Guild Wars 2: nuove regole per la classifica PvP


ArenaNet
ha dato comunicazione di un aggiornamento che riguarda tutti gli appassionati di PvP in Guild Wars 2.

Con l’intenzione di promuovere una competizione sempre viva infatti, tutti coloro che vogliono essere considerati dei veri campioni dovranno sudare per poter mantenere la loro sudata posizione in classifica. Sarà necessario avere infatti un numero minimo di partite per poter rimanere al proprio posto altrimenti, se non si dovesse raggiungere il punteggio richiesto, si verrà rimossi dalla classifica.

Al momento il numero di partite necessarie è 40 ma ci si aspetta che il numero salga già con il rilascio del prossimo episodio della Season, previsto per il 3 Febbraio.
 

Commenti

Alto