli e non presentano alcun aspetto negativo. Purtroppo Bungie ha pensato bene di mettere nel negozio di Xur la Lente di Prometeo, un'arma laser decisamente OP che ha trasformato il campo di battaglia in Star Wars. Il lato positivo è che sui vari social è possibile farsi due risate grazie alle clip ed ai meme realizzati per l'occasione.

    2.jpg

    Passando al lato end game il DLC mostra tutte le sue carenze. Eccetto le nuove missioni eroiche (che diventano ben presto inutili) si torna a completare le solite attività settimanali, le uniche in grado di garantire un equipaggiamento potente che in soldoni vuol dire equipaggiamento migliore del nostro come livello Luce.

    Quindi se, come me, ne avete le tasche piene di Cala la Notte, eventi pubblici, uccisioni nel Crogiolo e punti esperienza per il vostro clan, anche con questa espansione non avrete nulla di nuovo da giocare ad eccezione del nuovo Raid. Quest'ultimo non l'ho potuto ancora provare ma le prime opinioni lo vedono come breve ma intenso, pieno di fasi platform e con una boss fight molto impegnativa a causa di una mappa non proprio facile da gestire.

    3.jpg

    A livello tecnico nulla da segnalare, si conferma l'ottimo impatto grafico che viene esaltato sulle nuove console dal supporto al 4k (dinamico su PS4 Pro). Le nuove location sono molto ben realizzate con la Foresta Infinita che in quanto a level design non è seconda a nessuno diventando a mani basse il dungeon più bello (esteticamente) dell'intero gioco ed andando a superare la qualità offerta precedentemente dal Pyramidion.

    Ma veniamo dunque alle conclusioni, personalmente non mi sento di consigliare l'acquisto di questo DLC ad un giocatore che è dubbioso circa l'acquisto, poiché probabilmente non troverà nuovi stimoli che lo invoglino a loggare giorno dopo giorno.
    Purtroppo questa espansione non porta grosse novità all'endgame e di conseguenza non riesce ad alleviare la noia maturata in questi mesi in cui la parola d'ordine era ripetitività.

    4.jpg

    I nuovi contenuti ci sono per carità, ma ad eccezione del nuovo raid e delle nuove mappe del crogiolo, non ingranano mai diventando presto aspetti secondari del gioco. Prendiamo per esempio la Foresta Infinita, ci voleva poco a renderla un'attività end game con cui tirare avanti il carrozzone altri 2-3 mesi fino al prossimo DLC, ed invece è stata relegata ad una semplice aggiunta secondaria. Per non parlare delle classi, nessuna aggiunta, nessuna nuova abilità, nessun nuovo ramo skill, niente di niente.

    Insomma il sapore di questo DLC è proprio questo, un sacco di features secondarie che faranno la gola a giocatori incalliti, meno a quei giocatori che sono in cerca di avventure a lungo termine e che non si accontentano di collezionare i nuovi equipaggiamenti disponibili.

    VOTO MMORPGITALIA
    6
    PRO
    + Nuovo Raid
    + Nuove Mappe Crogiolo
    + La Foresta Infinita ha un design da urlo...

    CONTRO
    ...Ma dopo poco ce la si può dimenticare -
    La storia non è eccezionale -
    Mercurio è un pianeta minuscolo -
     
Motociclista appassionato di tutto ciò che ha un motore.
Gioco gli MMO da moltissimi anni. Tutto è iniziato per caso su un server privato di Lineage 2 mentre cercavo dei giochi da scaricare sul vecchio downloadzone, da quel momento è nata questa seconda passione.

Commenti

Discussione in 'Destiny 2' iniziata da AlphAtomix, 11 Dicembre 2017.

    1. cianny
      cianny
      boss fight leggermente più difficile di casus... al boss c arrivi in 5 minuti scarsi... sto dlc non merita manco voto altro che 6 fa cagare al cazzo
    2. Grignard
      Grignard
      Io devo ammettere che avevo molto hype per questo gioco e ho rosicato per l'uno, ma dopo aver provato la versione di prova devo ammettere di essere rimasto un filo deluso, bella storia e grafica da cxxxo duro, ma per il resto c'è un tentativo di mescolare mmo e arene pvp e purtroppo si perde il meglio di entrambi e il prezzo di questo gioco non sprona di certo l'acquisto...peccato...
    3. gatsu berserkk
      gatsu berserkk
      Mha anche se gli fps non sono il mio genere io dico overwatch e vedendo molti video Battlefiled 1 tutta la vita e gg xD
    4. cianny
      cianny
      hai citato titoli che non c' entrano un cavolo con destiny.... questo e' un fps perlopiu' collaborativo pve.. una sorta di wow passatemela.. gli altri sono pvp competitivi..
    5. AlphAtomix
      AlphAtomix
      Mettiamoci anche Portal e Doom tanto che ci siamo no?
    6. joeyx1
      joeyx1
      si hai ragione in tutto e per tutto sto dlc non valeva proprio la pena.
    7. jpganzo00
      jpganzo00
      Destiny è IL gioco per chi sta su console e può giocare ad un emmeemmeoerrepigggggi. La realtà è che è di un piattume allucinante in tutto e per tutto. Borderlands se fosse più strutturato come mmo gli cagherebbe in testa a spruzzo proprio.

Condividi questa Pagina