Elite Dangerous si espande con Odyssey

Elite Dangerous.jpg



Frontier Developments è lieta di annunciare Odyssey,la nuova espansione di Elite Dangeous,prevista per il 2021 su PC,PS4 e Xbox One. Nella nuova espansione i giocatori potranno esplorare nuovi mondi, scoprire tecnologie inedite, esplorare ambienti mai visti prima d'ora.

Non mancano all'appello nuove missioni da portare a termine con obiettivi vari, possibilità di stringere delle alleanze ed usufruire dei servizi per chiedere aiuto a rinomati ingegneri, ottenere potenziamenti per armi ed equipaggiamento e molto altro.
  • Possibilità di scendere dalla propria astronave per esplorare i mondi di gioco a piedi
  • Nuove ambientazioni come rovine, avamposti, città e mondi inesplorati di ogni tipo
  • Nuove tipologie di missioni con tanto di infiltrazioni stealth, sparatorie e diplomazia
  • Nuovi NPC con i quali interagire per ottenere equipaggiamenti e missioni varie
  • Nuovo Social Hubg presso il quale è possibile formare la propria squadra, creare armi, armature ed ottenere contratti
  • Possibilità di spostarsi non solo a bordo di veicoli terrestri o navi interstellari ma anche a piedi
L'espansione dunque sarà disponibile dai primi mesi del prossimo anno per le piattaforme menzionate.
A seguire potete dare uno sguardo al Trailer.


 
Ultima modifica:

Commenti

sto godendo.
spero che mantengano il supporto per la VR anche nelle sezioni FPS. ED in VR è semplicemente epico.
 
ED è forse uno dei pochi titoli per cui valga la pena comprare una VR, credo anche l'ultimo half life che però non ho potuto provare perchè pare non funzionare senza. Il problema di Elite Dangerous secondo me è che come simulatore è veramente super, ma mi sembra un gioco vuoto. Quando smisi di giocarci (e credo che la cosa non sia cambiata) il mercato non era gestito dai giocatori. L'andamento dei prezzi non veniva modificato dalla domanda e offerta dei giocatori, non c'è un vero crafting e conseguente vendita della roba che crafti, incontri gli altri giocatori, ma puoi anche evitarlo. Non è un mmorpg, è un simulatore con qualche aggiunta di multiplayer. Le potenzialità per essere un mmorpg e in qualche modo sfruttare il suo lato simulativo per mostrare a eveonline ciò che manca veramente a eveonline ci sarebbero. Purtroppo secondo me rimane una sorta di guscio vuoto. Fai missioni, mini, trasporti, uccidi mob tendenzialmente per fare più soldi e comprare navi sempre più grosse e costose. Dopo un pò mi ha lasciato un senso di vuoto. Per caità con le espansioni hanno aggiunto un sacco di cosine carine da fare, tipo tutto ciò che riguarda l'atterrare e minare sui pianeti con la "buggy", o le navicelline che puoi tenere nella nave, il pilotare la nave in 2. Tutte cose carine ma bello se vedi il gioco come un simulatore. Tecnicamente poi il gioco è super, e una delle cose strafighe è il rombo dei motori. Con un casco VR, joystick dedicato, e un programma di riconoscimento vocale per gestire tutti i comandi ti puoi arrapare come una iena ma la sensazione che mi ha lasciato è sempre un "si... ma poi?".
Se negli anni le cose sono cambiate vorrei che me le descrivessero un pò perchè gli ho dato diverse chance e presi anche diverse espansioni, ma sta un pò in balia di se stesso. L'ultima volta che l ho preso in mano mi ero rotto i coglioni del viaggio tra una stazione e l'altra, e quell'effetto elastico che si prova quando non rallenti abbastanza e sorpassi il punto in cui ti dovevi fermare. Era un'aspetto che mi ero dimenticato e feci un instant quit.
Lo ritengo comunque una simulazione superfighissima.
 
Una sorta di pvp tra gilde per un obiettivo importante?
Non saprei, non so se esistano le gilde, a livello di gioco. Ne a cosa servano. C'è una cosa che si chiama powerplay nel gioco:mi pare che in base alle missioni che completi che appartengono a una o altra fazione npc, ne alzi il livello e l'influenza in determinati sistemi. Cosa comporti questo non lo so bene, mi pareva niente di particolarmente percepibile. Però ripeto magari è cambiato qualcosa
 
Il problema più grande che ho riscontrato giocando ad Elite, che come Carradori ritengo un fantastico simulatore e ottimo gioco in singolo, è proprio la difficoltà a giocare in multiplayer con qualche amico.
Ho provato le wing, ma ho scoperto che non aiutavano a ridurre le distanze fra me e i miei compagni, e passavamo il poco tempo a disposizione a viaggiare per ritrovarci.
Sono rientrato quando hanno introdotto il multicrew, scoprendo che non dava affatto la sensazione di giocare insieme ed era, in linea di massima, molto noioso.
Ho riprovato il gioco con l'uscita delle fleet carriers, ma costi altissimi hanno subito smorzato il mio entusiasmo.
Insomma... ho visto cosa è stato fatto da alcune corp. e players, capisco la natura di questo sistema di gioco, l'apprezzo per la sensazione di immersività che può regalare, ma non c'è un'alternativa a basso costo di tempo. O ci si dedica completamente oppure l'esperienza di gioco, soprattutto multiplayer, è ridotta all'osso.
Spero che Odyssey possa cambiare qualcosa in tal senso.
 
al momento ho sospeso da 6 mesi di giocarci, ma rimane uno dei migliori giochi che io abbia mai acquistato, l'unico difetto l'impossibilità di farti una partita veloce, se cominci qualche missione devi dedicarci dalle 2 alle 3 ore e al momento mi risulta impossibile. Comunque tormnarno all'espansione mi sembra davvero interessante...vedremo.
 
Ultima modifica:
Non saprei, non so se esistano le gilde, a livello di gioco. Ne a cosa servano. C'è una cosa che si chiama powerplay nel gioco:mi pare che in base alle missioni che completi che appartengono a una o altra fazione npc, ne alzi il livello e l'influenza in determinati sistemi. Cosa comporti questo non lo so bene, mi pareva niente di particolarmente percepibile. Però ripeto magari è cambiato qualcosa
Se non sai manco che esistono le corp e che si possono conquistare i pianeti, forse non dovresti recensire il gioco con i tuoi commenti. E sta cosa si puo' fare da sempre.
 
Calma ragazzi, ognuno dà il contributo in base a ciò che sa. Ben vengano altri commenti. La parte fps è interessante e può avvicinare quelli come me che si annoierebbero a svolazzare per ore per missioncine di trasporto. Può questa aggiunta modificare pesantemente la gestione multiplayer? Se hai una gilda, per esempio, puoi conquistare un pianeta come scritto sopra scontrandoti con i proprietari? (classico pvp)
Provo a guardarmi qualche video, se avete commenti da scrivere fate pure.

PS: come ben sapete giocare in signolo può anoiare subito quindi la chiave di oggi è semper il co-op / multiplayer con pvp.
 
Io ci ho giocato un bel pò e mi sono divertito, sinceramente il planetary landing di Horizons non mi aveva affatto esaltato.
Potrei ritrovare interesse, soprattutto se riescono ad integrare in maniera convincente la parte fps a quanto già esistente, magari dividendo in maniera netta la modalità single player dalla modalità multiplayer......
 
Se non sai manco che esistono le corp e che si possono conquistare i pianeti, forse non dovresti recensire il gioco con i tuoi commenti. E sta cosa si puo' fare da sempre.
Questa feature è un sistema indiretto di collaborare. Un po' come anche il powerplay è un modo indiretto di scontrarci.
L'apprezzo, perché dona una profondità strategica enorme, però è comprensibile che nuovi utenti o giocatori come me e i miei amici, con 3-4 ore la settimana da dedicare ai videogiochi, rimangano a bocca asciutta.
Per carità, non è che ogni gioco deve essere fruibile da tutti ed eventualmente ci sarà chi si dirotterà su altro, ma è ovvio che con l'uscita di una nuova, enorme a quanto sembra, espansione ci si chieda se ci saranno aggiunte ad alcuni ambiti del gioco che non sono mai stati sviluppati in quella direzione.

Mi pare che fino ad ora i commenti siano stati positivi, d'altro canto Elite: Dangerous è un gran bel gioco. In altri lidi ho letto post di molti vecchi giocatori lamentarsi di Odyssey in quanto "contentino" per gli incapaci.
Ecco, questo io non lo credo. Avendo seguito fin dall'inizio lo sviluppo del gioco, ho sempre pensato che l'obbiettivo di Braben fosse arrivare a questo punto.
Ritengo anche che, se avesse potuto, avrebbe fin da subito integrato tante features in più, non per accontentare qualcuno ma per rendere il suo universo più ampio ed omnicomprensivo possibile. A differenza di altri, che preferisco non nominare, ha capito che sarebbe stato tecnicamente un suicidio ed ha iniziato un processo di integrazione graduale partendo dalle fondamenta. Per me ha fatto bene, e credo che ogni nuova implementazione sia comunque un valore aggiunto all'opera nel suo complesso, ed al netto dei bilanciamenti non credo vada a ledere il gioco degli altri.
 
Ultima modifica:
peccato che non sia previsto un base building per il gioco, anche semplice. imho, aggiungerebbe un contenuto interessante e molto apprezzato da parecchia gente.
 
peccato che non sia previsto un base building per il gioco, anche semplice. imho, aggiungerebbe un contenuto interessante e molto apprezzato da parecchia gente.
Non è detto che post lancio della fase FPS in base ai feedback decidano di implementarlo. Considera che al momento non esiste proprio la fase "personaggio", implementare anche quello che dici te in una wave unica porta molto più lavoro, bug ecc.
 
Alto