Dying Light: Bad Blood disponibile da oggi

By x0x Shinobi x0x on 13 Settembre 2018 alle 18:53
  1. x0x Shinobi x0x

    x0x Shinobi x0x SEO WEB COPYWRITER
    Membro dello Staff A D M I N

    Registrato:
    30 Dicembre 2017
    Messaggi:
    1.636
    Ratings:
    +79
    [​IMG]

    Techland annuncia che Dying Light: Bad Blood, il nuovo gioco online che aggiunge una piega “brutale" al genere battle royale, è ora disponibile su Steam in Early Access. Questo titolo multiplayer competitivo dal ritmo frenetico combina in modo creativo l'azione PvP e PvE, mantenendo il nucleo del gameplay iconico di Dying Light, e può essere immediatamente giocato dagli utenti su PC di tutto il mondo.

    Partecipando all’Early Access del gioco, i giocatori avranno un ruolo nell’evoluzione di Dying Light: Bad Blood. Il prezioso feedback ricevuto durante questa fase influenzerà lo sviluppo del gioco stesso, lasciando che i giocatori più attivi contribuiscano a plasmare il gioco nella migliore esperienza possibile.

    Durante la fase di Early Access Dying Light: Bad Blood sarà giocabile acquistando il Founder's Pack, che non solo garantisce l'accesso al gioco prima della sua versione finale, ma include anche contenuti di gioco esclusivi disponibili solo per i “Founders”. Il pacchetto Founder's Pack di 19,99€ fornisce valuta in-game ed elementi esclusivi, incluso il Founder's Pass che consegnerà tre skin leggendarie nel corso dei tre mesi successivi al lancio in Early Access.

    Durante l'accesso anticipato ci saranno aggiornamenti gratuiti che appariranno
    regolarmente nei Drops, fornendo ai giocatori nuovi oggetti, personaggi, mappe e
    altro ancora. Dying Light: Bad Blood è stato concepito per essere un gioco free-to-play su PC e console e passerà a questo modello una volta conclusa la fase di Early Access. 12 Partecipano. 1 sopravvive

    Diventa competitivo e sanguinario nella nuovissima esperienza "brutal royale"
    Unisciti a Bad Blood e combatti disperatamente per sopravvivere in una città
    brulicante di infetti. 12 giocatori partecipano. Solo uno sopravvive. Procurati armi,
    distruggi alveari di zombie per salire di livello e combina il movimento parkour
    avanzato con le brutali abilità di combattimento per sopraffare, superare in astuzia e sconfiggere i tuoi avversari.

     

Commenti

Discussione in 'MMORPGITALIA NEWS' iniziata da x0x Shinobi x0x, 13 Settembre 2018.

    1. Mezzanotte
      Mezzanotte
      Mi sembra una ottima idea, il gioco, praticamente, lo avevano già pronto. Hanno la mappa Open World di Dying Light e un comparto multigiocatore che già era divertente e adrenalinico. Non so se avrà il successo che merita, ma sicuramente sarà qualcosa da provare.
    2. x0x Shinobi x0x
      x0x Shinobi x0x
      questa mattina abbiamo ricevuto supporto con il Foudners Pack, probabilmente oltre la Recensione faremo dei LIVE STREAMING su Twitch
    3. Tyrrhenus
      Tyrrhenus
      Ho provato le beta, devo dire che mi ha divertito parecchio. È in sostanza Dying light. Adrenalinico e action, il pericolo viene quindi sia da altri giocatori sulla mappa che dai classici zombie, hazmat e demolitore.
    4. Bryan Fury
      Bryan Fury
      Come ho già detto precedentemente da un altro articolo, per quanto mi facciano schifo e vomitare i BR, PROBABILMENTE, questo titolo, se proprio si vuole giocare un BR, è l'unico che vale la pena di giocare... altro che le merdine di pubg, fortnite e chi più ne ha più ne metta... degli altri giocharelli....
    5. OldMaster
      OldMaster
      Figo. Ma 12 giocatori per un BR non sono un po' pochi?
    6. Mezzanotte
      Mezzanotte
      Dipende dal gioco. Qui ci sono anche zombi&parkour. Persino muoversi è adrenalinico. Inoltre mi fa piacere che abbiano dato una loro versione della ressa reale. In pratica non c'è la mappa che si restringe, ma è una corsa a completare degli obiettivi e vince chi fa prima e/o sopravvive perché solo una persona con i campioni biologici sale sull'elicottero.

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi