Fallen Earth: Caterva di Licenziamenti per Icarus Studios!

[IMGTEXT="http://www.mmorpgitalia.it/gallery/filesnew/6/3/4/8/logo1b.jpg"]Periodo di dolorosa ristrutturazione per il team di sviluppo di Fallen Earth: dopo la dipartita del Lead Designer Lee Hammock da Icarus Studios il CEO James Hettinger ha infatti annunciato il licenziamento di 75 membri dello staff, con il risultato che rimarranno poco più di trenta persone a lavorare sul titolo, il cui sviluppo per il momento non sembra risetirne:[/IMGTEXT]L'arrivo dell'attesa patch 1.4 resta confermato per il 7 maggio. La Marketing Manager Jessica "Circatrix" Orr si è affrettata a promulgare dichiarazioni rassicuranti sui principali siti specializzati, certo è che un simile ridimensionamento difficilmente non porterà pesanti strascichi, e a questo punto sorgono forti dubbi quantomeno per le tempistiche di quanto annunciato a proposito del futuro del titolo.
 
Ultima modifica:

graalex

Super Postatore
no no.. fermi tutti.. non cerchiamo di spargere FAIL sul titolo. I licenziamenti sono stati fatti perchè dopo la fase di creazione del gioco (SVILUPPO), dove sono necessarie tante persone per creare grafica e motori e tutto il resto, subentra il mantenimento del gioco (Application Mantenance) che richiede un team nettamente inferiore di gestione del gioco. Il team di sviluppo è stato ridimensionato e si occuperà del rilascio delle espansioni e patch varie.

Tutto cio' e' normale fisiologia di un progetto che deve affermarsi ora sul mercato. Se Fallen Earth continuera' ad aumentare i suoi giocatori riprenderanno le assunzioni per incrementare sia lo sviluppo che l'AM.

A mio avvisto Fallen Earth sta diventando un gioco fantastico... non è un sandbox puro come piacerebbe a me, ma ha molto potenziale.

Vi ricordo che Eve i primi anni ebbe la stessa storia.
Mi auguro la stessa sorte.
 
Ultima modifica:

Rez

Lurker
Probabilmente saranno stati dipendenti con contratti a progetto, ora che il titolo è andato in porto e il loro lavoro non serve più resta solo un gruppo di base, anche per non far salire i costi di sviluppo.
Per le sh è assolutamente normale questo tipo di gestione, di solito nelle grandi sh tipo EA oppure Acclaim finito un progetto i dipendenti in più vengono messi subito al lavoro su altri giochi in sviluppo ma nel caso di Icarus Studios non possono farlo perchè di gioco ne hanno solo uno.
 

Myur

Divo
Tutto cio' e' normale fisiologia di un progetto che deve affermarsi ora sul mercato. Se Fallen Earth continuera' ad aumentare i suoi giocatori riprenderanno le assunzioni per incrementare sia lo sviluppo che l'AM.
Quoto.
Una cosa è lo sviluppo e un'altra il mantenimento. Probabilmente non si tratta neppure di licenziamenti in senso stretto ma di mancato rinnovo di contratti che era stato messo in conto fin dall'inizio.

E' fenomeno che riguarda tutti i mmorpg nell'immediato dopo-lancio... almeno finchè rimane entro certi limiti quantitativi.
 

dmd

Super Postatore
sì ok, resta da vedere se adesso manterranno il tenore che hanno avuto finora, rilasciando patch sostanziose una volta a settimana o quasi.

per il resto non c'è dubbio che FE sia sempre stato un ottimo gioco, e lo sarà a maggior ragione dopo il 7 maggio, data di rilascio delle blood arenas, se non ricordo male.
 
Fallen Earth è un gioco strano: ha un sacco di pregi davvero fuori dal comune. Ma anche dei difetti davvero imperdonabili. Se questo team di 30 persone riuscisse ad incanalare lo sviluppo nella giusta direzione allora Fallen Earth potrebbe essere uno di quei titoli la cui popolazione, invece che diminuire, aumenta nel tempo.
Da venerdì avremo finalmente un gioco più bilanciato e un po' di pvp. Poi c'è il faction system che deve essere ripensato daccapo, e c'è il pve che è ancora troppo facile per essere divertente (ma potrei rimangiarmi la parola da venerd'). Il fast travel tra i settori e uno skill surrender (che non è il respec!) sarebbero la ciliegina sulla torta.
E poi secondo me dovranno accentuare di più l'aspetto sandbox del gioco. Se si potesse usare la skill Nature come una specie di taming, e se sviluppassero ulteriormente la skill Costruction, allora Fallen Earth potrebbe presentarsi in un altro modo.
 

Demonio

Divo
I licenziamenti in se dicono poco o niente, certo se non ci fossero magari si potrebbe evitare di pensare al "ridimensionamento".

LA cosa preoccupante e' la dipartita del lead designer, se altri capoccioni lasciano nel futuro, cambia l'ottica futura pesantemente.
 

graalex

Super Postatore
I licenziamenti in se dicono poco o niente, certo se non ci fossero magari si potrebbe evitare di pensare al "ridimensionamento".

LA cosa preoccupante e' la dipartita del lead designer, se altri capoccioni lasciano nel futuro, cambia l'ottica futura pesantemente.
Ho letto molti post sul forum ufficiale. Hanno licenziato tutte le figure junior tagliando i piedi della piramide... che in una azienda sono il numero maggiore. I capoccioni sono rimasti tutti ..
 
Alto