Hi-Rez: "Domani un Nuovo Titolo" - Sarà un MMO?




Arriva dirompente l'annuncio di Hi-Rez, gli sviluppatori di Smite e Paladins (ancora in Beta n.d.r.) che centrano su di loro i riflettori: "domani annunceremo un nuovo Titolo durante il nostro livestream!"


Le speculazioni arrivano come se piovesse da moltissime testate: noi come altri ci domandiamo se sarà o meno un MMO, anche in vista delle dichiarazioni di affetto passate per un certo Global Agenda, la cui idea di un successore è stata più volte ribadita dal team come probabile e auspicata. Al momento la più probabile delle ipotesi è quella di esprimersi con un solido "forse", ad oggi il team ha abbandonato più progetti di quanti ne abbia finiti, questa non sembra affatto una grande dimostrazione di fiducia da dare ai giocatori.

Eppure il recente avvicinamento di Hi-Rez con Paladins alla multi-corporation Valve, potrebbe aver creato grosse ed improvvise fortune in un team che sembra per ora, non volersi proprio fermare.
 

Commenti

#2
E' molto probabile che sarà un mmo, non avrebbe senso fare un gioco sparatutto con un progetto in corso Paladins.
 
#4
Ehm, è molto probabile che con "New game" parlino della nuova modalità PVE di Smite.
L'evento con la Xing Tiang mountain è terminato ed era già stato detto che sarebbe arrivata una nuova modalità pve.
Non a caso il post viene dal profilo di Smite e l'annuncio avviene all'interno della live dedicata alle patch notes di Smite...
 
#5
Ehm, è molto probabile che con "New game" parlino della nuova modalità PVE di Smite.
L'evento con la Xing Tiang mountain è terminato ed era già stato detto che sarebbe arrivata una nuova modalità pve.
Non a caso il post viene dal profilo di Smite e l'annuncio avviene all'interno della live dedicata alle patch notes di Smite...
Si infatti credo anche io.
 
#6
Credo che il progetto sia completamente nuovo perche' sul sito sono aperte posizioni di lavoro riguardanti VFX artist e Aadmin server con la dicitatura: Unannounced Project
 
#8
La qualità dei giochi di hi rez è abbastanza bassa, se fanno un mmo viene fuori uno schifo, non gli conviene neanche provarci, butterebbero solo soldi. Se fanno davvero un nuovo gioco, io punto su un card game (dio ce ne scampi) o su un RTS fantasy da esport, che crei un competitor per starcraft. Ovviamente anche un survival ha buone chances.
 
Ultima modifica:
#9
La qualità dei giochi di hi rez è abbastanza bassa, se fanno un mmo viene fuori uno schifo, non gli conviene neanche provarci, butterebbero solo soldi. Se fanno davvero un nuovo gioco, io punto su un card game (dio ce ne scampi) o su un RTS fantasy da esport, che crei un competitor per starcraft. Ovviamente anche un survival ha buone chances.
Personalmente parlando, non mi pare che Smite sia di qualità così bassa, anzi.
E se proprio vogliamo dirla tutta abbiamo visto un sacco di "grandi firme" fallire nel mondo-mmorpg, non penso che l'etichetta faccia il gioco quindi. Di conseguenza non darei così per scontato lo schifo di un eventuale mmorpg-hi rez. Per come la vedo io, tutto può essere.
 
#10
Personalmente parlando, non mi pare che Smite sia di qualità così bassa, anzi.
Bha parliamone :D
Considerando che é il loro prodotto di punta, la gestione é dilettantistica (per esser gentile).
Ci gioco regolarmente, giusto per dirti che non sono un hater.

Diciamo che se dovessero gestire un mmo come gestiscono smite, sì, verrebbe fuori uno schifo cosmico.
 
#11
Se Smite è di bassa qualità o gestito male, Lol è il disastro fatto moba, eppure è ancora lì.
A livello di eventi, idee, innovazioni e bilanciamento del meta, Riot è molto peggio di Hirez.
 
#12
Smite ha un'interfaccia /launcher degna di una beta indie e non gliene frega un cazzo da eoni.
I server sono spesso vomitevoli; capita di frequente di avere match resettati per bad state, code che si buggano, ranked indisponibili per "instability server mode", etc.etc e non gliene frega un cazzo.
Il matchmaking é una delle cose più aberranti abbia mai visto e non gliene frega un cazzo.
Ogni volta che patchano c'è da pregare che non sputtanino altro con bug/pazze idee di bilanciamento
Supporto tecnico ridicolo, inesistente e spesso troll.
Etc.etc.

Non posso far paragoni con Lol, ma se questo é lo standard di accetabilità nei moba e/o può passare in secondo piano (o esser, effettivamente, irrilevante in ambito moba), ad un giocatore di mmorpg alla WoW/GW2/etc.etc. basta e avanza per schifarti.

Gli ex-giocatori stessi di global agenda non hanno un bel ricordo di hi-rez da quel che si legge in giro.

Con Smite sembrano aver trovato la loro dimesione. Sono dannatamente bravi e Smite é un ottimo prodotto.
Dubito fortemente però possano avere lo steso successo con un "pubblico da mmorpg", molto più esigente e ben abituato.
 
#13
Bha parliamone :D
Considerando che é il loro prodotto di punta, la gestione é dilettantistica (per esser gentile).
Ci gioco regolarmente, giusto per dirti che non sono un hater.

Diciamo che se dovessero gestire un mmo come gestiscono smite, sì, verrebbe fuori uno schifo cosmico.
Se mi parli di gestione, possiamo anche concordare.
Ma il prodotto di per se è ottimo, personalmente parlando lo preferisco a tutta la concorrenza nel suo genere.

Fortunatamente comunque l'annuncio riguardava un card game tattico, quindi la questione nemmeno si pone :)
 
#14
Personalmente parlando, non mi pare che Smite sia di qualità così bassa, anzi.
E se proprio vogliamo dirla tutta abbiamo visto un sacco di "grandi firme" fallire nel mondo-mmorpg, non penso che l'etichetta faccia il gioco quindi. Di conseguenza non darei così per scontato lo schifo di un eventuale mmorpg-hi rez. Per come la vedo io, tutto può essere.
La qualità di un gioco, per come la intendo io, deriva da un'insieme di elementi a livello di grafica, animazioni, bug/glitch, audio, meccaniche di gioco e volendo server. Un esempio è overwatch vs paladin. Smite qualitativamente parlando è addiruttura sotto a LOL, nonostante lo ritengo più divertente. Non ho detto che non sia un bel gioco (nonostante non ne sia un fan) ma che qualitativamente è a livelli bassi. Di conseguenza, poichè la qualità di un gioco è legata ai fondi e ai bravi sviluppatori a disposizione, sembrerebbe che Hi-rez non ne possieda a sufficienza, in particolare per fare un MMORPG, che è la tipologia di gioco più difficile da sviluppare al momento.
 
#15
La qualità di un gioco, per come la intendo io, deriva da un'insieme di elementi a livello di grafica, animazioni, bug/glitch, audio, meccaniche di gioco e volendo server. Un esempio è overwatch vs paladin. Smite qualitativamente parlando è addiruttura sotto a LOL, nonostante lo ritengo più divertente. Non ho detto che non sia un bel gioco (nonostante non ne sia un fan) ma che qualitativamente è a livelli bassi. Di conseguenza, poichè la qualità di un gioco è legata ai fondi e ai bravi sviluppatori a disposizione, sembrerebbe che Hi-rez non ne possieda a sufficienza, in particolare per fare un MMORPG, che è la tipologia di gioco più difficile da sviluppare al momento.
Capisco, ma non condivido.

Per come la vedo io, la prima cosa che deve fare un videogioco è divertire.
Perchè puoi avere la grafica più bella del mondo, le animazioni più fluide, la totale assenza di bug/glitch, un audio epico e meccaniche di gioco realizzate perfettamente, il tutto condito da server incredibili, ma se non diverti sei un videogioco che ha fallito il suo scopo principe.

Tutto il resto insomma è un contorno, ma il piatto principale è il divertimento.
Se vado in pizzeria ed mi arriva un buon antipasto, una fantastica pizza, delle pessime patatine ed un dolce così così, io in quella pizzeria ci ritorno. E ci ritorno perchè sono andato li per la pizza, che è fantastica, ho trovato qualcos'altro di buono, ossia l'antipasto, e poi è affar mio "gestire" nuovamente gelato e patatine sapendo che non sono buone o comunque nulla di che.

Per quanto mi riguarda, è lo stesso con i videogiochi.
Smite è un moba molto divertente, con un sacco di difetti (Tra gestione e server) che nel complessivo ne abbassano il valore impedendogli di arrivare a livelli ancora più alti, che però non mi impediscono di "tornarci". Ma la presenza di tali difetti non va a ridurre il fatto che mi diverte molto più di Lol o Dota2, tanto per citare un paio di rivali, ed ecco spiegato il perchè del ritorno. La "pizza-smite" è fantastica, e pur di gustarla sono disposto a scendere a patti con i difetti del gioco, perchè non nego che quando il matchmaking fa le bizze ti sale un pò il bestemmione, o i periodi in cui i server ti vanno laggando aumenta la frustrazione, ma per fortuna non è sempre così.

Ed è per questo che io credo che la qualitù di un videogioco sia figlia prima della bravura degli sviluppatori, e poi dei fondi a disposizione. Perchè i fondi puoi sprecarli, o averne così tanti da non aver problemi anche in caso di spreco o di tempistiche di sviluppo infinite, ma se non hai bravi sviluppatori è tutta roba sprecata.

Per il resto, concordo sulla difficoltà nel realizzare un buon mmorpg, soprattutto oggi. Ma, fortunatamente, pare che non sia questo il caso visto che han deciso di realizzare un prodotto diverso. Tra l'altro molto interessante.

Ps Per quanto concerne il tuo esempio Overwatch vs Paladins, ti dico la mia: Ho giocato a Paladins praticamente subito, pagando per entrare direttamente nel gioco quando ancora non era possibile farlo. Ed ho comprato anche overwatch, quindi posso parlare potendoti dire che conosco bene entrambi i prodotti.
Ebbene, qualitativamente overwatch è superiore in tutto, e difatti oggi ho installato quest'ultimo e non Paladins.
Però sono poco portato a giocarci, lo faccio solo se ho qualche amico up con cui giocarci e mai da solo. E sai perchè?

Perchè non amo il genere, quindi di per se non traggo tutto questo divertimento dal giocarlo (Diciamo che normalmente farei una partita al giorno) e mi fa letteralmente schifo il matchmaking utilizzato, perchè mi impedisce di divertirmi dato che non è possibile che un nabbo di livello 30 debba giocare contro avversari di livello 130. Ci sono partite in cui non si riesce letteralmente a giocare, dato che fare i bersagli mobili non lo chiamo giocare, e che di conseguenza minano totalmente il divertimento tratto dal gioco.

Quindi, nonostante sia completamente superiore a Paladins, Overw personalmente parlando fallisce il suo scopo, non mi diverte. Non fosse linkato al mio account Blizzy lo venderei, per fortuna me l'hanno mezzo regalato o rosicherei non poco.
 
#16
No, non hai capito il mio discorso. La qualita' costa soldi. I giochi hirez non sono di qualita'. Allora Hirez non ha soldi. Per fare un mmorpg servono soldi. Allora Hirez non puo fare un mmorpg.
 
#17
No, non hai capito il mio discorso. La qualita' costa soldi. I giochi hirez non sono di qualita'. Allora Hirez non ha soldi. Per fare un mmorpg servono soldi. Allora Hirez non puo fare un mmorpg.
Questo è un discorso completamente fallato.
Non poi farmi sillogismi sui videogiochi, perchè esistono un sacco di casi di videogiochi qualitativamente alti realizzati da una persona in un garage con non più di 15 dollari in tasca.

Posso darti ragione solamente sul fatto che realizzare un mmorpg richiede un grande impegno economico, e sicuramente all'Hirez non navigano nell'oro (Ma non stanno neanche con le pezze al culo), inoltre i mmorpg sono un campo minato per quanto concerne il ritorno economico quindi fallire investendo molto può esser davvero pesante.

Ma un conto è non poter fare, un conto è non voler fare.
E questo mi pare un tipico caso di assenza di volontà.
 
Alto