Gli Sviluppatori di Peria Chronicles: E' come Minecraft



In una intervista con i cronisti Coreani di ThisIsGame (TIG), il team di sviluppo di Peria Chronicles ha rivelato un numero interessante di cose, incluso il concetto espresso che il gioco sia meglio compararlo con il titolo Minecraft. Non era quello che ci si poteva aspettare in effetti guardandolo. 2p.com (a cui siamo immensamente grati per regalarci delle ottime traduzioni dal coreano all'inglese), ha "pulito l'intervista" di quelli che sono i passaggi chiavi per tutti coloro che non sono dei fan di Google Traslate, oppure del coreano.

Ecco i punti salienti dell'intervista:
  • Peria Chronicles non è nulla che possa somigliare all'MMORPG Mabinogi. Coloro che attendono questo titolo dovranno aspettare;
  • L'interfaccia utente è completamente customizzabile, ma dovrete raccogliere specifici "oggetti" dai Mobs per poterlo fare;
  • La maggior parte dei contenuti di gioco sono creati dai giocatori;
  • Il combattimento non è il punto focale del gioco;
  • Le istanze sono create dai giocatori;
Peria Chronicles concentra il suo concept nell'offerta di contenuti ai giocatori per condividere assieme un mondo di gioco, costruire un villaggio, e fondare le basi di un sistema economico. Non è in effetti affatto ciò che ci si aspettava. Quello che sembrava un tipico MMORPG in stile anime-asiatico si è trasformato in un novello sandbox.

Che sia o meno una novità, molti giocatori attenderanno adesso questo titolo.



 
stilisticamente e' molto carino...non gioco nulla di simile dai tempi di black sonata su xbox 360....bisogna vedere se a conti fatti non sia il solito grinda grinda grinda e non sali mai di livello xD
 
Peria Chronicles concentra il suo concept nell'offerta di contenuti ai giocatori per condividere assieme un mondo di gioco, costruire un villaggio, e fondare le basi di un sistema economico
Apposto, mondo post apocalittico con rappresentazioni di genitali e svastiche ovunque. :asd:
 
Oramai sarà un paio di anni che mi ero segnato questo titolo, ma le notizie scarseggiano qui da noi. Graficamente stupendo, ma la giocabilità? Dubito prenderà piede in occidente
 
In realtà ci sono altre informazioni sul gioco, uscite circa uno o due anni fa:

1) Il combattimento è in secondo piano perché la componente principale attorno a cui tutto ruota è quella social. Dal gestire città al creare i propri esercizi commerciali e via dicendo.

2) E' tutto in mano ai giocatori. Stando alle info rilasciate tempo addietro i giocatori potranno edificare intere città, eleggere sindaci, proporre e abrogare leggi che saranno attive in modo significativo ingame (es. Non puoi girare vestito di rosso, pena l'arresta o un malus). I giocatori possono anche creare missioni scegliendo ricompense, png, nemici e altro.

3) Esistono strumenti importanti per manipolare lo scenario e creare strutture naturali e artificiali. E' stato mostrato in alcuni vecchi video. Si potranno costruire o distruggere ponti, creare città o isolotti volanti. Il mondo intero in generale risulta infinito perché, sempre secondo le vecchie interviste, si espande con il lavoro dei giocatori.

4) Il combat system dovrebbe essere basato su un ibrido tra sistema di cattura mostri e di apprendimento abilità dai suddetti mostri. In battaglia sostanzialmente puoi lanciare in campo il tuo mostro (alla pokemon per intenderci) e/o utilizzare le tue skill di tiro con l'arco, scherma ecc..

5) Boh, se mi ricordo altre vecchie info vi faccio sapere :p
 
In realtà ci sono altre informazioni sul gioco, uscite circa uno o due anni fa:

1) Il combattimento è in secondo piano perché la componente principale attorno a cui tutto ruota è quella social. Dal gestire città al creare i propri esercizi commerciali e via dicendo.

2) E' tutto in mano ai giocatori. Stando alle info rilasciate tempo addietro i giocatori potranno edificare intere città, eleggere sindaci, proporre e abrogare leggi che saranno attive in modo significativo ingame (es. Non puoi girare vestito di rosso, pena l'arresta o un malus). I giocatori possono anche creare missioni scegliendo ricompense, png, nemici e altro.

3) Esistono strumenti importanti per manipolare lo scenario e creare strutture naturali e artificiali. E' stato mostrato in alcuni vecchi video. Si potranno costruire o distruggere ponti, creare città o isolotti volanti. Il mondo intero in generale risulta infinito perché, sempre secondo le vecchie interviste, si espande con il lavoro dei giocatori.

4) Il combat system dovrebbe essere basato su un ibrido tra sistema di cattura mostri e di apprendimento abilità dai suddetti mostri. In battaglia sostanzialmente puoi lanciare in campo il tuo mostro (alla pokemon per intenderci) e/o utilizzare le tue skill di tiro con l'arco, scherma ecc..

5) Boh, se mi ricordo altre vecchie info vi faccio sapere :p
Grande!
 
Alto