Diablo Immortal delude i fan: Blizzard risponde alle accuse

By x0x Shinobi x0x on 3 Novembre 2018 alle 19:39
  1. x0x Shinobi x0x

    x0x Shinobi x0x SEO WEB COPYWRITER
    Membro dello Staff A D M I N

    Registrato:
    30 Dicembre 2017
    Messaggi:
    3.695
    Ratings:
    +122
    [​IMG]

    Quando Blizzard quest'oggi ha annunciato Diablo Immortal Mobile, è calato il silenzio in sala e sul Web.

    Molti si aspettavano di vedere un Diablo 4 piuttosto che un gioco Mobile ed è inutile dire che ironie, critiche e oltre 70 mila non mi piace sul video di presentazione sono fioccati senza indugio.

    C'è chi ha chiesto a Blizzard se si trattasse di un pesce d'aprile anticipato. Cheng di Blizzard ha risposto alle critiche come segue:

    "Non penso che Mobile si una parolaccia. L'idea di portare Diablo sui sistemi mobile è stata un'opportunità che NetEase ci ha offerto, per sfruttare il potenziale hardware di smartphone e tablet attuali.

    I suddetti dispositivi sono in grado di offrire esperienze di gioco di livello elevato, tecnologicamente parliamo di ecosistemi di gioco come i PC e le console fisse"


    Cosa ne pensate?

    PS: Per ironizzarci su, è stato aperto il sito web playdiablo4.com! Lasciamo a voi scoprire a cosa rimanda!
     

Commenti

Discussione in 'MMORPGITALIA NEWS' iniziata da x0x Shinobi x0x, 3 Novembre 2018.

  • Tag (etichette):
    1. Leaniv
      Leaniv
      Dovete postare il video quando hanno risposto al pubblico " nessuno di voi ha un telefono?"

      Comunque, il link indubbiamente conduce a Diablo 4, dov'è l'ironia?
    2. gmork
      gmork
      @shinobi: il link di playdiablo porta al sito di PoE (edit: letto ora il "per ironizzarci su" :asd: cmq allora consiglio anche grim dawn ^^)

      videuccio interessante a riguardo (anche i co0mmenti sotto sul tubo :bua:)

      Ultima modifica: 3 Novembre 2018
    3. RickyLon_
      RickyLon_
      Eh con questa notizia possiamo chiudere il capitolo, Diablo ormai e' morto :)
    4. Dragorosso
      Dragorosso
      Diablo è morto dopo Diablo 2 LOD, quando uscì D3. Eh sì, sono d'accordo che Poe è il vero erede spirituale.
    5. Perversum
      Perversum
      Non capisco tutta questa foga nel "mandare a puttane la batteria del cellulare" giocando ad un gioco su un device dove personalmente mi trovo scomodissimo... e il entra in gioco il simulatore android per giocare su pc... ironia portami via
    6. Gades
      Gades
      Quello che penso che e' blizzard sia era un po' tropo montata la testa anche a causa di giochi che non meritavano affatto il successo che hanno avuto, convinti qualsiasi cagata tirassero fuori avrebbe avuto successo a prescindere.
      Una doccia fredda non puo' che fargli bene
    7. Dragorosso
      Dragorosso
      State ragionando da generazione Y (che va bene ma non consente di adeguarsi), quando invece tutto sta cambiando in funzione della generazione Z. I Centennials usano spasmodicamente tablet e iphone , lo spazio riservato al pc è poco, i grossi soldi si fanno lì, Blizzard va dove sono i soldi. In queste ore si legge spesso la parola "tradimento" riferita alla SH, ma chi urla fa parte dei Millennials e siamo, nel gaming online, una generazione al tramonto. Prima lo si accetta e prima finiscono i patimenti. Non è un caso che il tizio della conferenza stampa che ha chiesto se era un pesce d'aprile è sopra i 30.
    8. Gades
      Gades

      Questo post sarebbe da salvare e riproporlo quando la bolla speculativa del mercato mobile scoppierà del tutto (nonostante i pietosi tentativi di protrarla).
      Guarda che una mer*a non diventa cioccolato solo perchè XXXXX persone continuano a dirlo
      Se blizzard voleva fare soldi sul mercato mobile doveva svegliarsi qualche anno prima perchè qui se c'e qualcosa sul tramonto è proprio il mercato mobile.
    9. Dragorosso
      Dragorosso
      Riparliamone al lancio di D.I.
      Per quel che vedo io la direzione presa dalla Blizzard è molto chiara: nuovo titolo mobile per la Z, contentino del Classic per la Y. Manca poco per sapere se c'ha preso pure stavolta. Se ci sarà una flessione del mercato mobile si avvertirà nel corso dei prossimi quindici anni come minimo, non finisce perché sta sulle palle a me o a te nel giro di 2 anni.

      Edit. A dirla tutta la combo Classic e W3 Reforged per me è proprio un'operazione mirata per cullare e far stare in pace noi Millennials; dico di piu, non sarà solo la Blizzard a portare avanti una strategia del genere.
      Ultima modifica: 4 Novembre 2018
    10. Dragorosso
      Dragorosso
      Sono andato a vedere per curiosità quanti download e recensioni ha avuto Hearthstone su Google Play: oltre 10 milioni di download e più di un milione di recensioni con una media di 4,4 su 5. Questo solo su Google Play. E non fanno bene a puntare sul mobile? Suvvia.
    11. carradori
      carradori
      Ma solo io credo che i giochi per cellulare vanno bene solo quando si sta cagando? Cosa ti metti a fare dei semigioconi in cui giochi si e no 5 minuti al giorno?E poi, metti che uno non ha il computer, è fuori casa eccetera, ma un gioco così quanta batteria ciuccia?E quanto mi si scalda il cell in mano? Sul cell vanno benissimo i giochi rompicapo, sudoku e match 3. Un gioco action dove devi mettere le dita su schermo è una boiata. Io capisco la fruibilità e l'accessibilità ma gli smartphone così come li abbiamo ora non sono fatti per giocare di tutto. Gli devono creare un sistema di comandi diverso. Se attorno allo schermo mi metti un joystick e qualche bottone ne riparliamo ma poi diventa sempre meno un telefono.
      Per riassumere: è come voler mettere con una macchina da formula uno su una pista da rally.
    12. CaputCorvi
      CaputCorvi
      E perchè non dovrei lamentarmi? Non mi sta bene. CI sono più giocatori mobile che PC? Seguiranno i soldi, come avviene sempre? Certo, hai ragione. Ma non me ne frega un cazzo, Blizzard fa cagate a ripetizione, per quanto mi riguarda, e lo dico.
      Un prodotto di massa non è per forza un buon prodotto. Ne ho discusso ultimamente in merito al film Venom, che ha incassato belle cifre, ed è stato scritto, girato e montato da scimmie col colera.

      Non tanto per l'annuncio mancato di D4, nemmeno ho seguito il Blizzcon e le notizie correlate. Quanto per come hanno lavorato con D3. Di ottime alternative ve ne sono un mucchio, quindi continuino ad incassare da chi vogliono, non da me.
    13. gmork
      gmork
      il mobile vendera' tantissimo, ma se vai al mercato della carne per vendere pesce...
      blizzard ha fatto sbavare (e spendere denaro a chi c'era fisicamente) un pubblico che si aspettava qualcosa di grosso in ambito pc, per poi "vendergli" un mostro sacro come diablo ridotto a giochino per smartphone fatto fare da una terza parte con un reskin di un altro gioco per smartphone.
      purtroppo è una tendenza gia' vista con d3: tanta avidita' e poca passione per un pezzo di storia videoludica che ha contribuito a renderli quello che sono ora.
    14. Ladyowl
      Ladyowl
      solo io vedo la gente (20enni) da mcdonald o al ristorante o seduti sulle panchine per strada a giocare online con gli smartphone? ed anche per ore di seguito..
      Una volta stavamo sul muretto a chiacchierare, ora stanno sul muretto a smandruppare con gli smartphone.
      Fanno benissimo a puntare sul mobile, il futuro moneymaker è quello altro che pc e console...

      EDIT : sta cosi fallendo il mercato mobile che stanno uscendo gli "smartphone gaming" da 900euro e passa...
    15. carradori
      carradori
      ma in teoria ne erano già usciti in passato ma non pare avessero fatto tutto sto successo, probabilmente perchè mancava una piattaforma standard universale. Diciamo che ora ce ne sono 2/3 se vogliamo includere windows phone e bene o male ogni gioco esce su ios e android.

      Ma poi non è tanto l'interfaccia, ma la filosofia. Mi spiego: ok che gli smartphone sono sempre più potenti e possono far sempre più cose tra cui far girare giochi più tosti ma ad un certo punto ci devi mettere un limite, è pur sempre un telefono. Ad un certo punto se i giochi cominciano ad essere così sofisticati da richiedere una struttura di telefono diversa, ne vale davvero la pena?900 euro per giocare sul telefonino?Mi pare che qualcosa non vada. A sto punto metti una serie di accessori wireless, li colleghi al telefono e questo diventa solo una sorta di cpu, cosicchè tu giochi sulla tv con un joypad. Non compri più console, col telefonino fai tutto anche il caffè e via. In quel senso capirei, ma siamo ancora lontani.
    16. sasuke0
      sasuke0
      Ho aggiunto subito il mio dislike al video, che pezzenti a proporre robaccia per smartphone.
    17. Sixoo
      Sixoo
      sinceramente le persone sono folli. è come se un'azienda privata debba per forza qualcosa ai consumatori. sta gente si preoccupa che non avrà diablo 4 (quando in realtà è semplicemente un diablo in outsourcing ad un'azienda orientale che non toglie neanche tempo a blizzard), gli italiani si preoccupavano di della valle che va a fare le scarpe in cina e la fiat che delocalizza stabilimenti in polonia.

      stanno fuori di testa, bambini troppo cresciuti, tutti con smarphone che costano mezzo stipendio, tutta gente che vuole per forza avere qualcosa da dire. nessuna software house deve un cazzo a nessuno, sempre a piagne e lamentarsi per cose inutili come se mancassero anche i giochi da giocare.
    18. Dragorosso
      Dragorosso
      Questo però è un altro discorso, ci sono persone dai 30 in su a cui brucia parecchio il culo che la serie Diablo si sia data al gaming mobile (reskin di Crusader or Light, inutile nasconderlo) ed hanno ragione dal punto di vista di chi ha giocato la serie magari dal primo, però come già detto è bene farsene una ragione.
    19. Evhon
      Evhon
      Quali sarebbero i giochi che non meritavano il successo che hanno avuto? A parte D3 che mi pare sia costantemente infangato a favore di PoE quindi non è che la gente ci gioca perchè è Blizzard. Su dimmi dai....basta con questo letame gratuito su Blizzard, c'è veramente molto di peggio in giro. Oltretutto a me D3 è semre piaciuto guarda un pò...cosa devo fare? Non comprarlo per fare un favore a te? e se PoE mi fa cagare devo seguire quello che dicono gli altri o comprare quello che voglio? Poi vedo tutta sta roba migliore della loro in giro. A parte i Diablo-like....ok...il resto? Sono gusti, e a me piace quello che fanno,con il tuo permesso ovviamente gli ho dato 50 euro anche oggi per BoA.....

Condividi questa Pagina