Epic Fail dell'Anno

Quale Secondo voi è l'epic fail più clamoroso dell'anno?

  • ArcheAge

    Votes: 4 1,6%
  • ArenaNet

    Votes: 85 33,7%
  • Blizzard Entertainment

    Votes: 35 13,9%
  • Darkfall Unholy Wars

    Votes: 17 6,7%
  • FireFall

    Votes: 10 4,0%
  • SimCity

    Votes: 29 11,5%
  • Trion Worlds

    Votes: 10 4,0%
  • Warhammer Online

    Votes: 62 24,6%

  • Total voters
    252

Estevan

Mito
Ho votato senza indugi la Mythic.

In questi 5 anni ha gestito il gioco e la licenza come solo Marina B. saprebbe, facendo l'impossibile per andare male(gli interisti ringraziano).
Nel 2013 però hanno dato il peggio di loro:
- prima chiudendo wrath of heroes ma tenendosi i soldi,
- poi dando compensazione per questi soldi con dei mensili per WARHAMMER online, un po' come vendere biglietti della lotteria dell'anno precedente, infatti:
- due mesi dopo licenziano il design lead e poi pian piano tutto il resto della non tanto allegra comitiva,
- fino all'annuncio della chiusura di dicembre.
Nel frattempo creano un gioco mediocre per ios dove Lady British ci chiamerà ad interpretare i panni dell'avatar in ultima 4, creato negli anni 80 da Garriott.
Unica nota positiva dell'anno una patch per DAOC.

Gli altri candidati hanno fatto idiozie, ma la mythic ha aggiunto il masochismo.
 

Hashel

Divo
tutti tranne AA perchè non posso esprimere un giudizio dato che non l'ho testato, anche se forse forse GW2 non per il gioco in se ma per lo sviluppo
 
Ho votato Warhammer perché le occasioni per salvarlo non sono mancate, se lo si fosse reso free to play credo che oggi ci sarebbe ancora.

Di solito non commento mai le candidature a queste votazioni, ma con che capoccia si candida (e si vota) Guild Wars 2 all'elenco dei fail? Se per fail intendete "Aspettative non rispettate al 100%" allora ok, ma io per fail intendo "fallimento"! Non potete candidare un gioco dove i giocatori pirla spammano "Ha deluso le mie aspettative perché nel spvp non posso ownare i miei nemici e ballare sopra i loro cadaveri" a un gioco come Warhammer che, poretto, ha chiuso del tutto! Voglio dire....."Ma che ooooooh" [citazione.] Qui addirittura ( http://www.tentonhammer.com/node/255265/page/8 ) lo premiano come MMO dell'anno! Forse è esagerato ma mi viene da pensare "Qualcuno dei due siti ha un problema...." e vista l'esperienza qui....

ps: non ho voglia di scrivere altro ma neanche mamma BLizzard meritava la candidatura, per me con l'annuncio di Warlords si sono assicurati bagni nei soldi di Zio Paperone per altri diversi anni, ci credo che con Titan se la prendono comoda, non gli serve! :D
 

ritzlas

Divo
Ho votato Warhammer perché le occasioni per salvarlo non sono mancate, se lo si fosse reso free to play credo che oggi ci sarebbe ancora.

Io sono convinto che si salvava anche se rimaneva P2P...hanno da anni abbandonato il gioco questo è il problema.
Se poi la EA non dava l'ordine di stravolgere a metà strada il concetto iniziale del gioco (6 fazioni-6 capitali,le varie classi mancantie e tutto il resto) sarebbe rimasto ancora vivo e vegeto (e non parlo di zilioni di player alla WoW).
Sempre ad accusare la mythic...L' EA si è comprata la suddetta percui devono fare quello che dice il padre-padrone cioè l' EA (Escrementi Abnormi)
 

Jill

Mito
Ma il thread è fuorviante, il titolo chiede: "quale sia l'epic fail più clamoroso secondo noi", invece in descrizione dice: "quale ha deluso di più le nostre aspettative"...

Insomma decidiamoci, perchè deludere le aspettative significa tante cose, un fallimento significa una cosa sola...
 
Io ho votato Trion, tra Defiance ed ArcheAge (che non sa lanciarlo al momento giusto) e gli altri progetti e voci varie (chiusure/licenziamenti se non ricordo male), mi pare il fail di quest'anno e mi tocca anche da vicino visto che sto ancora attendendo ArcheAge ed ogni giorno mi passa la voglia sempre più (fra un po' riusciranno a perdere i soldi di qualsiasi ex-potenziale acquirente). Gli altri mi sembrano già storia vecchia.
 
Ultima modifica:

Firepowa

Divo
Questa è una delle nomination più ardue anche perchè a mio avviso c'è stata un ondata di fail che faticheremo a rivedere :asd:

Andando per ordine:
1) Blizzard: Milioni su milioni, 3 giochi all'attivo, di cui:
- WoW complimentoni perchè perdere così tanta utenza non è facile, ci vuole impegno e determinazione per rovinare un gioco come quello (o inezia e more of the same senza voglia di inserire nulla)
- Diablo è il classico esempio di come si possa rovinare un brand famoso con scelte dubbie e fuori luogo, autocastrati (la rimozione dell'asta mostra solo la loro incompetenza più totale)
- Sc2 si salva, strano direi considerando l'ondata di sterco che Blizzard sta producendo è in controtendenza

2) Warhammer online: lo metto secondo anche se metterlo nell'epic Fail del 2013 è fuori luogo dato che questo gioco è nato male ed è cresciuto peggio.

3) Anet: anche quì, gioco con grosse potenzialità e ottime idee ma realizzate male e lasciato a se stesso, altra occasione sprecata

4) Trion: sinceramente io in Trion non ho mai visto nulla di speciale, dal tanto decantato rift che è una mera copia di WoW, da Defiance con serie tv annessa (del tutto anonimo e privo di qualsivoglia mordente e contenuto)

Gli altri sono un po' a pari merito
 

Falce

Divo
Arenanet ma la colpa è per lo più Ncsoft, farsi comprare da grosse compagnie purtroppo è un'arma a doppio taglio, è una garanzia nel lungo termine al prezzo della libertà nello sviluppo.
Gw2 è stata una gran delusione perchè ha cercato di essere diverso ma alla fine si è dovuto piegare alla solita minestra per attirare la maggior massa possibile a spese dei contenuti.
 
Molta gente non ha idea di cosa sia un fail, francamente.
ArenaNet con Guild Wars 2 non ha di certo fallito, visto che ha venduto 3.5mln di copie, ma ha semplicemente preso per i fondelli coloro che hanno acquistato il gioco. Da qui a dire che ha fallito, ci passa un abisso, e forse dovreste un attimo rivedere il vostro concetto di fail.

Concordo in toto, in più se avesse davvero fallito di certo non ci giocherei ancora...
 

Dwarf81

Divo
Votato la Blizzard!!
Non capisco perchè sia stato inserito WarHammer Online.
E' uscito nel 2008 e doveva essere votato nel sondaggio di quell'anno. Altrimenti, ogni gioco dovrebbe essere votato ogni anno dalla data del suo rilascio.
 
Per me il fail più grande è stato W.A.R. per il semplice motivo che bastava metterlo F2P e si poteva portarlo ad una nuova duratura e prosperosa vita. Il Lore di Warhammer era sufficiente a riempire tutti i server di nuovo, solo un babbeo poteva far fallire un gioco del genere.
Al secondo posto ci sta tutto Firefall perché un gioco con del potenziale allucinante che sta scivolando giù per lo sciacquone del cesso. Potrebbe uscirne un giocone ma dopo 4 anni di sviluppo il content si vede tutto in pochissime ore di gioco (direi 6-10 circa ad essere buoni) e non è ammissibile che sia ancora in beta.

Per il resto concordo con Kronos: magari Arenanet non ha mantenuto tutte le promesse ma ce ne vuole a dire che GW2 è un Epic Fail. Averne di fail del genere, magari un paio all'anno...
 
Mi piacerebbe sapere di quelli che hanno votato un gioco nel sondaggio quanti lo continuano a giocare...così per capire il livello di coerenza (o disperazione XD) medio delle persone... XD

Cmq io ho votato Blizzard perché da una casa del genere ci si deve aspettare decisamente qualcosa di più innovativo che non sia l'ennesima espansione a WoW, a Diablo 3 o il nuovo giochino di carte Hearthstone...
 

Sibo

Super Postatore
ArenaNet sicuramente , per quanto concerne la gestione , merita posto in prima fila nella classifica in quanto sta balbettando parecchio e cio' fa dubitare sul futuro del titolo ma di tempo per non farlo colare a picco ne possiede ancora e quindi prima di gettarli completamente nella graticola , visto che almeno al 50% ci sono gia' , pazientiamo ancora un attimino (lo so di pazienza se ne deve mettere sempre piu' di quanta se ne possieda ma tant'e') e diamogli ancora un pelino di credito o quantomeno la assoluzione con la condizionale in primo grado di giudizio : palma d'oro a ovviamente alla gestione di Warhammer Online in quanto gettare nel cesso una licenza simile e' davvero da minorati mentali .
 

Ryu

Divo
Arenanet.

il tonfo è più assordante quando riguarda una realtà videoludica cosi tanto aspettata e sognata dai player.
Il fail è paragonabile a quelle situazioni nei film/fumetti dove vedi una bella donna prosperosa ed ammiccante, che poi si trasforma in una patacca di mostro senza capo ne coda.
Il fail riguarda l'illusione che arenanet ci ha propinato, in effetti troppo bella per essere vera.
 
Alto