For Honor: Disponibile l'evento Ombre dell'Hitokiri

By x0x Shinobi x0x on 11 Giugno 2019 alle 16:41
  1. x0x Shinobi x0x

    x0x Shinobi x0x SEO WEB COPYWRITER
    Membro dello Staff A D M I N

    Registrato:
    30 Dicembre 2017
    Messaggi:
    3.705
    Ratings:
    +122
    [​IMG]

    In occasione dell’Electronic Entertainment Expo (E3), Ubisoft ha annunciato che l’evento per la Stagione 2 del terzo anno di For Honor, Ombre dell’Hitokiri, sarà giocabile da oggi fino al 27 giugno.

    L’evento è incentrato sull’Hitokiri, un guerriero fantasma che ha perso la propria fede nell’umanità, e include una nuova modalità di gioco a tempo limitato, Soul Rush, oltre a nuove opzioni di personalizzazione, bottini speciali e molto altro.

    Inoltre, per celebrare la scena competitiva della community, che ha continuato ad aumentare di anno in anno, il team di For Honor ha annunciato che aggiungerà una Modalità Spettatore nel corso del 2019. Presto saranno svelati ulteriori dettagli.

    Come parte dell’evento di gioco, la nuova modalità Soul Rush vedrà gli eroi scontrarsi in Kaidan, un villaggio oscuro che si crede sia infestato dalle vittime di Sakura. I giocatori devono sconfiggere i soldati per raccoglierne le anime e portarle in apposite zone, così da riscuoterle in modo permanente per la propria squadra.

    Una volta che una squadra ha raccolto 1.000 anime, la squadra avversaria sarà divisa, dando ai giocatori l’opportunità per conquistare la vittoria. I vincitori di questa modalità potranno ottenere alcune ricompense esclusive e disponibili solo durante l’evento.
    Nel corso delle due settimane dell’evento, i giocatori di For Honor potranno completare ordini e guadagnare ricompense. Inoltre, i possessori dell’espansione Marching Fire potranno anche partecipare ad alcune missioni settimanali davvero uniche nella modalità Arcade.

    Dal 10 al 27 giugno, i giocatori potranno acquistare i bundle di Ombre dell’Hitokiri per 30.000 pezzi d’acciaio per eroe, sbloccando istantaneamente alcuni oggetti unici tra cui abiti illustri, effetti, un emoticon a tema e molto altro. Il prezzo viene calcolato in modo dinamico, perciò se si possiedono già alcuni contenuti presenti nel pacchetto, il prezzo sarà ridotto in base al loro valore.

    Fin dal lancio avvenuto a febbraio 2017, For Honor ha ricevuto più di due anni di costante supporto e miglioramenti post lancio, incluso la recente espansione Marching Fire, che ha aggiunto una nuova fazione di Eroi. Il terzo anno di For Honor, l’Anno del Messaggero, ha già visto il lancio di due nuove stagioni e ovviamente il gioco continuerà a ricevere nuovi contenuti ed eventi per tutto il 2019.

    For Honor è disponibile per PlayStation 4, Windows PC e la famiglia di dispositivi Xbox One. I nuovi giocatori di For Honor che vogliono mettere alla prova il proprio coraggio possono giocare con qualsiasi eroe gratuitamente da oggi fino al 17 giugno. Per chi invece desidera un’esperienza di combattimento completa, il gioco è attualmente scontato su tutte le piattaforme. Per maggiori dettagli, visitare lo store online di ciascuna piattaforma.

    For Honor sarà disponibile anche su Uplay+, il servizio in abbonamento di Ubisoft per Windows PC.
     

Commenti

Discussione in 'MMORPGITALIA NEWS' iniziata da x0x Shinobi x0x, 11 Giugno 2019.

  • Tag (etichette):
    1. carradori
      carradori
      Ce l ho (for honor intendo) e lo seguo un pò su fb, ma non ci gioco e c ho giocato pochissimo. Sulla carta sembra un gioco che mi potrebbe gustare molto,ma non ho tempo di giocare soprattutto perchè credo che prima di avere qualche soddisfazione in pvp c'è da studiare molto. Qualcuno sa dirmi quanto ci vuole prima di incominciare a divertirsi.Intendo quanto ci vuole prima di capire che si è perso perchè si sa cosa si ha sbagliato, e viceversa capire che si ha vinto perchè sfruttato bene meccaniche combo e quant altro con intelligenza?
    2. Sagot
      Sagot
      Io ho la versione base di For Honor, ti do la mia opinione:
      PRO:
      - Il gioco ha un sistema di combattimento incredibile, da imparare e capire;
      - Ogni personaggio ha il suo stile di combattimento unico (si dividono in avanguardia, ibrido, assassino, pesante), se impari bene le mosse sei già una spanna sopra gli altri
      - Tutti i personaggi che vedi sono ottenibili GRATUITAMENTE (ti basta giocare ogni giorno per prendere i tuoi 1000 di acciaio, i personaggi costano 10000 acciaio, oppure 15000 quelli nuovi che stanno uscendo)
      - Non vedo personaggi particolarmente OP, personalmente credo che se conosci bene i moveset degli eroi domini il campo di battaglia (su un attacco del nemico puoi scegliere se schivare, parare deviare o fare un parry, quest'ultimo è abbastanza difficile); in ogni caso i personaggio vengono bilanciati periodicamente
      CONTRO (se si possono chiamare così)
      - Spesso la gente corre per menarsi senza capire niente di quello che sta facendo
      - Il gioco premia i duelli, quindi se stai giocando ad una modalità a squadre e un compagno ti "aiuta" a sconfiggere l'avversario, 99/100 questo entra in mod vendetta e disintegra te e compagno.
      - Ci sono parecchi spammer, ed è un peccato perchè i personaggi sono ben studiati.

      Per ora non mi viene in mente altro, io gioco ogni tanto su console ma non ci vuole tanto a imparare i comandi "avanzati" diciamo, in ogni caso for honor ha una modalità che ti insegna questi comandi.
      Tenete presente che queste sono opinioni personali, grazie :)
    3. carradori
      carradori
      Tutte cose che sapevo,ma in risposta alla mai domanda?
    4. Sagot
      Sagot
      Non ci vuole molto a capire come funzionano le modalità, la maggior parte sono incentrate sui duelli.
      Giusto dominio e assalto sono diversi ma le meccaniche si imparano dopo qualche partita...se si perde è perchè la squadra non coopera per raggiungere i rispettivi obiettivi (e non sta in vita)...per le combo base ci si allena il giusto per prendere confidenza con i tasti, poi se si vuole andare oltre ci sono le combo avanzate, ma io stesso non ho approfondito cosi bene, a fatica faccio le finte :casino2:
    5. takkun86
      takkun86
      Soggettivamente parlando, perché diversamente non ci si può esprimere in merito, un paio di settimane ed i fondamenti li hai. Il mm fa il resto. Più vinci più trovi gente abile, non è mai troppo facile o difficile.
      Consiglio: Prima di buttarti in pvp rigioca la campagna.
    6. Mezzanotte
      Mezzanotte
      Il gioco a mio avviso merita tanto. Adoro il suo lato artistico, scenari animazioni e personaggi curatissimi. Spesso rimango incantato anche solo a vederli muovere, o a stare fermi, o mi fisso ad ammirare le mappe. Stupendo.

      Facessero una mod per poter girare le proprie cinematiche gli caccerei i miei soldi in gola.

      Il sistema di combattimento poi è molto profondo e strategico. Ad alti livelli i giochi di finte e mentali contro un avversario umano fanno somigliare uno scontro ad una partita a scacchi. L'esteso supporto al PVE non ti obbliga a stressarti con la competizione PVP se non ti va, e questo è ottimo.

      Inoltre è un gioco onestissimo. Puoi sbloccare tutto (o quasi, la modalità Adventure è a pagamento) giocando, inoltre la ubi supporta molto il titolo con periodiche iniziative ed aggiornamenti.

      Certo i difetti non mancano. C'è l'autokick per frame bassi nel PVP, molto fastidioso, i bot di alto livello barano spudoratamente leggendo le tue mosse e il supporto ubisoft è criminale. Sono più di 40 giorni che aspetto che mi riconoscano un acquisto che ho fatto.

      Il diavolo se li porti tutti.
    7. carradori
      carradori
      Ma la campagna di conquista?Mi è sembrata un attimo pallosa, cmq 2 settimane è onesto, pensavo mesi. La cosa migliore è studiare tutte le classi leggendo cosa possono fare e possibilmente guardando le relative animazioni giusto?Per non dire "giocarci", avendo abbastanza monete per comprarle tutte
    8. Mezzanotte
      Mezzanotte
      La campagna principalmente è un modo di distribuire ricompense. Se la tua fazione conquista dei settori strategici hai dei vantaggi nel loot, all'esperienza, e può cambiare in minima parte la grafica dei campi di battaglia (gli stendardi e la grafica dei creep in gioco), ma francamente dopo un po' non ci fai nemmeno caso. Considera che i giocatori possono cambiare fazione, perciò accade che gli esiti del conflitto siano spesso a senso unico, con la stessa fazione che vince a nastro.

      Insomma, la campagna di conquista è assolutamente trascurabile nell'esperienza di gioco e non dovresti neanche considerarla secondo me.
    9. takkun86
      takkun86
      No. Il single player.
      Inizia con 2-3 eroi e impara quelli, saltare dall'uno all'altro non porta a molto. Intendevo due settimane per il minimo sindacale, se ti vuoi divertire sul serio con parate, schivate e relative combo passa un po di più. Dipende dal giocatore.

Condividi questa Pagina