Diablo 4 è ufficiale: Primo Gameplay Trailer e dettagli

diablo iv.jpg


Durante il BlizzConn 2019 che si sta tenendo in questo momento, Blizzard ha ufficialmente annunciato Diablo IV svelando i primi dettagli e Gameplay Trailer.

Prima di tutto il gioco non sarà un FPS come vociferato in questi giorni ma manterrà l'action RPG isometrico con tratti più oscuri e brutali. Confermata invece la presenza di 3 classi, ossia Il Barbaro, l'Incantatrice e il Druido.

Ogni personaggio potrà essere migliorato, potenziato e personalizzato con bottini leggendari, abilità e rune. L'obiettivo del gioco è di sconfiggere Lilith, tornata a Sanctuarium dopo eoni di esilio grazie ad un rituale oscuro.
  • Gli scontri sono stati resi più viscerali e spaventosi
  • Presente il sistema di progressione e la rigiocabilità
  • I giocatori potranno affrontare livelli casuali ricchi di nemici e tesori
  • Possibilità di incontrare altri giocatori nello stesso mondo e co-operare
  • Il sistema di bottino comprende la possibilità di combinare rune, parole runiche e ottenere oggetti leggendari
  • Migliorate le animazioni rendendole più fluide rispetto il passato
  • Presente un sotterraneo ricco di tesori e sfide
  • Possibilità di cavalcare e personalizzare delle bestie per spostarsi
  • Presente l'albero dei talenti e delle abilità molto più generoso dei precedenti capitoli

Le classi
  • Il Barbaro: Sono dotati di forza bruta e grande maestria nel combattimento in mischia, possono trasportare fino a 4 armi per volta, assegnando un attacco ad ognuno di essi
  • Incantatrici: Possono intrappolare i nemici e colpirli con aculei di ghiaccio, fulmini e meteore infuocate
  • Druidi: Usano il potere per trasformarsi in orso, umano e lupo mannaro scatenando dei cataclismi

Lo sviluppo è iniziato diverso tempo fa e il lancio è previsto su PC, PS4 e Xbox One. A seguire il Gameplay Trailer:


 
Ultima modifica:

Commenti

#4
Col "molto più generoso" sicuramente non potrà eguagliare l'infinità possibilità di personalizzazione di POE, però se lo tengono aggiornato e continuano a buttarci dentro roba se ne può parlare. Cmq meno male non è in prima persona, ovviamente restano i dubbio se valga la pena o meno visto appunto POE. Per ora mi gusta. Amai diablo 3 e probabilmente lo prenderò a occhi chiuso sebbene ormai blizzard mi faccia cagare, però sarà dura, molto dura. Per quello che ho visto mi ricordato un pò lost ark, però per ora è giusto una valutazione superficiale.
 
#7
Ci hanno messo in ansia con la storia della FP ma avevano già imboccato la strada richiesta dalla maggioranza degli affezionati: immagino che comunque si potesse fare meglio di così.
 

HTML

Latest posts

Alto