I giocatori Geforce sono pronti per l’evoluzione di “Minecraft” con RTX in beta

minecraft.jpg



Gli ultimi driver GeForce Game Ready offrono ottimizzazioni e miglioramenti per Minecraft in beta RTX. Questo abilita la tecnologia DLSS 2.0 in Minecraft con RTX in beta, feature necessaria per utilizzare questa funzione.

Questo driver offre inoltre la migliore esperienza di gioco per Saints Row: The Third Remastered, Call of Duty: Modern Warfare 2 Remastered e Snowrunner.

È stato inoltre aggiunto il supporto per tre nuovi monitor di gaming compatibili G-SYNC.


Minecraft ottiene il Ray Tracing, il DLSS 2.0 e texture molto più realistiche

Ieri NVIDIA, Microsoft, e Studios hanno annunciato che Minecraft con RTX verrà rilasciato su Windows 10 Edition in versione beta il 16 aprile alle ore 19:00. Minecraft con RTX presenta una forma avanzata di ray tracing chiamata path tracing, nuovi materiali basati sul mondo reale e il DLSS 2.0 di NVIDIA. L’unione di queste tecnologie offre un nuovo livello di qualità grafica in Minecraft, il videogioco più venduto al mondo.

NVIDIA offrirà inoltre 6 nuovi mondi Minecraft con RTX, che saranno disponibili nel Minecraft Marketplace per tutti i giocatori che potranno goderne gratuitamente; inoltre, saranno disponibili delle guide che indicheranno ai creatori come costruire nuovi mondi RTX.

Questo annuncio ci mostra come il ray tracing stia continuando ad arricchire sempre più l'ecosistema del gaming. Minecraft con RTX ci permette di mostrare le potenzialità del ray tracing a milioni di giocatori di età e background diversi.

Anche nel mondo del gaming la prima impressione è quella che conta: NVIDIA lavora sodo per rendere ogni gioco bello e perfetto sin da subito, anche quando il titolo è ancora in fase di sviluppo.

I driver Game Ready mirano a supportare le principali milestone dei giochi, ciò dimostra che lavoriamo di continuo per offrire la migliore esperienza di gioco.

I driver continueranno ad evolversi insieme ai nuovi contenuti e alle funzionalità dei nostri giochi attraverso patch e DLC.

Tre nuovi display compatibili con G-SYNC
Il programma G-SYNC Compatible espande l'ecosistema G-SYNC e mira a portare coerenza e a educare i consumatori su quali siano gli schermi in grado di fornire un’ottima frequenza di aggiornamento variabile (VRR) entry-level.

I monitor appena convalidati sono Acer XB273GP, Acer XB323U, e ASUS V27B; questi daranno ai giocatori più scelta quando si è in cerca di un ottimo display di gioco.

Per quanto riguarda il programma G-SYNC Compatible, NVIDIA lavora con gli OEM di monitor per rafforzare l'esperienza sui display che supportano il protocollo AdaptiveSync. Una volta approvati, sono ritenuti compatibili con G-SYNC.
 

Commenti

Alto