Everspace - Recensione

0.jpg


Gli sviluppatori indipendenti di ROCKFISH Games, neonato studio con sede ad Amburgo, ci deliziano con un interessante e divertente roguelike spaziale nato grazie ad una campagna Kickstarter. Everspace è finalmente disponibile su Steam (ed anche su Xbox One) ad un prezzo di soli 27,99 €, ma chi ha detto che un capolavoro deve per forza essere venduto a prezzo pieno?

1.jpg


Siamo un pilota ribelle che ha perso la memoria e che si trova a vagare nello spazio, la nostra avventura parte con una banale introduzione che servirà come contorno di tutto ciò che andremo a scoprire tra le diverse galassie e settori presenti nel gioco. La narrazione sarà un semplice passatempo, la storia infatti ha un semplice scopo riempitivo che potrà far gola solo ai giocatori più interessati al lore del gioco grazie anche ad una sezione dedicata nei menu di gioco dove potremo approfondire la storia delle fazioni, delle galassie e di tutto ciò che ci circonda.

Il gameplay è molto semplice, ma la sua semplicità lo rende perfetto. Ci troviamo di fronte ad un incrocio tra uno sparatutto ed un gioco arcade anni ’90 dove bisogna solamente trovare il nostro bersaglio, usare eventuali power-up e distruggerlo. L’azione è sempre frenetica e divertente, ma vi avviso, è necessario un mouse che abbia una notevole precisione o con la quale avete un’ottima confidenza poiché i nemici non stanno di certo a guardare mentre li distruggete uno alla volta, qui sono aggressivi ed incazzosi, oh se lo sono!


Il gioco ci porta ad avanzare zona dopo zona all’interno di un settore spaziale. Le singole mappe di gioco sono delle dimensioni adeguate e vengono create proceduralmente. All’interno di esse troveremo risorse, navi mercenarie, navi mercantili, nemici, fazioni “alleate” ed anche gigantesche navi spaziali. Tutto all’interno dell’universo di gioco è vivo! Volete attaccare quel mercantile innocuo? Il bottino è servito, ma attenzione perché i membri di quella fazione ve la faranno pagare cara. Volete vivere le brezza di Star Wars attaccando quella gigantesca nave che vi è apparsa all’orizzonte? Siete liberi di fare ciò che volete pagando la relativa conseguenza. Anche le galassie sono vive, nubi temporalesche, fenomeni spaziali e quant’altro renderanno ancora più emozionante volare tra un sistema e l’altro.

Man mano che avanzate nei settori di gioco saranno disponibili notevoli power-up, diverse tipologie di armi da fuoco e bottini che vanno mano a mano incrementando il loro valore. Il gioco permette anche di utilizzare tre tipologie di caccia spaziali, leggero, medio e pesante. Ognuno ha chiaramente dei diversi pro e contro rispetto all’altro. Il loro utilizzo varia semplicemente in base alle necessità del giocatore, volete andarci giù pesante? Evitate il caccia leggero. Volete sfrecciare tra gli asteroidi? Evitate il caccia pesante.

2.jpg


4.png

C'è anche la prima persona.

Purtroppo nella vita c’è una cosa certa per tutti, la morte. Ma qui è la parte fondamentale del gioco. Quando morirete (all’interno del gioco, meglio specificarlo) potrete spendere tutti i crediti guadagnati per rinascere e ripetere da capo l’avventura ma con poteri e potenziamenti nuovi che faciliteranno le cose poco alla volta. Capiterà di faticare a raggiungere il terzo settore, ma dopo qualche partita vi ci troverete proprio dentro. La curva di avanzamento non è mai ripida, ci vuole semplicemente il suo tempo. Questo vi porterà nelle zone avanzate del gioco con la giusta esperienza necessaria ad affrontarle senza trovarvi impreparati.

Il comparto grafico è spettacolare. L’Unreal Engine 4 raggiunge uno dei suoi picchi massimi per quanto riguarda la resa visiva. I pianeti, i tuoni, le esplosioni e tutto quello che ci viene proposto a schermo è semplicemente perfetto, se proprio dovessi trovare il pelo nell’uovo i modelli poligonali delle navi spaziali potrebbero essere realizzati con maggiori dettagli, ma l’azione è talmente frenetica che non ci farete neanche caso se non nei fermo immagine (c’è un’opzione dedicata). Ma come ho scritto, si sta cercando il pelo nell’uovo. Il gioco su una vecchia gtx970 gira alla perfezione (60gps) a dettagli massimi su un monitor 21:9 (2560x1080) quindi su un semplice schermo fullhd. Ho anche provato a giocarlo su una vetusta gtx 660 che regge bene i dettagli medio alti a 35-40 fps.

5.jpg


Everspace è un piccolo grande capolavoro. Un gioco che può tenere impegnati per qualche partita o per un’intera giornata. La casualità di ciò che potremo trovarci di fronte unita al sistema di combattimento semplice ma adrenalinico è qualcosa di unico nel panorama attuale. Il comparto grafico è semplicemente perfetto, il comparto audio svolge alla grande il suo lavoro. Se proprio dovessi trovare un difetto potrei mettervi in guardia sul possibile farming necessario per potenziare le nostre abilità di pilota e per migliorare la nave, ma su MMORPGITALIA tutto ciò non ci spaventa e siamo comunque anni luce lontani da titoli come Black Desert o Lineage 2.
Con l’evoluzione della nave la minaccia degli imprevisti si abbassa poco alla volta quindi il farm vale la candela, perché avanzando potrete godere di battaglie sempre più entusiasmanti.
Peccato per l’assenza di un comparto multigiocatore, ma se fosse stato presente la nostra attesa per Star Citizen non avrebbe avuto alcun senso.

6.jpg


VOTO MMORPGITALIA

9.5

PRO

+ Sistema di combattimento semplice ma divertente
+ Grafica da urlo, preparate i fazzoletti
+ Azione praticamente infinita grazie agli eventi casuali ed alle mappe procedurali

CONTRO
Il farm (seppur lieve) è necessario per avanzare -
Un gioco basato sulla “morte” può non piacere a tutti -
Manca un comparto multigiocatore, la morte nera non l’ha abbattuta una sola persona -​

3.png
 
AlphAtomix

AlphAtomix

Non è brutto ma a 9,5 non ci si avvicina per niente imho. Dopo un po è ripetitivo, non ha multiplayer, il modello di volo è arcade e l'ia è banale. E' meglio elite dangerous e costa la metà.
 
Non mi pare che elite sia un arcade roguelike... Il voto l'ho dato in base a quello che è il suo genere, se poi qualcuno preferisce generi diversi sempre ambientati nello spazio sono altri problemi.
Giustamente. Esistono alternative a questo gioco nel suo genere?Non mi pare, penso sia l'unico. A questo punto il voto ci sta, ci starebbe anche il 10 visto che non c'è metro di paragone ma 10 non va mai a nessuno e quindi bon.
 
Leggendo i vostri commenti , e guardando i video di gameplay , io lo dividerei in 2 vuoti . Come gioco vale 6 , come genere 10 , 6+10= 16/2 = 8 come vuoto , dare 9,5 mi sembra troppo , resta pur sempre un gioco . Ovvio questa e' la tua recensione del gioco , per tanto io ho espresso solamente il mio parere .
 
9.5, 76/100, 4 stellette, due taralli e un scaglia di grana... i voti messi alla fine delle recensioni sono completamente inutili, qui come altrove.
Non capisco questo fetish per "Il Voto" che ha la ggente, per me è meglio scrivere qalche riga e listare i pro e i contro, tanto all'infuori dell'esecuzione tecnica/ottimizzazione il resto è completamente soggettivo :fermosi:

Il gioco sembra carino, ce l'ho in wishlist e lo aspetto al varco (i saldi estivi di steam)
 
Ho provato questo gioco proprio lo scorso fine settimana e devo dire che non mi è dispiaciuto, ma anch'io lo trovo un po' ripetitivo e quindi penso che il 9,5 per Everspace ci stia solo perché è un game unico nel suo genere.
 
Alto