Marauder dubbi e curiosità

Salve, volevo chiedervi qualcosa in merito al Marauder.
Non riesco a capire se come ruolo questo mi vesta i panni di un off tank o di un dps.
Vedo che stacka HP e STR, con abilità per il treath..
Non vorrei ritrovarmi al 50 con una classe che non fa alcun tipo di danno a mob\player ma solo con un tank.
 

Himotep

Postatore
Il Marauder (Warrior) è a tutti gli effetti un tank e, attualmente, non esistono equipaggiamenti end game con statistiche basate sul danno, tuttavia, i danni che fa sono altissimi per essere un tank, sicuramente molti di più ristetto ad un Gladiator (Paladin)
 
Purtroppo sospettavo, avevo l'impressione che il paladin fosse tank puro mentre Marauder\warrior un off tank che se con equip da dps ne facesse parecchio (prendo come paragone il warrior di wow)
 

Klingor

Super Postatore
Considerare il MRD/WAR un off tank è un pò riduttivo.

Considera che non sono ancora al cap (liv 41) e che, quindi, posso fornirti un parere "ristretto" sul job, in breve queste le mie considerazioni:

a) Nelle istanze (sino a Vigil) non ho avuto particolari difficoltà a gestire l'enmity anche su gruppi di mob numerosi;
b) Il danno subìto è sicuramente più alto rispetto a quanto ne prende il PLD...MA...con le cross-class abilities del pugilist Feather Foot e Second Wind, con Convalescence, Thrill of Battle e Bloodbath e l'uso mirato di Storm Path ed Inner Beast, il WAR/MRD resiste senza problemi (logico che se non hai un healer "mediamente" capace, vai giù lo stesso);
c) Il maggior danno inflitto ai mob porta a tre ulteriori conseguenze: 1) maggior enmity - minor dispendio di MP (non essendo costretto a spammare Flash ogni 2x3); 2) supporto in termini di dps maggiore su boss/mob; 3) il maggior danno inflitto si traduce tramite Bloodbath, Storm Path ed Inner Beast, in un maggior ammontare di HP recuperati e, quindi, in una maggior mitigazione complessiva del danno.

La difficoltà del MRD/WAR consiste in un certosino utilizzo di tutti i cd delle proprie abilità.
Generalmente, mi riferisco sempre ad un War liv 41, io utilizzo 2 chain-combo:
1) Per l'enmity: Heavy Swing-->Skull Sunder--->Butcher's Block;
2) Per buff/mitigazione danno: HS--->Maim--->Storms Path. (Quando prevedo spike di danno inizio con Foresight-Convalescence-Bloodbath per poi continuare con la rotazione);

In caso di pull multiplo, Overpower x2, Flash, poi rotazione 1 per ogni singolo target...

Si balla un pò di più con il MARD/WAR ma è la bellezza della classe/job :D
 

CrescentMoon

Super Postatore
Purtroppo sospettavo, avevo l'impressione che il paladin fosse tank puro mentre Marauder\warrior un off tank che se con equip da dps ne facesse parecchio (prendo come paragone il warrior di wow)
Il Warrior puo' tankare tutto quello che tanka il paladin, il problema e' un altro.
Il paladino e' molto piu' facile rispetto ad un warrior, che ancora piu' del pally deve saper dosare i propri cd.
Quindi si dice che il war tanka peggio del pally solo perche' di media viene giocato da dei ritardati che pensano che solo perche' hanno scritto tank sotto alla tag del duty finder possano prendersi le bombe atomiche in bocca senza battere ciglio.
 
Alto