NCsoft blocca l'accesso per alcuni paesi ex URSS



Stando ad alcuni report freschi di giornata, NCsoft avrebbe bloccato l'accesso a Wildstar e Guild Wars 2 in alcuni paesi ex-membri dell'Unione Sovietica. L'accaduto sarebbe stato anche confermato ufficialmente da un membro dello staff di NCsoft tramite Twitter, adducendo motivazioni di sicurezza o correlate a sanzioni imposte dallo Stato Americano.



Oltre a tutto ciò, alcuni utenti ucraini di Guild Wars 2 avrebbero riscontrato stamani problemi d'accesso al gioco allo stesso modo ma, tramite un comunicato di ArenaNet, la faccenda è stata subito inquadrata come un "errore umano" e slegata dal blocco a tempo indeterminato degli altri paesi. In attesa di nuove informazioni, vi invitiamo a restare sintonizzati!
 

Commenti

#7
E arriva il lag ingiocabile però. Non è che sia questa gran soluzione.
Non necessariamente, perche' e' come se tu usassi il computer dalla location dei server del provider VPN.
Dipende se la VPN scelta ha o meno una connessione con un buon ping, ci sono in rete molte info per conoscere il ping di rete delle diverse VPN.
Oggi le VPN sono molto performanti rispetto al passato, tipo 10 anni fa. Quel che dico e' che ci sono alternative per giocare, ma bisogna dedicare un po' di tempo per trovar ela VPN piu' adatta.

Esperienza mia personle, avevo provato una VPN circa 4/5 anni fa per giocare SWTOR ed un paio di MMO Coreani in Beta che non erano disponibili in Occidente.
Il ping era per SWTOR intorno ai 75, mentre per i coreani mi pare intorno ai 90, e sottolineo circa 4/5 anni fa, oggi la situazione credo sia migliore, non ho piu' provato.
 
#9
i criminali della finanza neoliberista che non si piegano alle loro leggi e diventano stati vassalli vengono isolati in tutte le forme. ecco perchè rimanere in questa europa schiavizzata e ricattata dall'euro non faaltro che distruggere giorno dopo giorno le economie locali, il wellfare, e le democrazie popolari, ovviamente tutto con il beneplacido della sinistra che ormai è completamente venduta.

Go TRUMP, butta giu' il Bohemian Grove e il TTIP!
speriamo che il ttip e ceta vengano affossati.

intanto voto NO al referendum.
 
#10
i criminali della finanza neoliberista che non si piegano alle loro leggi vengono isolati in tutte le forme (i brics). ecco perchè rimanere in questa europa intrappolata dall'euro avrà ripercussioni estrememamente negative sul futuro del nostro paese già martoriato dalla crisi voluta e appaoggiata dalla sinistra venduta.
Concordo al 100%, mi fa piacere ci siano persone che cercano, leggono e non rendono vano il costante apporto di coloro che le info le scovano e successivamente le condividono con gli altri simili. :)
 
#11
Concordo al 100%, mi fa piacere ci siano persone che cercano, leggono e non rendono vano il costante apporto di coloro che le info le scovano e successivamente le condividono con gli altri simili. :)
peccato che purtroppo la maggioranza della gente è ignorante e non si informa, e sopratutto in tv stanno ricattando con messaggi subliminali gli italiani per far perdere il NO (gli investitori se ne vanno, le pensioni a rischio, le banche sull'orlo di un nuovo fallimento, etc...). vigliacchi delinquenti.
 
Ultima modifica:
#12
peccato che purtroppo la maggioranza della gente è ignorante e non si informa, e sopratutto in tv stanno ricattando con messaggi subliminali gli italiani per far perdere il NO (gli investitori se ne vanno, le pensioni a rischio, le banche sull'orlo di un nuovo fallimento, etc...). vigliacchi selinquenti.
Ok, ok pero' ci stiamo allontanando drammaticamente dal contesto del portale :)
Per cui rientriamo in topic e io per primo che mi sono sbilanciato :p
 
#13
Ok, ok pero' ci stiamo allontanando drammaticamente dal contesto del portale :)
Per cui rientriamo in topic e io per primo che mi sono sbilanciato :p
del resto come durante i giochi olimpici, le continue sanzioni commerciali, etc..., le ragioni sono sempre strettamente geopolitiche. ogni scusa è buona per dare contro chi non si allinea al pensiero massone globalista. ma vabbeh meglio non divagare oltre.
 
#16
Veramente interessante.. ma sopratutto inquietante. Mi immagino se questa cosa fosse stata fatta con google e facebook al posto di due banali themepark..
*sdrammatizzazione mode on* speriamo di non vedere più russi su CS:GO :asd:
 
Alto