[FAQ] BattleForge

Brakko J.

Lurker
  1. GENERALE

    Battleforge è un gioco di strategia in tempo reale di ultima generazione, nel quale potrai combattere epiche battaglie contro il male fianco a fianco con i tuoi amici. Quello che rende BattleForge speciale è che puoi crare da te la tua armata: unità, costruzioni e incantesimi in BattleForge sono rappresentati da carte collezionabili che puoi scambiare con gli altri giocatori.
    BattleForge è sviluppato dalla EA Phenomic. Lo studio è stato fondato da Volker Wertich, padre del classico “The Settlers” e della serie SpellForce. La Phenomic fa parte di EA dall’Agosto 2006.
    In BattleForge, puoi costruire un mazzo contenente fino a 20 carte scelte dalla tua collezione virtuale, per poi usarlo in battaglia. Questo significa che puoi creare una tua personale strategia per ogni singola battaglia, dato che i mazzi sono completamente modificabili di volta in volta.
    A differenza degli altri MMO, non sarà necessaria una sottoscrizione – l’accesso ai server è gratuito.
    BattleForge uscirà sul mercato il 24 Marzo 2009 nel Nord America, mentre arriverà in Europa il 26 Marzo 2009.
    Il gioco sarà distribuito come di consueto nei negozi al dettaglio, oltre che online nell’EA store.
    La scatola conterrà, oltre al gioco, un mazzo a tema per ognuno dei quattro poteri presenti nel gioco. I “mazzi standard”, presenti in ogni scatola del gioco, sono composti da 16 carte. Inoltre, con la scatola verranno assegnati 3000 BattleForge points. Ogni Booster Pack costa 250 BattleForge points. Quindi, con i punti assegnati inizialmente, sarà possibile comprare un totale di dodici Booster Pack – 96 carte, dato che ogni Booster Pack contiene otto carte.
    Alla fine dei conti, con il semplice aquisto del gioco potrai avere 160 carte: 64 dai mazzi standard e 96 dai Booster Pack.
    Ogni partecipante alla Beta di BattleForge riceverà la carta ultra-rara Fire Dancer come nostro segno di gratitudine. Non importa la data di iscrizione alla beta – ogni partecipante ha diritto a ricevere la carta dopo il release del gioco.
    Chiunque in Europa apra un account di BattleForge (non beta) entro la pasqua 2009 riceverà l’esclusivo oggetto di Warhammer Online.
  2. GAMEPLAY

    Chiaramente una buona gestione non può che far bene. Ma dato che BattleForge non ha un articolato sistema di costruzioni e la gestione delle risorse è piuttosto semplice, le abilità di gestione sono meno importanto che in altri giochi di strategia in tempo reale.
    No. Dato che la collezione di carte virtuali è salvata online, è richiesta una connessione internet.
    È possible giocare a BattleForge in modalità PvE in cooperazione con altri giocatori, così come contro di loro in modalità PvP.
    Al lancio del gioco, in totale ci saranno 31 scenari: 19 PvP e 12 PvP. BattleForge sarà continuamente aggiornato con nuovi mappe con update successivi al lancio.
    Si. La difficoltà determina la ricompensa ricevuta dalla vittoria – più difficile è la mappa, migliore è la ricompensa, ovviamente.
    Questo aspetto sarà gestito con una procedura di loot conosciuta nei MMO (“need and greed”). Se un team non riesce ad accordarsi, le ricompense verranno distribuite casualmente.
    Si, ma saranno selezionate da una certa rosa di possibilità. Questa rosa cambia a seconda della mappa e della difficoltà.
    Ci sono mappe per uno, due, quattro e dodici giocatori. Puoi provare una mappa con un team più piccolo, ma sarà più difficile raggiungere la vittoria, ovviamente.
    È praticamente impossibile rendere la Nebbia di Guerra (Fog of War, quella che non permette di vedere le zone non ancora esplorate, n.d.r.) a prova di trucco. BattleForge offre altre possibilità per sorprendere l’avversario. A causa dei mazzi personalizzabili, il tuo avversario non saprà mai cosa lo aspetta. Il sistema di evocazione delle carte mantiene il ritmo di gioco molto alto.
    Dipende principalmente dal numero di giocatori. Una grande mappa da 12 giocatori può richiedere fino ad 1 ora di gioco, mentre una mappa single-player generalmente può essere finita in mezz’ora.
  3. CARTE E UPGRADE

    Si, puoi creare e salvare quanti mazzi vuoi, scegliendo dalla carte disponibili.
    Quando conquisti un monumento, puoi scegliere quale dei quattro poteri assegnargli. Più monumenti di un potere controlli, migliori saranno le carte che potrai giocare. Puoi giocare le carte di un dato potere solo se controlli un rispettivo monumento. Quindi se nella mappa controlli solo un monumento del Fuoco, puoi solo giocare carte del Fuoco.
    No, solo a queste condizioni: almeno una tua unità o costruzione deve essere nelle vicinanze, e non ci devono essere nemici nell’area. Inoltre, hai bisogno di una piccola quantità di energia per conquistare un monumento o un power well (i cristalli da cui trai energia, n.d.r.)
    In genere si, con alcune eccezioni. Le costruzioni necessitano di un breve tempo di costruzione prima di essere attivi.
    No, ogni carta è limitata ad un certo numero, superato il quale per giocarla sarà necessario aspettare un certo tempo di cooldown dipendente dalla potenza della carta. Ovviamente dopo ogni mappa questo numero sarà ripristinato.
    In BattleForge, non ci saranno edifici di produzione; solo edifici militari e con funzioni particolari. Ad esempio le torri di difesa, i teletrasporti o gli edifici circondati da un’aura che cura le unità al suo interno o ne potenzia il livello di danno.
    Ci sarà un mercato in-game dove scambiare le carte con gli altri giocatori. Inoltre, sarà possibile comprare carte con i booster pack direttamente nel gioco.
    Si, è possible “smontare” I Tome deck (deck creati esclusivamente da un blocco di 6 booster pack comprati per l'occasione, n.d.r.), però non potrai più usarne le carte in modalità Tome.
    Si. Puoi scambiarle con gli altri giocatori o usarle per potenziare la carta originale con un charge upgrade (che aumenta il numero di carte giocabili in una partita, n.d.r.), così da poterla giocare più spesso del normale.
    No. ci sono solo carte virtuali in BattleForge.
    Si, ci saranno degli upgrade ottenibili come ricompense. Questi upgrade non possono essere venduti. Se combini un upgrade con una delle carte del tuo deck virtuale, la carta stessa non sarà più vendibile.
    Si, sarà possible.
    Ci sono diversi livelli di upgrade, che potenziano i valori base della carta, come ad esempio il danno o la vita di un’unità. Ci sono anche upgrade speciali che aggiungono un’abilità speciale alle carte.
    Ci sono quattro poteri, ognuno con i suoi punti di forza. Il Fuoco è tipicamente offensivo, mentre il Ghiaccio ha un ruolo principalmente difensivo. L’Oscurità può essere rischiosa, ma molto potente se giocata bene. La Natura ha eccellenti capacità di supporto e curative.
    Si, le carte potranno essere comuni, non comuni, rare o ultra-rare.
    Certamente! Puoi personalizzare il tuo deck come preferisci – con un solo potere, più di uno o tutti e quattro. La scelta è solo tua!
    Le carte rappresentano unità, costruzioni ed incantesimi (“Godspells”).
    È molto semplice – selezioni l’icona della carta dalla barra nella parte inferiore dello schermo. Poi fai click sul punto della mappa dove vuoi posizionare l’unità, costruzione o incantesimo.
    Puoi giocare le carte ovunque, purchè sia nelle vicinanze di una tua unità di terra o struttura. Tieni presente che non puoi gicoare una carta grazie alla presenza di un’unità volante.
    Al release ci saranno 200 carte.
    Le abilità speciali sono i grandi poteri delle tua carte, che richiedono un certo tempo di cooldown prima di poter essere usati di nuovo.
    Due cose: primo, ti sevono risorse a sufficienza, che ottieni conquistando i power well. Secondo, hai bisogne dei monumenti – più ne controlli, migliori saranno le carte che potrai giocare. Power well e monumenti sono posizionati in zone strategiche della mappa.
  4. COMPRAVENDITA DELLE CARTE

    Ci saranno vari modi di vendere/scambiare le carte. In primis, ci sarà un’asta dove effettuare la compravendita delle carte. Sarà anche possibile scambiarle direttamente con gli altri giocatori. Inoltre, puoi usare il sistema di mail in-game per mandare le carte in allegato ai messaggi.
    Si, è possibile.
    I BattleForge points sono la moneta di BattleForge. Puoi usarli per comprare i booster pack o comprare carte nell’asta in-game.
    Puoi ottenere BattleForge points vendendo carte nel mercato interno al gioco, o comprarli online, ad esempio sul sito di BattleForge o nell’EA Store. Facoltativamente, si potrà acquistare, al prezzo di 19,99€, un BattleForge Points Box contenente 2250 BattleForge points (inizialmente erano 2000, ma sono poi stati aumentati a 2250. Le FAQ sul sito ufficiale non sono state aggiornate, per questo riportano dati diversi, n.d.r.). Puoi anche acquistare BattleForge points in quantità minori: 500, 1000 o 2000.
    Le otto carte dei booster pack sono comprensive di 5 comuni, due non comuni, e una rara o ultra-rara.
    Le ultra-rare appaiono al ritmo di una ogni sei booster pack.
    Puoi comprare I booster pack nel mercato in-game.
    Un booster pack costa 250 BattleForge points.
    No, dato che puoi avere al massimo 20 carte nel tuo deck, non importa quante carte hai nella tua collezione virtuale. Un alto numero di carte permette una maggiore varietà, ma non rende un giocatore migliore.
  5. TECNOLOGIA

    Il gioco funziona con un motore completamente nuovo, creato apposta per BattleForge.
    * Windows XP/Vista
    * Lettore DVD (non necessario se acquisti il gioco scaricandolo online)
    * Connessione internet: 512 kb (DSL o Cavo)
    * CPU: 1,8GHz AMD64 o Intel Core (o simili)
    * 512 MB (XP), 1 GB (Vista)
    * Scheda grafica da 128 MB, NVidia GeForce 6000 o superiore, ATI Radeon 9500 o superiore
    * 10GB di spazio libero su disco per l’installazione
    * Risoluzione: minima 1024x768
  • FAQ SUL LANCIO

    Ci sono vari server fra cui scegliere, ma il mercato è lo stesso per tutti. Questo significa che puoi contrattare con Giocatore A che è nel Server A anche se sei nel Server B.
    Tutti i beta tester riceveranno una carta Fire Dancer. Per averla, devi inserire la key del gioco completo sullo stesso account EA con il quale hai giocato nella beta. Ad esempio, se hai giocato nella beta con l’account EA battleforgebetaplayer@hotmail.com, devi giocare con lo stesso indirizzo email per avere la speciale e potenziata Fire Dancer.
    Troverai quindi la Fire Dancer nella collezione del tuo primo personaggio.
    Si, i beta player possono usare lo stesso nome sul loro account EA. Ad esempio, se hai usato il nome “Tiphon” nel tuo account beta, solo quell’account EA può usare di nuovo quel nome. Nessun altro account EA può utilizzarlo. Se sblocchi il gioco partendo dalla demo, il nome del tuo personaggio nella demo sarà quello del tuo primo personaggio nel gioco completo.
    Puoi scaricarlo da qui. Ti suggeriamo di disinstallare qualsiasi versione precedente del gioco prima di far partire il file .exe.
    Attenzione, questa è la demo di BattleForge, ma puoi scaricare il gioco completo inserendo una key valida.
    Il file .exe pesa circa 84 MB, mentre il client è di 2.3 GB.
    Se hai ricevuto dei codici promozionali per il preorder, puoi riceverle inserendo il codice nel mercato in-game.
    Attenzione: queste carte non saranno aggiunte automaticamente alla tua collezione, dovrai prenderle nella tua mailbox in-game (ricordo che si possono trasferire le carte come allegato delle mail in-game, n.d.r.).
    Puoi comprare i BattleForge points sul sito ufficiale. Saranno immediatamenta disponibili in-game per il tuo account.
    Se vuoi cambiare la lingua del gioco, apri il file “settings.ini” nella cartella di installazione del gioco e cambia la variabile “language”. Puoi impostarla in “en”, “de”, “ru” o “fr”. (inglese, tedesco, russo o francese, n.d.r.)
    Nella demo, riceverai uno dei quattro deck a tema che puoi usare in Encounters with Twilight, Siege of Hope, Bad Harvest o Crusade. Nella demo non puoi scambiare, vendere o potenziare le tue carte. Ogni progresso fatto nella demo verrà salvato, e se comprerai il gioco inserendo l’apposito codice nella demo, riprenderai da dove avevi lasciato.

ps: ricordo che la guida è in alcune sue parti poco attuale, in quanto l'esperienza di gaming online è cambiata. Per info o chiarimenti la sezione FAQ è aperta.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Brakko J.

Lurker
Grazie darth :)

Ho aggiunto le faq sul lancio, che contengono info piuttosto utili su tutto ciò che implica l'uscita del gioco (demo, bonus per i beta tester, ecc...).
 

Brakko J.

Lurker
Ma sai che non mi ero accorto fossero le stesse? :asd:
Come preferisci, magari chiudilo così non disperdiamo troppo.
 

crisci

Lurker
ragazzi nn riesco a capire dove posso acquistare e scambiare le carte (in game) cmq se volete aggiungermi in gioco mi chiamo crisci :)
 

crisci

Lurker
ragazzi ma full acces e play 4 free cosa sono? nella skermata iniziale qualcuno mi risponde anche alla domanda di prima? grazie
 
Alto