Miglior Espansione dell'Anno

Qual è secondo te la migliore espansione uscita quest'anno?

  • Eve Online: Odyssey & Rubicon

    Votes: 25 34,2%
  • EverQuest II: Tears of Veeshan

    Votes: 2 2,7%
  • Lineage II: Valiance

    Votes: 8 11,0%
  • Lord of the Rings Online: Helm's Deep

    Votes: 8 11,0%
  • Star Trek Online: Legacy of Romulus

    Votes: 9 12,3%
  • Star Wars The Old Republic: Galactic Starfighter

    Votes: 21 28,8%

  • Total voters
    73

7maMAS

Mito
EVE Online... a parte la pur buona Odissey, Rubicon seppur con qualche riserva sul gameplay che ne deriva a mio avvisto più orientato ai niubbi e ai carebear che con le modifiche alle Marauder è come avere la trasposizione fantasy del tasto P2W, devo riconosce che alla CCP han fatto davvero un gran bel lavoro. Si son molto concentrati sulla risoluzione di problemi storici, sono andati a perfezionare quelle cosine che erano anni che venivano tralasciate... ci son state anche delle novità per carità, nuove navi SoE, Custom Office in impero... ma il voto lo do principalmente per tutte quelle annose correzioni che non venivano mai fatte, per la ricerca e la cura dei dettagli, e per il fatto che credo per la prima volta nella storia di EVE, non so se anche di altri giochi, l'espansione è filata liscia come l'olio, poche ore coi server Down, e tornati su davvero in pochissimo tempo tutto andava alla perfezione! Ci son rimasto di stucco...

E ovviamente, tutto aggratis! che poco non è... specie oggi, dove col free-2-play ti fanno pagare pure se devi fare una pausa per andare al cesso.

complimenti alla CCP, anche se ha come al solito semplificato la vita ai carebear e a qualche niubbino, hanno comunque fatto un lavoro degno di nota, come non se ne vedeva da tempo immemore.
 
Personalmente ho gradito molto l'espansione si STO "Legacy of Romulus".

E non l'ho gradita solo per le novità apportate (interfaccia/menu) e la nuova razza giocabile. Certo, giocare con i romulani, in un gioco basato su Star Trek è decisamente invitante.. e le loro navi sono anche divertenti da usare, ma nei pro considero anche:
- Nel materiale aggiunto si nota una certa cura nel creare i contenuti e si vede che l'esperienza insegna, dato che il tutto è più rifinito rispeto ai contenuti "vecchi".
- La storyline è molto bella e spiega parecchi restroscena di vicende che chi ha seguito le storyline della altre fazioni ha vissuto ma da prospettive diverse, quindi in questo caso, certe situazioni si vivono "dall'interno".
- Tra le varie location si arriva a visitare pure Paradise City, città del pianeta Nimbus III, che in fans hanno conosciuto nel film "l'ultima frontiera", insieme ad altre zone del pianeta.
- il fatto che con i romulani si possa pilotare una classe di navi derivata dalla Scimitar che Shinzon usa nel film "La nemesi" con tanto di abilità speciali ecc
- Fa il suo ritorno l'imperatrice Sela, personaggio noto a chi ha seguito la serie TNG, oltre che figlia di Tasha Yar, che nel gioco viene doppiata proprio da Denis Crosby, ovvero l'attrice che impersonava i due personaggi nella serie tv.
- magari a molti non piacerà, ma ho gradito il fatto che per via delle alleanze da stringere per la costruzione di New Romulus, il giocatore che usa un personaggio romulano debba scegliere se allearsi con la federazione o con i klingon. Certo, non si può fare una gilda solo romulana, ma almeno così non si vanno a "sfasciare" le gilde già esistenti, che quindi possono accogliere anche i romulani tra le loro fila.

A parte questo, ci sono poi tutte le cose di contorno che se anche inserite non necessariamente in contemporanea con l'espansione in questione, sono ad essa direttamente collegate: a partire da New Romulus, che ha portato alle gilde la possibilità di creare ambasciate sul pianeta, così come ai giocatori di avere una nuova zona giocabile con un tot di missioni da fare, il più recente episodio che vede la presenza di Worf (anche in questo caso doppiato da Michael Dorn, l'attore della serie TNG e di DS9) che parte proprio da new romulus e si ricollega proprio alle scoperte fatte nella storyline dei romulani. Inoltre in tutto questo, al di là delle location e dei singoli personaggi, i collegamenti con diversi episodi della serie sono sempre parecchi, il che strappa sempre un sorriso a chi riesce a coglierli.

In generale comunque, Legacy of Romulus è la testimonianza che il team di sviluppo sia sempre al lavoro su questo titolo, che sì, non sarà magari mai un "giocone".. e quando era stato lanciato aveva non pochi problemi, ma nel tempo sono riusciti a farlo crescere sotto moltissimi aspetti, aggiungere contenuti e quant'altro, il che sicuramente merita un plauso.
 
Ho risposto a tutti i sondaggi, rispondiamo anche a questo.
Voto Eve: Rubicon non tanto o non solo per la qualità dell'espansione in sè, ma per dare a CCP un riconoscimento della qualità del lavoro che svolge da 10 anni, pur con qualche prevedibile scivolone. Eve è un gioco che - IMHO - non risente affatto del peso degli anni, neppure a livello grafico, il che è tutto dire; ma se andiamo a parlare del gameplay, beh, qui non c'è proprio storia, rimane il MMO più impervio, severo e maturo, in tutti i sensi, sul mercato, quello che non cerca di piacere a tutti, che se ne sbatte di attrarre gli orfani di Farmville, che non riempie le mappe di alberi di Natale solo perchè nel mondo reale è Natale e allora ci-vuole-l'evento-natalizio-e-chissenefrega-del-lore, quello che se vuoi giocarci devi farti il mazzo e impegnarti e anche così te lo sogni di diventare "uber" e "powa" in una settimana.
 

MrCasa

alias DarthPio
Star Wars The Old Republic: Galactic Starfighter... semplicemente perché mi piacciono la spade laser ed il gioco è f2p :D
 

Fornost

Super Postatore
Non so se sono ancora in tempo, ma visto che la votazione era ancora aperta :p

Voto EVE Odissey e Rubicon, non tanto e non solo per la qualità delle espansioni in sé (che anzi hanno ricevuto qualche critica perché non così ricche di contenuti come alcune delle precedenti), quanto per la filosofia dietro a Rubicon: "There's no way back" o, per dirla in maniera più "originale", Alea Iacta Est.

Già EVE è un gioco che ha ridefinito i confini dei MMORPG sandbox, in quanto a libertà concesse ai giocatori, ma con il prossimo ciclo di espansioni il chiaro intento è quello di dare ai giocatori ancora più libertà, spingere ancora di più sull'acceleratore del sandbox e della libertà alla faccia dei Theme Park che continuano a "fallire".

Aiuti per niubbi e carebear? Sì, alcune meccaniche più macchinose vengono semplificate, ma senza intaccarne la profondità.

EVE è ancora lì, dopo 10 anni, ancora P2P e sarà sempre più player driven!
 
Alto