EverQuest II: Sentinel’s Fate – Erudin Library Preview

[IMGTEXT="http://www.mmorpgitalia.it/gallery/filesnew/6/3/4/8/eqsf_logo_600_blackbg_bordered.jpg"]Prosegue il nostro speciale sulla sesta espansione di EverQuest II, intitolata Sentinel's Fate, con il quarto nuovo dungeon:[/IMGTEXT]In Sentinel’s Fate, gli avventurieri potranno tornare ad Erudin. Ma non sarà l’Erudin che la gente ricorda da EverQuest. Molte cose sono cambiate negli anni… Nell’Erudin Library, disegnato per i livelli 87-89, dovrete affidarvi all’intraprendenza per rintracciare un assassino e consegnarlo alla giustizia.

Intervista a "Timetravelling":

Bret “Timetravelling” Scheinert ha diretto la creazione delle zone di Erudii. Con la promessa di biscotti e un ombrello per restare all’asciutto nel recente tempo di San Diego, si è seduto a rispondere per noi ad alcune domande.

library1.jpg

Che tipo di emozione cercavate di dare ai giocatori con questa zona?

Questa è la più facile delle zone di Erudin, ed ha un sapore unico. La zona è stata costruita come un giallo in stile Cluedo. Per ottenere i premi migliori (e completare alcune quest), i giocatori devono perlustrare la zona in cerca di indizi e sconfiggere il colpevole Scholar Primarch.

Adam “Zaphax” Stevens ed io abbiamo realizzato il giallo in modo che ogni volta i dettagli del delitto sono randomizzati. Le armi del delitto sono parte di una collezione, e il reparto di arte (Ed Williamson) ha creato numerosi pezzi d’arredamento ripeni di cadaveri che hanno un aspetto fantastico (e possono essere ottenuti come item per la casa)!

Qual è la Sua parte preferita di questa zona?

Decisamente il giallo. Metterlo in piedi ed avere tutte le piccole uniche armi e gli arredi e gli indizi e tutto il resto è stato impegnativo ma anche di grande soddisfazione.

library2.jpg

Quale pensa che sia la parte più spettacolare della zona?

La scala a chiocciola fatta di libri. Chris Atkins ha creato i libri (che sono usati per tutte le zone di Erudin), Gary Daugherty ha creato l’effetto quando è stata creata, e Stephanie Young ha creato la roba dietro le quinte per trasformarla in una scala funzionale (così come per il resto della zona).



traduzione by serendipity
 
Alto