mmo con assedi

Da grande fan di Mount and Blade, kingdome come deliverance e praticante di scherma storica ho sempre cercato un mmo dove ci fossero appunto battaglie campali tra eserciti o assedi su città o castelli cinti di grandi muraglie. Qualcosa simile a un medieval total war, ma dove tu sei un soldato che in prima persona va a...morire il più delle volte (LOL). Fin ora ho trovato Mordhau e conqueror's blade, sembrano più o meno rispecchiare ciò che cerco. Voi avete in mente altri titoli? oppure quale consigliate tra i due citati?

ps. ho provato gloria victis ma meh.
 

Tyrrhenus

Super Postatore
MMO con dei siege "decenti" come potrebbe essere un mordhau / moun't blade e similia non ce ne sono.
Uno dei "meta" di L2 sono appunto i siege (attualmente non so come è messo perchè ho messo di giocarci anni fa) ma ai suoi tempi era un GvG fuori e dentro le mura del castello, dove solo i nani potevano costruire armi d'assedio.
 

carradori

Super Postatore
DAOC, Warhammer online (ora c'è un server privato che dicono giri bene con modifiche e migliorie rispetto all originale), GW2, TESO oltre a quelli già citati sopra, che però hanno anche un sistema di quest e pvp classico da mmorpg.
In lavorazione Camelot unchained, crowfall che sono più focalizzati sul pvp only.
 
DAOC, Warhammer online (ora c'è un server privato che dicono giri bene con modifiche e migliorie rispetto all originale), GW2, TESO oltre a quelli già citati sopra, che però hanno anche un sistema di quest e pvp classico da mmorpg.
In lavorazione Camelot unchained, crowfall che sono più focalizzati sul pvp only.
Effettivamente ho dato un occhiata al return of reckoning, bel progetto. La community com'è? secondo te è meglio di TESO? calcola che io sono un vecchio giocatore sia di gw2 che teso, ma boh ultimamente ho mollato gw2 in quanto per farlo girare servirebbe apparentemente un pc della nasa (LOL) e mi va a scatti con una gtx 1070 (LOL x 2). Per quanto riguarda Teso, non sono riuscito a trovare un gruppo e il fatto che in meta servano per forza delle razze associate a razze specifiche mi urta (esempio non posso fare un bretone DK stamina altrimenti vieni tipo scartato dal mondo)
 

carradori

Super Postatore
Giocai a DAOC classic in un server privato, ma il blocco alla patch 1.65 era (dopo alcuni mesi) un limite che mi pesava. Un mmorpg deve evolversi e migliorare nel tempo. Il progetto Warhammer age of Reckoning sembra buono in quanto i gestori modificano il gioco in base a quello che mancava, o che non funzionava, al gioco originale e pare che questo sia un bene. Ho sentito che i giocatori sono contenti e si divertono ma io non ci gioco. Si, dovrebbero esserci anche italiani. Attualmente gioco già ad un altro mmorpg e sono contento, giocarne due non si può.
Teso ce l ho ma non mi piacque. Brutto combat
 
Ultima modifica:

indubiis

Super Postatore
Giocai a DAOC classic in un server privato ma il blocco a tot patch era dopo alcuni mesi un limite che mi pesava. Un mmorpg deve evolversi e migliorare nel tempo. Il progetto war sembra buono in quanto modificano in base a quello che mancava al gioco o che non funzionava e pare sia bene. Ho sentito che sono contenti e si divertono ma non ci gioco. Si dovrebbero esserci anche italiani. Attualmente gioco già ad un mmorpg e sono contento, giocarne due non si può.
Teso ce l ho ma non mi piacque. Brutto combat
C'è un grado di difficoltà non indifferente nel leggere questo messaggio. ahah
 

nemo82

Super Postatore
tutto è (era), tranne che un survival, NW con i survival non centra una mazza.

Ma si infatti, solo per il fatto che nei primi 10 minuti di gioco ti devi fabbricare utensili non significa che un survival... tante che di farming ce poco e un cazzo al contrario del crafting che tutto altro discorso. Se poi non piace il genere... bon tira dritto, pero non ce bisogno di spalare m...a
 
Eh ma è ancora giocato Daoc? o è il solito gioco bello si, ma ormai lontano dalle glorie passate?
Il server phoenix è un server privato e gratuito, con una patch che lo mantiene classic, senza le espansioni (forse solo la prima). Molti preferivano appunto il classic che si manteneva incentrato nel pvp, da atlantide in poi hanno aggiunto un sacco di roba pve appunto non presente in phoenix, anche bella per carità, ma che stravolse il pvp. Che poi si può definire bella per l'epoca, giocare a DAOC per quel pve fa ridere. Per il pvp resta il re, ma il vero pvp resta quello competitivo e in DAOC si traduce nello scontro party contro party 8vs8. Per riuscire a trovare uno scontro così nell'open world pvp perdi troppo tempo e spesso si aggrega un terzo gruppo che sbilancia lo scontro, specie se di una delle 2 fazioni che si ingaggiano. Però la lore è molto ben rappresentata, e il gameplay offre tante classi e molta personalizzazione di spec e conseguente eterogeneità nella composizione dei party con conseguente varietà degli scontri.
 

WATS

Super Postatore
Verissimo quel che dici, ma, nonostante io giochi soltanto in 8v8 e small men e detesti essere addato da terzi, alla fine, fa parte dell'open world.

Poi le gilde ed i player che fanno solo 8v8 e small men (non assedi) a livelli medio/alti si sono organizzati (ci sta un discord apposito) proprio per evitare di essere addato. Se il mio party da 8 vede due party da 8 che si smazzolano, non addiamo e se stiamo combattendo ed arrivano add (altri party od ombre), gli avversari smettono di combatterci e ci lasciano eliminare gli adder, pii si riprende.

Perde sicuramente di spontaneità, ma il rispetto che si crea tra gilde e players è molto avvincente.
 
Si so come funzionava, l ho visto anch io. Resta il fatto che ad un certo punto la patch è un limite. Tipo x le skill reame alcune sono meglio quelle uscite dopo, la skill rr5 è implementata per esempio?
 
Alto