MA questo sconosciuto

Yurkami

Lurker
Io ho sempre fatto il tank... entravo nell'istanza, chiamavo il mob, stavo attento agli add, FD su chi aggrava troppo, DM quando perdevo l'attenzione... tutto qui... liscio e tranquillo.... SK powa.

Un par de ciufoli... ora mi si chiede di fare il MA e mi sento altamente niubbo, lo sono in effetti non l'ho mai fatto :/
Mi son fatto la macro per assistere il MT e ogni volta che il tank cambia bersaglio lo seguo ma tutto il resto mi è oscuro, a cosa devo stare attento? Devo chiamare anche io? C'e' qualcuno che può darmi qualche info in più? Tutte le mie certezze mi si sono sgretolate e devo scrollarmi di dosso le vecchie abitudini perchè ogni tanto un taunt mi parte ancora :/
 
Ultima modifica:

Athad

Lurker
Dunque mettendo da parte il fatto che uno SK faceva il tank, entriamo nel merito della questione: il Main Assist.

Solitamente la funzione di MA viene data a un OffTank, o Secondary Tank che dir si voglia. Ma è bene distinguere le due cose, perché il MA può essere teoricamente ricoperto da qualsiasi classe, mente naturalmente l'OT no.
Quindi, se ci limitiamo strettamente alle funzioni del Main Assist, queste consistono in:

- avere la macro /assist [Main Tank name]
- aspettare il necessario affinché il MT prenda un minimo di aggro (e questo tempo di attesa dipende dal tipo di mob, dal tipo di fight, da come gioca il MT, insomma dall'esperienza che uno ha)
- far partire la macro che in raidchat annuncia la partenza degli attacchi (io uso una anonimissima - ma efficace - "Assist me on %target !!!!!!!!" ripetuta due volte in raid chat)

Ora, e qui il raid deve essere sveglio e preparato, una volta che tu chiami l'assist, i raidanti hanno la macro /assist yurkami, usandola prendono il tuo target e cominciano a menare. Cosa succede durante il fight? Il MT può cambiare target, ma solo per prednere aggro a un add. L'OT cambia target per la stessa ragione. Ma il raid deve stare sempre sul mob che ha preso all'inizio, a meno che non ce ne sia veramente bisogno. Ma se c'è bisogno, allora il MA prende il target giusto e RICHIAMA l'assist in raidchat.

Visto che tu farai probabilmente anche l'OT (è molto più semplice far fare MA all'OT per una serie di ragioni), in quanto OT dovrai prendere tu gli add di un encounter, o eventuali roamers. E' evidente che in quel caso tu devi cambiare target ed è altrettanto evidente che il DPS NON deve cambiare target, rimanendo sul tuo originale. D'altra parte cambiando target per prendere l'add tu non avrai chiamato il nuovo Assist e la raid force compita e scrupolosa avrà fatto il suo dovere. Una volta guadagnato aggro tornerai sul mob di prima, lo farai finire e passerai al successivo (ancora una volta facendo assist sul MT).

Serve affiatamento con il MT e gli healers devono sapere bene il fatto loro. Mantenere in vita il MA in fight può decidere le sorti dell'incontro. In fight come Chel'drak senza un MA bravo non si va da nessuna parte (piccola auto-promozione :) )

Incasinato? Può darsi ma è una figata, il miglior ruolo del gioco secondo me.

Ho detto tutto? non lo so poi rileggo, se hai dubbi ovviamente a disposizione
 

Yurkami

Lurker
Tutto chiaro a parte questo:

Visto che tu farai probabilmente anche l'OT (è molto più semplice far fare MA all'OT per una serie di ragioni), in quanto OT dovrai prendere tu gli add di un encounter, o eventuali roamers. E' evidente che in quel caso tu devi cambiare target ed è altrettanto evidente che il DPS NON deve cambiare target, rimanendo sul tuo originale. D'altra parte cambiando target per prendere l'add tu non avrai chiamato il nuovo Assist e la raid force compita e scrupolosa avrà fatto il suo dovere. Una volta guadagnato aggro tornerai sul mob di prima, lo farai finire e passerai al successivo (ancora una volta facendo assist sul MT).

Ma, in questo caso, sto lavoro non sarebbe meglio lo facesse uno swash?? Così trasferisce l'aggro al MT e gli healer non mi rimbalzano da un poraccio all'altro?? Scusa ma il Tank che fa?? Vista così è na noia mortale, la cosa più divertente di fare il tank in sto gioco son proprio gli add.

Comunque grazie mille, da oggi sono un filino meno niubbo :sisi:
 

Athad

Lurker
Ma se lo fa lo swash quanto può durare?

Se c'è da prendere un epico liv74x4 deve farlo un tank necessariamente e gli helaer del tuo gruppo (che devono essere necessariamente scafatissimi) ti sparano un paio di ward e un paio di reactive e poi ti curano normalmente. In genere con 7 healer si fanno facilmente molte istanze. Alcune ne richiedono di più, alcune anche di meno. Considera che tu sarai il solo che fa danni all'add, almeno all'inizio quindi hai tutto il tempo per prendere bene aggro.

Il MT nasce per fare i named epici. E' la fanteria pesante dell'esercito raid. L'OT è la cavalleria, agile, potente ma meno resistente.
Sì, il MT è abbastanza noioso secondo me. Nel senso che gioca abbastanza da solo, massimizza l'aggro e poi sta agli altri fare il loro dovere. Ma naturalmente c'è chi impazzisce per fare il MT e EQ2 è bello proprio per questo, a ognuno la cosa che piace di più.

Dimenticavo, studia bene i fight e le istanze che devi fare. Capita abbastnza spesso che dovrai farti macro con i nomi dei mob che spawnano durante il fight e dovrai essere velocissimo a targettarli tunatrli e chiamare eventualmente l'assist.
 

Athad

Lurker
Aggiungo che una ragione per cui gli add li prende l'OT e non il MT è che spesso nei fight difficili i caster e gli healers si devono posizionare a una certa distanza dal MT e di conseguenza dal Named. Se il MT andasse a zonzo per recuperare gli add tutto il posizionamento andrebbe a farsi benedire, il named farebbe (sicuramente) una bella aoe passando viicno agli healers a il wipe sarebbe bell'e servito.
 

Nihal74

Lurker
Aggiungo un paio di considerazioni.

In tantissimi casi viene stabilita la sequenza in cui ammazzare i mob in un encounter multiplo, generalmente in questi casi avere un MA capace e una forza raid ugualemte capace evita tantissime complicazioni.
In una forza raid che si rispetti, contrariamente a quanto detto da Athad, è il MT che prende target direttamente dal MA e non viceversa, questo per evitare che in una sequeza il MT switchando da un target all'altro prenda per un attimo solo un bersaglio che si voleva lasciare alla fine, o uno mezzato, e succede molto molto spesso che in raid c'è qualcuno che invece di fare assist tiene il MT in target.
Risultato? pongo un esempio.
Nel lab c'è un encounter di 3 named, Doom Reaver, Prophet e Ravager. Il prophet si fa per primo, per secondo si fa il ravager, morto il prophet il Mt switcha e per mezzo secondo va sul reaver, qualcuno che ha in target in MT si trova come implied target il mob sbagliato ma siccome non ha l'abitudine di aspettare la macro del MA (neanche sta facendo assist) appena vede un target valido casta subito Ice Nova o gli lancia addosso il pet, e il tank dovrà faticare una cifra o sprecare un rescue per riprendersi il mob addosso.
Se invece, quando il Prophet è quasi morto, il MA prende in target il prossimo bersaglio - e ha tempo di farlo - al momento opportuno il MT dovrà solo fare /assist MA e si troverà sul mob giusto, senza rischiare con gli altri.

Solo teoria, noi non lo facciamo, diciamo che siamo abituati a far funzionare le cose e i nostri healer sono veloci a rezzare ghghgh, però il concetto giusto sarebbe questo.
Il MA non deve essere necessariamente un tank, lo può fare persino un healer, è solo quello che convoglia tutto il raid verso lo stesso bersaglio.

Ovviamente quando ci si trova a combattere mob singoli non serve neanche avere un MA, basta assist su MT che può lui stesso dare il tempo di ingaggio con una macro.
 

Athad

Lurker
Aggiungo un paio di considerazioni.

contrariamente a quanto detto da Athad, è il MT che prende target direttamente dal MA e non viceversa

1) sukkia
2) sei un prete
3) fortuna che non fai nè MT nè MA
4) nell'esempio che dici tu i tank hanno le macro con i nomi dei mob
5) scrivi nella sezione preti te
 

Athad

Lurker
Bè dipende dai casi, se stai pullando un mob solo avvicinandoti (per esempio per evitare di aggrare altri) e poi lo porti verso il raid/gruppo è sottinteso che nessuno ma nessuno (al limite il ward di gruppo del defiler, mi dicono dalla regia, che non genera aggro) deve fare niente fin quando il tank non fa almeno un paio di taunt (meno di un secondo di tempo, ma vitale). Sugli altri pull - parlo da paladino - castando amends sulla persona giusta, usando sigil e i taunt è molto difficile perdere aggro. Lady prova a castarti devotion prima di pullare, è un ward e appena il mob ti attacca aumenti l'aggro senza fare niente. Se il ranger ti prende aggro, casta subito sigil e vai di taunt di scudo, è potentissimo.
 

Yurkami

Lurker
I Paladini sono dei dilettanti, noi Shadow lanciamo DM e aggriamo pure le mattonelle oltre a pompare il dps e a rendere immune tutto il gruppo da fear root etc etc... ascoltate me, lasciate perdere il paladinaggio. :sisi: vabhe... che poi siamo impacciati in raid è un'altro discorso :/
 

Nihal74

Lurker
Io che ormai sono assuefatto al Valium per addormentarmi la notte ho come alternativa mettere il dvd "Il cielo sopra Berlino" di Wim Wenders oppure loggare il pally...
 
Alto