New World - Amazon Games

Discussione in 'NEW WORLD' iniziata da indubiis, 4 Ottobre 2018.

  1. Kuroi

    Kuroi Divo

    Registrato:
    21 Dicembre 2007
    Messaggi:
    9.661
    Ratings:
    +11
    aspetta stai dicendo che UO è durato poco? ma se è ancora giocatissimo sia sull'offy che coi millemila server unoffy...

    il problema di UO è stata la playerbase che l'ha fatto diventare un gioco per carebears coi vari insure, trammel ecc.
     
  2. PadreGascoigne

    Registrato:
    17 Novembre 2018
    Messaggi:
    560
    Ratings:
    +8
    Il periodo di uo ( in espansioni )è stato tra il 1997 e il 2005, mentre quello di wow 2004-2019, quindi si, confronto a wow è durato decisamente poco.
    Io Parlo di durata e non a chi addossare la colpa. Ognuno di noi scarica la colpa addosso qualcuno per il proprio tornaconto, chiamata ragione ;)
    Inviato dal mio SM-J610FN utilizzando Tapatalk
     
  3. Kuroi

    Kuroi Divo

    Registrato:
    21 Dicembre 2007
    Messaggi:
    9.661
    Ratings:
    +11
    significa nulla imho, se poi vuoi parlare di espansioni ci sta l'ultima di UO uscita nel 2015 ma comunque conta poco. Wow (e conosco tantissimi amici che ci giocavano, non parlo a vanvera) nella maggior parte dei casi una volta uscita l'espansione viene giocato e ri-abbandonato, come se fosse un single player da finire e mettere su scaffale. capirai in quel caso che bello...
     
  4. PadreGascoigne

    Registrato:
    17 Novembre 2018
    Messaggi:
    560
    Ratings:
    +8
    È irrilevante che venga freezato, ma la sh continua a creare espansioni e quindi dietro c'è uno sviluppo. Di sicuro non viene lasciato marcire così abbandonato. Se continuano a creare qualcosa fidati che se anche tu e i tuoi amici freezate, loro hanno il profitto per andare avanti ed è questa l'unica cosa che conta in un giocoo online. Infatti su wow anche se nel tempo ha perso milioni di utenti( me compreso) in gioco rimangono altrettante milioni di persone, tra cui moltissimi italiani... cosa ben diversa per l'attuale ufficiale uo.

    Inviato dal mio SM-J610FN utilizzando Tapatalk
     
  5. Kuroi

    Kuroi Divo

    Registrato:
    21 Dicembre 2007
    Messaggi:
    9.661
    Ratings:
    +11
    vabè ma UO non è per tutti, io non giocherei wow manco morto lol

    e con UO intendo pre-trammel ovviamente
     
  6. PadreGascoigne

    Registrato:
    17 Novembre 2018
    Messaggi:
    560
    Ratings:
    +8
    No infatti, è così per pochi che nel 2005 hanno preferito fare l'ultima espansione. Gli mmo vivono di numeri... bisogna proprio essere dei geni nel fare un mmorpg per pochi lol

    Inviato dal mio SM-J610FN utilizzando Tapatalk
     
  7. Kuroi

    Kuroi Divo

    Registrato:
    21 Dicembre 2007
    Messaggi:
    9.661
    Ratings:
    +11
    intanto i server sono sempre strapieni, sia offy che unoffy, probabilmente con numeri minori di wow ma giocare su wow è quasi come giocare da soli ed al massimo il proprio party, meh.
     
  8. Kuroi

    Kuroi Divo

    Registrato:
    21 Dicembre 2007
    Messaggi:
    9.661
    Ratings:
    +11
    ho chiesto a uno delle varie testate che l'hanno provato, parlando coi dev di persona gli hanno detto "late 2019"

    ci credo pochissimo ma boh...
     
  9. PadreGascoigne

    Registrato:
    17 Novembre 2018
    Messaggi:
    560
    Ratings:
    +8
    Si immagino quanto siano strapieni. Mi piacerebbe sapere nell'official quanti italiani ci sono.

    Inviato dal mio SM-J610FN utilizzando Tapatalk
     
  10. Kuroi

    Kuroi Divo

    Registrato:
    21 Dicembre 2007
    Messaggi:
    9.661
    Ratings:
    +11
    gli italiani che giocano a UO si trovano solo sugli unoffy ormai, l'offy fa cacare per colpa dei carebears ma è possibile che ce ne sia ancora qualcuno, who knows

    l'ultimo unoffy che giocai fu UOforever e penso conterà ancora oggi qualche migliaio di player online, assieme ad altri unoffy nella stessa situazione

    poi comunque ripeto, non è che numeri ABNORMI allora = gioco migliore/maggiormente sviluppato, semplicemente UO ha bisogno di un impegno diverso ed è più punitivo. (il vero UO)
    ovvio che la maggior parte andrà in un gioco come wow quindi a farsi le proprie quest tranquillamente e per perdere un po' di tempo :D

    le espansioni comunque si so fermate al 2015 per ora, ma sticaz, gli amanti di UO giocano felicemente fino alla seconda/terza espansione sugli unoffy lol
     
  11. PadreGascoigne

    Registrato:
    17 Novembre 2018
    Messaggi:
    560
    Ratings:
    +8
    Si chiama massive multiplayer quindi mi aspetto che ci siano i numeroni. Non cerchiamo scuse che non stanno ne in cielo ne in terra. Un mmorpg deve offrire una grande comunità mista, quindi significa anche del mio paese. Prima il gioco non andava perché non era per tutti, poi la gente ha mollato per i carebear. Insomma è sempre colpa di qualcun'altro. Parlare poi di un'offy è abbastanza scandaloso... Se parlassi di server un'offy in wow, staremmo qua ad elencarli fino a domani lol
    Ma poi seriamente, siamo nel 2019, gia parlare di wow fa senso figurati di roba 2d da 286. Asd
    Inviato dal mio SM-J610FN utilizzando Tapatalk
     
  12. Kuroi

    Kuroi Divo

    Registrato:
    21 Dicembre 2007
    Messaggi:
    9.661
    Ratings:
    +11
    si chiama massively multiplayer ma i miei amici che giocavano/giocano a wow, come già ho detto, al massimo giocano da soli o con la gilda... su UO ogni giorno conoscevo gente e si creavano sempre situazioni/casini, tutta n'altra storia rispetto quello che wow propone (la quest principale dell'espansione che poi na volta finita ciao)

    purtroppo sì, UO è stato rovinato dai carebears, perché appunto non era per tutti.

    farà senso ma chi ha giocato seriamente ad UO ancora ci gioca o aspetta il suo successore. e quando ogni tanto con certi amici ci sale la botta ci torniamo a giocare pure noi :asd: sticazzi che è 2d da 286, se il gioco offre quello che nessun altro fa, c'è poco da fare.
     
  13. PadreGascoigne

    Registrato:
    17 Novembre 2018
    Messaggi:
    560
    Ratings:
    +8
    Eh allora mi sa che wow non lo sanno giocare bene... attualmente con il nuovo social, hai un pannello multiserver che ri permette di parlare in una sola chat con persone presenti in svariati server. Tutt'ora ci sono 3 gruppi competitivi di italiani che contano 400 persone per ogni gruppo. Pensa, questa nuovo pannello introdotto con bfa, ha portato le gilde ad essere praticamente obsolete, visto che l'obiettivo è vestirsi con gear mythic lol
    Se questo sistema non è massivo allora abbiamo due definizioni diverse di massive multiplayer.
    Inviato dal mio SM-J610FN utilizzando Tapatalk
     
    #213 PadreGascoigne, 11 Febbraio 2019
    Ultima modifica: 11 Febbraio 2019
  14. Kuroi

    Kuroi Divo

    Registrato:
    21 Dicembre 2007
    Messaggi:
    9.661
    Ratings:
    +11
    permettimi il francesismo ma i "pannelli" per chattare sono lammerda :D per me il vero massive gdr è trovare gente in giro e parlarci e ritrovarsi in situazioni favorevoli/sfavorevoli ecc, non organizzarsi l'uscita dal sabato sera per ammazzare mostri e buonanotte
     
  15. PadreGascoigne

    Registrato:
    17 Novembre 2018
    Messaggi:
    560
    Ratings:
    +8
    Vallo a dire a quelli di eve online lol.
    Purtroppo non si vuole accettare che il themepark targato blizzard ha pisciato in testa a uo, eve online, dark age of camelot ecc ecc e che per anni, si è sempre cercato il wow killer e non il sandbox/ sandpark killer. Ora se andiamo d analizzare i giocatori puri, li troviamo tranquillamente ovunque, persino in guild wars, trovi quei pochi eletti che ancora si ostinano a fare urgoz, uwsc, ma non per questo si può esaltare 2019 la meccanica unica che ha portato quel gioco, meccanica che francamente, non vuole piu nessuno. Stessa cosa per uo, tutti cercano quella meccanica nei nuovi titoli, quando hanno ancora ultima online disponibile nei server ufficiali. Non ti sembra strano? È così bello che la gente cerca quella meccanica nei nuovi titoli, quando il gioco stesso ha server offy e unoffy ancora attivi.
    Tutti quanti ricordano il vecchio uo ma in quanti ci giocano veramente? È questa la grande differenza tra i soldi che fa la blizzard con wow e il grande e amaro ricordo di ultima online.
    Non è che se un gioco ha ancora shard e una manciata di utenti nell'offy significa che è un gioco valido eh, se no qualsiasi schifezza online sarebbe valida, tipo habbo. Lol
    Ripeto, ognuno gioca poi a quello che vuole, ma nel 2019 risparmiami il volantino da testimone che cerca di indottrinarmi al pensiero che ultima era un gioco della madonna, perché torniano sempre allo stesso discorso, se era un gioco da paura sarebbe ancora terribilmente giocato/ aggiornato come wow, con e senza il problema dei carebear.
    Inviato dal mio SM-J610FN utilizzando Tapatalk
     
    #215 PadreGascoigne, 12 Febbraio 2019
    Ultima modifica: 12 Febbraio 2019
  16. gatsu berserkk

    gatsu berserkk Super Postatore

    Registrato:
    26 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.320
    Ratings:
    +18
    Dai nn paragonate ultima online a wow e come dire la Nutella con le sottomarche....
    UO e DAOC sono gli inizi di tutto il genere
     
  17. PadreGascoigne

    Registrato:
    17 Novembre 2018
    Messaggi:
    560
    Ratings:
    +8
    Io non sto paragonando sia chiaro... però dai, sono 2 giochi che hanno avuto un inizio e una fine e bisogna accettarlo anche se hanno i server ancora aperti. Non si tratta di essere dei fan, basta solamente guardare i numeri che fanno per capirlo. Un fan leggendo tutto questo, traduce come se stessi elogiando il titolo blizzard, mentre sto semplicemente dicendo che la loro vita è stata semplicemente più breve. Lo scempio arriva nello stesso preciso istante in cui si danno delle colpe. Il fallimento( se si può chiamare cosi visto che wow sta avendo successo in termini di longevita) lo si attribuisce solo alla software house e non ai giocatori piu o meno carebear... Se no è chiaro che poi mi diventa poco obiettivo un utente che ragiona cosi.
    Come la gente che ancora si ostina a dire che willdstar è fallito per l'elevata difficoltà in ove, mentre wow sopravvive perché è più semplice. Na cazzata! wildstar è fallito perché faceva cagare lol
    Inviato dal mio SM-J610FN utilizzando Tapatalk
     
  18. Animacheta

    Animacheta Super Postatore

    Registrato:
    22 Settembre 2009
    Messaggi:
    413
    Ratings:
    +15
    possiamo essere brillanti come singoli ma siamo dei caproni come massa
     
  19. Hubax

    Hubax Postatore

    Registrato:
    1 Settembre 2015
    Messaggi:
    62
    Ratings:
    +6
    Secondo me è una questione di modernità. Wow è un mmorpg con una buona grafica in 3d e visuale in terza persona, come gli mmo moderni, mentre UO è un gioco tecnicamente antiquato, con visuale 2d isometrica...Secondo me è pure questo che ha spinto gente su wow, non che UO non sia un giocone...È molto complesso e ben fatto, avrebbero dovuto rifarlo in maniera moderna...cosa che potrebbe essere fatta ora da Amazon con New World...
     
  20. Osten Brenner

    Osten Brenner Utente
    Membro dello Staff

    Registrato:
    1 Giugno 2018
    Messaggi:
    560
    Ratings:
    +21
    Per essere obbiettivi, i themepark o mmorpg classici sono i piu' giocati, non c'e' nulla da fare, i numeroni di gente si vedono solo ed esclusivamente su questo genere di titoli online.
    Ho cercato Ultima in tanti titoli, o piu' semplicemente la sua componente sandbox, survival, pvp, ho giocato a tanti titoli, compreso Life is Feudal, Dark and Light e non ultimo SOTA, ho provato e riprovato, ma il risultato era sempre lo stesso.....si partiva in 10.000 si arrivava si e no a 1000.
    Ho invitato gente a giocare, a provare le componenti interessanti e le innovazioni di gameplay che puo' avere un mmo sandbox, ma nulla da fare dopo 10gg scappavano a giocare a Wow, a BDO, a Guild Wars2 etc etc.
    Ho visto gilde numerose italiane partire in pompa magna, organizzare basi, mura, plotoni pronti per combattere, spianare montagne per costruirci il fortino impenetrabile, e poi.....e poi....chi andava a provare la novita' appena uscita, chi tornava a giocare in santa pace con WOW, BDO, GW2 e compagnia bella, chi aveva il dentista, chi il pc guasto (si come no), e la lista potrebbe continuare per ore.
    Ma c'e' una differenza, mentre sui thempark o mmorpg classici non perdi nulla, smetti e rigiochi, trovi sempre comunque il tuo pg pronto per nuove avventure, su titoli come questo, rischi di ricominciare di nuovo ogni volta; da pochi giorni ho saputo della chiusura del server di life is feudal mmo Avalon, per Wipe completo e riaggiornamento a nuove funzioni e mappa rifatta. (ora tutto quel tempo perso a costruire, spianare etc, chi lo rida' ai player?)
    Spero che per questo titolo di Amazon ci sia una sorte differente, perche' a me il genere continua a piacere, sperando che la parte combat non sia il punto debole della produzione.
     

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi