idee per evento GDR

Vorrei dare a tutti la possbilità di giocare GDR è per questo che propongo qua una sorta di post organizzativo.

il gdr si può fare a vari livelli, complicato o meno, ma quello che serve di base è un luogo dove i pg si pèossono incontrare...Poi che sia una PQ o una zona rvr cambia poco.

- a me è venuta l'idea di fare del gdr con un obiettivo particolare.

in pratica vorrei fare una caccia ai seguenti mostri che controllano l'assegnazione di trofei:

- inizierei da avelorn poichè molti si trovano li per gli scenari:

Avelorn


Uomo Bestia, Bestigor (Khurraak Might-Horns) - Bossy Beastie
MANTELLO - ITEM UNLOCK


Spawna sulla strada, sul lato sud del campo (O). E' assimene ad un altro non-named bestigor e attacca verso la città del Ch12. Uccidetelo e avrete l'unlock per comprare il mantello (Eng: Pelt of the Dark Young).




Gigante delle Ossa (?) (Brulgulrach the Unliving) - Parts of Parts
"The Bone Breaker" - TITOLO


(O) AVELORN @ 58.5k, 62k nell'angolo SE della mappa. Kill this mob, è un lvl25 champ. NOTA: Ci deve essere qualche trigger per farlo spawnare o spawna raramente.
(D) IDENTICO. E' amichevole, parlandoci completerete l'unlock.


Driade (Oldbark) - Chip Off the Old...
MITICO - UNLOCK TATTICA


AVELORN @ 31k, 39k o 40k, 40k.: Uccidi Oldbark: Oldbark - NPCs - Warhammer Online. Girella attorno a una parte della foresta che ha parecchie driadi, più o meno E/SE della PQ (D) di Everspring.


Orrore di Tzeentch (Golmir) - Pack of Three
DEMONICO - UNLOCK TATTICA


(D) & (O)
AVELORN @ 62k, 14k. E' in una cava molto ad Est del muro ed è un champ livello 23, ha anche 2 ragni non champion livello 23 che lo seguono.


Liche (Tarnolious the Lost) - Final Rest ... Again
"Champion of Morr" - TITOLO


AVELORN @ 33k, 49k. Uccidi questo Hero livello 1 che si trova a SE della PQ Aethwyn sulla collina vicino al fiume.


Nurgling (Filthmiser) - More Filth for Me!
POCKET ITEM UNLOCK


(D) AVELORN @ 37k, 16k. Un champion lvl21 da questo unlock. Uccidendo questo mob da l'item: "Ciondolo/Orecchino Rigurgitato" (??)


Uomo Albero (Dregenis) - Who bears the Worldbearer
"The Vale Walker" - TITOLO


AVELORN @ 44k, 44.5k. Incontrate Dregenis . Basta parlarci.


Troll (Goremaw) - Dispense Justice
BEASTIAL - GETTONE UNLOCK


AVELORN @ 19k, 49k. Uccidi un champion lvl 25 Troll. E' appena a N del campo degli Elfi Oscuri di quella zona. Questa è una copia dell'info sul Tomo:http://images.draekon.com/war/goremawtok.jpg.
EDIT: Goremaw è stato visto spawnare anche a Est del campo degli EO, tra il campo e la PQ "The Watchtower", è immezzo ai troll.


Zombi - (Rupert) Loop Back
POCKET ITEM - UNLOCK


(D) & (O)
AVELORN @ 40k, 40k lo zombi si chiama Rupert: Rupert - NPCs - Warhammer Online. Uccidilo per avere l'oggetto: "Moldy Coin Purse".

------------------------------------------------------------------------

ci si potrebbe costruire qualche storia improvvisata gdr lasciando libera interpretazione ai partecipanti...

che ne dite?
 
Per il futuro lo farei anche con le tane.
Di questi inseriti, li ho quasi tutti sbloccati.
Nessuno mi fa impazzire come trama a dire il vero.

Per il titolo del secondo punto, avevamo trovato normalmente il png io, Caesar, Kosta ed Embrass.
 

Nether

Super Postatore
A me starebbe bene, anzi, benissimo! (sempre nella speranza di riuscire a partecipare causa tempo -.-)

Aggiungo uno spettro di liv40Lord, che si trova ad avelorn, in una grotta vicino ad alcune rovine dove (come quest) ci si passa per uccidere una cultista. Si guadagna un tome unlock sulla storia degli elfi, e, se non ricordo male, sarebbe un elfo che è stato tramutato in quella bestiaccia dopo essere stato al servizio di una necromante.
Non sarebbe male organizzare una "battuta di caccia" per ucciderlo con l'intento di "liberare avelorn da questa minaccia" o "per dare la pace allo spirito del nostro defunto fratello" (o più probabilmente come direbbe kosta "BRUCIABRUCIABRUCIAAAAAA!":flame:)

In ogni caso il problema è: Lord liv40....................quante possibilità avremmo effettivamente di farlo fuori.............?
 

Hendioke

Divo
Zombi - (Rupert) Loop Back
POCKET ITEM - UNLOCK


(D) & (O)
AVELORN @ 40k, 40k lo zombi si chiama Rupert: Rupert - NPCs - Warhammer Online. Uccidilo per avere l'oggetto: "Moldy Coin Purse".

------------------------------------------------------------------------

Il Portafortuna

Avelorn

Rupert Henselm interruppe la corsa e, incapace di trovare un equilibrio stabile sulle gambe, crollò al suolo, le fitte e soffici erbe del sottobosco attuttirono la caduta schiacciandosi e sporcandosi col sangue, il sudore e la terra che impregnavano il suo corpo e i suoi abiti.

Giratosi sulla schiena Rupert fece vagare lo sguardo sulle fronde degli alberi, ma mentre riprendeva pian piano fiato erano le immagini della battaglia appena combattuta a passargli davanti agli occhi.

'Quei maledetti elfi scuri' pensò 'per poco non ri rimanevo secco, e quello stregone folle con loro' rabbrividì ricordando il sogghignio che gli aveva rivolto.
Rupert era riuscito ad aggirare gli Elfi e a piombargli addosso ma lo stregone senza neanche voltarsi aveva fatto qualcosa, gli sterpi più vicini a Rupert erano improvvisamente diventati...vivi... e gli avevano avviluppato i piedi ed erano cresciuti a velocità vertiginosa intrappolandolo fino al collo. Lo stregone s'era voltato, gli aveva sogghigniato, gli aveva instillato nel cuore quella sensazione ormai troppo famigliare d'essere arrivato alla fine della propria vita e poi... s'era voltato e s'e n'era andato, diretto verso qualche altro soldato.

Rupert ricordò anche quel che accadde dopo, pur non desiderando ricordare.
un elfo armato di coltelli ed uno rivestito d'una pesante e terribile armatura s'erano avvicinati a lui e gli sterpi, come accortisi della loro presenza, lo avevano lasciato andare per essere libero di difendersi disperatamente dal massacro.

Non sapeva come, non ricordava bene le azioni che aveva compiuto in quel momento, ma in qualche modo con una parata era riucito a mandare i coltelli di un elfo a cozzare contro la spada dell'altro e le lame inutilmente arzigogolate avevano fatto il resto, incastrandosi fra loro e distraendo gli elfi il tempo sufficente perchè si desse alla fuga.

Era fuggito, si, aveva abbandonati i suoi compagni, si, 'i loro fottuti cadaveri semmai'... stavano già tutti morendo, erano condannati.

Forse per distrarsi dalle sue colpe Rupert tirò fuori dalla tasca interna della giubba un portamonete. Un gesto che aveva fatto spesso da quand'era arrivato in quelle sperdute e lontane lande a combattere a fianco degli Elfi.
Dal piccolo borsello cavò fuori un karl d'argento e lo baciò
"Grazie Sigmar d'avermi permesso di vivere e grazie, mio bene, mio amuleto, d'avermi protetto, grazie ragazzi"

Osservò meglio il karlino e sulla superfice ossidata d'argento noto delle piccole macchioline verdi. Le osservò meglio: un sottile velo di muffa copriva la moneta. Prese il borsello e s'accorse che anche quello presentava tracce, più ampie ed evidenti, di muffa. Perplesso cercò di ricordarsi da quando c'erano ma dopo pochi secondi vi rinunciò. 'Non c'è da sorprendersi, con l'umidida che c'è in questo posto dimenticato dagli dei, che si sia formata un po' di muffa, appena tornerò al campo gli darò un lucidata'.

Raccogliendo tutte le sue forze si alzò e iniziò a incamminarse nella direzione che, pensava, lo avrebbe ricondotto al campo, sentiva, oltre alla debolezza, un calore crescente e soffocante, la lo attribuì alla fuga a rotta di collo e non ci badò.


Altdorf, tempo dopo

"Hendioke!"

Hendioke si voltò e vide un uomo camminargli incontro a passo svelto, aggirando passanti ed evitando i cumuli di immondizia che ricoprivano la strada dei bassifondi
Hendioke lo riconobbe subito e con gioia replicò "Herbert!"
Quando furono l'uno di fronte all'altro si strinsero la mano e si battorono vicendevolmente le spalle con l'altra in un saluto cameratesco

"Son grato a Sigmar di ritrovarti vivo amico mio" disse Hendioke
"Grato a Sigmar? Allora è vero quel che ho sentito dire e che ora posso vedere, a forza di giocare al Prete lo sei diventato davvero"
"Diciamo che ho finalmente trovato la mia via"
"Troia infetta! Ops, mi sa che dovrò fare attenzione a non imprecare eh?" lo canzonò l'amico
"Come se un Prete Sigmarita non sentisse di molto peggio mentre svolge la sua missione. Ma dimmi, scarto muffoso d'uno stronzo di cane secco, è dai tempi della piana di Mordheim che non ti vedo dov'eri finito?"
"Ho continuato a militare nell'esercito, che domande, e ho combattuto su e giù, a destra e a sinistra ovunque l'Imperatore avesse a cuore di spedire i nostri culi. Tu, invece, ho sentito che ora saresti a capo d'una dei tanti gruppo armati alelati con l'Ordine del Grifone: l'Ordus qualcosa"
"Ordo Iustitiae, si. Non ne sono l'unico capo, non esattamente: vi è un Prete molto più autorevole di me al quale tutti obbediamo, un sant'uomo nostra guida"
"Ho sentito di alcune vostre imprese, davvero, nelle taverne ormai non si parla che dell'Ordine del Grifone e della strana gente che vi ruota attorno. E' come se avessimo deciso di affidare la guerra a dei coscritti d'elite" rise al pensiero "ma son contento che in mezzo a questa masnada ci siano tanti guerrieri seri come te, anche Rupert lo diceva"
"Diceva? E' forse morto?" un'ombra di apprensione calò sul suo volto.
"No, non credo, non preoccuparti. E' andato di stanza ad Avelorn. Sai, adesso io e lui serviamo in compagnie diverse... ma sono 2 mesi che non lo sento. In effetti è strano. Prima badava quanto meno a scrivermi, mi mandava anche delle lettere per sua moglie, sai da quando i nani ci aiutano abbiamo un servizio postale davvero efficente ma funziona solo per i militari"
Hendioke annuì "Cosa potrebbe essegli successo che non si fa più vivo?" ma era una domanda retorica. Entrambi conoscevano molte buone, e preoccupanti, risposte e stettero in silenzio. Quando i loro sguardi si incrociarono un lampo d'intesa passò attraverso i loro occhi
"Dov'era stanziato esattamente l'ultima volta?"
"Non so di preciso, so solo che lui e i suoi compagni avevano il compito di pattugliare la strada orientale, quale che accidenti sia"
"Per fortuna mi hai trovato, ma avresti dovuto cercarmi lo sai?"
"Lo sai che preoccuparmi troppo non è nelle mie corde: sono assatarico"
"Atarassico..."
"Come?
"Niente, una parola che ho imparato da poco"
"E ma che c'entra? Comunque anche te non stare troppo in pensiero, è giusto ce tu vada a cercarlo ma ricordati che finchè ha quello con sé difficilmente può essere morto"
"Intendi questo vero?" Hendioke tirò fuori da un borsello alla cintura un piccolo portamonete e ne estrasse una karl d'argento. Quel gesto lo fece sorridee di malinconia.
"Si esatto," disse Herbert tirando fuori da una tasca un portamonete simile dal quale estrasse a sua volta in karl "lo tieni ancora eh? Ne sono contento"
"Come potrei disfarmene, era il nostro portafortuna. Solo noi tre siam sopravvissuti e quel ricco porco traditore che dovevamo ammazzare aveva sul suo grasso corpo solo questi tre karli" sorrise ancora al ricordo poi guardò fisso Herbert e disse "io e miei uomini lo troveremo, stanne certo"


GDR OFF

Che ve ne pare? La missione è scoprire che fine ha fatto Rupert. Se vi intriga abbastanza come storia potrei creare un topic apposito. Mi rendo conto che come missione in sè e per sè è misera e difatti è solo il primo step.
Perchè lo stregone, il Fanatico, non l'ha ucciso? Perchè maledirlo e renderlo uno zombie? osa avrà fatto Rupert nelle sue ultime ore? Che sia stato tutto programmato dal Signore del Mutamento apposta per l'Ordo? Ma che cosa potrebbe volere Tzeench dal nostro ordine?
Se accettiamo questo come evento vedrò di farmi una ricerchina sui servi di Tzeench nel gioco e creare una bella chain quest ^^
 
Ultima modifica:

gransensei

Lurker
Bel ricamino davvero Hendi, non vedo l'ora di leggere il resto...

GDR ON

"Non vedo l'ora di abbrustolire un po' di carne putrefatta!"
 

Hendioke

Divo
Oltre alla proposta fatta due post sopra vorrei anche impsotare un paio di linee sviluppabili per il GDR. Non sono assolutamente obbligatorie. Se volete proporre un evento GDR incentrato sugli Gnoblar, esempio, potete benissimo farlo, non mettete freno alla vostra fantasia. Quello che segue sono solo alcuni spunti che possono, meglio di altri, legarsi alle vicende passate dell'Ordo e che possono dar vita ad eventi meglio legati alla storia, alla continuity, della nostra gilda.

1) Skaven del clan Eshin. Il medaglione sottratto all'Ordo da Volkar e usato per riportare in vita il Vampiro von Carnestein era stato dall'Ordo sottratto in un santuario dal lich che lo possedeva.. e dagli skaven del clan Eshin che erano sulle sue tracce.
Come potete immaginare gli skaven non hanno preso molto bene questa cosa, hanno assalito la locanda dove l'Ordo si sistemò dopo l'impresa e provò a sterminare l'ordine senza riuscirci.
Non è stata l'unica volta che il cammino dell'Ordo ha incrociato quello degli Skaven, di scontri ce ne sono stati e anche datati nel tempo (vedi rpima avventura dell'Ordo).
Il nome dell'Ordo Iustitiae è inviso a tutti gli Skaven che abitino la parte orientale dell'Impero ma è soprattutto il clan Eshin tutto che avrebbe piacere a vederci tutti morti.

2) La minaccia necromantica. Volkar era un mago d'Ametista (vento della Morte quind) che faceva parte del nostro ordine e ch'era perseguitato dal fantasma di una donna. Probabilmente nella speranza di trovare il modo di riprotarla in vita ha sottratto il medaglione necromantico preso al lich e ha resuscitato von Carnestein.
Volkar e von Carnestein hanno tentato in varie occaisoni di eliminarci per poi rintanarsi nelle foreste dell'Impero dove hanno cominciato a radanre un esercito di non Morti che si è scontrato con le forze dei von Dragokin. Essendo non ancora completamente formato le'esercito è stato sconfitto ma molti non morti sono fugiti assieme ai loro padroni e da tempo ormai di Volkar e von Carnestein non s'hanno tracce.
Hendioke pensava di aver rinvenuto una traccia grazie al suo omonimo Hendioke von Dragokin ma questa traccia si è rivelata falsa (come raccontato in "Un'antico nemico") e adesso non ci è dato sapere quando Volkar si rifarà vivo, quando spunterà fuori un nuovo indizio o quando verremo assaliti dai non morti
 
Alto