Epic Games punta a diventare un Social Network


Il successo della piattaforma Epic Games Store è evidente, sempre più aziende decidono di portare i propri titoli in essa, sia in esclusiva che non.

A quanto pare però Epic Games non è ancora soddisfatta, in una recente dichiarazione ha affermato di voler diventare come Facebook o Google.

Nonostante il nostro engine e la piattaforma Epic Games Store, siamo ancora lontani da Google e Facebook.

Aspiriamo a raggiungere il loro livello, quando hai nella line-up titoli come Fortnite, significa che stai percorrendo la strada giusta per arrivare all'obiettivo.


A voi i commenti!
 
#2
Sweeney magna tranquillo. Ormai è tardi per fare leva su Fortnite per lanciare la piattaforma, Apex ha rotto le uova nel paniere.
 
#3
aaah, intelligente lui! vuole far si che gli utenti cedano le proprie informazioni private di loro espontanea volontà invece che spiarli con processi nascosti sul Epic Launcher :rotfl3:
 
#4
Sono contento per loro, e lo dico da non-fan (mai provata una BR per intenderci). Negli ultimi anni hanno fatto carriera, e continuano ad oggi decisi a realizzare i propri obiettivi. Stringono alleanze importanti per arricchire la loro libreria e non hanno paura di affacciarsi verso nuovi orizzonti pur sapendo che la concorrenza non scherza. Mi piacciono!
 
#5
Sono contento per loro, e lo dico da non-fan (mai provata una BR per intenderci). Negli ultimi anni hanno fatto carriera, e continuano ad oggi decisi a realizzare i propri obiettivi. Stringono alleanze importanti per arricchire la loro libreria e non hanno paura di affacciarsi verso nuovi orizzonti pur sapendo che la concorrenza non scherza. Mi piacciono!
semplicemente dietro c’è la tencent.
 
#6
Sono contento per loro, e lo dico da non-fan (mai provata una BR per intenderci). Negli ultimi anni hanno fatto carriera, e continuano ad oggi decisi a realizzare i propri obiettivi. Stringono alleanze importanti per arricchire la loro libreria e non hanno paura di affacciarsi verso nuovi orizzonti pur sapendo che la concorrenza non scherza. Mi piacciono!
la piattaforma fa pena, la politica di gestione dati è da denuncia (il client passava in forma scriptata la tua lista amici, la libreria e le attività di Steam a Epic, link), il loro titolo di punta è in declino rapido. Devono continuare a sviluppare e migliorare l'ue4 e stop.
 
#7
semplicemente dietro c’è la tencent.
la piattaforma fa pena, la politica di gestione dati è da denuncia (il client passava in forma scriptata la tua lista amici, la libreria e le attività di Steam a Epic, link), il loro titolo di punta è in declino rapido. Devono continuare a sviluppare e migliorare l'ue4 e stop.
Non metto in dubbio le vostre affermazioni, ma i miei elogi sono semplicemente rivolti all'impegno e alle strategie di business adottate finora, che hanno ampliato l'azienda e i loro guadagni, lasciando allo stesso tempo contenti gli investitori.
Che poi le loro piattaforme facciano cagare, quello è un altro discorso, intanto i furbetti continuano ad avere successo :)
 
#8
Cmq mi sa che non vuole diventare un vero e proprio social network ma vuole diventare grande come facebook o google nel senso di colosso di popolaria' credo
 
#9
da quando hanno lasciato morire Paragon per portare avanti fortnite, mi stanno un pò antipatici (per non dire altro) :p
 
#10
Non metto in dubbio le vostre affermazioni, ma i miei elogi sono semplicemente rivolti all'impegno e alle strategie di business adottate finora, che hanno ampliato l'azienda e i loro guadagni, lasciando allo stesso tempo contenti gli investitori.
Che poi le loro piattaforme facciano cagare, quello è un altro discorso, intanto i furbetti continuano ad avere successo :)
era quello il punto, non è quotata epic. non ci sono altri investiri oltre ai proprietari, tim sweneey e tencent.
 
Alto