HOPE E RADIANCE

Già dai livelli bassi i giocatori di LotRO si troveranno ad affrontare situazioni pericolose che mettono in soggezione il personaggio. Questo meccanismo avviene attraverso la dread, un indicatore (+1/+2/...) di quanto ci si trova a disagio in certe situazioni e che influenza le nostre prestazioni diminuendo il morale e rendendo meno efficace la nostra offensiva.
L'indicatore opposto del dread è l'hope e può essere attivata con il corno (+1), con i destiny point (+1) o con i token craftati dai gioiellieri (fino a +5).

Questo meccanismo è stato portato avanti e strutturato ulteriormente con l'espansione di Moria per mettere dei gate (barriere di ingresso) ad alcuni dungeon. In alcune istanze, e in particolar modo in presenza dei boss, c'è un livello di gloom (un indicatore di quanto il posto è buio e insidioso) che trasmette insicurezza al personaggio impedendogli di avventurarvisi. Ogni +10 punti di gloom si traducono in un +1 punto di dread (viene fatto un arrotondamento per difetto).

Ad esempio entrando a Vile Maw (il raid del watcher) troverete 140 di gloom: i giocatori che intendono quindi affrontare questa sfida prima devono prepararsi adeguatamente alla sfida. Questa preparazione consiste nell'acquisizione di pezzi di armatura particolari dotati di radiance (+10/+15/+20/...). Il livello di radiance indica quindi la preparazione del nostro personaggio e va a contrastare il livello di gloom.

Ad esempio si può entrare a Vile Maw con 45 di radiance. Essendo il gloom iniziale di 140, si ha 140-45=95, poi si arrotonda a 90 e quindi ci si ritroverà con un livello di dread uguale a 9. Poi, come spiegato sopra, la dread può essere combattuta con la hope. Quindi usando un hope token +5, si scende a un livello di dread uguale a 4. Con questa dread (ai limiti dell'accettabilità) è possibile provare a confontarsi contro il watcher.

I vari effetti di hope non si sommano tra loro (token e corno ad esempio), mentre è possibile spendere i destiny point per un aggiuntivo +1 di hope.

Se un personaggio è affetto da 5 o più dread, di tanto in tanto ha così tanta paura da non riuscire a fare nulla.

Si evidenzia infine che la radiance non contrasta il dread ma solo il gloom. Se quindi avete +3 dread (ad esempio perchè siete morti), avere indosso un'armatura radiance non vi sarà di alcuna utilità.

Riassumendo:
------------
Vengono usati 2 indicatori di sconforto del personaggio: dread e gloom
Ogni +10 punti di gloom vengono tradotti in un +1 punto di dread.
Vengono usati 2 indicatori di wellness del personaggio: hope e radiance
La radiance annulla il gloom, l'hope annulla il dread.
Tutti questi effetti vengono uniti tra loro. Dread finale = dread + (gloom - radiance)/10 - hope.
La dread risultante deve essere inferiore a 5, altrimenti un personaggio non è in grado di combattere.
Più un dungeon è pericoloso, maggiore è il gloom al suo interno. Si usa anche dire che l'istanza è di tier superiore. Per affrontare i dungeon di tier superiori serve quindi un'armatura con maggior radiance (di tier superiore).
 
Alto